Gli automobilisti russi saranno obbligati a installare un "alkozamok"


Il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa sta pianificando una massiccia introduzione di dispositivi che bloccano l'accensione di un'auto in caso di rilevamento di alcol nel fiato del guidatore. Il concetto corrispondente dovrebbe essere elaborato entro la fine dell'anno. È stato segnalato da "Kommersant" con riferimento ai verbali della riunione del dipartimento con i potenziali sviluppatori di "alkozamkov".


Al momento, è noto che entro ottobre dovrebbe essere risolta la questione delle opzioni per fornire ai proprietari di auto russe i suddetti dispositivi. Inoltre, entro la fine dell'anno, il dipartimento prevede di elaborare un meccanismo per "stimolare" i potenziali produttori di "alkozamkov".

Secondo le informazioni della pubblicazione, all'incontro hanno partecipato rappresentanti di Meta Research and Production Company, ITELMA Research and Production Enterprise, NIIMA Progress JSC e Omega LLC. Allo stesso tempo, Meta ha già un dispositivo già pronto, ma presenta una serie di svantaggi.

Ad esempio, affinché il dispositivo esegua correttamente il test e non blocchi l'accensione per errore, al conducente è vietato mangiare, fumare e bere acqua prima del test. Si sconsiglia inoltre di utilizzare profumi, lozioni da barba e collutori. In generale, il dispositivo richiede un lavoro serio.

Tuttavia, anche dopo aver eliminato gli "inconvenienti" sopra descritti, ci saranno sfumature che richiedono attenzione. In particolare, come fa il dispositivo a “capire” che il guidatore ha superato il test (nel caso di una singola espirazione)? Se il dispositivo controlla la presenza di vapori durante la guida, la serratura "reagirà" al passeggero ubriaco.

Tuttavia, ci sono "intoppi" non solo in tecnico componente di know-how. In futuro, "alkozamok" riceverà lo status di "strumenti di misura" e dovrà essere sottoposto a controlli regolari. Pertanto, secondo Yaroslav Fedoseyev, un rappresentante di NTI "Autonet", l'installazione di massa di tali dispositivi "genererà" un intero mercato per la loro rimozione.

Quanto al costo approssimativo dell '"alkozamka", oggi oscilla in una gamma abbastanza ampia da 25 a 120 mila rubli.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 29 luglio 2020 13: 05
    +4
    Sì, un visitatore del ristorante ha ordinato un taxi, ma si è fermato, perché il passeggero ha avuto l'imprudenza di rovesciare un bicchiere di vodka sotto storione stellato con rafano ...
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 29 luglio 2020 13: 15
    -1
    Gli automobilisti russi saranno obbligati a installare un "alkozamok"

    - Sì ... "alkozamok" - questo è un business, ovviamente ... bene ... - Ma oggi la cosa più terribile nelle auto ... - queste sono già (già esistenti) installate in quasi tutte le installazioni potenti del suono delle auto ... - Una macchina del genere va e c'è un ruggito e un ronzio mostruoso ... "Bukh-bukh-bukh-bukh-bukh ..." ... - E questo accade giorno e notte ... - e la polizia stradale non reagisce in alcun modo .. - Sotto un tale ronzio, l'autista stesso non sente nulla; non reagisce a nulla; non andrai piano sotto una tale cacofonia ... - per molti guidatori, questo ronzio fa saltare in aria la torre (l'autista non capisce niente); il suo stesso piede schiaccia il pedale dell'acceleratore sul pavimento ... - E questa macchina quasi incontrollabile si precipita a una velocità vertiginosa ...: e vola nella corsia opposta, e si ferma ... dove le persone sono in piedi; e vola all'incrocio, non avendo il tempo di reagire ai semafori; e vola persino sul marciapiede dove camminano i pedoni ... - e spazza via assolutamente tutto ciò che incontra sulla sua strada ... - La cacofonia sonora si comporta come una droga ... - Molti automobilisti ce l'hanno nella vita ... - nella testa solo "due circonvoluzioni" ... - e dal mostruoso ruggito e ronzio delle installazioni suono-rumore ... - e queste "due circonvoluzioni" si raddrizzano e lui si precipita ... - senza vedere né sentire nulla ... e non importa cosa senza reagire ... - finché non viene coinvolto in un grave e sanguinoso incidente (ogni giorno succede sulle strade della Russia) ... - Non mi dispiace per questo guidatore non umano; ma questo mascalzone mutila e uccide persone innocenti ... - bambini, donne, anziani, ecc ...
    - Qui è assolutamente incomprensibile per me ... perché in Russia nessuno solleva la questione del divieto di dotare le auto di potenti sistemi audio (una semplice radio da 2 watt è abbastanza) ... - Dopotutto, anche nelle "Regole della strada", i segnali sonori sono proibiti ... - E cosa sono i "segnali sonori" in confronto al rombo e al ronzio di potenti sistemi audio per auto ... - è solo ... nessun confronto ... - Ma la polizia stradale non reagisce a questo ruggito e ronzio e non ferma questi conducenti ... - E nessuno reagisce a questo boato ... - finché ... finché non si verifica un terribile incidente d'auto ...
  3. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 29 luglio 2020 15: 34
    +1
    Deve essere installato. Un dispositivo molto utile. Il russo deve costantemente sentire la "cura" della cricca dominante nei suoi confronti, per quanto possibile, per sottrargli più soldi dalle tasche, con qualsiasi mezzo.

  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 30 luglio 2020 09: 00
    +3
    Non farà niente. Letteralmente questa settimana, ho visto due volte un pessimo schifo in una guida Lexus con una luce rossa. È inutile punire tali multe, per loro non è denaro e non è un fatto che questo schifo fosse ubriaco. È solo che queste persone pensano che le leggi non siano scritte per loro. Quando tali teppisti iniziano a privarli della patente di guida a vita, e per il fatto che si sono messi al volante senza patente, li mettono davvero in prigione, allora la questione decollerà e ci sarà più ordine sulle strade della RF.