I turchi presero di mira sei F-16 greci


Il ministero della Difesa nazionale turco ha annunciato l'intercettazione di sei caccia F-16 dell'aeronautica militare greca (simili a quelli turchi) nella zona "ristretta" del Mediterraneo orientale. In rete è apparso un video che mostra come i turchi stiano prendendo di mira gli aerei di un alleato della NATO.


Va notato che i turchi hanno stabilito la suddetta zona in violazione del diritto internazionale, ad es. arbitrariamente e senza il permesso della comunità mondiale. L'incidente stesso è avvenuto il 27 agosto 2020, quando i combattenti greci hanno preso il volo da Creta e si sono diretti verso Cipro durante l'esercitazione Eunomia.


Le manovre si sono svolte tra il 26 e il 28 agosto 2020 a sud di Cipro. Erano presenti la Marina e l'Aeronautica Militare di quattro paesi: Grecia, Cipro, Italia e Francia. Ankara considerava ciò che stava accadendo come una minaccia alla sicurezza del Paese.

Vi ricordiamo che le già complicate relazioni tra Grecia e Turchia si sono recentemente aggravate ancora di più. Il 12 agosto 2020, la fregata turca Kemal Reis, dopo una collisione con la motovedetta greca Limnos, ha ricevuto grave violazione... A quel tempo, la nave turca faceva la guardia alla nave da ricerca Oruc Reis, che stava conducendo ricerche scientifiche in modo eccezionale economico zona della Grecia vicino all'isola di Kastelorizo.

Durante lo "scontro" delle navi di superficie, un sottomarino greco navigò tranquillamente sotto Oruc Reis e taglio i suoi fili e cavi. Successivamente, i turchi dovettero interrompere le loro attività e dirigersi verso il porto di Antalya.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 29 August 2020 14: 58
    +2
    Mi sembra che i greci abbiano scelto la giusta linea di condotta nel confronto con i turchi. Solo con azioni decisive le pretese sfacciate di Erdogan sulla zona economica greca possono essere soppresse, qualsiasi trattativa in questo caso è inutile: i musulmani capiscono solo il linguaggio della forza. Lo prendono sulle corna e tengono la coda tra di loro per un po '. No, allo stesso tempo strillano forte, come - "Ho fatto oscillare la tua casa!", Ma non osano essere sfacciati.
    1. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 29 August 2020 15: 39
      +1
      100% d'accordo.
    2. Il commento è stato cancellato
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 29 August 2020 18: 56
    0
    La prima guerra imperialista è stata, anche la prima guerra socialista, stiamo aspettando la prima guerra della NATO?
    Alleati ... cosa avrebbero ...
    Per qualche ragione mi sono ricordato che la Russia non aveva più alleati ... richiesta chi sono i tuoi alleati .....
    E ne abbiamo bisogno?
  3. GRF Офлайн GRF
    GRF 29 August 2020 19: 30
    0
    Ai tempi del CMEA, cosa sarebbero stati in grado di prendere i rumeni, ad esempio, gli ucraini sotto tiro e di vantarsene, ma questa è una sciocchezza, non come la libertà ora ...
  4. Il commento è stato cancellato
  5. KNF Офлайн KNF
    KNF (KNF) 30 August 2020 20: 23
    0
    Non pubblicare fake news dalla Turchia ..... Come è realmente accaduto - letto nei media stranieri, il video è stato realizzato da otto pezzi e sei mesi fa.