La squadra di Lukashenka ha due traditori


Politico Il regime del presidente Lukashenko è quasi condannato. La seconda settimana di proteste di massa in continua crescita ha dimostrato che aveva perso irrimediabilmente la "strada". La manifestazione tenuta a suo favore non mostra in alcun modo il reale sostegno della popolazione nell'80,08%. Ora il capo dello stato è separato dalla popolazione ribelle solo dagli scudi delle forze di sicurezza e dalle spalle delle persone "in abiti civili". Ma vale la pena fare affidamento su di loro così tanto per Alexander Grigorievich?


Analizzando il governo del presidente Lukashenko, che ha richiesto più di un quarto di secolo, va notato che non ha permesso privatizzazioni apertamente predatorie e l'emergere di una classe ristretta di oligarchi, come è successo in Russia e Ucraina. In un certo senso, la Bielorussia è una variazione sul tema della fine dell'URSS. E ora, a quanto pare, questo è ciò che può far voltare le spalle alle persone nelle alte cariche e con grandi stelle sulle spalline, che prima, in cerca di profitto, ha permesso a tre uomini ubriachi a Belovezhskaya Pushcha di distruggere l'Unione Sovietica, dopo aver fatto molto.

Non è un segreto che le principali imprese industriali della Bielorussia siano di proprietà statale, poiché Minsk è stata in grado di mantenerne il controllo. In teoria, sono i dipendenti statali che dovrebbero essere il sostegno del presidente Lukashenko, ma le fabbriche e le fabbriche sono in sciopero in massa. È significativo che la loro leadership non interferisca minimamente con questo. Ad esempio, Alexei Rimashevsky, direttore della Minsk Wheel Tractor Plant (MZKT), dichiara pubblicamente che Alexander Grigorievich ha perso le elezioni. Solo un'incredibile slealtà nei confronti dell'attuale governo del paese, governato dall '"ultimo dittatore d'Europa".

Tuttavia, la cassa può essere aperta molto facilmente. La partenza di Lukashenko e la sua sostituzione con Svetlana Tikhanovskaya apertamente filo-occidentale sarà l'inizio dei processi di privatizzazione globale. Come spesso accade, saranno gli stessi amministratori, le loro famiglie, amici e soci in affari a trarne i maggiori benefici. Con le dimissioni del presidente, la Bielorussia supererà rapidamente ciò da cui l'ha salvata per più di un quarto di secolo. È improbabile che l'ulteriore destino di queste imprese sia brillante. Dopo la privatizzazione, le società transnazionali occidentali ne prenderanno il controllo o addirittura le chiuderanno del tutto. Ricordiamo che abbastanza recentemente gli americani sono riusciti a "lottare" contro il controllo di "Rusal" dal miliardario Deripaska, e anche la sua vicinanza al Cremlino non lo ha aiutato, anzi, al contrario.

È chiaro che le ambizioni dei direttori da sole non bastano per un colpo di stato, serve una copertura forte. In Ucraina, il Maidan si è svolto in gran parte con la connivenza di funzionari della sicurezza locale e funzionari che hanno scelto di non adempiere al loro dovere ufficiale. La polizia bielorussa sta disperatamente disperdendo i manifestanti, ma la posizione del KGB e del suo capo Valery Vakulchik potrebbe non essere meno importante. Fu sotto di lui che le relazioni tra Minsk e Mosca iniziarono a deteriorarsi rapidamente: si lavorò contro l'ambasciatore russo Mikhail Babich, e il Comitato fornì "prove indiscutibili" che i 33 combattenti delle PMC detenuti erano "wagneriti". Sotto Vakulchik, che, in teoria, dovrebbe garantire la stabilità dell'ordine costituzionale, fiorirono numerose ONG straniere e rialzarono la testa i nazionalisti bielorussi.


Una menzione speciale va fatta al tandem di Vakulchik e Vladimir Makei. "Ulitsa" si batte per l'opposizione non sistemica Tikhanovskaya, ma ogni vero gioco dietro le quinte ha bisogno della sua "eminenza grigia". Il capo del ministero degli Esteri della Bielorussia Vladimir Makei è ora chiamato come tale. È considerato un sostenitore del riavvicinamento con l'Occidente, è stato Makei a portare Mike Pompeo a Minsk. In caso di dimissioni di Lukashenka, il ministro degli Affari esteri della Repubblica di Bielorussia può guidare il governo di transizione.

Quindi, abbiamo delineato le linee generali. Affinché tutto ciò si metta in moto, è necessario un ulteriore impulso esterno. E lui è. NEXTA, un noto canale in Bielorussia, che trasmette da un vicino paese europeo, è stato visto organizzare e coordinare proteste di strada. I suoi amministratori ammettono:

L'UE si sta preparando a fornire assistenza a tutti i lavoratori in sciopero in Bielorussia. Questo andrà di pari passo con le sanzioni contro l'entourage di Lukashenka ... Le persone raccolgono anche soldi per gli scioperanti e sono pronte a sostenerli. Ci sono molti fondi, il denaro viene reintegrato quotidianamente. Non avere paura!

In generale, Alexander Grigorievich da solo non può resistere. Inganno, codardia e tradimento sono ovunque. Ha solo una via d'uscita: una vera integrazione con la Russia. Lui stesso non può più tenere la Bielorussia.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
45 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 18 August 2020 15: 22
    -7
    O l'80%, poi "inganno, codardia e tradimento".
    L'intera questione, "inganno, codardia e tradimento" - è per l'80% da scrivere, o contro l'80% da andare.

    E se integrarsi con ingannatori, codardi e traditori o onesto, coraggioso e leale.
  2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 18 August 2020 15: 32
    -3
    Una dittatura, è anche una dittatura in Africa. Le dittature iniziano come un fenomeno positivo e necessario in determinate circostanze. Questi primi cinque anni, di regola, sono necessari e corretti, ma l'ulteriore sviluppo delle dittature è diverso, ma il limite di una dittatura, come la presidenza, è di due mandati, cioè fino a dieci anni, quindi il sistema ha bisogno da cambiare, dalla dittatura all'altra se necessario ... In Bielorussia, come nella Federazione Russa, i termini del governo autoritario sono stati chiusi due volte, il che significa che la turbolenza della società è inevitabile ...
    1. Yuri Mikhailovsky Офлайн Yuri Mikhailovsky
      Yuri Mikhailovsky (Yuri Mikhailovsky) 18 August 2020 16: 48
      0
      Bene, solo un calcolo contabile della ricerca del vero ...
    2. margo Офлайн margo
      margo (margo) 19 August 2020 10: 55
      -1
      "In Bielorussia, come nella Federazione Russa, i termini del regime autoritario sono stati chiusi due volte" - :)

      1. shonsu Офлайн shonsu
        shonsu (Shonsu) 24 August 2020 00: 12
        +1
        In primo luogo, Putin ha un vero sostegno dalla gente, a differenza di Lukashenka. In secondo luogo, Putin ha formalmente rispettato la costituzione; non è stato presidente per più di due mandati consecutivi. In terzo luogo, sebbene questa Costituzione faccia un'eccezione per Putin e possa candidarsi di nuovo nel 24, non ha ancora esercitato questo diritto. E il malvagio fa continuamente voci per se stesso. Questa è la differenza.
        1. Arsen Alaberdov Офлайн Arsen Alaberdov
          Arsen Alaberdov (Arsen Alaberdov) 25 August 2020 17: 47
          0
          Grazie, nitrendo!) Ma in effetti è un'immagine assolutamente speculare della Russia, con l'unica differenza che Lukashenka non regala bontà ai suoi “amici”. E i tuoi argomenti sono chiamati a notare un puntino negli occhi di qualcun altro, ma non a vedere nei tuoi registri.
    3. Irokez Офлайн Irokez
      Irokez (Sergey) 19 August 2020 13: 59
      +3
      Invia quello che hai scritto a nonna Merkel, l'ultimo dei dittatori europei, così come agli Stati Uniti, dove i democratici dettano i repubblicani, sebbene entrambi siano allo stesso tempo in relazione alla Russia. È lì che si trovano le dittature, ma sono così abilmente nascoste sotto il tipo di democrazia che non te ne accorgerai nemmeno.
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 18 August 2020 17: 42
    +2
    Ebbene, cosa verrà di questa "fraternizzazione" con l'unificazione in un'unione miraggio, hanno una decisione con il sorgere del sole e un'altra con il tramonto, e Nulands e Pompeo non dormono e cucinano costantemente "biscotti" Lituania, pensa che occuperà qualche posto alto nel futuro Granducato di Lituania, che è di mare in mare.
  4. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 18 August 2020 18: 10
    +2
    La squadra di Lukashenka ha due traditori

    - Sì, è così ... molto probabilmente ...
    - Personalmente, ho già menzionato il Ministero degli affari interni bielorusso e il KGB ... - e in parte avevo ragione ...
    - Il capo del KGB lo ha consegnato a Law ... - ecco il decantato KGB bielorusso ... - Lo ha accarezzato il suo agente di sicurezza .. mentre Law baciava l'Ucraina; le forze di sicurezza ucraine hanno organizzato "baci" completamente diversi per lui ... - e il KGB bielorusso nativo non ha fatto nulla (molto probabilmente, il capo del KGB è stato corrotto) ... - C'è un fatto di tradimento ... - Questo il capitolo deve essere rimosso immediatamente ... - Dopotutto, se Law resiste, allora questo capo del KGB non sarà bravo ... - È così che Law, mentre combatteva con la Russia ... - aveva letteralmente tradimento proprio accanto a lui ... - La legge dovrebbe guardarsene ...
    - Che cosa per Lo alle fabbriche flop ... - è lui, Lenin, o cosa ??? - Questo non è un atto coraggioso, ma piuttosto stupido ... - Andare nelle fabbriche e convincere qualcuno ... - E dove sono i suoi, chi dovrebbe essere in tutte le imprese e in tutti gli ambiti ???
    - Dannazione .., quindi si scopre che "il re è nudo" ... - Questo presto tutti lo capiranno e ne approfitteranno ...
    - Anche il Maidan non servirà ... - Verranno convocati alcuni "comitati" (come l'Assemblea costituente) e questa "pecora Dolly", che ora verrà proclamata in Lituania presidente ad interim fino a "elezioni legittime" ... - Gli americani sono bravissimi in questo ... - E questo stesso traditore ... il capo del KGB verrà ad arrestare il solitario Lo (se non ha tempo di volare in Russia) ... - Tutto qui. ..
    1. Bonifacius Офлайн Bonifacius
      Bonifacius (Alex) 20 August 2020 00: 53
      +6
      Forse il KGB e tutti i tipi di servizi speciali sono da biasimare per qualcosa, ma Luka stesso è principalmente da biasimare. Ma è comprensibile. 26 anni al timone, tutto il campo politico intorno è stato calpestato e calpestato, qui volenti o nolenti si perde la costa, e poi gli europei e gli americani, come gli sembrava, hanno iniziato a flirtare con lui, togliendo le sanzioni e l'uomo fu condotto. All'orizzonte si profilavano bruxelles, londra, parigi e washington, alte tribune e così via, così via, così via ... in realtà trovo divertente che Luca, in realtà un uomo di campagna, non abbia visto di persona che non c'è semplice analogia quando uno specialista del villaggio nella macellazione del bestiame (macellaio), ad esempio, un cinghiale, prima di procedere all'atto finale, si avvicina al maiale, accarezza la nuca e graffia l'orecchio, e dice una buona parola, e il maiale risponde e sulla gamba il macellaio verrà strofinato, e qualcosa grugnirà ... beh, e poi, in generale, allora è tutto chiaro. Così Luca è stato elogiato da Bruxelles, la partnership con l'Ue è continuata, le sanzioni hanno cominciato ad essere revocate, e poi dall'altra parte dell'oceano, "dall'isola di Buyan", è arrivata una divinità. Con lui quasi appassionatamente, sorrisi ossequiosi, forti strette di mano, parole calde e dolci. E lo sputo obbligatorio verso est, ecc. eccetera. Bene, si è scoperto che si stavano solo grattando dietro l'orecchio. E mi sono subito ricordato del trattato sullo stato dell'unione e che la minaccia non era solo per il BR, ma anche per la Federazione Russa. Americani, e in effetti tutti i cosiddetti. L'Occidente voleva, vuole e vorrà cagare alle porte della Russia con un enorme mucchio di schifezze. Hanno già ammucchiato un mucchio, un po 'a sud e ad est, trasformando il grande paese in un enorme mucchio di merda. Possiamo solo sperare che non saranno in grado di trasformare la Bielorussia in un mucchio di schifezze. Sebbene, se le ambasciate dei paesi che interferiscono attivamente negli affari interni del paese stanno ora lavorando sul territorio della Bielorussia e gli ambasciatori di questi paesi non sono ancora stati espulsi dal paese, la speranza potrebbe svanire.
  5. Alexander D Офлайн Alexander D
    Alexander D (Alessandro D) 18 August 2020 21: 22
    +2
    A proposito di condannato - una bugia, secondo questa logica, Trump e Macron (gilet gialli) sono già condannati dieci volte.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 August 2020 06: 32
      0
      Citazione: Alexander D.
      A proposito di condannato - una bugia, secondo questa logica, Trump e Macron (gilet gialli) sono già condannati dieci volte.

      Demagogia: le proteste contro Macron e Trump non sono sostenute dall'esterno.
      1. Roos Офлайн Roos
        Roos 19 August 2020 10: 26
        +2
        Le proteste in Russia sono supportate anche dall'esterno. E allora?
        Se l'FSB e lo Shoigu forniscono assistenza al loro alleato, l'intervento dei "partner" occidentali negli affari interni della Repubblica di Bielorussia potrebbe rivelarsi un compito vuoto.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 19 August 2020 14: 48
          +2
          Citazione: Rusa
          Le proteste in Russia sono supportate anche dall'esterno. E allora?

          La differenza rispetto alle situazioni negli Stati Uniti e in Francia è che nessuno ha influenzato la situazione dall'esterno, questi sono problemi interni.
          In Russia, così tante persone non si sono ancora schierate contro Putin. In Bielorussia la situazione è completamente diversa, lo avremo nel 2024, se il PIL andrà a zero.
          1. Roos Офлайн Roos
            Roos 23 August 2020 02: 46
            +2
            Dobbiamo ancora vivere fino al 2024. E in secondo luogo, anche se Putin presentasse la sua candidatura alle elezioni presidenziali, non è un dato di fatto che sarà rieletto di nuovo. E in terzo luogo, a quel punto, Putin può lasciare la presidenza.
          2. 123 Офлайн 123
            123 (123) 24 August 2020 13: 53
            0
            In Russia, così tante persone non si sono ancora schierate contro Putin. In Bielorussia la situazione è completamente diversa, lo avremo nel 2024, se il PIL andrà a zero.

            Demagogia e speculazione. Cosa le fa pensare che lo avremo nel 2024? Sogni bagnati?
        2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 19 August 2020 14: 50
          +1
          Citazione: Rusa
          Se l'FSB e lo Shoigu forniscono assistenza al loro alleato, l'intervento dei "partner" occidentali negli affari interni della Repubblica di Bielorussia potrebbe rivelarsi un compito vuoto.

          Il problema è che il popolo bielorusso può percepire l'intervento dell'FSB e del Ministero della Difesa della Federazione Russa come un intervento, e questo avrà conseguenze a lungo termine e molto gravi. Vedi cosa dicono le persone nelle piazze?
          1. Roos Офлайн Roos
            Roos 23 August 2020 02: 56
            +2
            Sei sicuro che l'FSB e il Ministero della Difesa RF non forniscano assistenza a un membro dello Stato dell'Unione lì? Non tutto nel mondo viene pubblicizzato pubblicamente.
      2. bumbum Офлайн bumbum
        bumbum (culo) 19 August 2020 10: 59
        -1
        Lì, l'argomento delle proteste è completamente diverso. Ne chiedono 500mila in tutto il Paese, domenica - PARTENZA.
      3. free_flier Офлайн free_flier
        free_flier 19 August 2020 21: 13
        -1
        Il supporto dall'esterno può essere tagliato, se lo si desidera, a scapito di "uno-due-tre"
  6. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 18 August 2020 21: 41
    0
    È giunto il momento di cambiare sia Vakulchik che Makei, a giudicare dalle loro attività!
    1. pischak Офлайн pischak
      pischak 18 August 2020 22: 21
      +1
      Citazione: Georgievic
      È giunto il momento di cambiare sia Vakulchik che Makei, a giudicare dalle loro attività!

      Ebbene, prima del "Belomaidan" hanno agito con l'AHL nella stessa vena anti-russa, dentro e fuori il Paese, hanno agito!
      Questi due e l'AHL sono ebrei incalliti di Mazepa e si difendono a vicenda!
      Basti ricordare le iniziative anti-russe di dicembre (2019) degli "zmagars" nel centro di Minsk, quando, con l'esplicita connivenza dei "membri del comitato", teppisti estremisti gridarono con aria di sfida slogan anti-russi e anti-integrazione bruciato bandiere russe e fatto a pezzi i ritratti del presidente russo, e poi brutalmente picchiato con impunità passante bielorusso, gettando i picchiati proprio sulla soglia dell'amministrazione del KGB della capitale .... allo stesso tempo, "padre" era " sovranamente "negoziando a Mosca con VV Putin sul destino di RF SG e RB e" a giustificazione "del suo rifiuto ha annuito a questi estremisti, dicono, probabilmente sa che il popolo bielorusso presumibilmente" non vuole l'integrazione con la Russia "? !
      E il fatto che i direttori di grandi e piccole imprese statali, sentendo l'incoraggiante connivenza di coloro insiti nell'AHL e la debolezza del potere del "leader innato della nazione", siano desiderosi di arricchirsi non appena possibile a causa dell '"accaparramento" impunito della proprietà statale loro affidata (come hanno già fatto i loro colleghi in altri "paesi indipendenti" post-sovietici), minando in ogni modo possibile la situazione politica ed economica del paese, questo è non sorprende - anche Joseph Vissarionovich ha ripetutamente ripetuto e sottolineato - "i quadri decidono tutto"!
      Che tipo di personale è stato selezionato dall'AHL in tutti questi decenni e come li ha messi a punto - ora è arrivato il "momento della verità" - dalla mia esperienza come comandante di produzione, nonché docente e organizzatore di fabbrica Komsomol, un sindacalista e un membro del controllo del popolo, so che dei "marci" - adulatori ossequiosi e opportunisti ipocriti un cattivo aiuto, ha cacciato tale alla testa al primo approccio a me! strizzò l'occhio
      IMHO
      1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 19 August 2020 06: 34
        +4
        Citazione: pishchak
        Che tipo di personale è stato selezionato dall'AHL in tutti questi decenni e come li ha messi a punto - ora è arrivato il "momento della verità" - dalla mia esperienza come comandante di produzione, nonché docente e organizzatore di fabbrica Komsomol, un sindacalista e un membro del controllo del popolo, so che dei "marci" - adulatori ossequiosi e opportunisti ipocriti un cattivo aiuto, ha cacciato tale alla testa al primo approccio a me!

        Sì, Old Man ha scavato una buca per se stesso. Ma il prezzo della domanda, se ci cade dentro, è troppo alto.
        1. pischak Офлайн pischak
          pischak 19 August 2020 07: 24
          +3
          Sì, Old Man ha scavato una buca per se stesso. Ma il prezzo della domanda, se ci cade dentro, è troppo alto.

          hi Sergey, cos'è l'AHL a me stesso scavare un buco per le ambizioni del suo leader: questo è il suo problema personale! ingannare
          Ma il fatto che lui "compagni" abbia deliberatamente scavato una fossa russofobica-occidentalizzata per tutti i suoi compatrioti - questo è già un giudeo-Mazepa imperdonabile! negativo.
          E la situazione in cui questo leader quasi "sovrano" ha escogitato (ingannando se stesso! ingannare ) guidare la Bielorussia, davvero stallo, dentro e fuori!
          Tutti i bastardi di Fashington si sono ora aggrappati al BR e senza l'aiuto della Russia non ne uscirà! richiesta
          Ma anche il "padre" e la sua "cerchia ristretta" di politici sono "marci" russofobi! "Sveta11%" e altri Maydauns sono un prodotto diretto dei loro molti anni di attività e "politica" occidentale!
          Non sto parlando del "dormire al Cremlino" (dopotutto, dopo l'amerocolonizzazione della Bielorussia, i fascisti si infurieranno ancora di più!) - la mossa del "Maidan" li raggiungerà, non saranno davvero pronti per questo "ultimo risveglio" ??! che cosa
          1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
            Marzhetsky (Sergey) 19 August 2020 14: 53
            +2
            Citazione: pishchak
            E la situazione in cui questo leader quasi "sovrano" è riuscito (ingannando se stesso!) A guidare la Bielorussia, è davvero una situazione di stallo, dentro e fuori!

            Sì, Old Man ha superato in astuzia se stesso ... Resta da sperare che il nostro "annullato" tragga le giuste conclusioni ...
            1. pischak Офлайн pischak
              pischak 19 August 2020 15: 13
              +3
              Citazione: Marzhetsky
              Citazione: pishchak
              E la situazione in cui questo leader quasi "sovrano" è riuscito (ingannando se stesso!) A guidare la Bielorussia, è davvero una situazione di stallo, dentro e fuori!

              Sì, Old Man ha superato in astuzia se stesso ... Resta da sperare che il nostro "annullato" tragga le giuste conclusioni ...

              hi Vladimir Putin, a quanto pare, è davvero in rapporti amichevoli con la sua testa e non vuole superare in astuzia se stesso (su tutti i tipi di "HPP" - queste sono calunnie malvagie di Banderlog, ma su "fin dall'infanzia ho usato per colpire per primo" - questo è solo un dialogo interiore civettuolo "per la stampa" e studiando i suoi "partner", Agisce in un modo completamente diverso - "dopo aver aspettato una situazione di stallo completamente, si tuffa improvvisamente proprio sotto il colpo deciso del nemico, proprio, momento più estremo, e "senza indugio" usa "l'energia del colpo" del nemico, senza ogni sorta di trucchi speciali, quindi, solo un piccolo trucco, con pigrizia e fiducia nella vittoria, il "judoka" non lo nasconde affatto! sorriso
              C'è stato un tale "judo" di Putin in Crimea quando i turcomanni con i banderlogisti, ei loro padroni americani già, "rilassati", trionfarono sulla loro ovvia "vittoria sui moscoviti" ... sì ). occhiolino
      2. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro (Gleb) 25 August 2020 13: 56
        +2
        prima del "Belomaidan" hanno agito con l'AHL nella stessa vena anti-russa, dentro e fuori il paese, hanno agito!

        Questi due e l'AHL sono ebrei incalliti di Mazepa e si difendono a vicenda!
        Potrebbe essere sembrato così, ma quali accordi hanno discusso lì nelle conversazioni personali con i loro colleghi all'estero, forse l'AHL non lo sa ancora oggi.

        "i quadri decidono tutto"!

        Pertanto, è necessario "distorcere" questi quadri in modo che non abbiano il tempo di pensare al "personale" nel servizio.

        ... adulatori ossequiosi e opportunisti ipocriti cattivo aiuto,

        Tutto dipende da chi e come comprende questi termini e da quale angolazione vengono considerati. Dopotutto, si può sospettare che l'organizzatore della facoltà e della fabbrica Komsomol, l'organizzatore sindacale e il membro del controllo del popolo siano nominati per il desiderio di essere utili all'impresa, l'organo superiore / capo e l'iniziativa mostrata, e non per la prestazione dei compiti diurni e notturni sul posto di lavoro. Come chiamare tutti i comunisti sovietici e i candidati con deputati lì che, durante la prima crisi politica, hanno arrotolato la loro tessera di partito in un tubo e l'hanno spinta in un luogo molto buio? Opportunisti? Scarpe da ginnastica? Fisica? Probabilmente patrioti!
        1. pischak Офлайн pischak
          pischak 25 August 2020 22: 17
          +2
          hi Eh, Bitter (Gleb), questi touch screen sono così imprevedibili - era più comodo afferrare il telefono con la mano e toccare il bordo dello schermo - e tutto ciò che era scritto è andato in malora! richiesta
          Sapevo che su questa mia esca con un elenco di doveri sociali (che ho svolto in modo esemplare senza interrompere i miei doveri principali, anche se mi sono stati offerti vantaggi per questo con "esenzione dal lavoro principale", ma ho sempre amato la tecnologia e lavoro produttivo, i cui risultati "si possono toccare con mano" sorriso - Mi vedevo solo come un "tecnico", quindi, in linea di principio, non mi ero posto l'obiettivo del Komsomol, sindacato o partito sinecuro di carriera, ma sono andato a un tale "fardello sociale", perché volevo davvero essere utile alle persone intorno a me. Sono cresciuto in questo modo nella mia famiglia - in un rifiuto organico del parassitismo a scapito degli altri, che tutto in questa vita otteniamo con il duro lavoro e lasciato in eredità a "non calpestare mai le teste delle persone"!) Qualcuno morderà sicuramente - hai scoperto che eri tu, Gleb! occhiolino
          Senza offesa, mi stavo solo chiedendo - chi (come era in I tre moschettieri - "Nome, sorella, dimmi un nome!")?!
          E quello che mi scriveranno in un dato "contesto", lo sapevo approssimativamente in anticipo. Come diceva la mia tata ebrea - Riva Zinovievna

          Gettato dietro, ti beccherai davanti!

          Ma non sapevo cosa avrei scritto in risposta - non c'era una mia risposta pronta. sì
          I tuoi "rimproveri alla festa" hanno superato il botteghino, Gleb!
          Vengo dal Komsomol, ma non dai "membri del KPSS" - un comunista senza partito!
          Come da bambino, al sanatorio di Kastropol vicino al Mar Nero, allo stand, a lettere rosse, ho letto il "Codice morale del costruttore del comunismo", quindi è entrato nella mia vita. sì
          Quando tutte queste donne shushval-Yushchenko, donne tymoshenko, farion e Trupchinov, per considerazioni carrieristiche, sono entrate nei "membri del partito" e l'URSS era "più viva dei vivi", fondamentalmente non mi sono associato al PCUS e la promettente carriera del partito Komsomol, sebbene mi fosse stata predetta con insistenza e volontaristicamente, senza chiedere il mio desiderio, naturalmente, anteponendo al fatto, nominato nel comitato distrettuale il giorno della mia ammissione "come candidato" .. .allora il rifiuto di un tale onore "non fu accolto" ... sorriso
          E un normale bambino sovietico ha imparato a capire "spioni" e adulatori da un asilo nido: li abbiamo individuati rapidamente durante la produzione, altrimenti non vali un prezzo se non sai come! occhiolino
          Ero "scomodo" per le autorità (sovietiche e antisovietiche) e per i padroni, che appartengono alla categoria di star incompetenti, carrieristi estirpatori di denaro, tiranni ignobili che cercano di affermarsi contro i loro subordinati.
          Poiché aveva il senso della propria dignità e guardava sempre dritto negli occhi, conosceva il codice del lavoro e le leggi sovietiche meglio degli avvocati di fabbrica (in qualche modo si trattava persino di un'offerta per diventare avvocato di fabbrica e, allo stesso tempo, ottenere una seconda laurea in giurisprudenza, per una laurea in fabbrica), era professionalmente competente e ideologicamente fondato - il linguaggio era sospeso e poteva sempre, in difesa della propria opinione, citare i "classici del marxismo-leninismo" in atto, non è rimasto tace se vedeva l'ingiustizia.
          Ho sempre trattato persone normali e capi intelligenti in modo normale e uniforme: c'erano buoni, compagni, lavoratori e talvolta rapporti amichevoli, lo stesso era nei viaggi di lavoro in altre fabbriche, nei corsi di aggiornamento e nella nostra sede centrale.
          Io stesso ho cercato di essere un capo equo e un buon compagno, ho incoraggiato subordinati e colleghi di lavoro a studiare e migliorare le loro qualifiche (in epoca sovietica, i miei giovani lavoratori sono entrati nel dipartimento serale degli istituti o hanno studiato in contumacia, che potevo aiutare, affrontato con difficoltà compiti tecnici, matematica superiore e disegno con uno schizzo - poi loro stessi sono diventati i capi dei servizi e dei laboratori), hanno incoraggiato i lavoratori consapevoli e indipendenti che hanno la loro opinione (e ora lo faccio sui siti web di VO e Reporter, indipendentemente dalla corrente generale valutazione delle mie controparti o dei commenti graditi da altri lettori) e chi sa farlo difende ragionevolmente!
          Ma non ha incoraggiato nessuna fanfara assurda, banderuole opportunistiche e adulatori che si sono imbattuti, ma non si è affrettato, non ha umiliato la dignità umana - ha semplicemente mantenuto le distanze!
          Così, quando, dopo una tesa epopea con la costruzione del primo sarcofago di Chernobyl e un microinfarto trasferito ai suoi piedi, ha deciso di "vivere ancora" e dai capi trasferiti ai lavoratori della sua stessa zona, si è "unito alla squadra" senza nessun problema - non c'erano lamentele da parte dei colleghi di lavoro, sebbene ci fossero comprensibili tentativi da parte di alcuni noti individui di affermarsi in qualche modo sul loro ex capo, ma li ho affrontati. sorriso
          Non ho detto a Gleb di "adempimento giorno e notte dei miei doveri sul posto di lavoro" ?!
          Quindi c'erano anche gli straordinari e le "esibizioni" delle vacanze per loro - mentre ero giovane, in epoca sovietica, in servizio "presso l'apparato" - il commissario allo stabilimento in vacanza (anche per Capodanno!) Era spesso mio - neve, natura selvaggia intorno, solo il vento ulula e sotto i cancelli di ingresso allo stabilimento c'è una locomotiva diesel di manovra con vagoni di sabbia ghiacciata, che deve essere scaricata con urgenza fino al mattino in modo che non ci siano penalità per tempi morti per le auto, e per i caricatori sono riusciti a ubriacarsi da qualche parte, non lavorano a maglia, ma le aquile hanno paura che "siano pronte, anche adesso a combattere" .... e al telefono nessuno vuole alzare il telefono da nessuna parte .... ma c'era una forte mutua assistenza tra i vicini e la fraterna mutua assistenza del popolo sovietico: "L'uomo è amico dell'uomo, compagno e fratello!" siamo stati allevati dalla nostra patria sovietica!
          Ora con i cellulari è più facile "risolvere" eventuali incongruenze, ma dopo 30 anni di "indipendenza" deribana, e soprattutto dopo le "Maidans" filoamericane in Ucraina - l'attuale "AntiRussia", tutta ingegneria "centroeuropea" e la metallurgia è agli sgoccioli - i carri non sono più dotati di materiali e parti, e non spediscono tutti i giorni con prodotti finiti - i cancelli d'ingresso del trasporto ferroviario sono saldati e il cavalletto, il ponte e le gru a torre del carico e i siti industriali stanno in piedi e arrugginiscono, senza cavi di rame e avvolgimenti di motori elettrici abbattuti dai "metalmeccanici", da loro, quadri elettrici e spintori idraulici!
          Della nostra fabbrica "sensitiva" e del comportamento poco prima e il giorno dell'inizio del Comitato di emergenza di Stato, i nostri "membri del partito ideologico" del "proletariato avanzato" non hanno più voglia di parlare - sono stanco della giornata, aggiungerò sui nostri organizzatori del partito di fabbrica e organizzatori sindacali - entrambi hanno optato per pensioni preferenziali, poiché si è scoperto che questi "più coscienziosi e onesti", lavoratori di gabinetto, tutti gli anni sovietici "hanno lavorato duramente" - sono stati elencati come lavoratori nella produzione pericolosa! sorriso
          Ma tu, Gleb, hai ragione, per questi, secondo tutti gli statuti - elettivo, prima, dopo il colloquio, effettivamente nominato, e poi in assemblea - "ha proposto un candidato" ed eletto formalmente!
          In uno stabilimento, solo per insistenti richieste alla direzione di rispettare il codice del lavoro - "ehi, che alfabetizzazione! (Per la stessa franchezza e alfabetizzazione negli anni '30, hanno represso mio nonno, un semplice contadino russo che sapeva come fare beh falegnameria e falegnameria, e che amava leggere ogni sorta di libri intelligenti, e quindi esprimere la mia opinione su ciò che leggo e sul "momento attuale" della vita) "hanno" interferito con il fango "e hanno cercato di espellermi il Komsomol, li presentò come un "antisovietico di spugna", e in un altro stabilimento di diversa subordinazione mi affidarono immediatamente a capo di una grande organizzazione di Komsomol e poi portarono con insistenza il Komsomol al comitato distrettuale, era lì che avevo per "riempire" un colloquio con il "funzionario speciale" del comitato distrettuale, in modo che mi lasciassero indietro e mi permettessero di lavorare tranquillamente nella mia specialità di ingegneria preferita!
          1. pischak Офлайн pischak
            pischak 25 August 2020 22: 20
            +2
            E questo, "caricato" per me, l'organizzazione della fabbrica Komsomol, ho messo la staffa e l'ho addestrata, l'ha portata fuori dalla categoria dei decaduti e disorganizzati! Persino l'ultimo, disceso su tutte le furie e sulla dissolutezza, la nostra fabbrica Komsomol-alcolisti, "drogati" e troia (che, ovviamente, non erano in URSS allora - come affermava la nostra propaganda ufficiale sovietica, nonostante i fatti molto ostinati che stavano di fronte di me!), si sono disciplinati per lavorare sui subbotnik e hanno partecipato alle riunioni di Komsomol - non "almeno una volta al mese durante la raccolta dei contributi di Komsomol", ma molto più spesso io, in condizioni di lavoro, ho condotto una breve conversazione personale con ogni organizzatore di officina Komsomol e un membro ordinario della fabbrica Komsomol direttamente sul posto di lavoro (compreso l'arrampicata in quota, sulle gru della fabbrica e la discesa alle comunicazioni sotterranee dell'officina) - "per la vita e il lavoro, per la situazione nel paese e nel mondo, la politica della dirigenza sovietica e la politica del partito ", anche con i più incalliti, tra gli spauracchieri della fonderia, specialmente quelli che si ubriacavano (avendo bevuto chiaro di luna da melassa fermentata) nei giorni di anticipo e paga, e lo facevano non vogliono pagare i contributi di Komsomol dai loro grandi stipendi lat! compagno
            Ma sono sempre riuscito a convincerli a cambiare idea e costringerli a separarsi da una quantità piuttosto grande, per gli standard sovietici ... possiamo dire che è stato un racket legalizzato (dallo stato e dal partito) (ma l'abbiamo fatto non so una parola del genere quindi)))) - in gioventù, il ragazzo disperato era, povero, ha rischiato a mani nude e andare contro due recidivi esperti, più grandi di lui, che con un taglio penetrante e miracolosamente scendono con solo lievi graffi all'inguine ?!
            Dio mi ha salvato da un proiettile, da esplosioni e da un coltello, da veleni e rettili, anche dalla caduta dalle rocce .... ma ora avrei agito in modo completamente diverso, più astuto e manipolatore, con "bypass" e "copertura", non così semplice, e poi - quasi sempre "sull'orlo di un fallo"!
            Anche se questo è certamente "e Ostap ha sofferto", un altro argomento completamente - lontano da "l'argomento del randagio, la lingua nella scatola e una carta di festa in un tubo (non ricordo se l'ho scritto sotto il Comitato di emergenza ero già di età non Komsomol?) "?! occhiolino
            Sto gradualmente riassumendo i risultati della vita, ripensando ...
          2. Amaro Офлайн Amaro
            Amaro (Gleb) 26 August 2020 12: 29
            +2
            I touchscreen a volte sono complicati, soprattutto se il testo è di grandi dimensioni. risata
            Non volevo farti del male, ma come ho scritto dall'alto, ognuno vede dal proprio campanile e da esso trasmette.

            chi e come comprende questi termini e da quale angolazione vengono considerati.

            Alcuni sono uguali, "chiunque sia fortunato, va avanti", o semplicemente compagni collettivi vedono tutto così com'è e sosterranno sempre. Altri con "imbottitura" possono alterare tutto, presentarlo sotto una luce completamente diversa e persino crederci.
            Ho anche avuto l'onore di essere un membro del Komsomol. Ma non volevo unirmi al partito, o almeno all'organizzazione del partito che avevamo, anche se era ovvio che per una carriera di successo questo sarebbe stato un ostacolo quasi insormontabile. Ebbene, la perestrojka che è scoppiata ha mostrato il vero volto di molti di questi "leader", "di principio" e "devoti" alla causa dei leader del partito, che fuggono dal loro partito come scarafaggi dalla polvere. La cosa più interessante è che non c'erano così tante persone perbene in certe posizioni di leadership chiave, molte per qualche motivo, nascondendo la loro tessera di partito, sentivano di non poter fare nulla (democrazia), ma si dedicavano esclusivamente a riempire le proprie tasche personali.
            Dalle repubbliche sindacali, infatti, è rimasta solo la Bielorussia, con bandiera e stemma. Il resto degli anni, borbottando qualcosa di indistinto, ha inventato una sorta di inni, bandiere e pseudo-storie sulla loro democrazia, "indipendenza" e legittimità. La stessa Russia è diventata completamente indipendente dall'unione della Repubblica bielorussa e ha persino istituito un Giorno dell'Indipendenza a immagine e somiglianza americana.
  7. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 19 August 2020 06: 51
    +4
    Sia Vakulchik che Makei sono russofobi. E dov'è il lavoro dei nostri servizi speciali? Perché è stato permesso un tale caos politico? Chi ne trae vantaggio? Le idee di Fleckenstein stanno tornando a gonfie vele?
    1. Olegek Офлайн Olegek
      Olegek (Oleg) 20 August 2020 07: 53
      0
      Sia Vakulchik che Makei sono russofobi.

      Tutto l'entourage di Lukashenka sono russofobi.
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 19 August 2020 08: 16
    +2
    - Personalmente, ho già scritto che la legge ha urgente bisogno di organizzare teleconferenze con la Russia ... - fino alla trasmissione XNUMX ore su XNUMX ... - e condurre dialoghi in diretta tra russi e bielorussi ... - E condurre un duro anti- Tema ucraino e antiamericano ... - E su questo argomento radunare attorno a Law i suoi sostenitori e seguaci (dove sono andati tutti ???) ... - per esprimere questo argomento XNUMX ore su XNUMX ...
    - Abbiamo urgente bisogno di portare via le persone dalle strade in Bielorussia ...
    - Anche se è tutto piuttosto tardi ... - Se non riusciamo a radunare i suoi sostenitori attorno a Law ... - allora i topi fuggiranno presto dalla nave di Law ...
    - No, beh ... Lo è davvero un politico piuttosto stupido e miope ... - cadere in trappole così primitive ... - è solo per farlo da solo (se non un cappio) per te stesso ... - poi scavare un buco profondo ... - questo è certo ...
    - Molto probabilmente ... - La Russia dovrà ancora inviare le sue truppe nel territorio della Bielorussia ...
    - Lo e Putin non sono riusciti a realizzare una sorta di esercitazione di comando e controllo militare globale russo-bielorusso (esercizi di comando e di personale) sul territorio della Repubblica di Bielorussia ...
    - Certo ... - scusa per Law se vola; allora la Russia non andrà bene nel prossimo futuro ... - È persino strano ... perché la Russia è così inattiva ...
  9. Yuri 17 Офлайн Yuri 17
    Yuri 17 (Yury) 19 August 2020 09: 33
    +5
    Scrivono che è una dittatura. Ma Syabras ha viaggi gratuiti in tutti i paesi del mondo. E ci sarà un divieto alla Russia, che sarà introdotto dal cuoco, e la corsa gratuita di idraulici e raccoglitori di fragole.
    1. Olegek Офлайн Olegek
      Olegek (Oleg) 20 August 2020 07: 53
      -1
      Scrivono che è una dittatura. Ma Syabras ha viaggi gratuiti in tutti i paesi del mondo. E ci sarà un divieto alla Russia, che sarà introdotto dal cuoco

      È meglio che ci parli più dettagliatamente dell'agricoltore collettivo.
      1. Georgievic Офлайн Georgievic
        Georgievic (Georgievico) 20 August 2020 18: 56
        0
        Partenza, cioè, in qualsiasi paese, ma un bielorusso ha bisogno di un visto per entrare a Schengen e pagare 70 euro!
  10. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 19 August 2020 16: 08
    +1
    Attorno ai suoi traditori, ovviamente non 2, ma 20. Chi sapeva tutto e organizzava da mangiare ai nazisti.
  11. Olegek Офлайн Olegek
    Olegek (Oleg) 20 August 2020 07: 52
    -3
    Analizzando il governo del presidente Lukashenko, che ha richiesto più di un quarto di secolo, va notato che non ha permesso privatizzazioni apertamente predatorie e l'emergere di una ristretta classe di oligarchi, come è successo in Russia e Ucraina.

    wassat Perle della propaganda di Lukashenka. Tutto lì è stato a lungo rovinato e saccheggiato. È solo che è stato fatto sotto il tetto dello Stato: questa è l'intera differenza. Per qualche ragione non c'è nessun posto dove lavorare lì.
    1. Essex62 Офлайн Essex62
      Essex62 (Alexander) 20 August 2020 12: 38
      +4
      L'URSS ucciso si è trasformato in un grande disastro per decenni per i cittadini di un paese grande e accogliente in passato.
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 22 August 2020 09: 21
      -2
      Citazione: Olegek
      Perle della propaganda di Lukashenka. Tutto lì è stato a lungo rovinato e saccheggiato. È solo che è stato fatto sotto il tetto dello Stato: questa è l'intera differenza.

      Freddo. Contro domande:
      1) nomina 3 oligarchi bielorussi;
      2) se le imprese sono rimaste di proprietà statale e continuano ad operare, come si può dire che siano state depredate e rovinate?
  12. Jack club Офлайн Jack club
    Jack club (Eugene) 23 August 2020 16: 31
    -1
    In generale, Alexander Grigorievich da solo non può resistere.

    Questo è il risultato più accurato nella valutazione della situazione. Perché è solo e perché ha bisogno di aiuto?
    Rispondendo a queste domande, puoi prevenire il Maidan in Russia. È troppo tardi in Bielorussia.
    1. Fekla Ivanova Офлайн Fekla Ivanova
      Fekla Ivanova (Fekla Ivanova) 24 August 2020 16: 14
      +1
      Affatto. Non è troppo tardi.
      La minoranza, sebbene attiva, rimane una minoranza.
      Occorre attivare la maggioranza fedele all'attuale governo e dare a questa maggioranza .... l'opportunità di difendere la propria scelta!
      Poi tutti questi "manifestanti" acquistati strisciano sotto la panchina a lamentarsi ..
  13. Fekla Ivanova Офлайн Fekla Ivanova
    Fekla Ivanova (Fekla Ivanova) 24 August 2020 16: 11
    0
    Citazione: Marzhetsky
    Citazione: Alexander D.
    A proposito di condannato - una bugia, secondo questa logica, Trump e Macron (gilet gialli) sono già condannati dieci volte.

    Demagogia: le proteste contro Macron e Trump non sono sostenute dall'esterno.

    E se prendi e sostieni ... dall'esterno ???? !!!
    Sentirà odore di fritto ... Ed è possibile che divampi!
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 25 August 2020 14: 03
      0
      prendere e sostenere ... dall'esterno ???? !!! Profuma di fritto ...

      Naturalmente, avrà un odore. Poiché è "dall'esterno", lo cauterizzeranno immediatamente e per niente con roba verde.
  14. Valery Mayorov_2 Офлайн Valery Mayorov_2
    Valery Mayorov_2 (Valery Mayorov) 26 August 2020 15: 34
    0
    Un tempo, Volodin si è anche abituato alla privatizzazione delle imprese, come molte altre, quindi aspetta. Lukashenka è vivo e vivrà. E verranno i lavoratori, quelli che capiscono che se si inginocchiano davanti all'Occidente, si piegheranno. Kedmi, l'agenzia di intelligence israeliana, ha ragione quando afferma che l'Occidente ha mancato ...