Radar del cacciatorpediniere statunitense fuori servizio per ragioni sconosciute nel Mar Nero


Sul cacciatorpediniere americano USS Porter nel Mar Nero, il radar principale si è interrotto per ragioni sconosciute. Attualmente, gli specialisti rumeni sono impegnati nella riparazione della sua parte. Il radar della nave da guerra fa parte del radar multifunzionale AN / SPY-1 che costituisce la base del sistema di difesa missilistica Aegis.


La società di riparazioni rumena Team Montage prevede di terminare la riparazione del dispositivo entro il 21 agosto. Secondo la MDAA, lo SPY-1 è in grado di rilevare una pallina da golf a una distanza di 165 km. La stazione è abbinata a un sistema per l'intercettazione di armi missilistiche, comprese quelle intercontinentali, e trasmette dati a riguardo agli Stati Uniti. Lo SPY-1 ha un'autonomia di oltre 300 km. La Romania è ancora l'unico paese in cui si trova il radar multifunzionale a tre coordinate AN / SPY-1. Lo stesso Washington prevede di installarsi in Polonia.

La US Navy pagherà 11 dollari per le riparazioni. Il cliente per la riparazione è stato il Fleet Logistics Center nella città italiana di Sigonella, dove si trova una delle basi militari statunitensi, che fa parte della Sesta Flotta americana con sede a Napoli.

Ad aprile, la nave da guerra USS Porter con un sistema radar AN / SPY-1 installato su di essa ha navigato nell'area del Mar Nero. Tradizionalmente pattugliava le acque per dimostrare alla Federazione Russa il sostegno dei suoi "fratelli" nell'Alleanza del Nord Atlantico. Il cacciatorpediniere, insieme alla fregata rumena Regina Marina, ha svolto le esercitazioni di manovra.
  • Foto utilizzate: US Navy
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 3 August 2020 18: 34
    +4
    Ebbene, dal momento che gli americani hanno stanziato solo $ 11 per la riparazione di questa super antenna, sanno già la causa del malfunzionamento! strizzò l'occhio
    E al pubblico esterno non è stato detto questo "motivo sconosciuto" solo a causa del consueto regime di segretezza militare.

    Ma, a giudicare dalla "pista misteriosa" nel titolo della notizia, probabilmente, i lettori avrebbero dovuto "indovinare in modo cospiratorio" su qualche "raggio wunderwaffe sconosciuto" della guerra elettronica, diretto dall'esercito russo e disabilitato il radar americano (o anche "terribilmente spaventato "Moremans da un cacciatorpediniere vagò nel Mar Nero semplicemente per" cancellazioni di massa da una nave nel porto rumeno più vicino "? occhiolino ) ??! strizzò l'occhio
    1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
      Errore digitale (Eugene) 3 August 2020 21: 15
      +3
      Citazione: pishchak
      conoscono già la causa del malfunzionamento!

      Quindi questo è il cavallo-Buryats sott'acqua, la copertura protettiva in ghisa del radar è stata tagliata con sciabole, è tutto per un breve periodo, la ghisa può essere sostituita rapidamente ed economicamente. lol
    2. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 3 August 2020 21: 19
      -3
      Da nessuna parte su Internet ho scoperto che il radar USS Porter era fuori servizio (non ha raggiunto il fondo di Internet ...)
      Se fai clic con il pulsante destro del mouse sulla foto nell'articolo, è disponibile un'opzione "trova su Internet".
      Trovato. Per il 2016 e firma:

      I marinai a bordo della USS Porter (DDG 78) trasportano l'albero anteriore dell'Union Jack mentre la nave inizia a salpare da Rota, in Spagna, il 16 marzo 2016. Porter, un cacciatorpediniere missilistico guidato di classe Arleigh Burke schierato a Roth, in Spagna, conduce pattugliamenti regolari nell'area delle operazioni della 6a flotta statunitense a sostegno degli interessi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti in Europa. (Foto della Marina degli Stati Uniti, specialista in comunicazioni di massa di terza classe Robert S. Price.
  2. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 3 August 2020 20: 48
    +9
    Specialisti rumeni: questo è l'aneddoto più breve della mia vita !!!
  3. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 3 August 2020 22: 39
    +7
    E se supponiamo che il radar non abbia fallito? Il 19 luglio il cacciatorpediniere Porter ha superato il Bosforo. Il tempo di permanenza è limitato a 21 giorni. Cioè, il 10 agosto, avrebbe dovuto lasciare il Mar Nero. Ora a causa della "riparazione" sarà lì fino al 21 agosto.
    In generale, a giudicare dai media, questo cacciatorpediniere è stato registrato nel Mar Nero da aprile. Esce per un paio di giorni e torna dentro.

  4. Sergey Latyshev (Serge) 4 August 2020 00: 42
    +3
    Uh .... Sul cacciatorpediniere americano, il radar è in riparazione .... Rumeni ????
    Per 11mila dollari? E lo risolveranno per 20 giorni ???

    Bakht (Bakhtiyar) avrà una versione più interessante !!!!
  5. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 4 August 2020 19: 02
    +2
    È quasi come un cibernetico zingaro o un fisico nucleare !!!
  6. Chet Офлайн Chet
    Chet (Chet) 5 August 2020 05: 17
    +1
    Il Mar Nero è una zona anomala. Ecco, e non questo può succedere.