Dopo il petrolio: come crescerà la ricchezza della Russia


Sono in arrivo tempi difficili per la Russia. Gli esperti dell'OPEC sono sempre più inclini a credere che la "coronacrisi" sia diventata un potente catalizzatore per l'eliminazione graduale dei combustibili fossili. Per il nostro Paese, che l'anno scorso rappresentava quasi il 60% delle esportazioni, il 45% del bilancio federale e circa il 20% del PIL per petrolio e gas, queste sono negative notizie.


Nonostante l'accordo OPEC +, concluso in seguito ai risultati deludenti della "guerra del petrolio", i prezzi dell '"oro nero" restano sui 40 dollari al barile. Nessuno sogna gli ex 150 dollari al barile, la domanda mondiale è diminuita di un terzo e potrebbe non riprendersi. È arrivata una nuova realtà.

Ovviamente non si parla di un rifiuto totale del petrolio. Le materie prime più economiche saranno più richieste nei paesi in via di sviluppo: India, Asia e America Latina, Africa. Inoltre, il petrolio poco costoso contribuirà anche allo sviluppo economico di questi stati poveri. Inoltre, non dimenticare che "l'oro nero" non è solo carburante, ma anche una materia prima insostituibile per i prodotti petrolchimici. Pertanto, non è necessario parlare di un mondo senza petrolio nel prossimo futuro.

Tuttavia, il cosiddetto "miliardo d'oro" sta prendendo una strada diversa. L'Unione europea ha annunciato piani per eliminare completamente i combustibili fossili entro 30 anni. Nell'UE e negli Stati Uniti, le fonti di energia rinnovabile si stanno sviluppando attivamente, dagli ICE nelle auto sempre più stanno passando ai motori elettrici. La Germania, la locomotiva degli europei economia, dall'atomo e dal carbone si sta muovendo verso l'uso diffuso del gas naturale, e nel medio termine - verso l '"idrogeno verde". Le regioni più sviluppate del pianeta, gli Stati Uniti e l'UE, stanno diventando sempre più verdi, dando il tono a mode che altre seguiranno in seguito.

Tutto ciò costringe i maggiori attori del mercato energetico a rivedere le proprie strategie di sviluppo. Ad esempio, Shell e BP stanno ridimensionando gli investimenti in progetti petroliferi difficili da recuperare. Per Rosneft, questa nuova realtà non porta nulla di buono: la possibilità di sviluppare la piattaforma artica e la formazione di Bazhenov diventa una grande domanda. Gli affari di Gazprom sul mercato europeo già non sembrano dei migliori. È abbastanza ovvio che il precedente modello economico della Federazione Russa sta iniziando a esaurirsi sempre più velocemente. Ciò non significa che sia ora di seppellirci, ma la necessità di cambiamento non è più in dubbio. Cosa può diventare il nostro "nuovo petrolio"?

In primo luogo, abbiamo bisogno di un disaccoppiamento forzato dalla dipendenza dalle risorse, creata artificialmente. L'emissione di ogni rublo viene effettuata dalla Banca Centrale della Federazione Russa contro il dollaro USA ricevuto dalle esportazioni. Dato che il 60% delle esportazioni è rappresentato da petrolio e gas, è così che si forma la famigerata "dipendenza dalle materie prime": eventuali cambiamenti negativi della situazione globale ci colpiranno immediatamente.

In secondo luogo, solo i pigri non parlano della necessità vitale della reindustrializzazione della Russia. È ora di passare dalle parole ai fatti.

In terzo luogo, il settore agricolo nazionale sta guadagnando sempre più forza, di cui ci occupiamo in dettaglio detto prima. Nonostante la "coronacrisi", la Russia stabilisce nuovi record per l'esportazione di cereali, pesce, carne, zucchero, ecc. La Cina è un mercato in crescita, dove la carne di pollo è molto richiesta a causa degli effetti della peste suina africana. La RPC rappresenta circa il 40% della domanda globale di gelato. Alla fine dello scorso anno, i pasticceri nazionali sono diventati i primi a vendere cioccolato nel Regno di Mezzo. Questo a sua volta tira fuori gli indicatori dell'industria dello zucchero. Ma la principale merce di esportazione della Russia nel campo dell'agricoltura è, ovviamente, il grano. Secondo le previsioni, il nostro Paese rappresenterà più di un quinto della produzione mondiale, il che suscita grande preoccupazione tra i concorrenti occidentali.

Riassumendo, possiamo dire che non solo petrolio e gas possono aumentare il nostro benessere comune. L'importante è lavorare.
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 30 luglio 2020 11: 43
    -1
    Come previsto, l'ago del gasolio si è agganciato e non funziona, con naturale gioia è iniziato lo sviluppo di altre aree dell'economia .. Altre notizie simili e nuove direzioni ... Ma nel paese le reti di consumatori di gas non sono sviluppate, il campo di attività è ampio, GAZPROM solo per funzionare ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 30 luglio 2020 11: 51
    +4
    La Russia stabilisce nuovi record per l'esportazione di grano, pesce e carne

    Il pesce capelin, che costava un centesimo in URSS, ora costa 360 rubli per 1 kg. Salmone, che, come si suol dire, è molto ricco in Russia: da 200 per il salmone rosa, fino a 500 per il salmone coho. Ghiaccio in generale per mille rubli. Carne di manzo - 1 rubli / 500 kg, un po 'più economico - agnello. Questo è molto costoso per uno stipendio medio di 1-20 mila rubli.
    Con il grano, sì, meglio. Ma puoi sentire da tutto il mondo che il fondo per le sementi arriva nella Federazione Russa dall'estero. Se questo è vero, quale potrebbe essere il risultato delle prossime sanzioni? È giunto il momento di avere le nostre stazioni seme, e per questo sviluppare la scienza, che ora è in una posizione mendicante.
    E più posti di lavoro non solo nelle grandi città, ma anche in quelle piccole.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 30 luglio 2020 11: 57
      +3
      Citazione: Bulanov
      Ma puoi sentire da tutto il mondo che il fondo per le sementi arriva nella Federazione Russa dall'estero. Se questo è vero, quale potrebbe essere il risultato delle prossime sanzioni? È giunto il momento di avere le nostre stazioni seme, e per questo sviluppare la scienza, che ora è in una posizione mendicante.

      È come questo. Ecco perché si dice che dobbiamo lavorare in questa direzione ...
      1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
        Errore digitale (Eugene) 30 luglio 2020 13: 22
        +1
        Citazione: Marzhetsky
        dobbiamo lavorare in questa direzione

        Puoi lavorare in diversi modi, in particolare sulle cambuse è molto più efficiente remare che arare. Dal discorso del Presidente all'Assemblea federale, 2001:

        Viviamo ancora principalmente in un'economia "locativa" piuttosto che produttiva. Il nostro sistema economico, infatti, è cambiato poco. Da dove vengono i soldi principali? Sul petrolio, sul gas, sui metalli, su altre materie prime. Il reddito aggiuntivo derivante dalle esportazioni viene consumato o alimenta i deflussi di capitali o, nella migliore delle ipotesi, investito nello stesso settore delle risorse. L'anno scorso, più del 60% dell'investimento totale nell'industria è stato diretto al complesso di combustibili ed energia. Ciò è accaduto, in particolare, perché esportano i guadagni non ha trovato un'applicazione efficace in altri settori dell'economia Russia.

        http://www.kremlin.ru/acts/bank/36350/print

        11 anni dopo, l'obiettivo era creare e modernizzare 2020 milioni di posti di lavoro entro il 25 e, dopo altri 8 anni, il compito era aumentare il numero di persone occupate nelle piccole e medie imprese, compresi i singoli imprenditori e i lavoratori autonomi, a 2030 milioni di persone entro il 25.
        Temo che ora, grazie alla volontà del 78%, 19 anni di stabilità in questa materia possano durare fino al 2036, se non fino al 2070:

        https://ria.ru/20200306/1568258719.html

        Tuttavia, come ha deciso la maggioranza, dovrebbe essere così: questo è esattamente ciò in cui consiste la democrazia. richiesta
    2. Avvocato Офлайн Avvocato
      Avvocato (Olaf) 31 luglio 2020 07: 18
      -4
      Fondo per il grano - ok, puoi farlo da solo.
      E cosa fare con i suoli impoveriti del Kuban, da cui vengono esportati questi raccolti?
      Sì, e tutto questo è meschino, il cibo nel mondo si fa sempre di più, ei prezzi delle materie prime e del grano non sono così alti.
      E conservare il grano è più difficile del petrolio in attesa del prezzo.
      1. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
        Cittadino Mashkov (Sergѣi) 2 August 2020 00: 14
        0
        L'agricoltura è solo grano? C'è anche carne e latte, frutta e verdura ...
  3. Sapsan136 Online Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 30 luglio 2020 13: 45
    +3
    Lo sviluppo del settore agricolo è buono, è la sicurezza alimentare del Paese ed è molto importante. Ma i paesi che si sono concentrati sull'agricoltura non hanno mai ottenuto nulla. Solo un'industria sviluppata, la produzione di beni ad alto valore aggiunto, può rendere il Paese sviluppato e promettente.
    1. Avvocato Офлайн Avvocato
      Avvocato (Olaf) 31 luglio 2020 07: 21
      -4
      E qualcuno invade affatto la sicurezza del paese? Per cosa?
      Per nutrire 140 milioni di fannulloni che si rincorrono con mitragliatrici come minatori e trattori?
      Donbass produce molti prodotti adesso?
      E lo stupido Occidente o Oriente sogna semplicemente che l'intera Federazione Russa si sieda sul suo collo, altrimenti hanno pochi africani.
      1. Sapsan136 Online Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 31 luglio 2020 07: 33
        +6
        Signor Olaf, non guidi. Tutti ricordano perfettamente come negli anni '90 la carne marcia con una durata di conservazione scaduta veniva fornita alla Federazione Russa e molte cose di valore venivano esportate dalla Russia, e per una miseria. Il Donbass è una terra russa, faceva parte della Russia anche in un momento in cui gli UKROP pascolavano i maiali polacchi come parte del Commonwealth e noi, sulla nostra terra, scopriremo come vivere e cosa fare, senza Olafof e Mykol.
        1. Avvocato Офлайн Avvocato
          Avvocato (Olaf) 31 luglio 2020 14: 38
          -3
          Non ho visto questa carne marcia, da quando ho già lasciato la tua triste terra, ma mi sembra molto forte che sia marcita nei frigoriferi russi, questa volta. Prezioso, dici? Si tratta probabilmente del riassunto della commissione di Marina Salier, eh? O, ancora, l'Occidente non ha dato, anche se hai pagato?
          Oltre alla carne marcia, l'Occidente ha inviato sacchi di zucchero, farina, detersivo e ha dato denaro UMANITAMENTE, senza ritorno!
          Sebbene, ovviamente, anche, ovviamente, tagli la carta americana. :(
          Non è la prima volta che ingannano i russi: basta guardare l'elenco inserito nella RSFSR dall'organizzazione ARA.
          Di solito taccio il Lend-Lease: mi hanno fatto pagare di più, bastardi!
          Anche se non è chiaro perché sia ​​il russo Ivan con stufato americano e stivale americano, che combatte per il villaggio di Smolensk, deve pagare anche gli yankees per stufato e stivale, eh?
          E anche brutti aerocobra. Solo i Pokryshkin potevano volare su di loro.
          1. Sapsan136 Online Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 3 August 2020 08: 31
            +4
            Quando sembra che tu abbia bisogno di essere battezzato, questa volta. E cosa, la Russia non aveva il suo detersivo, o l'Occidente ha diffuso il marciume sui produttori nazionali, attraverso i funzionari corrotti della Federazione Russa?! Lo zucchero in Russia ne è sempre stato pieno, e ora, come il fango, qualcosa e le barbabietole da zucchero nella Federazione Russa crescono bene. Quindi stai zitto. Poco più di 4000 carri armati Sherman furono consegnati all'URSS, l'unico carro armato occidentale che valesse qualcosa. Tutto il resto è spazzatura. Gli Yankees rifiutarono categoricamente di fornire B-17 all'URSS. Più piloti si sono schiantati su Airacobras che morti per il fuoco tedesco, l'Air Force of England ha rifiutato del tutto questa bara volante. Il fatto che i piloti sovietici volassero bene anche su aerei scadenti parla del loro alto addestramento al volo. Se sei scortese con la Federazione Russa, L'Aia può diventare la seconda Hiroshima. Per quanto riguarda i confini dell'Ucraina, a cui alludi, la Russia li ha riconosciuti a condizione che:
            1) L'Ucraina è uno stato neutrale ... E allora ?! L'Ucraina si è riunita nella NATO sotto Yushchenko ...
            2) L'Ucraina adempie al trattato di amicizia con la Federazione Russa ... E allora ?! L'Ucraina non ha mai nemmeno tradito i ladri che sono fuggiti dalla Federazione Russa alla Federazione Russa, per non parlare dei banditi che hanno combattuto contro la Federazione Russa in Cecenia, come Korchinsky, Bobrovich, Mazur e simili, e tutti insieme. Per la guerra contro la Russia in Ossezia nel 2008, gli ufficiali delle forze armate dell'Ucraina hanno ricevuto appartamenti dal Ministero della Difesa dell'Ucraina ... Quindi, dopo che l'Ucraina non ha rispettato la sua parte dell'accordo, la Federazione Russa ha tutto il diritto di segnare sulla sua parte dell'accordo e ritirare il riconoscimento dei confini di Bandera.
        2. Avvocato Офлайн Avvocato
          Avvocato (Olaf) 31 luglio 2020 14: 43
          -3
          Sì, non mi dispiace.
          Se ti piace nutrire anche il Donbass, i tuoi affari.
          Ma prima diamo uno sguardo ai confini che la Federazione Russa ha riconosciuto durante la divisione dell'URSS.
          Altrimenti, se non presti attenzione a queste piccole cose, puoi finire a L'Aia e pagare un risarcimento per aver scavato il giardino di qualcun altro per altri 50 anni .;)))
          Anche se bisogna insegnare agli sciocchi, ovviamente.
          Quindi vai avanti, vai avanti.
          1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
            Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 August 2020 13: 53
            0
            Olaf-Moishe, siediti nella tua nuova patria e non denigrare la Russia, una volta che te ne sei andato, lascia che l'umore faccia schifo con te, quindi dimentica la Russia e non dovrai gettare merda ...
  4. Coronacrisis è diventato un potente catalizzatore per l'eliminazione graduale dei combustibili fossili.

    - questa è una stronzata.
  5. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 30 luglio 2020 18: 37
    +1
    Ma la principale merce di esportazione della Russia nel campo dell'agricoltura è, ovviamente, il grano. Secondo le previsioni, il nostro Paese rappresenterà più di un quinto della produzione mondiale, il che suscita grande preoccupazione tra i concorrenti occidentali.

    - Ah ... - Esatto ....:
    - Coltiveremo un ricco raccolto di grano ...;
    - Acquisteremo mietitrici americane e cinesi, camion per il grano (ce ne sono già molti di questi camion cinesi nella regione di Omsk ... - trasportano il grano di Omsk con forza e principale ... - dai trasportatori di cereali agli elevatori e ai mulini di Omsk) e altre attrezzature per la raccolta ..;
    - Riempiamo tutte queste attrezzature di raccolta e trasporto con costoso gasolio e benzina ....;
    - Quindi "afferreremo" ... - quando venderemo questo grano russo all'estero ...
    - Aritmetica di Pupkin:
    - Il costo del grano stesso russo (tenendo conto della competitività tra gli altri fornitori) - meno il costo delle mietitrebbie americane e cinesi e di altre attrezzature per la raccolta e il trasporto (e più a questo meno - anche pezzi di ricambio e componenti importati) ... - e meno il costo del carburante e dei lubrificanti per tutte queste attrezzature per la raccolta e il trasporto ... - Non menzionerò i costi generali di lavorazione del grano agli ascensori e l'accettazione del grano ... - dove ci sono anche molte attrezzature importate ...
    - E cosa c'è in fondo ???
    - La storia con il gasdotto russo è quasi ripetuta; ciò che viene fornito all'Europa, alla Cina e ... e alla luna ...
    - Si scopre che "buono" è un affare ... - guidare il grano russo per l'esportazione ... - Hahah ...
  6. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 30 luglio 2020 22: 41
    -2
    È abbastanza ovvio che il vecchio modello economico della Federazione Russa sta iniziando a esaurirsi sempre più velocemente.

    Stai confondendo qualcosa. Questo liberalismo si è esaurito.

    Nonostante l'accordo OPEC +, concluso in seguito ai risultati deludenti della "guerra del petrolio", i prezzi dell '"oro nero" rimangono a 40 dollari al barile.

    Di nuovo, hanno confuso qualcosa. Il garante ha detto che se il prezzo è inferiore a 80, l'economia mondiale crollerà.

    Cosa può diventare il nostro "nuovo petrolio"?

    Quindi già deciso. Le persone sono il nostro nuovo petrolio. Non per niente Mishustin è stato nominato primo ministro, ha esperienza nella produzione di petrolio nuovo.
    PS Non è chiaro come l'autore abbia ricevuto il premio positivo.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 31 luglio 2020 10: 25
      0
      Di nuovo, hanno confuso qualcosa. Il garante ha detto che se il prezzo è inferiore a 80, l'economia mondiale crollerà.

      Il garante ha raramente torto. In alcuni luoghi questo sta accadendo proprio adesso. strizzò l'occhio

      L'economia statunitense è crollata a un livello record nel secondo trimestre
      L'US Bureau of Economic Analysis ha riportato un calo record dell'economia statunitense nel secondo trimestre - quasi il 33% in tassi annualizzati.

      https://www.rbc.ru/economics/30/07/2020/5f22bc5d9a79475c618f3376
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 31 luglio 2020 13: 28
        -3
        Che buona notizia. È così salsiccia per loro dal calo dei prezzi del petrolio? Il rublo sta cadendo di gioia, immagino.

        https://www.mk.ru/economics/2020/07/31/kurs-dollara-prevysil-74-rublya.html
        1. 123 Online 123
          123 (123) 31 luglio 2020 13: 57
          0
          Che buona notizia.

          Contento che ti piaccia. buono

          È così salsiccia per loro dal calo dei prezzi del petrolio?

          No, sono le salsicce dell'economia virtuale e della medicina, trasformate in un mezzo per fare soldi. Alla ricerca di numeri gonfiati sul monitor, non hanno dimenticato perché esiste.
          La storia degli "gnomi" protestanti laboriosi che hanno costruito la forza economica a poco a poco per secoli si sta sgretolando davanti ai nostri occhi. Spero che questo non ferisca troppo la tua tranquillità?

          Il rublo sta cadendo di gioia, immagino.

          No, non per gioia, ma piuttosto per l'instabilità del sistema finanziario basato sul dollaro. Il cambio del dollaro è sempre più distaccato dalla realtà, cresce, così come le maiuscole e le altre "icone" virtuali per i credenti. Di conseguenza, il valore delle aziende sta battendo record, il dollaro viene dilaniato in modo incontrollabile, mentre l'economia sta crollando. La bolla finanziaria gonfiata dovrebbe sfogarsi. sì
          Per quanto riguarda il tasso di cambio del rublo, non sono particolarmente combattute per mantenerlo, un tasso di cambio basso è vantaggioso per il governo, rende più economico l'adempimento degli obblighi sociali, stimola la crescita della produzione e rende le esportazioni più redditizie. Che ci crediate o no, anche il dollaro nei confronti dell'euro è in calo. Sicuramente per la gioia? O a causa del prezzo del petrolio? strizzò l'occhio
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 31 luglio 2020 15: 08
            -2
            Citazione: 123
            No, sono le salsicce dell'economia virtuale e della medicina, trasformate in un mezzo per fare soldi. Alla ricerca di numeri gonfiati sul monitor, non hanno dimenticato perché esiste.
            La storia degli "gnomi" protestanti laboriosi che hanno costruito la forza economica a poco a poco per secoli si sta sgretolando davanti ai nostri occhi. Spero che questo non ferisca troppo la tua tranquillità?

            Sono confuso, il petrolio è virtuale? Il garante ha detto che se il petrolio è inferiore a 80, l'economia mondiale crollerà. Gli gnomi protestanti hanno smesso di estrarre petrolio virtuale e soffiato?

            Citazione: 123
            No, non per gioia, ma piuttosto per l'instabilità del sistema finanziario basato sul dollaro.

            Non oscura la vacanza sulla tua strada?

            Citazione: 123
            Il cambio del dollaro è sempre più distaccato dalla realtà, cresce, così come le maiuscole e le altre "icone" virtuali per gli adepti credenti.

            Dici che il tasso sta scendendo, almeno nei confronti dell'euro. Deciderai tu.

            Citazione: 123
            Per quanto riguarda il tasso di cambio del rublo, non sono particolarmente combattute per mantenerlo, un tasso di cambio basso è vantaggioso per il governo, rende più economico l'adempimento degli obblighi sociali, stimola la crescita della produzione e rende le esportazioni più redditizie.

            Si si. E i problemi dei neri (nel senso dei cittadini), i cui redditi sono in calo per il sesto anno consecutivo a causa dell'indebolimento della moneta nazionale, sono i problemi dei cittadini.
            1. 123 Online 123
              123 (123) 31 luglio 2020 16: 47
              +2
              Sono confuso, il petrolio è virtuale?

              Scrivi - ti sei confuso. Per non confondersi. sì Il petrolio è reale, l'economia per lo più no. La sovrastruttura si è rivelata molte volte più grande della base di produzione. Il trading di petrolio virtuale supera di gran lunga il suo importo reale.

              Il garante ha detto che se il petrolio è inferiore a 80, l'economia mondiale crollerà. Gli gnomi protestanti hanno smesso di estrarre petrolio virtuale e soffiato?

              In realtà, i garanti dicono molte cose, una, ad esempio, ha parlato di una stazione di servizio fatta a pezzi, ma è così, a proposito ...
              Pensi che ora vada tutto bene per l'economia mondiale? O accade tutto nello stesso momento? Oggi il petrolio a 79 anni, spegne le luci, schiocca le dita e al mattino l'apocalisse? I grandi sistemi sono inerti.

              Gli gnomi protestanti hanno smesso di estrarre petrolio virtuale e soffiato?

              A quanto pare, lo fanno male, hanno cercato di stabilire la produzione, puoi vedere il risultato in questo momento. Gli gnomi si sono rivelati non così laboriosi, preferiscono ciò che è più facile, stampare e scambiare denaro.

              Non oscura la vacanza sulla tua strada?

              Le vacanze nelle nostre strade avvengono indipendentemente dalle quotazioni di borsa all'estero.

              Dici che il tasso sta scendendo, almeno nei confronti dell'euro. Deciderai tu.

              Come ho detto, il tasso di cambio diventa instabile, quindi meno conveniente per gli accordi internazionali. Posso ripetere - sì "il tasso di cambio del dollaro sta diventando sempre più distaccato dalla realtà". Cresce contro il rublo, cade contro l'euro, poi risale. Il punto di riferimento diventa sfocato. È molto scomodo. Non c'è stabilità.
              Il costo reale di qualcosa diventa generalmente difficile da capire. Il dollaro riflette sempre meno il valore reale. Gli scambi americani si stanno trasformando in imbrogli. Guarda Tesla, gli gnomi hanno stampato molto, un sacco di soldi, uno schiocco di dita - e voilà, compagno le scorte sono alle stelle. Gli importi sono ricevuti paragonabili al PIL di altri paesi. E le persone stanno osservando tutti questi miracoli, hanno lavorato per decenni per guadagnare quel tipo di denaro, e non tutti avranno successo, ma qui sono pronti.
              Pensi che a qualcuno piaccia? E Musk non è solo, ci sono molte di queste società. La Fed ha detto: l'impasto non è misurato, prenderemo tutto ... all'infinito. Queste sono le regole del gioco.

              Si si. E i problemi dei neri (nel senso dei cittadini), i cui redditi sono in calo per il sesto anno consecutivo a causa dell'indebolimento della moneta nazionale, sono i problemi dei cittadini.

              Pensi che i problemi dei neri, nel senso dei neri, lo "sceriffo ci tenga"? Questo intendo dire che non dovresti far uscire Mordor dalla Russia, dove la gente diffonde marciume e gli elfi dalla faccia chiara si prendono cura dei loro cittadini tutto il giorno.
              Le capacità finanziarie della Russia non sono così grandi. La situazione non può essere rettificata nel quadro del sistema finanziario globale esistente.
              Come proponi di riportare il tasso di cambio del rublo alle sue precedenti posizioni? Vendi riserve d'oro? Quindi non li otteniamo per niente, a differenza degli Stati Uniti, dobbiamo prima guadagnarli, inviare qualcosa per l'esportazione. Non abbiamo un centro di emissione gratuito.
  7. 123 Online 123
    123 (123) 31 luglio 2020 11: 02
    +1
    I commenti hanno già detto tutto sul coronavirus come catalizzatore, non mi ripeterò.

    Tuttavia, il cosiddetto "miliardo d'oro" sta prendendo una strada diversa. L'Unione europea ha annunciato piani per eliminare completamente i combustibili fossili entro 30 anni.

    La tradizione è fresca e difficile da credere. Non tutti i piani sono destinati a diventare realtà.

    La Germania, la locomotiva dell'economia europea, si sta spostando dall'atomo e dal carbone all'uso diffuso del gas naturale e, a medio termine, all '"idrogeno verde". Le regioni più sviluppate del pianeta, gli Stati Uniti e l'UE, stanno diventando sempre più verdi, dando il tono a mode che altre seguiranno in seguito.

    Il mago della città di smeraldo ha venduto il brevetto per la produzione di "idrogeno verde" su scala industriale agli elfi dalla faccia chiara? Alcune delle "regioni più sviluppate del pianeta" diventano verdi e pallide per una ragione leggermente diversa. Lì, l'economia è diminuita del 30% e le persone muoiono ogni giorno per centinaia di coronavirus.

    In primo luogo, abbiamo bisogno di un disaccoppiamento forzato dalla dipendenza artificiale dalle materie prime. L'emissione di ogni rublo viene effettuata dalla Banca Centrale della Federazione Russa contro il dollaro USA ricevuto dalle esportazioni. Poiché il 60% dell'export è rappresentato da petrolio e gas, è così che si forma la famigerata "dipendenza dalle materie prime": eventuali cambiamenti negativi della situazione globale ci colpiranno immediatamente.

    Sembra che ti piaccia la dipendenza, vuoi solo che appaia decente, apparentemente, la dipendenza dal volume delle esportazioni non di materie prime ti sembra più decente. Abbiamo bisogno di una liberazione forzata del dollaro, la creazione di un centro di emissione indipendente. In caso contrario, il problema non può essere risolto.

    In secondo luogo, solo i pigri non parlano della necessità vitale di reindustrializzare la Russia. È ora di passare dalle parole ai fatti.

    Ma secondo me, solo il pigro parla e il più pigro. Altri possono andare online e guardare senza alzarsi.
    Le esportazioni di materie prime non sono lente, ma in crescita.

    https://sdelanounas.ru/blogs/130853/

    Industrializzazione? È in corso da molto tempo.

    https://www.youtube.com/channel/UCzQ0mjgA028ALJi83Oi6pDg

    Qualcosa si sta facendo senza la partecipazione dello Stato, per investimenti privati ​​(ci sono diversi oggetti nella CSI).

    https://drive.google.com/file/d/1FpNq8kGMwBwBmEFpHDX1tOE6EXT5M0YW/view

    https://c4bb.ru/company/B2BGLOBAL/Karta_zavodov?utm_source=POPUP&utm_medium=MAP&utm_campaign=NEW
  8. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 2 August 2020 06: 05
    0
    Sono previste molte cose positive fino al 2030. Ma se tutto questo non è affidato al governo, allora tutto ciò rimarrà un augurio.