Introdotta una supercar a idrogeno con un'autonomia fino a 1635 km


Una supercar a idrogeno chiamata XP-1, in grado di percorrere fino a 1635 km con "un serbatoio", è stata presentata dalla società americana Hyperion. L'introduzione della novità al grande pubblico avrebbe dovuto avvenire ad aprile, ma poi la presentazione è stata annullata a causa della pandemia di coronavirus e ora l'auto è stata mostrata online.


Hyperion dice che può accelerare fino a 60 mph in soli 2,2 secondi. Allo stesso tempo, una ricarica di celle a combustibile a idrogeno con membrana a scambio protonico, che richiede solo 5 minuti, è sufficiente per coprire una distanza di 1016 miglia. Per fare un confronto, l'autonomia di Hyundai Nexo e Toyota Mirai, che funzionano con celle a combustibile simili, non supera i 644 km.

Tuttavia, il vantaggio sopra descritto ha un prezzo. Dato che il nuovo prodotto richiederà una fornitura di idrogeno quasi tre volte maggiore, che richiede una quantità significativa, gli sviluppatori hanno dovuto sacrificare lo spazio interno dell'auto.

Le sospensioni indipendenti regolabili della supercar sono realizzate in lega di alluminio aerospaziale ultraleggera. L'idraulica è responsabile dell'altezza da terra. I paraurti mobili dell'XP-1 sono dotati di pannelli solari ad alta densità per fornire ulteriore energia al veicolo.


I motori elettrici che azionano tutte e quattro le ruote sono collegati a celle a combustibile a idrogeno. La stabilità dell'auto alle alte velocità è fornita da un diffusore composito e una presa d'aria, che reindirizzano il flusso in arrivo.

Secondo il CEO di Hyperion, Angelo Kafantaris, il potenziale del combustibile a idrogeno è illimitato e in futuro rivoluzionerà il settore energetico.

L'inizio dell'assemblaggio in serie dell'XP-1 è previsto per il 2022. L'azienda prevede di costruire circa 300 supercar a idrogeno.
  • Foto utilizzate: Hyperion
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Kuzmich Sibiryakov Офлайн Kuzmich Sibiryakov
    Kuzmich Sibiryakov (Kuzmich Sibiryakov) 14 August 2020 12: 25
    +1
    Le possibilità dell'ingegneria energetica per la generazione di idrogeno sono infinite. Entro limiti ragionevoli. Articoli come questo scrivono completi. Gli elementi idrogeno, qualunque cosa siano, non sono fonti di energia. Sono batterie. Che gli attenti proprietari delle ghiandole sono obbligati a reintegrare in modo tempestivo. Le persone disattenti trascinano le loro auto favolosamente costose su un rimorchio o su un carro attrezzi. Per il semplice motivo che non esistono ancora queste stazioni di rifornimento e in futuro saranno pochissime. La situazione si ripete molte volte, come se il serpente si mordesse la coda. L'alto costo di un'auto è causato da un piccolo mercato di vendita e un piccolo mercato di vendita è causato dalla mancanza di stazioni di servizio, che non si sviluppa a causa del numero limitato di auto.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 August 2020 16: 16
    -1
    300 pezzi. Sceicchi, miliardari, ragazzi d'oro. E la sicurezza cavalca dietro ...
  3. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 15 August 2020 01: 05
    -1
    Bene, su ... ne hai bisogno? Ci porterai sopra le patate della dacia?
  4. Obama Barakov Online Obama Barakov
    Obama Barakov (Obama Barakov) 15 August 2020 07: 08
    0
    Bene, se metti un serbatoio aggiuntivo al posto dei sedili posteriori in un'auto con un motore a combustione interna, puoi guidare 2000 km. )
    1. Kuzmich Sibiryakov Офлайн Kuzmich Sibiryakov
      Kuzmich Sibiryakov (Kuzmich Sibiryakov) 16 August 2020 22: 30
      0
      Citazione: Obama Barakov
      Bene, se metti un serbatoio aggiuntivo al posto dei sedili posteriori in un'auto con un motore a combustione interna, puoi guidare 2000 km. )

      Caro amico, dimmi, perché portare con te 2000 km di carburante, se riesci a trovare una dozzina di distributori di benzina ogni 100 km? Ok, ci sarebbe carburante gratuito. Quindi, in nome dell'economia, puoi correre dei rischi e avere pazienza ...