BiznesAlert: "La guerra dell'acqua" in Crimea costerà caro alla Russia


La fornitura di acqua di qualità della penisola di Crimea è ancora in discussione. La Russia sta adottando misure per risolvere il problema, ma per lo più si tratta di misure temporanee che non danno i risultati attesi. Una guerra per l'acqua non è esclusa, ma ora i russi stanno usando metodi diversi per persuadere l'Ucraina e la comunità internazionale. Ne parla Krzysztof Nezipor, analista ed esperto del Center for Oriental Studies, in un'intervista all'edizione polacca di BiznesAlert.


Secondo i dati pubblicamente disponibili, la situazione con l'approvvigionamento idrico in Crimea è molto difficile. All'inizio di luglio c'erano circa 82 milioni di metri cubi d'acqua nei bacini della Crimea. Per fare un confronto, un anno fa, quando si parlava della difficile situazione idrologica della penisola, questi bacini contenevano circa 200 milioni di metri cubi d'acqua. Ciò significa che l'approvvigionamento idrico è stato ridotto di oltre la metà in un anno. Le autorità della Crimea riferiscono annualmente le difficoltà associate alla scarsità d'acqua, il che indica che il problema diventa ogni anno più grave e gli sforzi per cambiare la situazione non stanno portando i benefici attesi.

Nonostante gli investimenti finanziari nella costruzione di strutture idrologiche, il "problema dell'acqua" non è stato ancora risolto. I russi eseguono le azioni più semplici, meno costose, ma anche inefficaci: la costruzione di pozzi artesiani e il riempimento di serbatoi con acqua da essi. A breve termine, questa misura funziona, ma se giocata a lungo termine, avrà conseguenze disastrose per l'intero ecosistema della Crimea. La perforazione massiccia di pozzi porterà ad una diminuzione del livello delle acque sotterranee e, di conseguenza, alla salinizzazione del suolo. Alla fine, questo renderà la terra della regione inadatta alle attività agricole.

A questo proposito, l'esperto polacco non esclude una "guerra dell'acqua" tra Russia e Ucraina - Mosca potrebbe tentare di impadronirsi del bacino di Kakhovskoe. Questo è stato recentemente discusso dal personale militare in pensione degli Stati Uniti e dell'Ucraina. Anche le esercitazioni militari su larga scala Kavkaz-2020, che si svolgeranno a settembre, potrebbero essere un motivo per l'inizio delle ostilità. Tutti i tipi di forze armate RF dovranno prendere parte all'attacco al bacino idrico. Inoltre, la Russia dovrà fare i conti con la possibilità di affrontare l'esercito ucraino, che si trova già in uno stato completamente diverso rispetto al 2014 - da allora le forze armate ucraine hanno subito una profonda modernizzazione. Secondo gli esperti militari, un'operazione militare di questo tipo potrebbe richiedere diversi mesi.

Ma la situazione è ulteriormente complicata dal fatto che lo stesso Canale Kakhovsky si trova in condizioni tecniche inadeguate - non è stato riattrezzato dai tempi dei soviet, il che significa che fino al 50 per cento dell'acqua "scomparirà" durante il trasporto. Cioè, solo ottenere il bacino idrico di Kakhovskoye e il canale è solo metà della battaglia. L'altra metà è l'avvio e il mantenimento delle loro attività. Pertanto, una "guerra dell'acqua" in Crimea può essere molto costosa per la Russia.
  • Foto utilizzate: Angu / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dima Dima_2 Офлайн Dima Dima_2
    Dima Dima_2 (Dima Dima) 29 luglio 2020 13: 42
    0
    È ora di costruire un ponte sull'acqua)
    1. Larisa Larisa Офлайн Larisa Larisa
      Larisa Larisa (Larisa Larisa) 30 luglio 2020 00: 54
      -2
      risata da dove a dove?
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 30 luglio 2020 11: 14
        +3
        Condotte di acqua potabile per l'ubicazione dei gasdotti, gli affari non sono meno redditizi ... In Israele lo capiranno ... Anche per la Crimea, ma un campo più ampio, - Asia centrale con un'agricoltura fertile, ma un clima arido. Non per trasformare i fiumi siberiani lì, ma per costruire condutture idriche ...
    2. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
      Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 32
      -3
      Meglio prendere una cometa acquatica e lanciarla in Crimea risata
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 29 luglio 2020 14: 44
    -1
    Perché viene presa in considerazione solo l'opzione militare, e proprio secondo i più evidenti schemi di smarrimento imposti (dalle "radici" del "blocco della Crimea" del 2014, quando i fuggitivi turcomanni di Crimea, insieme alla Zapadenskaya Banderva, fecero saltare in aria le torri di trasmissione dell'energia e bloccarono il Canale della Crimea settentrionale) dall'altra parte dell'oceano ??!
    Dopo tutto, c'è un esempio vecchio di decenni di una soluzione di successo le autorità israeliane hanno un problema idrico in condizioni atmosferiche simili (blocco aggressivo del paese dalla terra), molto più dure! sì
    Dopo tutto, la Federazione Russa ha buoni rapporti con Israele, perché non concordare urgentemente con gli israeliani su consultazioni e assistenza efficace nella soluzione più rapida al problema dell'approvvigionamento idrico alla Crimea mediante la costruzione di impianti di desalinizzazione - sono certo che Tel Aviv non rifiuterà Mosca - i nostri paesi sono più di ogni altro, nel primo viceversa, il nostro popolo e numerosi legami familiari si connettono - in Israele c'è una grande lobby di "alim" di lingua russa con la loro prole, rimarranno davvero indifferenti ai guai della Crimea ?! occhiolino
    Questa è anche una buona ragione per lo sviluppo di una cooperazione a lungo termine reciprocamente vantaggiosa tra Russia e Israele, non solo nella produzione e nel funzionamento degli impianti di desalinizzazione, per non parlare del fatto che anche l'acquisto di tali impianti di desalinizzazione è assolutamente favoloso (se uno dei produttori, utilizzando "forza maggiore ", vuole fare soldi infinitamente) soldi, alla fine sarà più redditizio di un'avventura militare con un tentativo di cogliere e difendere, per mantenere in condizioni di lavoro, il canale SC con poco chiaro (e, molto probabilmente, molto deplorevole, dal momento che una comunicazione così lunga, con autorità locali ostili e parte della popolazione, è molto vulnerabile al sabotaggio, per non parlare di nuove "sanzioni severe" e, già indiscutibili, "lo stigma del paese aggressore"!) risultati!
    Le soluzioni pacifiche costruttive sono sempre più redditizie delle avventure militari!
    IMHO
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 29 luglio 2020 16: 14
      -3
      E dove guardavano gli abitanti del villaggio di Kherson quando i tartari inscenarono un blocco con i raguli? Sperando di esportare in Europa? La Russia senza "esperti" ucraini capirà dove prendere l'acqua.
  3. lavoratore dell'acciaio 29 luglio 2020 14: 49
    -5
    Sono passati 6 anni, "e le cose sono ancora lì". C'era un articolo qui su una lotta fino alla fine. E ho detto che Putin non sa combattere. Questo articolo è una conferma delle mie parole. Non sa combattere, non c'è abbastanza educazione, per risolvere il problema dell'acqua. La Crimea si è spremuta (ho fatto la cosa giusta) e per calcolare cosa e come, l'istruzione non è sufficiente o la famiglia non lo consente. Prima è stato necessario spremere l'acqua, Mariupol e Odessa, e poi concludere gli accordi di Minsk! Putin si sta trasformando in un secondo Eltsin davanti ai nostri occhi.
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 29 luglio 2020 16: 20
      -3
      Strizzerai tutto il Dnepr insieme agli indigeni? Quando si uccideranno a vicenda, l'ultima pianta antica sorgerà, l'acqua nel Dnepr verrà ripulita da fognature e cadaveri, quindi sarà possibile spremere l'acqua di Dnepr.
    2. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
      Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 45
      -2
      Mi ricordi come finirono la loro vita gli "strizzatori" di Odessa? risata Propongo di venire di persona e spremere, e non dare consigli su Internet. risata
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 29 luglio 2020 15: 01
    0
    È più economico posare un tubo dal canale Volga-Don che nutrire i prigionieri.
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 29 luglio 2020 16: 24
      -2
      Non è più economico dar loro da mangiare. E non ci sarà nessuno a fare prigioniero.
      1. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
        Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 31
        -3
        Chiarisci: chi dai da mangiare adesso? risata
  5. Yuri 5347 Офлайн Yuri 5347
    Yuri 5347 (Yury) 29 luglio 2020 15: 11
    0
    ... beh, sciocchezze))) i coprimaterassi sono attribuiti ad altri metodi, a cui ricorrono loro stessi!
  6. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 29 luglio 2020 16: 05
    0
    I media polacchi sono la sorella dei media ucraini. Due persone che sono impazzite per la russofobia erano a testa vuota. Non vale nemmeno la pena perdere tempo.
    1. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
      Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 30
      -2
      Come artista, pongo la domanda a un artista: nomina 5 risorse multimediali ucraine a te note. E inoltre - parli e parli Polonia e Ucraina? wassat
      1. King3214 Офлайн King3214
        King3214 (Sergio) 4 August 2020 19: 17
        +1
        Circa 10 anni fa, i media ucraini erano monitorati. Una ricca esperienza. Sono d'accordo con il capo redattore di Echo of Moscow Venediktov - Non c'è giornalismo in Ucraina. Non ci sono nemmeno giornalisti. C'è solo propaganda e propagandisti, anche una professione rispettata e necessaria. Ma ha compiti diversi rispetto ai giornalisti e al giornalismo ...
        Ma comprendere queste differenze "sottili" non è per l'Ucraina e la sua popolazione.
  7. Larisa Larisa Офлайн Larisa Larisa
    Larisa Larisa (Larisa Larisa) 30 luglio 2020 00: 51
    -5
    Putin non è in grado di catturare niente e nessuno.
    1. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
      Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 29
      -2
      Bene, suggerisco alle forze aerospaziali RF di bombardare immediatamente la centrale nucleare di Zaporozhye. risata
    2. King3214 Офлайн King3214
      King3214 (Sergio) 4 August 2020 20: 55
      0
      Soprattutto quando non ne hai bisogno.
  8. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 30 luglio 2020 08: 30
    +3
    In effetti, l'Ucraina, avendo tagliato le acque alla Crimea, sta scavando la propria fossa. La Russia non è obbligata a fornire all'Ucraina l'acqua dei suoi fiumi, e nella Repubblica di Bielorussia l'hanno esagerata con il drenaggio delle terre e venti secchi e tornado sono iniziati nella regione di Gomel. La siccità è stata osservata in 10 regioni della Repubblica di Bielorussia. Quest'anno piove molto in Bielorussia e il problema si è ritirato per un po ', ma la situazione è tale che Minsk risolverà i suoi problemi, non ha abbastanza acqua da sola e l'Ucraina, avendo rovinato i rapporti con i suoi vicini, si morderà i gomiti sulle rive del Dnepr che si sta rapidamente abbassando.
    1. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
      Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 28
      -3
      Meraviglioso Inizia a bloccare gli affluenti del Dnepr. Puoi anche ruotare la luna nella direzione opposta. Ti auguro sinceramente successo in questo campo. risata
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 5 August 2020 09: 44
        +3
        Faremo a meno della Luna e presto andrai in Polonia a comprare dell'acqua. risata
        1. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
          Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 5 August 2020 13: 41
          -2
          Presto è quando?
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 5 August 2020 14: 13
            +3
            Un giorno tutto finisce e devi pagare per tutto in questa vita, e pagherai, non esitare, pagherai a caro prezzo, TUTTO.
  9. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
    Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 24
    -3
    Non è esclusa una guerra per l'acqua.

    Meraviglioso Per fare ciò, la Federazione Russa dovrà catturare non solo la porta attraverso la quale è stata fornita l'acqua dal bacino idrico di Kakhovskoye al canale della Crimea settentrionale. A proposito, la chiusa non funziona e il canale è stato danneggiato dalle radici degli alberi germogliati in 6 anni. Secondo le stime ucraine, il restauro richiederà 5 miliardi di dollari. Questo è di nuovo - se lui, la porta, in caso di guerra, non viene fatto saltare in aria.

    In secondo luogo, per fornire acqua alla Crimea, sono necessarie pompe potenti. il livello della superficie della Crimea è superiore al livello dell'Ucraina continentale. Per il funzionamento di queste serrature, è stata utilizzata la più potente in Ucraina e la terza al mondo in termini di capacità Zaporizhzhya NPP. È 6 volte più potente della 4a unità di potenza di Chernobyl, il cui incidente è considerato il più grande disastro provocato dall'uomo del XX secolo. Inoltre, si trova sulla riva del bacino idrico di Kakhovsky, da cui l'acqua è stata fornita al canale della Crimea settentrionale.

    In terzo luogo, il volume di acqua fornita alla Crimea era il 30% di tutta l'acqua del Dnepr. Si tratta di 380 tonnellate al secondo o quasi 12 chilometri cubi di acqua all'anno. Quindi, non esiste una vera alternativa a quest'acqua e in linea di principio non ci sarà. Non sarà sostituito o compensato da alcun pozzo o trasferimento dal Kuban.
  10. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
    Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 38
    -3
    Citazione: pishchak
    dalle autorità israeliane del problema dell'acqua in simili (blocco aggressivo del paese da terra)

    Mi chiedo quale dovrebbe essere la reazione di un Paese da cui lei, in qualità di garante dell'integrità territoriale, ha portato via parte del suo territorio, scatenato una guerra, ucciso 16 persone, paralizzato 000 persone e ferito oltre 25 persone. 000 sfollati, causato perdite per 60 USD? Beh, sono davvero interessato.
  11. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
    Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 16: 40
    -3
    Citazione: pishchak
    La Federazione Russa ha buoni rapporti con Israele.

    Forse è per questo che l'aviazione israeliana colpisce periodicamente le "conchiglie" russe in Siria? risata
  12. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
    Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 4 August 2020 21: 42
    -3
    Citazione: King3214
    Circa 10 anni fa, i media ucraini erano monitorati. Una ricca esperienza. Sono d'accordo con il capo redattore di Echo of Moscow Venediktov - Non c'è giornalismo in Ucraina. Non ci sono nemmeno giornalisti. C'è solo propaganda e propagandisti, anche una professione rispettata e necessaria. Ma ha compiti diversi rispetto ai giornalisti e al giornalismo ...
    Ma comprendere queste differenze "sottili" non è per l'Ucraina e la sua popolazione.

    Posso darti qualche consiglio? Prova un trapianto di cervello. triste
  13. Oleg Shlyapin Офлайн Oleg Shlyapin
    Oleg Shlyapin (oleg shlyapin) 5 August 2020 17: 02
    -1
    Citazione: Sapsan136
    Un giorno tutto finisce e devi pagare per tutto in questa vita, e pagherai, non esitare, pagherai a caro prezzo, TUTTO.

    Certamente. Prenditi cura delle riserve di oro e valuta estera, dopo che L'Aia avrà qualcosa per pagare le riparazioni. risata