Il ritorno del T-80: perché il ministero della Difesa russo aveva bisogno di un'arma rivoluzionaria


Gli "80" iniziarono attivamente a tornare alle forze armate russe. Dopo una profonda modernizzazione nella versione T-XNUMXBVM, è già finito nella brigata di fucilieri motorizzati della Flotta del Nord, andrà nel famoso Kantemirovtsy e andrà in Estremo Oriente. Perché il Ministero della Difesa ha nuovamente bisogno di un carro armato "jet"?


L'URSS era una grande potenza di carri armati: poco prima del suo crollo, la flotta di questi veicoli da combattimento ammontava a quasi 64mila. La serie più massiccia è stata il T-72, che ha realizzato circa 30 mila. Il T-80 è un carro armato molto particolare, di cui ne sono state prodotte circa 10mila. La Federazione Russa nel 2017 ne aveva quasi cinquecento in servizio, il resto è in giacenza. Quindi il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha firmato un contratto per la modernizzazione di sei dozzine di T-80B al livello di T-80BVM. Questo evento ha attirato l'attenzione di esperti militari, sia nazionali che stranieri. Ed ecco perché.

Durante la Guerra Fredda, questi carri armati erano in servizio con i nostri confini più occidentali. Grazie alla centrale a turbina a gas, sono stati in grado di avviarsi rapidamente anche in caso di forte gelo e di compiere marce rapide a una velocità unica per una macchina pesante. Cioè, abbiamo davanti a noi un'arma offensiva, un mezzo per sfondare. Pagare il motore a turbina a gas aveva la sua enorme gola. Non sorprende che dopo il 1991, quando siamo diventati "amici" dell'Occidente, gli "ottanta" hanno cessato di essere rilevanti, e invece i veicoli più pratici ed economici con motori diesel sono diventati il ​​principale carro armato di battaglia.

Ora molto è cambiato. Il T-80BVM era equipaggiato con un motore a turbina a gas GTD-1250TF aggiornato con una capacità di 1250 cavalli. Questo lo ha reso ancora più "jet", ma il consumo di carburante è stato ridotto. Sulla torretta ci sono il cannone 125A2M-46 da 4 mm, le mitragliatrici NSVT e PKT, nonché il sistema di controllo delle armi Sosna-U, che consente il combattimento in qualsiasi momento della giornata con qualsiasi tempo. Il sistema d'arma missilistico guidato Reflex aiuterà a distruggere i veicoli corazzati nemici a una distanza massima di 5 chilometri. La protezione è stata aumentata grazie al kit di protezione dinamica "Relikt" e agli elementi allegati.

L'aspetto del T-80BVM ha causato una reazione mista nella comunità di esperti. Critici affermazione, che, a parte la velocità insolita per un carro armato, l '"ottanta" non ha particolari vantaggi rispetto alla versione T-72B3 del 2016 o rispetto al T-90M. Allo stesso tempo, la necessità di mantenere in parallelo serbatoi così diversi, complica e rende più costosa la manutenzione della flotta comune. Ma c'è un'altra opinione.

Come già accennato, il vantaggio principale del T-80BVM è la sua capacità di avviarsi quasi istantaneamente alle temperature più basse, nonché la sua straordinaria velocità di movimento. Molto dice che il primo destinatario è stata la flotta settentrionale, che protegge i confini artici del paese. Ovviamente, il ministero della Difesa russo si sta seriamente preparando per un confronto in questa regione strategicamente importante. L'alta velocità e la manovrabilità possono anche essere utili alle nostre petroliere nella direzione occidentale, dove l'attività militare della NATO è in aumento, e, notevolmente, a est. Il T-80BVM viaggerà fino ai confini del Pacifico della Russia.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 5 August 2020 14: 48
    -3
    IMHO, hai appena deciso di provare l'aggiornamento?
    60 pezzi - il massimo. Né lì né qui altrimenti. L'aumento del consumo di carburante non è un peccato e la risorsa non è particolarmente sprecata.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 5 August 2020 15: 28
      0
      Con la parola freddo: i motori non sono motori a combustione interna. Ciò che determina tutto .. Qual è la controversia ...
      1. shinobi Офлайн shinobi
        shinobi (Yury) 6 August 2020 07: 45
        0
        Di cosa si tratta? Sì, grattati la lingua! Per niente.
  2. Kuzmich Sibiryakov Офлайн Kuzmich Sibiryakov
    Kuzmich Sibiryakov (Kuzmich Sibiryakov) 6 August 2020 10: 38
    0
    Più carri armati, buoni e diversi. Solo una penetrazione istantanea nel territorio nemico a una grande profondità proteggerà dagli attacchi tattici nucleari.
  3. Essex62 Офлайн Essex62
    Essex62 (Alexander) 7 August 2020 12: 37
    -1
    Ci affretteremo a raggiungere la Manica, Setubal e Lagos per stabilire la zona del rublo?