Liberazione: la mossa di Putin di nominare un nuovo governatore a Khabarovsk è sconfitta


A Khabarovsk, più di 10mila persone hanno marciato contro la nomina di Mikhail Degtyarev a governatore della regione in sostituzione di Sergei Furgal, arrestato il giorno prima. Gli esperti della Liberazione francese ritengono che l'apparizione del protetto LDPR da Mosca in una posizione così responsabile sia un grosso errore del Cremlino.


Secondo il giornale, Sergei Furgal era inizialmente condannato al momento della sua elezione. È stato scelto dalla gente del posto e grazie al suo successo politica, Furgal è diventato più popolare nel Territorio di Khabarovsk di Putin - quest'ultimo non ha potuto sopportare l '"insulto alla maestà", che alla fine si è concluso con l'arresto di Sergei Furgal.

Di conseguenza, migliaia di disordini a Khabarovsk e richieste di riportare il governatore caduto in disgrazia nella regione. La nomina di un "Varangiano" di Mosca, Mikhail Degtyarev, il preferito di Zhirinovsky, ha aggiunto benzina sul fuoco. La gente è indignata che la decisione sia presa per loro dal centro federale, non prestando attenzione all'opinione degli elettori locali.

Degtyarev non conosce la regione: non è mai stato a Khabarovsk. Inoltre, è noto per la sua politica ultra-reazionariaeconomico opinioni - quindi, era un sostenitore del divieto del dollaro in Russia, chiamato atei "omosessuali", ha sostenuto l'introduzione di uno striscione bianco-giallo-nero nella Federazione Russa.

Dopo la sua nomina a una nuova posizione, Degtyarev ha assicurato che avrebbe potuto conquistare il cuore delle persone con la sua accessibilità e apertura. Tuttavia, l'inizio del suo governatorato ha portato a proteste di piazza ancora più ampie.

Le manifestazioni di massa hanno trovato un secondo vento. Inoltre, la gente chiede non solo il ritorno di Furgal e l'espulsione di Degtyarev - sempre più spesso ci sono dichiarazioni politiche ostili a Vladimir Putin e alla sua politica. Tutto ciò testimonia il fatto che il corso del presidente russo con la nomina di Degtyarev è sconfitto.

- Concludono gli analisti di Liberation.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 27 luglio 2020 18: 23
    +1
    La situazione è associata al "Trishkin Caftan" di Krylov. È molto difficile provare l'organizzazione dell'omicidio di Furgal. E senza questo, la condanna sarà percepita in Estremo Oriente come una rappresaglia. Certo, è possibile ritardare le indagini e il processo. Per riattaccare e disinnescare la situazione. Non il fatto che avrà successo. A quanto pare, seguiranno questo percorso. Con la ricerca di un "articolo di servizio" per una rete di sicurezza. Ma nemmeno gli avversari tacciono. Ripeto: "il caftano di Trishkin". Non zugzwang, ma non lontano.
  2. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) 28 luglio 2020 10: 08
    -1
    non è mai stato a Khabarovsk.

    E allora. Un asino carico d'oro ... E ha portato denaro con sé al posto dei vichinghi, da qualche parte l'altro giorno si parlava di circa 20 o 24 miliardi di rubli per la regione.

    sostenitore del divieto del dollaro

    In generale, non è chiaro il motivo per cui è stato permesso, i colonialisti in passato si sono stabiliti con il leader (per una bottiglia di acqua da fuoco).

    chiamati atei "bastardi"

    L'esperienza di studiare la storia della chiesa spesso mostra risultati completamente opposti.

    banner bianco-giallo-nero in Russia

    Non c'è una grande differenza, ma non sono ancora stati in grado di farlo. Ci sono ancora possibilità.
    Il motivo per cui non sono stati ancora annunciati focolai di infezione e la quarantena introdotta urgentemente è sorprendente.
  3. Vladimir_Voronov Офлайн Vladimir_Voronov
    Vladimir_Voronov (Vladimir) 28 luglio 2020 15: 01
    +1
    La maggior parte dei residenti di Khabarovsk procede dalla saggezza: "Nudi stanno combattendo, ma i ciuffi degli schiavi si stanno spezzando", così che la stragrande maggioranza ha assunto un atteggiamento attendista. Degtyarev non ha ancora fatto nulla per opporsi a lui, ma coloro che parlano sono molto probabilmente stimolati finanziariamente. Troveranno una fonte, la spegneranno, ei media francesi, insieme ai nostri liberali, discuteranno dei problemi dei francesi di origine algerina, ma sembrano non esistere ...
  4. Valery Kuzmin Офлайн Valery Kuzmin
    Valery Kuzmin (Valery Kuzmin) 29 luglio 2020 16: 16
    +2
    Non c'è sconfitta, e anzi non può esserci. Putin ha seguito la solita procedura del personale, non di più, e semplicemente non può subire una sorta di sconfitta. Dichiarazioni così stupide come nell'articolo possono essere fatte solo dai nemici della Russia. In effetti, l'articolo non merita la tua attenzione. Senza senso.