A Kiev, la rinuncia alle armi nucleari è stata stimata in 300 miliardi di dollari


L'ex presidente dell'Ucraina Leonid Kravchuk ha stimato la rinuncia del suo paese alle armi nucleari a $ 300 miliardi, ha detto in un'intervista all'edizione ucraina di Apostrophe prima di essere nominato dal presidente Volodymyr Zelensky a capo della delegazione ucraina al GCC sull'insediamento in Donbass.


Un giornalista ha chiesto a Kravchuk se ritiene onesto che la restaurazione del Donbass debba avvenire a spese dell'Ucraina, forse la Russia dovrebbe essere coinvolta in questo processo. In risposta, l'ex presidente ha affermato che l'Ucraina non sarebbe stata in grado di far fronte a questa questione da sola, ma il Donbass doveva essere ripristinato in ogni caso. È convinto che per questo sia meglio creare un libero economico zona e organizzare un fondo internazionale speciale per il rilancio della regione.

E questo fondo dovrebbe includere Stati Uniti, Gran Bretagna e altri paesi. Poiché abbiamo firmato il Memorandum di Budapest, abbiamo depositato le nostre armi nucleari. Secondo le stime attuali, valeva circa 300 miliardi di dollari

- ha spiegato.

Kravchuk ritiene che da quando l'Ucraina si è sbarazzata del suo potenziale nucleare firmando il Memorandum di Budapest nel 1994, allora i partiti che garantivano la sicurezza di Kiev (Mosca, Washington e Londra) dovrebbero investire denaro per il Donbass.

Tra loro ci sono la Russia, firmataria del Memorandum di Budapest, e il Paese "con l'aiuto" di cui abbiamo subito danni enormi. L'Ucraina da sola non potrà far fronte a questo compito assolutamente globale

- ha aggiunto Kravchuk.

A sua volta, il senatore del Consiglio della Federazione russa Aleksey Pushkov è stato critico nei confronti delle parole del primo presidente dell'Ucraina secondo cui il denaro sarebbe stato inviato a destinazione.

1. Nessuno dei paesi darà soldi. 2. Kiev deve prima restituire il Donbass. 3. Il denaro sarebbe scomparso prima di raggiungere il Donbass

- ha scritto Pushkov sul suo account Twitter.

Va ricordato che Kravchuk, che è stato presidente per 2,5 anni, è stato ricordato dai suoi concittadini per lo sperpero senza precedenti della più grande compagnia di navigazione del Mar Nero del mondo (più di 300 navi) e per i carri "kravchuchka" che sono diventati un simbolo di povertà.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Online 123
    123 (123) 1 August 2020 14: 24
    +2
    Memorandum, 300 miliardi ..... Che questo "club di pensionati creduloni che fischiano il pallone" prima si unisca a Gorbaciov, la NATO prima lo rimuove a est di Berlino, poi si parla del Memorandum.
  2. Bonifacius Офлайн Bonifacius
    Bonifacius (Alex) 2 August 2020 00: 21
    +1
    Blimey !!! E se gli ucraini ottengono l'oro "Polubotka"! Allora vivremo. Tutti gli ucraini si trasferiranno a "Parigi e Londra" e "faranno scorta di spumante di croissant" sugli Champs Elysees da bere. Tutte le banche svizzere scoppieranno per l'afflusso di valuta ei moscoviti scoppieranno per l'invidia. Questo per quanto riguarda "Lei ne vmerla dell'Ucraina ..." ....
    È chiaro che Kravchuk è sempre lo stesso ... e tiene tutti per stupidi, ma sarebbe bello per lui, prima di balbettare sul memorandum di Budapest, leggerlo e aprire bocca alla Russia. L'articolo 4 del Memorandum afferma:

    La Federazione Russa, il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e gli Stati Uniti d'America riaffermano il loro impegno a richiedere un'azione immediata da parte del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per assistere l'Ucraina come Stato non dotato di armi nucleari parte del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari nel caso in cui l'Ucraina diventi vittima di un atto di aggressione o minacciato di aggressione con l'uso di armi nucleari..

    Finora nessuno ha usato armi nucleari contro l'Ucraina, e in qualche modo smonti il ​​tuo smontaggio interno a tue spese. Quindi non sarebbe male per Kravchuk ricordare il proverbio ucraino: "Durin è ricco di pensieri".
  3. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 3 August 2020 09: 04
    +3
    Il Memorandum di Budapest non è stato ratificato dal parlamento di nessun paese al mondo, Ucraina compresa, e senza questo si può solo cancellare con questo pezzo di carta, che consiglio a Kravchuk di fare e di non parlare più di lei.