Mosca ha respinto l'ultimatum: la Russia è pronta al confronto con l'Occidente?


È stata lanciata una guerra aperta contro la Russia. Il suo annuncio ufficiale può essere considerato una dichiarazione del Bureau of Industry and Security del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti sull'imposizione di sanzioni contro gli istituti di ricerca nazionali che hanno creato il primo vaccino al mondo contro COVID-19.


Queste azioni, anche se coperte da chiacchiere ipocrite sui "sospetti di sviluppare armi chimiche e biologiche", sono, infatti, del tutto senza precedenti. Allo stesso tempo, hanno obiettivi molto specifici, nonché ragioni e ragioni completamente ovvie. Ora ci occuperemo di loro in dettaglio.

Il Cremlino ha rifiutato l'ultimo ultimatum?


Oggi, nel momento in cui scrivo, è già del tutto possibile considerare alcuni degli eventi chiave degli ultimi tempi nella loro relazione e sequenza. Inoltre, in catene ordinate, sia cronologiche che logiche, si allineano senza il minimo allungamento. Quindi: alla fine di luglio, dopo una fallita operazione speciale da parte dei servizi speciali americani e di altri servizi speciali occidentali volta a una rottura completa delle relazioni tra Minsk e Mosca (provocazioni con i "wagneriti"), in Bielorussia, tuttavia, sono iniziate azioni di protesta, che sono passate molto rapidamente da manifestazioni spontanee di indignazione un tentativo chiaramente coordinato e diretto dall'estero di organizzare un colpo di stato nel Paese secondo lo scenario tipico delle "rivoluzioni colorate". La leadership russa viene ripetutamente avvertita su molti canali di comunicazione aperti (non ci sono dubbi anche su tutti quelli chiusi): “Non interferire! Non supportare Lukashenka! Non interferire con il dispiegarsi di "Maidan"!

Il Cremlino, tuttavia, ignora le minacce che sono chiaramente visibili in tutti questi "messaggi" e chiarisce che non lascerà il popolo bielorusso da solo con il disastro imminente. Tutte le numerose incomprensioni e momenti di conflitto tra i leader dei due paesi passano in secondo piano e diventa chiaro all'Occidente che i russi non si arrenderanno per niente a questo alleato. Poi inizia l'atto successivo: il 20 agosto accade qualcosa di incomprensibile ad Alexei Navalny, che viene immediatamente dichiarato in Occidente "avvelenamento" e "crimine". La "sfortunata vittima" viene immediatamente evacuata in Germania, e le azioni chiare e superoperative della Bundeswehr, che svolge il ruolo principale in questa "operazione di salvataggio", suggeriscono che un'attenta preparazione è stata effettuata in anticipo ... Ciò che è tipico, numerosi tedeschi politica, che di solito non spargono dichiarazioni infondate, iniziano all'unanimità a ripetere su "avvelenamento malvagio" molto prima che i primi test ed esami fossero fatti al paziente. Hai letto i testi approvati in anticipo? Proprio così.

E ora, dopo tutto questo, finalmente sul palco appare l'esecutore del "partito principale": lo stesso Primo Vice Segretario di Stato americano Stephen Bigan si precipita a Mosca per presentare alla leadership del nostro paese un ultimatum chiaro e inequivocabile. Per dare voce alle condizioni per una resa totale e incondizionata, se lo desideri. Recentemente, secondo le valutazioni dei massimi rappresentanti delle agenzie per gli affari esteri di Stati Uniti e Russia, le relazioni diplomatiche tra i paesi sono quasi arrivate al punto di "congelamento" completo. E all'improvviso - una visita inaspettata a un livello così alto! Prima di visitare la nostra capitale, il Vice Capo del Dipartimento di Stato ha visitato "in prima linea" - in Lituania, dove non solo ha incontrato la "Guaydikha bielorussa", Svetlana Tikhanovskaya, ma ha anche tenuto a ritmo serrato una riunione dei rappresentanti dei più fedeli vassalli americani - dai polacchi e baltici agli ucraini. A questo proposito, Bigan ha emesso un verdetto finale e inappellabile: "Le elezioni in Bielorussia sono ingiuste, antidemocratiche e non libere". Washington non li riconosce e Lukashenka deve essere rovesciato. Non c'è dubbio che sia volato a Mosca con le stesse idee. Come sapete, l'incontro si è svolto a porte chiuse e, secondo la versione ufficiale, "è stata discussa un'ampia gamma di questioni relative alle relazioni russo-americane".

Tuttavia, non è un segreto per nessuno che ci fossero due punti principali all'ordine del giorno: Bielorussia e Navalny. Allo stesso tempo, il signor Bigan non ha nemmeno cercato di nascondere il fatto che era venuto a spaventare i russi e minacciarli con ogni punizione immaginabile e inconcepibile. Secondo lui, ha avvertito il suo interlocutore Sergei Lavrov che "se la diagnosi di avvelenamento è confermata" (e come potrebbe non essere confermato?!) "Gli Stati Uniti prenderanno provvedimenti contro la Russia, davanti ai quali anche le sanzioni per l'interferenza di Mosca nella loro elezioni proprie ”. A giudicare dal fatto che il prossimo "roll-off" delle sanzioni è iniziato sulla Russia, il signor Bigan è stato inviato dal signor Lavrov a un indirizzo ben preciso. Forse, secondo gli alti canoni dell'etichetta diplomatica, ma forse no. Il fatto è che Washington ha capito che l'ultimatum era stato respinto.

Vendetta per aver sconfitto la pandemia


Allo stesso tempo, il Dipartimento di Stato continua a cercare di fare una bella faccia in una brutta partita: il suo capo, Mike Pompeo, che tradizionalmente ha stabilito record nel campo del cinismo e dell'arroganza, l'altro giorno ha fatto una proposta "meravigliosa": "Gli Stati Uniti sono pronti ad assistere la Russia nelle indagini sull'avvelenamento"! No, come ti piace ?! Perché, allora, i dipendenti del nostro Comitato Investigativo non sono ancora coinvolti nelle indagini sull'omicidio di George Floyd? Forse non c'erano poliziotti lì, ma Donald Trump lo ha strangolato personalmente con il ginocchio? E Pompeo era presente a questo ... Che diritto hanno i leader d'oltremare, qualunque siano le loro posizioni, di ficcare il naso esclusivamente negli affari interni della Russia, e persino di dare valutazioni, che, in generale, solo la corte ha il diritto? Il premier britannico Boris Johnson, che ha subito raccolto l '"iniziativa" di Washington, sta già trasmettendo "sforzi internazionali per il trionfo della giustizia" e "Navalny, scioccato per l'avvelenamento". Non ci sono state indagini, né esami di esperti qualificati, né processi - tuttavia, l'Occidente ha già una diagnosi, un verdetto e un verdetto di colpevolezza contro il nostro paese. È lì che sono desiderosi di eseguirlo il più rapidamente possibile.

Perché sta succedendo e perché è iniziato tutto proprio adesso? Beh, prima di tutto, nulla in realtà "è iniziato", ma è andato avanti per molto tempo. Almeno dal 2014. Periodi di "illuminazione" a breve termine, durante i quali l '"Occidente collettivo" per qualche tempo ha ridotto di una frazione di grado l'intensità della retorica russofoba e non ha intrapreso azioni particolarmente ostili contro il nostro paese negli ultimi anni, sono l'eccezione, non la regola. La pandemia di coronavirus, che chiaramente non è andata come previsto da chi si trovava alle sue origini, ha dato un po 'di respiro.

I paesi “civilizzati” o, se lo si desidera, “sviluppati” avrebbero dovuto emergere vittoriosi - rinnovati, arricchiti e hanno dimostrato al mondo intero la loro superiorità. Quelli il cui debito pubblico totale, secondo i dati recentemente citati dal Wall Street Journal, già nel luglio di quest'anno ha raggiunto un livello senza precedenti del 128% del PIL mondiale. L'ultima volta che qualcosa di simile (debito nazionale del 124% del PIL globale) è stato registrato nel 1946, dopo la devastante seconda guerra mondiale, che ha distrutto metà dell'Europa. Allo stesso tempo, in Germania, ad esempio, il calo del PIL nel secondo trimestre di quest'anno è stato del 9.7%, il segno più basso dal momento in cui è stato generalmente iniziato a calcolare questo indicatore. Non c'è bisogno di parlare degli Stati Uniti ... Dal punto di vista dell '"Occidente collettivo", il fatto che Cina e Russia abbiano mostrato risultati molto migliori sia nel combattere la pandemia che nel mantenere le proprie economie è completamente sbagliato, oltraggioso e soggetto a "correzione". "! E il primo vaccino efficace al mondo contro COVID-19 potrebbe essere esclusivamente americano, britannico o tedesco. Ebbene, svizzero, nel peggiore dei casi ... Ma non cinese e non russo! Così il 33 ° e il 48 ° Istituti centrali di ricerca del Ministero della difesa della Russia, l'Istituto statale di ricerca di chimica organica dell'impresa unitaria dello Stato federale, sono annunciati come "possibili sviluppatori di armi chimiche e batteriologiche". della tecnologia... Solo adesso, sai, gli onniscienti americani hanno notato le loro attività sinistre e hanno deciso di punire! E il punto è semplicemente che sono gli scienziati del 48th Central Research Institute del Ministero della Difesa, insieme ai colleghi del National Research Center for Epidemiology and Microbiology intitolato a N.F. I Gamaley hanno sviluppato un farmaco di cui l'umanità ha così tanto bisogno ora: un vaccino anti-coronavirus.

L '"Occidente collettivo", senza aspettarselo, precipitato nell'abisso di una colossale crisi economica, accompagnato da ondate di proteste sociali mai viste prima, cerca disperatamente una via d'uscita. È molto simile a quello che lo vedono lì nella dichiarazione di guerra alla Cina e alla Russia. "Freddo" - almeno. Allo stesso tempo, stanno cercando di creare un cuneo tra i due paesi, impedendo loro di unirsi. Lo stesso “scatenarsi” del conflitto civile in Bielorussia, tra gli altri, persegue anche l'obiettivo di “battere la testa” tra Mosca e Pechino, che in questo Paese, se non opposto, ma lontano da tutti gli interessi coincidenti. Potrà solo peggiorare. Molto peggio. Già ora, il suo vice dalla Polonia, Jacek Sariusz-Wolski, sta flirtando con forza e principale nel Parlamento europeo, chiedendo di disconnettere immediatamente il nostro paese dal sistema di pagamento internazionale SWIFT per "aver effettuato un'invasione ibrida della Bielorussia" e "interferenze" nelle elezioni lì. La russofobia di questo eurodeputato, che raggiunge il livello di evidente schizofrenia, è nota da tempo, ma non bisogna dimenticare il principio: "Ciò che un polacco ha nella sua lingua, ha in mente un americano". Il percorso del viaggio di "ispezione" di Stephen Bigan, che attraversa Vilnius, Mosca e Kiev, ci fa pensare a quali nuove meschinità e provocazioni dovremmo aspettarci sia dagli Stati baltici che dall'Ucraina. Ebbene, lo "sbarramento di artiglieria" con il "calibro principale" di Washington sembra essere solo all'inizio.

Dovrebbe essere chiaro che in questo confronto, estremamente crudele e totale, non avremo alleati. Anche la Serbia, abituata a giocare "l'amicizia con la Russia", si è già affrettata ad aderire al comunicato ufficiale dell'Unione Europea, che di fatto bandisce le elezioni "antidemocratiche e non libere" in Bielorussia e afferma che i loro risultati non vengono riconosciuti. Alla pari con l'Ucraina, tra l'altro ... Cina? Sì, volenti o nolenti ci troviamo "sulla stessa barca" con il Celeste Impero, che ora sta subendo la stessa pressione da parte dell'Occidente. Tuttavia, vale la pena ricordare che Pechino sempre e in tutto persegue esclusivamente i propri interessi. Se il suo rapporto "speciale" e "senza precedenti" con Mosca resisterà alla tempesta che si profila ora è una grande domanda. Tacchino?! Ebbene, questi sono quegli "alleati" - come se non avessero colpito alla schiena. In effetti, come sempre in un momento difficile, il nostro Paese si trova faccia a faccia con il mondo intero, per la maggior parte ostile. Ebbene, i prossimi eventi dimostreranno se siamo pronti per un nuovo test.
44 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 27 August 2020 10: 49
    -19%
    Sembra giovedì, ma A. Neukropny ha un altro attacco. Più frequente :(
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 27 August 2020 11: 49
      + 14
      Sembra giovedì, ma A. Neukropny ha un altro attacco. Più frequente :(

      Se non c'è nulla da obiettare all'essenza della domanda, preferisci semplicemente grugnire? Buon Voldemar ... veggente buono. strizzò l'occhio
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
              1. Il commento è stato cancellato
                1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
    3. Il commento è stato cancellato
    4. Il commento è stato cancellato
    5. Il commento è stato cancellato
  2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 10: 49
    +5
    Fino al 2014, aneto con non aneto veniva detto di non scaricare, e allora? Se non credono che la merda sia merda, lascia che si ubriachino finché non sentono tutto il suo gusto ricco e intenso. Se un polacco vuole rimanere un polacco, non ha senso costringerlo a essere un bielorusso, figuriamoci un russo. Ma se un russo si definisce ucraino, allora è necessario picchiarlo sulla testa opaca e più forte.
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 27 August 2020 11: 12
    +3
    Qualcosa che il tempo oggi non è così, è urgente annunciare sanzioni a Washington per questo.
  4. g1washntwn Офлайн g1washntwn
    g1washntwn (Zhora Washington) 27 August 2020 11: 18
    +6
    L '"avvelenamento" di Navalny è molto più sottile di Salisbury, una parodia mediocre. Non ci saranno movimenti bruschi. E i tentativi di Maidan e "Guaydonit" erano, sono e saranno. Solo i più fragili cadranno a pezzi da loro (non punteremo il dito), il resto svilupperà l'immunità a questi periodici tentativi occidentali di cagare nel giardino di qualcun altro, in modo che diventi come il loro. La strategia globale degli Stati Uniti non è quella di ammettere la superiorità su se stessa, ma non è incluso in questi piani battere se stesso e tutti i suoi vassalli con una mazza nucleare.
    1. King3214 Офлайн King3214
      King3214 (Sergio) 27 August 2020 11: 33
      +7
      Anche gli inglesi si sono formati prima su Litvinenko, perché Madame May era allora il ministro degli Interni, e solo allora, dopo essere diventata primo ministro, Madame May si è voltata con gli Skripal.
      Gli americani sono una patetica parodia degli inglesi, in tutto.
      1. Aico Офлайн Aico
        Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 12: 10
        +5
        Sono una patetica parodia l'uno dell'altro !!! Se sei solo in tutto il mondo per una coppia - si prendono per la gola - non andare dalla nonna!
  5. Vecchio uomo Офлайн Vecchio uomo
    Vecchio uomo (Vecchio uomo) 27 August 2020 11: 41
    +2
    O forse invece di RIFIUTARE il prossimo 286 avvertimento "cinese", iniziare ad agire OVUNQUE?

    Perderemo di nuovo la guerra dell'informazione ?!

    https://proza.ru/2018/12/26/1111
  6. Jarilo Офлайн Jarilo
    Jarilo (Sergey) 27 August 2020 11: 41
    -3
    Senza Putin e Lukashenko, a quanto ho capito, il mondo crollerà. Gli atlanti sono nostri.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 27 August 2020 11: 55
      +8
      Senza Putin e Lukashenko, a quanto ho capito, il mondo crollerà. Gli atlanti sono nostri.

      Un cardinale e un mercante sarebbero più appropriati. strizzò l'occhio
      Il confronto di un noioso contadino collettivo con un atlantideo non sta nella testa. risata
  7. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 27 August 2020 11: 54
    +8
    Ebbene, in primo luogo, quasi tutta Internet sa già che, con un alto grado di probabilità, Navalny è stato avvelenato dagli inglesi. È con loro nel laboratorio di Salisbury che viene sviluppato un tale veleno e non lo vendono alla Russia, ma lo distribuiscono ai loro agenti.
    In secondo luogo, per quanto si sa, Navalny aveva il riconoscimento di non lasciare Mosca. Cosa ha fatto in Siberia e come è arrivato all'estero?
    1. g1washntwn Офлайн g1washntwn
      g1washntwn (Zhora Washington) 27 August 2020 12: 00
      +4
      Esiste una teoria sulle mine psicofisiche nel subconscio, che si trovano in ogni sorta di Harvard e altre. Ha detto casualmente "Putin ha ragione" - e su di te, spasmo della milza ...
  8. 1536 Офлайн 1536
    1536 (Eugene) 27 August 2020 12: 00
    +6
    Forse "Coca-Cola" fuorilegge? E le imprese che lo producono, anche in Russia, dovrebbero essere dichiarate sviluppatori di armi chimiche, lasciare che concludano le loro attività e passino alla produzione di kvas russo, per esempio. In alcuni film c'è stato un episodio in cui il personaggio principale dice che questa soda dissolve le unghie. Questo può essere riferito. Le persone sosterranno ?!
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 12: 08
      -5
      Cola e così produce kvas. Si chiama Nikola e lo slogan ... non bere cola, bevi a Nikola ... Prendila troppo poco. Fornivano fantasmi solo per il Terzo Reich, per loro si sono sviluppati e niente ... vivono. Quando bevi, sentiti come un ariano nella forma della Gestapo)))
      1. 1536 Офлайн 1536
        1536 (Eugene) 27 August 2020 13: 51
        +4
        Quando bevi kvas da piccoli piatti, ricorda come finirono i nazisti, cara!
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 13: 57
          +1
          Che peccato ... il kvas è meno di 0,5 vetro, non lo prendo. E cosa finirono i nazisti e come finiranno tutti i "fratelli" che li hanno serviti, lo so senza di te.
    2. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 12: 16
      +2
      Non con i nostri "governanti" - avrebbero potuto fregare tali contro-sanzioni - avrebbero scritto con acqua bollente !!!
      1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
        Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 12: 21
        -3
        Smettere di fornire gas all'Europa e acciaio agli Stati Uniti? Sopravviveranno e la Russia perderà reddito. È come non comprare fragole, solo perché una donna ucraina non sufficientemente sexy in Polonia le ha raccolte. Grudinin la venderà comunque.
        1. Aico Офлайн Aico
          Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 12: 29
          +6
          Smettila di fornire uranio - circa 43 "pentole" su 95 del nostro carburante, annegheranno nella merda dei loro grattacieli. Smettila di rendere omaggio: 30 miliardi al giorno, vivono effettivamente del sostegno di tutto il mondo! Se verrà fatto, non ci saranno né gli Stati Uniti né l'Europa! E c'è ancora molto che si può fermare per non avere tempo per le elezioni!
          1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
            Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 12: 45
            -1
            Qual è la connessione tra l'uranio di Rosatom e la merda dei grattacieli? Scorre per gravità. 30 strutto al giorno sono favole. Molto tempo fa avrebbe superato i cinesi sul debito americano. Ma ti ringrazieranno per aver trasformato la Russia in Corea del Nord. Questo era ciò che Bush Sr. voleva per l'URSS, ma il Dipartimento di Stato non ha ascoltato e ha liberato la Russia dai suoi "fratelli" di parassiti.
            1. Aico Офлайн Aico
              Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 13: 04
              +3
              E gli impianti di trattamento, come ruotare le pompe ?! E ci sono un sacco di favole: l'intera Internet "esplode" o tutt'intorno, io sono l'unico Napoleone ?!
              1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 13: 12
                -4
                Esattamente ... Napoleone dalla sesta camera. L'uranio non è solo in Russia e l'energia nucleare non occupa la maggior parte del mercato. Sul carbone ... lo pomperanno. ... puoi chiudere tutte le centrali nucleari in generale. Non consumano così tanta energia.
                1. Aico Офлайн Aico
                  Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 13: 30
                  0
                  Apprezzo la tua autocritica!
                  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 August 2020 13: 35
                    -4
                    Zar, molto gentile, Zar ... e come se la cavavano quei maledetti borghesi senza l'uranio sovietico? E ora, quando tutte le fabbriche sono in Cina e solo un casinò ha bisogno di luce, tanto più costerà.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 27 August 2020 15: 13
        0
        Non con i nostri "governanti" - avrebbero potuto fregare tali contro-sanzioni - avrebbero scritto con acqua bollente !!!

        Perché scorre l'acqua bollente? Puoi concretizzare, se, ovviamente, non ti complica hi
        1. Aico Офлайн Aico
          Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 17: 44
          +3
          Ho già scritto - uranio! Sebbene sia estratto in molti luoghi, nessun paese al mondo tranne la Russia produce un tale grado di arricchimento e purezza dalle impurità! Qui il compagno afferma che la merda andrà per gravità dai grattacieli, e quindi - non andrà, quindi deve essere lavata via! L'acqua salirà anche al centesimo piano per gravità ?! O sono per i loro bidet e jacuzzi negli attici, che, di regola, si trovano all'ultimo piano - porteranno secchi quando gli ascensori non funzionano? Questo è uno scenario per una "casa con una città ...", e se tutta Miami Beach fosse così scollegata dall'elettricità ?! 43 reattori non sono solo Miami - c'è un arresto infernale - sia l'industria che le aree militari! Non puoi fare molto del gasolio da solo: hai anche bisogno di elettricità per distillarlo. E i fuochi andranno - si siederanno a lume di candela e alle lampade di Kolman - una candela è caduta sul tappeto e ha bruciato come un falò, e le pompe del sistema antincendio negli edifici non funzionano - l'elettricità è finita! Allora sono solo stanco di elencare!
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 27 August 2020 18: 08
            +1
            Temo che l'uranio non sia molto adatto a tali scopi. Il carburante viene caricato nel reattore meno frequentemente. Non appena ci sarà un problema con il combustibile per uno dei reattori, inizierà a funzionare il programma di "sostituzione delle importazioni" e la produzione negli Stati Uniti sarà nazionalizzata.
            Potrebbero perdere denaro in denaro, ma non saranno in grado di spremere in questo modo. Rosatom perderà solo il mercato americano, questo influenzerà anche altri contratti, perché diventerà un fornitore inaffidabile. hi
            1. Aico Офлайн Aico
              Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 18: 16
              +2
              Sì, è tutto chiaro, e di nuovo - non con i nostri governanti, sono piuttosto deboli in questi giochi globali da giocare, stanno giocando sempre di più !!!
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 27 August 2020 20: 00
                +2
                Sì, è tutto chiaro, e di nuovo - non con i nostri governanti, sono piuttosto deboli in questi giochi globali da giocare, stanno giocando sempre di più !!!

                Dalla personalità dei governanti, le proprietà fisiche dell'uranio e il processo tecnologico di funzionamento di una centrale nucleare non cambieranno. Forse hanno solo poche opportunità in meno, motivo per cui gli Stati Uniti stanno giocando con le carte che hanno in mano? La Russia ha perso ancora molto con il crollo dell'Unione. In effetti, la metà è rimasta. 20 anni per così tanto tempo per ripristinare tutto. E noi, per abitudine, pareggiamo tutto negli Stati Uniti, dove da secoli non accade nulla di simile.
                1. Aico Офлайн Aico
                  Aico (Vyacheslav) 27 August 2020 21: 35
                  +5
                  Bene, di cosa stiamo parlando - è necessario ripristinare la precedente grandezza e potenza, perché se non rispettano, allora lascia che abbiano paura, e tutte queste esibizioni straniere: "Ho come un cavallo!" In effetti, sono esibizionisti, dopotutto, non sono mai stati picchiati mentre si sdraiano a moccio insanguinato, quindi sono levrieri per il momento, fino a quando non sono laceri! E abbiamo una spazzatura liberaid da Mosca fino alla periferia - passa come proprietario del suo immenso feudo! Inseguiamo risorse per quasi nulla e accogliamo persino gli invasori al nostro posto - un impianto di assemblaggio di automobili - per favore, un impianto di motori - nessun problema, ma le nostre risorse sono sbriciolate - acqua, elettricità, lavoro umano sottopagato - ecco perché pizzicano qui come scarafaggi dal freddo! Dobbiamo sviluppare le nostre competenze e investire nella nostra produzione, in un operaio, e non produrre manager stupidi, altrimenti presto rimarremo solo con trampolini! A Mosca non è rimasta una sola scuola professionale, solo college, e poi tre, quattro errori in una parola!
  9. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 27 August 2020 12: 11
    -2
    Di nuovo, da qualche parte, una specie di ultimatum ...
    Solo per qualche motivo, non da annunci del governo, ma qui ...
    Passerà una settimana, e questa si dissolverà, arriveranno alla prossima ...
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 27 August 2020 12: 50
      -5
      Bene, questa è Necropny. Ogni giorno l'Occidente della Russia gli dichiara guerra.
  10. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 27 August 2020 12: 34
    +2
    Uzhaaaaas !!! I signori del mondo si accigliarono! Come vivere ulteriormente?
    Ok, vado a stufare il coniglio ...
  11. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
    Cittadino Mashkov (Sergѣi) 27 August 2020 19: 04
    +5
    Sta diventando sempre più ovvio che il confronto con l'Occidente non può essere evitato, poiché la Russia non accetterà alcun ultimatum. Inoltre, per un'altra resa. Per quanto riguarda l'Occidente stesso, non dovresti prestare attenzione alle minacce, sapendo che "un cane che abbaia non morde". L'Occidente ha molti dei suoi problemi che possono cambiare gli equilibri di potere in qualsiasi momento (prima di tutto, la traballante situazione politica negli Stati Uniti, che rischia di trasformarsi in una guerra civile). Quindi, la stessa Russia può offrire la resa all'Occidente a condizioni favorevoli.
    1. Amaro Online Amaro
      Amaro (Gleb) 30 August 2020 15: 35
      0
      ... il fatto che il confronto con l'Occidente è inevitabile ...

      Più precisamente, non si fermerebbe. sì

      ... non accetterà alcun ultimatum. Inoltre, per la prossima resa.

      Se non molto tempo fa un progetto simile ha avuto successo, perché non provare ancora una volta a dare a tutti i restanti quanta più indipendenza possibile? sentire

      ... minacce, sapendo che "un cane che abbaia non morde".

      Ovviamente non morde. Ha morso i paesi baltici, anche la Georgia, l'Ucraina mastica, mentre ha già puntato gli occhi sulla Bielorussia. Ma non morde così, no. risata

      molti dei loro problemi che possono modificare l'allineamento in qualsiasi momento.

      L'esempio più vicino che la Spagna può, ma non cambierà. hi
      1. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
        Cittadino Mashkov (Sergѣi) 1 September 2020 20: 50
        +1
        Questa volta gli Stati "daranno l'indipendenza tanto quanto ingoiano". L'indulgenza delle azioni impensabili della folla sta già accadendo. L'esempio della Spagna non è indicativo, poiché si trattava di una questione di separazione e non di una revisione del paradigma esistente da "bianco" a "nero".
        Sì, è il "cane che abbaia che non morde". In ogni caso, non hanno nulla con cui mordere la Russia (il morso è troppo piccolo, altrimenti lo avrebbero fatto molto tempo fa). Quindi i Paesi Baltici, la Georgia, l'Ucraina non sono esempi. Dopo tutto, la Siria, il Venezuela è riuscito a difendere. Il prossimo passo è difendere la Bielorussia.
        1. Amaro Online Amaro
          Amaro (Gleb) 2 September 2020 10: 34
          +1
          Dopo tutto, la Siria, il Venezuela è riuscito a difendere.

          Forse un lontano conoscente che vive attraverso i sette mari e sembra molto più caro a sua zia o suo fratello che vive nella strada accanto. Ma è proprio questa lontananza che a volte lo rende così "vicino", spesso, a stretto contatto, si rimane "inaspettatamente" sorpresi. Se per me, al posto dello stesso Venezuela o Siria, tra gli stati amici, l'Ucraina, la Georgia e tutti i paesi tribali potrebbero sembrare grandi.

          Il prossimo passo è difendere la Bielorussia.

          Come si può arrivare al punto che lì c'è bisogno di difendere qualcosa? Sembra che alcune persone stessero semplicemente sdraiate sui loro posti, trattenendo il respiro, o sdolcinate facendo le proprie piccole cose, e ora improvvisamente potrebbero essere necessari sacrifici e azioni da parte della gente.
          1. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
            Cittadino Mashkov (Sergѣi) 2 September 2020 18: 25
            0
            Se per me, allora al posto dello stesso Venezuela o Siria, tra gli stati amici, l'Ucraina, la Georgia e tutti i paesi tribali potrebbero sembrare grandi.

            A quel tempo, non c'erano tutti gli sviluppi necessari che sono ora disponibili.
            "Come è potuto arrivare al punto che lì c'è bisogno di difendere qualcosa?"
            Fai questa domanda allo zio Semu.
  12. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anchonsha) 27 August 2020 20: 03
    +5
    Sì, l'autore ha messo tutto a posto sugli scaffali. L'Occidente ci condanna dal 2014, ma i giochi idioti degli Stati Uniti con la pandemia chiamata "covid", come prima con l'Ebola, non sono andati dove erano segnati i coprimaterassi. Dopotutto, stavano prendendo di mira la RPC per colpire immediatamente il loro nemico economico, ma hanno sbagliato i calcoli. Prima di tutto, Covid ha colpito gli Stati Uniti e l'Occidente in generale, e questo continua ancora oggi. Questo ha ritardato la resa dei conti tra noi e l'Occidente. E il tempo ci ha permesso di rafforzarci un po ', nonostante la pandemia. E poi c'era Lukash, con i suoi giochi multi-vettoriali, che si è quasi arreso nelle mani del tribunale occidentale, e allo stesso tempo e della Bielorussia per il saccheggio selvaggio. Beh, non siamo abituati a difenderci, grazie, abbiamo un degno leader e dobbiamo solo aiutarlo.
  13. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 27 August 2020 22: 40
    +1
    Mi chiedo come reagirà l'Ufficio dell'Industria e della Sicurezza del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, se il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa lo invierà ufficialmente per iscritto!
  14. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 28 August 2020 04: 41
    +2
    Quando il popolo di Bendera si è precipitato da voi nel 2014-18, ha ricevuto tutto il supporto legale ed economico dalle vostre forze liberali, mascherandosi abilmente da patrioti della Russia, mentre le persone del Donbass non possono ancora fare documenti ed emettere un passaporto russo. Romodanovsky una volta ha cercato bene di danneggiare i residenti filo-russi del Donbass. E ora ci siamo tutti resi conto di chi di voi siete amici, soprattutto quando il Dipartimento di Stato ha chiesto a Putin di convincere Yanyk a non disperdere il Maidan (ha ammesso lui stesso nel film di Solovyov), ora resta da solo e anche se vieni (ti tollereremo, ma non con gioia) di nuovo amicizia perso per sempre con te, essere amico di stupidi per farti del male !!!!! Perdonatemi, fratelli, ma vi mettete nel ruolo di "sano e cattivo".
    1. EVYN WIXH Офлайн EVYN WIXH
      EVYN WIXH (EVYN WIXH) 28 August 2020 09: 51
      +1
      Forse è meglio rimanere "sani e cattivi" se stessi piuttosto che cercare qualcuno da leccare i biscotti. È imbarazzante chiamarvi "fratelli" adesso. Tu sei l'Europa: partner # 1, partner # 2 ...
      1. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 28 August 2020 13: 53
        -2
        Ebbene, cosa vuoi "leccare", non provi in ​​alcun modo? !!!! Reclutano almeno qualcuno con i biscotti, e tu hai dato a Yanyk 3 ​​lardo per le spese personali, il gas non è diventato economico con lui, nessuno poteva partire per lavorare per te, ma il Dipartimento di Stato, rappresentato dalla Polonia, ci ha sostenuto, ci ha dato un lavoro molti ucraini.
        Hai sconfitto Hitler, difendendo gli ebrei, e ora ti stanno rendendo cronicamente povero per questo, e hanno scatenato una guerra contro di noi ((In te russo, fraterno c'è solo il nome. Tutti i tuoi schermi televisivi sono pieni di facce ebree, quindi non puoi essere chiamato fratelli. persone!!!
  15. lavoratore dell'acciaio 28 August 2020 09: 42
    0
    Putin non ha risultati reali nell'economia. Quindi i giornalisti devono inventare mosse di pubbliche relazioni per Putin. Per ammirare successi inesistenti. Inoltre, non c'è nessun altro a confermare questo ultimatum, tranne i giornalisti. Non hai bisogno di vendere la tua patria! Allora avranno paura di mettere ultimatum !!