Esperto: la Russia subisce una sconfitta geopolitica


La posta delle autorità russe sui regimi fantoccio "separatisti" non si è giustificata, scrive sul sito Modern Diplomacy un esperto di questioni eurasiatiche Emil Avdaliani (Georgia).


Secondo l'autore, una parte importante della strategia di politica estera della Russia è il mantenimento delle zone di conflitto nello spazio post-sovietico. La conservazione dello scudo dagli stati cuscinetto, ad eccezione delle repubbliche baltiche, è la pietra angolare dell'esterno politica Anche il Cremlino contro i militari occidentali economico energia.

Il testo parte dal presupposto che "a causa della scarsa attrattiva della Federazione Russa" gli stati del Caucaso meridionale si rivolgeranno inevitabilmente all'Europa. Lo stesso può accadere con Moldova e Ucraina.

Per prevenire l'infiltrazione economica e militare dell'Occidente, il Cremlino incita a vari conflitti separatisti. Questa politica ha avuto successo fino a quando i paesi dell'UE e della NATO si sono astenuti dal concedere l'adesione [a queste organizzazioni] all'Ucraina, alla Georgia e alla Moldova.

- l'esperto crede.

Tuttavia, la Russia ora deve affrontare un problema diverso. Se nei primi anni dopo il crollo dell'Unione Sovietica il Cremlino ha dovuto gestire i conflitti solo nelle piccole e povere Georgia e Moldova, ora l'area di responsabilità di Mosca è diventata molto più evidente.
Dopo la crisi ucraina, osserva il testo, Donetsk e Lugansk entrarono a far parte dell '"impero" della Russia, dove in seguito si trovò la Siria.

L'inclusione di quest'ultimo nella lista può sembrare inaspettata, ma [...] il paese dilaniato dalla guerra è completamente dipendente dalla Russia. Tenendo conto della Siria e del Donbass, il Cremlino deve ora gestire una serie di territori [...] geograficamente dispersi, economicamente svantaggiosi e geopoliticamente vulnerabili

- sostiene l'autore.

A volte i paesi post-sovietici hanno cercato di fare il loro gioco. Quindi Kiev e Chisinau hanno considerato la possibilità di bloccare la Transnistria, che non ha comunicazioni dirette via terra o via aerea con la Federazione Russa. E in Abkhazia e Ossezia meridionale, le truppe russe stanno in disparte, a guardare mentre le esercitazioni della NATO si svolgono fianco a fianco - sul suolo georgiano.

Le tendenze geopolitiche indicano che l'attuale strategia della Russia sta perdendo la sua efficacia.

La Federazione Russa non ha un piano di sviluppo a lungo termine per gli Stati separatisti, le cui difficoltà economiche costringono inevitabilmente la popolazione a migrare verso territori più prosperi. Inoltre, i media russi esprimono sempre più insoddisfazione per il governo inefficace di queste repubbliche, di cui sono responsabili le autorità locali.
  • Fotografie usate: Ministero della Difesa della PMR
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
    Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 10 August 2020 11: 41
    -4
    Tanto tempo fa ...
    È solo che ora sta diventando chiaro a molti.
    1. Il commento è stato cancellato
  2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 10 August 2020 11: 59
    +2
    In effetti, l'autore dei georgiani ha ragione, gli anni di Surkov come consigliere principale e al ministero degli Esteri, le squadre di Lavrov si sono distinte per l'assenza di una strategia a lungo termine, basata su passaggi a breve termine che rasentavano le truffe ( e solo truffe), che per Stati con tradizioni e relazioni consolidate appare come un'azione marginale.un nuovo arrivato che non comprende i processi profondi ... Pertanto, a causa dei guadagni mercantili momentanei, gli alleati e le relazioni per il rublo sono stati persi per un penny ... Tom tutti sono stati trasformati e hanno permesso di trasformarsi in nemici e nemici ... Oggi Surkov è stato sostituito da Kiriyenko, i cambiamenti non sono ancora visibili, ma l'ultima Bielorussia rimane da perdere, a quanto pare, e sarà persa con successo. .. Conclusioni: il presidente è responsabile della politica estera (oltre che interna), e la domanda è se abbiamo un presidente capace, e non una bambola che parla secondo i suggerimenti nell'orecchio, per tutti i decreti del presidente di il governo NON SONO SODDISFATTI !!!
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 10 August 2020 12: 39
      -3
      Putin voleva sputare sulla tua Georgia, sui baltici e sull'Ucraina))) tira più in alto i fili ... preme su tutti i non fratelli attraverso gli Stati Uniti. Ci sono esempi di questo ... tutti questi non europei sono pedine di un grande gioco di grandi paesi. Tutto è concordato e condiviso.
    2. tasso Офлайн tasso
      tasso (Dmitry) 11 August 2020 10: 29
      +1
      Non è la Russia che sta perdendo qualcuno, è qualcuno che perde la Russia!
  3. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 10 August 2020 11: 59
    +5
    Ebbene, la Georgia ha trasformato ... Vive con 500 milioni di dollari in sussidi per gli stipendi dei dipendenti pubblici, da un agente di polizia locale al presidente. L'Ucraina si è voltata con un colpo di stato: ora è tutta indebitata e stanca di tutti. Nei paesi baltici con un budget c'è anche un ATAS completo, per ogni euro di contributo all'UE ricevono 4 euro di sussidi. I lavoratori tedeschi li nutrono.
    Ma un giorno lo faranno. Per la crisi globale.
  4. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 10 August 2020 12: 03
    +2
    Senza un intervento diretto dall'esterno, nessuno si girerà da nessuna parte. L'autore è un sognatore.
    1. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 10 August 2020 13: 00
      -1
      Perché pensi che la gente non vorrà voltarsi? Ora su Internet puoi provare (sedurre, convincere) le persone, non necessariamente Nuland con i panini. E al Cremlino o nel bunker pensano che le divisioni della NATO o della CIA possano solo far girare il paese nella direzione sbagliata.
      E le ex repubbliche non vedono alcuna attrattiva in Russia. Come è stato durante i secoli 19-20.
      Le persone ora viaggiano sia in Europa che in Russia e loro stesse vedono molto meglio. Sfortunatamente, la Russia è rimasta indietro per colpa della leadership.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 10 August 2020 14: 04
        0
        Perché pensi che la gente non vorrà voltarsi? Ora su Internet puoi provare (sedurre, convincere) le persone, non necessariamente Nuland con i panini. E al Cremlino o nel bunker pensano che le divisioni della NATO o della CIA possano solo far girare il paese nella direzione sbagliata.

        Mi chiedo quali pensieri possano venire al Reichstag o al vecchio bunker di un artista austriaco poco conosciuto?

        E le ex repubbliche non vedono alcuna attrattiva in Russia. Come è stato durante i secoli 19-20.

        Non vedono, okay. Dove siamo in Europa. Meglio lasciare che tutti vengano da te, nella fiorente Bulgaria, in Albania.

        Le persone ora viaggiano sia in Europa che in Russia e loro stesse vedono molto meglio. Sfortunatamente, la Russia è rimasta indietro per colpa della leadership.

        Tu stesso sei rimasto indietro. Le persone che hanno l'opportunità di viaggiare in Russia e in Europa, ovviamente, vivono bene a casa e difficilmente cercano un posto dove andare. E il resto, come milioni di africani "in viaggio", lascia che vengano da te. Sicuramente insieme vi divertirete di più.
        1. A.Lex Офлайн A.Lex
          A.Lex (Informazioni segrete) 10 August 2020 16: 37
          +1
          Ecco un'altra cosa che mi interessa, 123 - da quando gli "esperti" filoamericani di un paese che nella sua povertà resta indietro solo all '"Ucraina" sono le autorità per l'autore dell'articolo? Avrebbe preso "esperti ucraini" come autorità! risata risata risata
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 10 August 2020 16: 59
            +1
            ... da quando gli "esperti" filoamericani di un paese che nella sua povertà resta indietro solo all '"Ucraina" sono le autorità per l'autore dell'articolo? Avrebbe preso "esperti ucraini" come autorità!

            Non sono sicuro che lo considerassero un'autorità. Veniamo introdotti nello spazio delle informazioni "estraneo". Questo è quello che leggono a casa. Per questo gli "esperti" pagano soldi e, di sicuro, oltreoceano.
            1. A.Lex Офлайн A.Lex
              A.Lex (Informazioni segrete) 12 August 2020 20: 09
              0
              sorriso non c'è niente da presentarci - lo sappiamo già PERFETTAMENTE occhiolino
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 12 August 2020 20: 26
                0
                non c'è niente da presentarci - lo sappiamo già PERFETTAMENTE

                Sai che qualcun altro non lo è. Lascia che siano illuminati. hi
        2. tasso Офлайн tasso
          tasso (Dmitry) 11 August 2020 10: 18
          0
          Ben risposto!
        3. Hayer31 Офлайн Hayer31
          Hayer31 (Kashchei) 11 August 2020 11: 17
          0
          Quindi siamo arrivati, intendo Ivan, e tu intendi l'idiota.
          La questione è come far rimanere i "viaggiatori" in Russia, e chi va al Reichstag non migliora in Russia.
      2. guerriero Офлайн guerriero
        guerriero 10 August 2020 20: 12
        +1
        Quindi le ex repubbliche dell'URSS NON SONO ATTRAENTI e NON NECESSARIE da Europa e USA ...
        Pertanto, sono FINE senza la Russia ...
      3. shinobi Офлайн shinobi
        shinobi (Yury) 14 August 2020 05: 14
        +1
        Sei davvero così ingenuo o hai incluso quello deliberatamente stupido? Con ogni "espressione spontanea della volontà del popolo" ci sono sempre agitatori o istigatori. Di solito carta da parati. Se perseguono i loro obiettivi, volontariamente o su base retribuita, è la quinta cosa. Dietro ogni rivolta c'è sempre l'interesse egoistico specifico di qualcuno. Gli extra sono usati al buio e sono i primi ad essere attaccati con le baionette. È sempre. Ovunque. Cosa viene insegnato solo nelle scuole di storia? Metodi e metodi non sono cambiati per secoli, come una persona. Solo il suo ambiente tecnologico è cambiato.
  5. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 10 August 2020 14: 12
    -4
    Esperto: la Russia subisce una sconfitta geopolitica

    - Sì, la Russia sta subendo una colossale "sconfitta geopolitica" ... - Inoltre ... - con i suoi indistinti; incomprensibile; con una politica estera assurda, la Russia in generale potrebbe presto trovarsi dalla parte politica del mondo ...
    - La Russia ha perso così incapacemente contro l'Ucraina in tutti i suoi buoni sforzi che nessuna "sera di Solovyov", dove i nostri scienziati politici (uno più zelante dell'altro) dimostrano costantemente che l'Ucraina ha torto, il suo corso errato, la politica del suo mediocre presidente, il collasso economico dell'Ucraina, la sua dipendenza dai finanziamenti occidentali ... ecc ... ecc ...; che, sembrerebbe ... - L'Ucraina si è già disintegrata un centinaio di volte, ed è morta, e il suo intero territorio è cresciuto con le erbacce ... - Ma l'Ucraina ... - acquisisce nuove armi, equipaggia l'esercito con nuove munizioni e uniformi ; conduce costantemente una sorta di esercitazioni militari, ecc. eccetera...
    - Sì, le azioni dell'Ucraina (le sue forze dell'ordine) non differiscono per quanto riguarda gioielli e precisione e ingegnosità della filigrana ... - ma per danneggiare e resistere con successo alla Russia ... - e un tale "lavoro" è abbastanza ... - Prendi almeno le ultime azioni in Bielorussia (con una messa a punto e successivo arresto di "33 eroi") ... - tutto ha abbastanza successo e abbastanza distruttivo ...
    - Sì, e prendi Lukashenko in persona ... - Il pubblico del sito, come un singolo pappagallo, ripete la stessa cosa ... - che, dicono, ecco Lukashenko, come Yanukovich ... può finire per fuggire in Russia, ecc. ...
    - Sì ... è giunto il momento che Lukashenka inizi a confrontarsi con ... con ... con Erdogan, non con Yanukovich ...
    - E tutti sono preoccupati per ... - come Lukashenko dovrà ora scusarsi con la Russia per le sue dure dichiarazioni ... - Hahah ... - Assolutamente no ... - O meglio ... - lo stesso ... - come Erdogan una volta avrebbe "scusato" per la distruzione di un aereo russo (e poi per l'ambasciatore russo assassinato; e poi è stato in qualche modo salvato dall'intelligence russa) ...
    - E oggi Lukashenka comincia ad assomigliare sempre di più a Erdogan ... - Lukashenka ha già ricevuto congratulazioni dalla Russia; oltre ad assicurazioni di ulteriore amicizia e cooperazione fraterna ... - E tutto questo dalla Russia ... - E poi ??? - E poi tutto tornerà come prima ... - Lukashenka amerà l'Ucraina; e ricevi alimenti da ... dalla Russia ... - Hahah ...
    1. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
      _AMUHb_ (_AMUHb_) 10 August 2020 19: 46
      +1
      Irene
      Non è affatto male))) se ometti esattamente la metà superiore del post, è difficile e unilaterale ...

      il carro armato non può vedere tutto il fronte
  6. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 10 August 2020 19: 29
    -1
    "Esperto georgiano" è come "Esperto di steppa ucraina", ma in montagna.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 10 August 2020 19: 47
      +2
      Paga prima di tutto a quello che dicono e solo allora a chi parla. Spesso le parole del nemico sono la dura verità, e la vita negli specchi deformi non se ne accorge, non è la soluzione migliore ... Shapkozakidstvo non ha mai portato al bene ... E l'autore georgiano dice la dura verità .. .
      1. King3214 Офлайн King3214
        King3214 (Sergio) 10 August 2020 20: 53
        +1
        Capisco il piccolo dialetto russo della lingua russa (ora chiamata "lingua ucraina"), ma da più di 10 anni ho saltato tutti i testi in "lingua ucraina" senza leggere.
        E non me ne sono mai pentito.
        Forse, dopotutto, vale la pena prestare attenzione a chi scrive?
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 11 August 2020 09: 24
          -1
          Vivi più lontano nel tuo specchio ...
          1. King3214 Офлайн King3214
            King3214 (Sergio) 11 August 2020 10: 14
            0
            E non ti ammali!
      2. tasso Офлайн tasso
        tasso (Dmitry) 11 August 2020 10: 14
        -1
        E quale verità ha detto?
  7. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 10 August 2020 21: 57
    +3
    E da quando è diventata autorevole l'opinione dello stupido Gabunis?
  8. Il commento è stato cancellato
  9. tasso Офлайн tasso
    tasso (Dmitry) 11 August 2020 10: 13
    0
    Economico "eksPerD" dalla stalla.
  10. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 12 August 2020 00: 15
    +3
    Con logica, i georgiani hanno un paragrafo completo.

    Se nei primi anni dopo il crollo dell'Unione Sovietica il Cremlino ha dovuto gestire i conflitti solo nelle piccole e povere Georgia e Moldova, ora l'area di responsabilità di Mosca è diventata molto più evidente.
    Dopo la crisi ucraina, osserva il testo, Donetsk e Luhansk sono entrati a far parte dell '"impero" della Russia, dove in seguito si è trovata la Siria ".

    Da qui la conclusione "logica": la Russia è il Khan.
    Sono semplicemente offesi per non essere stati catturati e nutriti di nuovo. Ma non era rimasto niente fino a Tbilisi ...
    Ma l'economia della Federazione Russa sicuramente non attirerà i georgiani. L'appetito e l'inclinazione per gli omaggi sono noti in tutta l'URSS. Quindi, i ragazzi stessi, solo loro stessi.