Perché Putin ha sostenuto Lukashenko, non importa cosa


Il giornalista, pubblicista e scienziato politico russo Armen Gasparyan ha detto al giornale "Ukraina.ru"perché il leader russo Vladimir Putin, nonostante tutto, ha sostenuto Alexander Lukashenko e si è congratulato con il suo collega bielorusso per la sua vittoria alle elezioni.


L'esperto ha notato che c'è politico etichetta. Quando c'è un piccolo divario nella percentuale di voti tra i candidati, di solito aspettano l'annuncio ufficiale dei risultati delle votazioni dal CEC locale. Questa è una pratica onnipresente che cercano di non rompere da nessuna parte. Ma se uno dei candidati, secondo i dati attuali del CEC, ha un enorme vantaggio e nulla può influenzare il risultato finale, allora non puoi esitare.

Quando la differenza è del 9% e dell'80%, cosa aspettarsi?

- ha specificato l'esperto.

Gasparyan ha attirato l'attenzione sul fatto che la candidata alla presidenza della Bielorussia Svetlana Tikhanovskaya ha negato non i dati della CEC, ma i risultati delle primarie (exit poll), cosa che ha notevolmente sorpreso l'esperto.

Se lei (Tikhanovskaya - ndr) non sa cose semplici, allora metti una "infermiera" con lei e lascia che le sussurri qualcosa

- ha aggiunto l'esperto.

Il politologo ha sottolineato che Putin non è stato il primo a congratularsi con Lukashenko, è stato superato dal leader cinese Xi Jinping.

Ciò conferma ancora una volta che la Cina ha piani molto seri per quanto riguarda la Repubblica di Bielorussia.

- considera.

Per quanto riguarda l'ulteriore sviluppo delle relazioni russo-bielorusse dopo le elezioni, a suo avviso, la situazione può svilupparsi secondo due possibili scenari.

C'è un "bivio", o ci sarà uno Stato dell'Unione con una profonda integrazione, o sarà un'Ucraina in miniatura. Perché l'Occidente non ne ha bisogno (Bielorussia - ndr). Solo alcuni dei suoi territori interessano la Lituania e la Polonia.

- è sicuro.


Gasparyan ha ricordato che la posizione della Russia sullo Stato dell'Unione è stata ufficialmente formulata dal novembre 2019. Ma Lukashenka ha rifiutato di approfondire l'integrazione, anche se prima diceva regolarmente che Minsk era la "locomotiva" del processo e "i russi stanno rallentando tutto". Ora Lukashenka deve fare una scelta per se stesso, perché nel formato in cui è ora lo Stato dell'Unione, non può esistere.

Putin è sempre stato incredibilmente riverente nei confronti della Bielorussia. Il popolo bielorusso ha sempre occupato un posto speciale nel cuore dei cittadini russi. Quindi per i russi, nulla è cambiato nella relazione. Cosa sta cambiando o trasformando nella testa di Lukashenka, deve prima capirlo

- riassunse Gasparyan.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 11 August 2020 19: 51
    +1
    In generale, a mio parere, ha agito in modo molto imprudente, annunciando il riconoscimento di Lukashenka come presidente della Bielorussia anche prima dei risultati ufficiali, e questo lo danneggerà in gran parte nei disordini politici intorno alla Russia. Ci sono documenti che dicono che la Russia e la Bielorussia sono uno stato sindacale, e questo per molti aspetti ci obbliga, ad esempio, durante un colpo di stato in Bielorussia, con il diritto di introdurre le nostre truppe nel nostro stato fraterno e di stabilire l'ordine costituzionale lì. , e il luogo santo non è vuoto, capita che gli Stati Uniti possano tranquillamente mettere lì i loro protetti, come Guaido, e la Bielorussia andava e veniva verso l'Occidente, come accadde con l'Ucraina.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Yuri Nemov Офлайн Yuri Nemov
      Yuri Nemov (Yuri Nemov) 12 August 2020 08: 49
      +2
      E se si può fare a meno dell'introduzione delle truppe? Se organizzi la situazione in modo tale che il signor Lukashenko sarà così ben spaventato dal lato occidentale. Singhiozzo dritto per posare i mattoni. Be ', qualcosa come Yanukovosch. Penso che la questione dell'integrazione con la Russia sarà risolta prontamente.
    3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 13 August 2020 10: 49
      0
      Gli eventi di oggi in Bielorussia, sia la regolarità della politica del presidente delle BR che la politica russa, i nemici occidentali aiuteranno a destabilizzare, quindi hanno ottenuto un miscuglio con un altro mezzo Maidan ... arte (era necessario anche nell'antica Roma) , perché ho guardato i discorsi presidenziali delle BR per un decennio e sono solo peggiorati, provocando una reazione repulsiva ... Comportamento come presidente di una fattoria collettiva con agricoltori collettivi oscuri e spensierati che devono essere rimproverati, umiliati, costretti. ... L'oratorio del presidente è vicino allo zero, parla con angoscia e uno sgradevole acuto nel naso - dove i consiglieri e gli specialisti di un simile oratore non percepiscono positivamente nemmeno le parole giuste ... Anche questa componente esterna ha aumentato il numero di avversari, quindi in totale otteniamo quello che abbiamo per le strade ...
  2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 11 August 2020 20: 35
    +2
    Purtroppo, ma meglio di un baffuto, oggi non c'è nessuno in Bielorussia, e quindi sostenuto.
    1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
      Errore digitale (Eugene) 11 August 2020 21: 01
      -4
      Citazione: rotkiv04
      non c'è nessuno in Bielorussia

      Come è successo?
    2. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 11 August 2020 23: 43
      -5
      Citazione: rotkiv04
      Purtroppo, ma meglio di un baffuto, oggi non c'è nessuno in Bielorussia, quindi ha sostenuto

      "Corri Forest corri!" risata
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 11 August 2020 22: 06
    +2
    Nel frattempo, l'ambasciatore russo ha accettato di rilasciare 5 "cittadini russi che appartengono alla comunità giornalistica". Certo, ci sono domande su di loro, se non sbaglio, il giornalista di RT e qualcun altro sono arrivati ​​senza accreditamento, ma ci sono anche domande per la parte bielorussa. La dirigenza del Paese "fraterno" non è contenta dei nostri giornalisti e non permette loro di lavorare? La cosa più interessante è che il nostro ambasciatore ha incluso la gente di Meduza tra i giornalisti liberati. assicurare Non è chiaro quale relazione abbia la discarica baltica con il giornalismo russo. Non una parola sul rilascio di 33 "eroi". Sono meno importanti per il nostro ambasciatore?
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 11 August 2020 23: 54
      -8
      Nel frattempo, l'ambasciatore russo ha accettato di rilasciare 5 "cittadini russi che appartengono alla comunità giornalistica". Certo, ci sono ancora domande su di loro, se non sbaglio, il giornalista di RT e qualcun altro sono venuti senza accreditamento, ma ci sono anche domande per la parte bielorussa. La dirigenza del Paese "fraterno" non è contenta dei nostri giornalisti e non permette loro di lavorare? La cosa più interessante è che il nostro ambasciatore ha incluso la gente di Meduza tra i giornalisti liberati. Non è chiaro quale relazione abbia la discarica baltica con il giornalismo russo. Non una parola sul rilascio di 33 "eroi". Sono meno importanti per il nostro ambasciatore?

      Crea te stesso hara-kiri. Sì, amico, sì. Hai "combattuto" così tanto. E all'improvviso hai iniziato a sospettare qualcosa. Bene, carino? Ma non così male come nel 2014 per me. Ecco il "ronzio". Soprattutto quando esprimere il tuo pensiero era come scalare una montagna. Questo è stato il brivido. sì hi
  4. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 12 August 2020 08: 35
    -1
    Perché lui stesso è lo stesso amante del potere, non amante della responsabilità ...