Le forze aerospaziali russe hanno lanciato un'operazione di vendetta per la morte di un generale in Siria


Aerei da guerra russi, supportati dall'aeronautica SAR, hanno attaccato le posizioni dell'ISIS (un'organizzazione bandita dalla Russia) a Homs orientale, distruggendo i nascondigli di un gruppo terroristico vicino al confine amministrativo della provincia di Deir ez-Zor. Questo è segnalato dalla risorsa AMN.


La forza aerospaziale russa ha recentemente intensificato le sue operazioni nella Siria centrale dopo che i jihadisti hanno teso un'imboscata all'esercito siriano e alle forze di difesa nazionali nelle zone rurali di Al Mayadin e nell'area di Badia Al Sukhna.

L'operazione delle forze aerospaziali russe è una risposta alla morte del maggiore generale Vyacheslav Gladkikh, che ha servito come consigliere militare delle forze armate siriane. La morte di un generale russo è diventata risultato detonazione di un dispositivo autocostruito di militanti vicino all'autostrada lungo la quale si muoveva una colonna di polizia militare russa. L'incidente è avvenuto il 18 agosto, a 15 km da Deir ez-Zor.

I terroristi hanno utilizzato la pandemia di coronavirus per effettuare imboscate e incursioni contro le forze governative siriane e i suoi alleati, seminando il caos più a est nelle aree controllate dalle forze democratiche siriane. L'esercito della SAR ha risposto a questi attacchi inviando rinforzi in questa vasta regione desertica; tuttavia, i militanti sono riusciti a fuggire nascondendosi in una delle tante grotte tra le province di Deir ez-Zor, Homs, Al-Raqqa e Al-Sveida.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 24 August 2020 19: 24
    0
    Non fermarti qui!
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 24 August 2020 21: 49
      +1
      Hanno mostrato filmati dell'esplosione del maggiore generale e del comandante siriano, un incidente insultantemente stupido: i comandanti, che passavano lungo il lato della strada dal lato di una colonna ferma e calpestavano una trappola lasciata da una miniera VOP con una potenza fino a un chilo di esplosivo ... Sembra che ci fosse un piccolo cratere dalla precedente esplosione, quindi abbiamo lasciato una trappola ... È difficile dirigere un passaggio così casuale, ma qualsiasi cosa può esserlo. Certo, le guardie devono guardarsi i piedi, non solo in giro ...
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 24 August 2020 22: 43
    -2
    Ah, informazioni vuote. Là, scioccamente, sono esplosi, qui hanno inflitto, attivato, risposto e altre azioni e parole generali ...
    1. GRF Офлайн GRF
      GRF 25 August 2020 17: 49
      0
      E come far saltare in aria in modo intelligente? È un bene che almeno l'epiteto "divertente" non sia stato aggiunto per lo slogan ...
      Affinché l'infa non sia vuoto, è necessario annunciare l'intero elenco di banditi per cognome, ciascuno distrutto il proprio rifugio, magazzino?
      "Azioni e parole comuni": informazioni vuote al 100% ...
  3. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 25 August 2020 08: 26
    0
    Sempre dal cannone ai passeri, qui non è necessario inseguire i barmaley, qui è necessario neutralizzare la loro fonte di forza, cioè Erdogan, ma, purtroppo, è uno dei partner rispettati.
    1. accidentalmente Офлайн accidentalmente
      accidentalmente 25 August 2020 15: 10
      -1
      Meglio ritirare le truppe dalla Siria, questa non è la nostra guerra.
      1. Rinat Farkhitov Офлайн Rinat Farkhitov
        Rinat Farkhitov (Rinat Farkhitov) 29 August 2020 20: 47
        0
        Meglio finire l'ISIS in territorio straniero che aspettare che entrino in territorio russo. Un esempio è la guerra in Cecenia, che ha ucciso civili e cittadini russi.
  4. senima56 Офлайн senima56
    senima56 (Nicholas) 25 August 2020 16: 14
    0
    Le forze aerospaziali russe hanno lanciato un'operazione per vendicare la morte di un generale in Siria.

    - sarebbe stato così tanto tempo fa! E non solo per la "morte del generale", ma anche per il "privato scioccato" dobbiamo vendicarci! E poi diamo loro aiuti umanitari e loro hanno risposto con lanciagranate contro i nostri ragazzi!
    1. GRF Офлайн GRF
      GRF 25 August 2020 18: 50
      +2
      Quando abbiamo fornito aiuti umanitari ai banditi?

      Mi hai rubato ventimila ", disse al debitore," ma non mi sto vendicando di te, perché solo le anime basse si vendicano.

      M.Y. Saltykov-Shchedrin

      Abbiamo un obiettivo: il ritiro completo di tutte le forze armate straniere e le forze militari straniere dal territorio della Siria. E cambiarlo in - per vendicare tutti ...

      i cavalli all'incrocio non cambiano
  5. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 25 August 2020 21: 21
    0
    Si vendicheranno - bombardando a tappeto il deserto con munizioni scadute prodotte nel 1940-1945. ...
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 26 August 2020 12: 30
      +1
      Bombardamento a tappeto, questo è un metodo statunitense e RF non utilizzato. Ecco la pulizia dei magazzini degli anni '70 e '80, quindi sì, e con beneficio, e si acquisisce anche esperienza di combattimento ... Non come sotto Taburetkin, sono esplosi senza guardare indietro agli ordini, fino a una dozzina di soldati morto in quella fretta ...