Politico: la Polonia ha ricevuto carta bianca dagli USA per le azioni in Bielorussia


polacco politica ha ricevuto carta bianca dagli americani per qualsiasi azione in Bielorussia. Questa opinione è condivisa dal deputato della Duma di Stato del partito Russia Unita Vyacheslav Nikonov.


Ovviamente Varsavia ha le sue ambizioni e la sua agenda. Ma non faranno nulla senza l'approvazione dall'estero: tutte le loro azioni sono coordinate con Washington. Inoltre, la Polonia fa tutto in modo misurato, esattamente quanto gli è consentito. In relazione a Minsk, ovviamente hanno carta bianca. E lo usano con forza e forza, come se la Bielorussia fosse il loro territorio. Recentemente hanno annunciato che l'ex candidata alla presidenza Svetlana Tikhanovskaya non è affatto Tikhanovskaya, ma Tikhanovskaya, poiché ha una "identità polacca"

- ha detto il politologo in onda sul canale TVC.

Nikonov ritiene inoltre che i polacchi stiano gradualmente attuando la strategia della "Grande Polonia" da mare a mare. E gli Stati Uniti non si oppongono a questo, poiché Varsavia è un fedele vassallo di Washington, che rappresenta i suoi interessi in Europa.

Vyacheslav Nikonov è il nipote del commissario del popolo sovietico per gli affari esteri Vyacheslav Molotov, che alla fine di settembre 1939 annunciò che bastava un breve colpo alla Germania e all'URSS per non lasciare nulla alla Polonia. Secondo Molotov, la Polonia a quel tempo era la brutta idea del Trattato di Versailles, che viveva della politica di oppressione di altre nazionalità.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 31 August 2020 10: 32
    +2
    Ma gli Stati Uniti, e ancor di più la Polonia, capiscono molto bene che la Repubblica di Bielorussia e la Federazione Russa sono uno stato sindacale e membri della CSI e della CSTO, e, se succede qualcosa, la risposta arriverà immediatamente ai polacchi e agli Stati Uniti, se combattono per primi - tutto quanto sia significativo l'esercito e gli oggetti strategici dei paesi della NATO sono stati a lungo presi di mira dalle nostre forze missilistiche strategiche, ei nostri ragazzi non ci deluderanno, sebbene sia già chiaro al mondo intero che Washington non ha nulla a che fare con chi e in quale quantità morirà da polacchi, ucraini, baltici, Tedeschi e altri "sei". Yankees per l'egemonia degli Stati Uniti.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 August 2020 12: 41
      -1
      San Valentino. Non c'è bisogno di prendere sul serio le dichiarazioni di vari "scienziati politici" come questa:

      Nikonov ritiene inoltre che i polacchi stiano gradualmente attuando la strategia della "Grande Polonia" da mare a mare.

      Seguo la politica e non vedo niente del genere, questa è l'affermazione citata di tutti i tipi di persone marginali che in Polonia non si riesce a vedere attraverso la grande politica ... La Bielorussia, la vicina della Polonia, non può essere ignorata. Certo, la Polonia vuole avvicinarla a se stessa, ma questa è una fuga dalla Federazione Russa, il solito dilemma dei vicini conflittuali ... Il primo, la Russia, come una più forte, deve essere chiarita alla Polonia delle intenzioni amichevoli e per avviare un dialogo, ma tutti intorno sono contrari a tali azioni - dalla Germania e altri anglosassoni, perché l'alleanza della Federazione Russa con la Polonia (così come l'Ucraina) è già una minaccia per l'onnipotenza dell'Europa occidentale e degli Stati Uniti ... E i collaboratori del governo della Federazione Russa soddisfano segretamente le intenzioni dei signori, la cosa principale sono gli Stati Uniti, quindi la Russia non ha alleati ...
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 31 August 2020 13: 32
        +2
        Vladimir, sul canale Radio Svoboda, il ministro degli Esteri polacco Chaputovich ha parlato di questo - "La Polonia da Mozha a Mozha ...." (Polonia dal Mar Baltico al Mar Nero), per il quale si è dimesso il 20 agosto questo dell'anno.
      2. Rashid116 Офлайн Rashid116
        Rashid116 (Rashid) 1 September 2020 20: 02
        0
        In primo luogo, la Russia, in quanto più forte, deve essere chiarita alla Polonia delle intenzioni amichevoli e per avviare un dialogo.

        - Dio non voglia. Hai parlato con almeno un polacco? È a causa di queste persone "belle" che si stanno già pulendo i piedi sulla Russia. Il nostro governo deve farlo in relazione alla sua popolazione e non guardare in bocca a ogni bastardo straniero. E temo che se rimuovi i "collaboratori al governo", non ci sarà più nessuno.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 31 August 2020 10: 55
    +2
    In Polonia, lo stigma della dannazione dopo che il Signore ha dato loro la possibilità di prendere possesso della Russia all'inizio del XVII secolo, ma hanno oltraggiato l'Ortodossia. Poi hanno commesso il peggior peccato: l'orgoglio. Pertanto, falliranno. Nella migliore delle ipotesi, la "prodezza" di Saakashvili verrà ripetuta ...
  3. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 31 August 2020 11: 30
    +1
    Anche la Georgia ha ricevuto carta bianca 12 anni fa.
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 2 September 2020 07: 48
    +1
    Trump una volta ha definito la Polonia un bastione contro la Russia. E sta facendo del suo meglio per dimostrare a Washington la correttezza di queste parole. A volte un cane è orgoglioso del suo guinzaglio. Spesso tutti hanno il desiderio di esprimere un pio desiderio. Tutti i paesi del mondo peccano con questo.