La Polonia sta esplorando modi per attraversare il Nord Streams con un nuovo gasdotto


Sulla rotta del futuro gasdotto Baltic Pipe, inizia lo studio dell'intersezione delle stringhe Nord Stream e Nord Stream 2 nel Baltico. I lavori per la costruzione di attraversamenti sottomarini sull'isola di Bornholm e la costruzione degli ingressi / uscite del nuovo gasdotto vicino a Polonia e Danimarca inizieranno ad agosto-settembre 2020.


Uno dei quattro contraenti, Ramboll Danmark, svolgerà attività di ricerca e sviluppo, aderendo ai permessi rilasciati dalle autorità danesi.

Per quanto riguarda la posa dei tubi sulla sezione del gasdotto dalla Norvegia alla Danimarca, i lavori dovrebbero iniziare nell'estate del 2021. L'installazione sarà eseguita dalla società italiana Saipem. Il completamento di tutti i lavori e la messa in servizio del gasdotto sono previsti per ottobre 2022.

Il costo preliminare dell'intero gasdotto di trasporto del gas è di circa 2 miliardi di euro. I costi del progetto saranno divisi equamente da Gaz-System (Polonia) ed Energinet (Danimarca). Fino a 10 miliardi di metri cubi dovrebbero essere forniti tramite il gasdotto dalla Norvegia alla Polonia attraverso la Danimarca. metri di gas all'anno.

In precedenza, Energinet e Gas-system hanno assicurato all'autorità di regolamentazione danese DEA che verranno utilizzati "materassi" di cemento agli incroci per garantire la sicurezza. Inoltre, la muratura e le strutture saranno coordinate con Nord Stream e Nord Stream 2.

Vi ricordiamo che nel gennaio 2020, il capo di Gaz-System, Tomasz Stempen, ha detto ai media che i permessi per attraversare i gasdotti dalla Russia alla Germania erano già stati ricevuti.

Abbiamo raggiunto un accordo sull'attraversamento dell'infrastruttura sottomarina da parte del gasdotto baltico e abbiamo firmato accordi corrispondenti al riguardo con Nord Stream e Nord Stream 2 a dicembre 2019

disse allora.

Si noti che Baltic Pipe non è soggetto alle restrizioni della direttiva sul gas dell'UE. Allo stesso tempo, la PGNiG polacca ha già acquistato l'80% della sua capacità a un'asta.
  • Foto usate: gazprom.ru
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 15 August 2020 15: 24
    +5
    Abbiamo raggiunto un accordo sull'attraversamento dell'infrastruttura sottomarina da parte del gasdotto baltico e abbiamo firmato accordi corrispondenti al riguardo con Nord Stream e Nord Stream 2 a dicembre 2019

    A parte lo stesso Tomasz Sempien, nessuno sembra averne sentito parlare.

    https://tass.ru/ekonomika/6049931

    Ad esempio, nell'articolo del Financial Times del 28.01.2020 gennaio XNUMX. si parla di un simile accordo come di un problema che ci attende.
    Io, Vkontakte, ho chiesto a Boris Martsinkevich di un simile accordo, dice che non lo è.
    Quindi, Gazprom ha l'opportunità di riconquistare i polacchi.
  2. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 15 August 2020 15: 58
    +3
    La Russia deve impedire l'attraversamento del gasdotto polacco con il Nord Stream 1 e 2. Il gasdotto polacco interrompe l'ecosistema del Mar Baltico e il merluzzo bianco smette di produrre prole ...
  3. Yuri Mikhailovsky Офлайн Yuri Mikhailovsky
    Yuri Mikhailovsky (Yuri Mikhailovsky) 16 August 2020 13: 50
    +2
    Solo bypassando SP-2 .. solo bypassando: Norvegia-Danimarca-Germania-Polonia.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 17 August 2020 14: 09
      +2
      Solo bypassando SP-2 .. solo bypassando: Norvegia-Danimarca-Germania-Polonia.

      Il gasdotto è offshore, suggerisco un percorso diverso. Norvegia - Canale della Manica - Gibilterra - Turchia - Bulgaria - Ucraina.
      Veloce, conveniente, nessun problema con i paesi di transito. buono Beh, quasi nessuno ..