Forbes: la Russia ha bisogno di distruggere solo due basi per decapitare l'aviazione britannica


Il Royal Joint Institute for Defense Studies of Great Britain (RUSI) ha studiato la situazione e ha dato alla Russia utili consigli su come decapitare l'aviazione britannica in caso di grande guerra, scrive la rivista americana Forbes.


Si scopre che è sufficiente distruggere solo due basi su "Foggy Albion" e la Royal Air Force of Great Britain (RAF) praticamente cesserà di esistere, avendo perso la maggior parte del suo personale e degli aerei.

La RAF ha ora otto squadriglie di caccia. Sette volano su caccia multifunzionali bimotore dell'Eurofighter Typhoon di quarta generazione (160 pezzi) e uno su caccia-bombardieri multifunzionali stealth monomotore della quinta generazione F-35 (15 pezzi).

Il problema è che tutti i Typhoon si trovano in due basi scarsamente difese: Lossiemouth in Scozia e Coningsby nel Lincolnshire. Allo stesso tempo, gli F-35 sono alla base di Marham nel Norfolk.

La concentrazione di tutti gli squadroni Typhoon in due basi operative principali, dove non c'è difesa aerea a terra, significa che sono vulnerabili agli attacchi di missili a lungo raggio in caso di un conflitto importante, in particolare dalla Russia

- dice l'analista Justin Bronk.

Inoltre, Mosca sta già dispiegando missili balistici e da crociera a lungo raggio, come il Calibre, l'Avangard e il Kh-101. La Marina russa sta sparando "Calibre" da navi e sottomarini. I bombardieri strategici russi trasportano il Kh-101 e l'Avangard (sistema missilistico intercontinentale ipersonico) è in servizio con le forze di terra delle Forze missilistiche strategiche. E semplicemente non c'è niente per intercettare tutto questo.

Il Regno Unito non ha una difesa missilistica propria. Pertanto, in caso di guerra, dovrà essere preso in prestito. Ma se il nemico colpisce prima che la difesa missilistica dell'alleato appaia sul territorio della Gran Bretagna, le conseguenze saranno disastrose.

La RAF non è in grado di riparare rapidamente aeromobili danneggiati o sostituire aeromobili distrutti con nuovi. In questa materia, le possibilità di Londra sono estremamente limitate.
  • Foto utilizzate: Royal Air Force
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 30 luglio 2020 18: 54
    +3
    Sì, lascia che la Royal Air Force voli finché "blu in faccia", nessuno combatterà e non lo farà (a meno che non sia da qualche parte nella periferia del Terzo Mondo). Lanciarsi per sostenere i pantaloni della tensione militare e dell'intimidazione dei cittadini occidentali da parte della Russia ...
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 30 luglio 2020 19: 25
    +2
    Il Ministero della Difesa RF non ha bisogno di tale consiglio. Vuoi essere utile a qualcuno? Che si rivolgano a Pechino, hanno solo un'altra esacerbazione, volevano inviare la portaerei britannica in Asia, c'è un acceso dibattito sui passaporti. Lascia che i compagni cinesi si prendano cura di loro, la donna inglese ora sta cagando su di loro.
  3. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 30 luglio 2020 20: 04
    0
    Tali emissioni false mi ricordano fortemente il famigerato richiamo storico a combattere "con poco sangue, un potente colpo in territorio straniero". Il risultato che ne è derivato, credo, sia noto a tutti ...
    1. Avvocato Офлайн Avvocato
      Avvocato (Olaf) 31 luglio 2020 06: 42
      -1
      Nessuno è interessato lì. Inoltre non vogliono combattere. Ma a parte una potente flotta e un esercito invincibile ancora una volta, loro, i poveri, non hanno nulla di cui essere orgogliosi.
      Non poliziotti ubriachi con bottiglie in mano? :))))
  4. commbatant Офлайн commbatant
    commbatant (Sergey) 30 luglio 2020 22: 42
    0
    Se le forze aeree britanniche (aerei da guerra) vengono schierate su un paio di BBB, ciò non significa che il Regno Unito non abbia altri aeroporti per disperdere i suoi aerei da combattimento ...

    Rete aeroportuale. Sul territorio del Regno Unito, ci sono attualmente circa 200 aeroporti di varie classi (di cui 25 con piste non asfaltate), Di cui 100 adatti per l'aviazione moderna... La maggior parte di loro si trova nel sud-est e nel sud del paese. Il comando dell'aeronautica militare nazionale ha a disposizione fino a 50 aeroporti, alcuni dei quali sono costantemente utilizzati per basi di combattimento, trasporto militare e aviazione ausiliaria. Per il controllo del traffico aereo nelle aree aeroportuali sono stati installati radar di sorveglianza: AR-1, SR.787, S.511, AN / FPN-47 e AN'CPN-18.

    Revisione militare straniera. 2010, n. 9, P.44-53

    http://factmil.com/publ/strana/velikobritanija/voenno_vozdushnye_sily_velikobritanii_2010/9-1-0-392

    Sistema di difesa aerea della Gran Bretagna

    https://topwar.ru/110002-sistema-pvo-velikobritanii-chast-5.html
  5. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 31 luglio 2020 00: 21
    -2
    La ricerca da parte della redazione di un articolo sulla stampa occidentale sulla paranoia dell'Occidente di fronte alla "minaccia russa" e un aumento del tono dei patrioti sciovinisti è stata coronata da un altro successo. Solo che è esattamente lo stesso nella direzione opposta. - in Russia non c'è meno paranoia di fronte alla "minaccia occidentale", ma quale "grande guerra"? Chi ne ha bisogno? La Russia sicuramente non lo è, dovrebbe uscire dalla crisi, revocare le sanzioni (che in realtà sono molto dolorose, nonostante le dichiarazioni vigorose sulla crescita delle rese lattiere e delle spighe di grano, anche se non ci sono sanzioni davvero serie ed è improbabile che lo facciano. essere, poiché il danno derivante da tali sanzioni per l'Occidente supererà i benefici), ottenere il riconoscimento della Crimea, ecc. Cos'è la "grande guerra"? Allo stesso modo, l'Occidente non ne ha assolutamente bisogno. Perché avrebbe attaccato la Russia? Vincilo e poi sfama 146 milioni, ripulisci le infrastrutture, porta gli standard di assistenza sanitaria, sicurezza sociale, ecc. ad ovest? Nessuna risorsa recupererà questo. Non sto nemmeno parlando del fatto che la "grande guerra" lascerà entrambe le parti in rovina. Pertanto, sia l'articolo stesso che la sua ristampa sono senza senso.