Cinque caccia F-16 turchi sono arrivati ​​in Azerbaigian


Combattenti multiuso F-16 turchi per un ammontare di cinque unità sono arrivati ​​in Azerbaigian il 31 luglio per partecipare alle manovre militari TurAz Qartalı-2020. Lo ha riferito il ministero della Difesa dell'Azerbaigian.


Nell'ambito delle esercitazioni congiunte, i turchi in precedenza trasferito elicotteri d'attacco T-29 ATAK nel territorio di Nakhichevan. Elicotteri multiuso di fabbricazione turca sono stati consegnati all'aeroporto militare su aerei da trasporto e immediatamente messi in allerta.

Un veicolo blindato prenderà parte alle esercitazioni dei militari azeri e turchi tecnica, aviazione, installazioni di mortai e artiglieria, sistemi di difesa aerea e sistemi di difesa aerea di entrambi i paesi. Dall'1 al 5 agosto si terranno esercitazioni delle forze di terra a Nakhichevan e Baku, e dal 29 luglio al 10 agosto si svolgeranno manovre di aviazione a Yevlakh, Kurdamir, Ganja, Nakhichevan e nella regione della capitale dell'Azerbaigian.


Gli esperti definiscono le manovre militari congiunte dei due stati confinanti una risposta all'aggravarsi della situazione nella regione transcaucasica in relazione al conflitto tra Baku e Yerevan nella parte settentrionale del confine comune all'inizio di questo mese, nonché alle successive esercitazioni nel distretto militare meridionale della Federazione Russa.

Nel frattempo, il 31 luglio, è stato effettuato un test di prontezza al combattimento nelle truppe armene. Il ministero della Difesa del paese ha osservato che l'evento si è svolto in conformità con i piani di addestramento al combattimento precedentemente approvati per quest'anno.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 31 luglio 2020 17: 23
    +1
    Veicoli blindati, aviazione, mortai e installazioni di artiglieria, sistemi di difesa aerea e sistemi di difesa aerea di entrambi i paesi prenderanno parte alle esercitazioni del personale militare azero e turco. Dall'1 al 5 agosto si terranno esercitazioni delle forze di terra a Nakhichevan e Baku, e dal 29 luglio al 10 agosto si svolgeranno manovre di aviazione a Yevlakh, Kurdamir, Ganja, Nakhichevan e nella regione della capitale dell'Azerbaigian.

    - Bene, e che i turchi possano "parteciparvi" quanto vogliono ... - L'Azerbaijan rifornirà sempre tutte le attrezzature turche ... - fino agli occhi ... - con i suoi: - gasolio, benzina, cherosene e combustibili e lubrificanti ... - i suoi olio a portata di mano ...
    - Ma l'inutile mendicante Armenia ... - al contrario ... - aspetterà l'equipaggiamento russo con benzina russa, gasolio, cherosene, carburanti e lubrificanti, ecc ... - E anche con la mano tesa supplicherà La Russia ha carburante gratis ...
    - Questi sono gli alleati della Turchia ... - E tali sono ... - Dai un morso ... - oh ... - questi sono gli "alleati" della Russia nel Caucaso ... - Ahimè ... e -Hahah ...
  2. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 1 August 2020 13: 04
    0
    Sarebbe stato necessario abbatterli, e questo un po 'per abbattere l'arroganza del Sultano. Ha combattuto, è ora di diffondere il marciume ...
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 1 August 2020 14: 41
      0
      Sei per l'Armenia corrotta, che ha vietato le trasmissioni in russo, e balla completamente secondo i decreti statunitensi (il corpo diplomatico degli Stati Uniti in Armenia ha 1800 dipendenti !!!), stanno facendo quello che stanno facendo, trasformando l'Armenia in un ambasciatore georgiano anti-russo ... Qui dobbiamo agire con il Sultano in un'alleanza contro gli Stati Uniti e altri ... l'Armenia è già caduta sotto gli Stati Uniti, ecco perché la rivoluzione per Pashinyan al potere (il secondo Saakashvili) ...