L'aviazione russa in Siria ha risposto a un attacco a un convoglio della polizia militare a Idlib


Un raggruppamento di truppe russe sul territorio della Repubblica araba siriana ha risposto con un attacco a un attacco da parte di terroristi islamici a Idlib la scorsa settimana: le forze militari russe hanno sferrato una decina di attacchi tangibili nel nord-ovest della Siria. Lo riferisce l'agenzia Al-Masdar News, citando le sue fonti sul campo.


Oltre alle sortite aeree, la parte russa ha usato i suoi aerei per controllare il fuoco delle forze missilistiche e di artiglieria dell'esercito siriano. La scorsa domenica, le forze filo-governative hanno lanciato una massiccia operazione militare contro i militanti terroristi nella zona meridionale di Idlib. L'attacco è diventato possibile dopo che i droni russi hanno trasmesso informazioni sulle basi islamiste alle truppe SAR.

Gli attacchi aerei delle forze aerospaziali russe sono stati una risposta agli attacchi terroristici dei militanti del distaccamento Kataib Khattab al-Shishani (un'organizzazione vietata in Russia) il 25 agosto. terroristi licenziato La 23a pattuglia congiunta di truppe russe e turche, si muove lungo l'autostrada M4 a Idlib. Il convoglio della polizia militare è stato attaccato nei pressi dell'insediamento di Urum-El-Jauz.

I militanti hanno sparato a veicoli corazzati turchi e russi da un lanciagranate, a seguito del quale il BTR-82A della Russia è stato danneggiato, due soldati russi sono rimasti feriti. I militari hanno ricevuto l'assistenza necessaria sul posto, il veicolo corazzato è stato trasportato alla base da un trattore turco.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 31 August 2020 21: 08
    +1
    Devi capirlo fino all'ultimo! Già stanco di questo regime pigro!
  2. bumbum Офлайн bumbum
    bumbum (culo) 1 September 2020 09: 46
    0
    Bene, non sarebbero disonorati, non hanno una difesa aerea elementare, puoi sganciare manualmente bombe, missili e qualsiasi cosa dall'alto, perché scriverne.
  3. Rashid116 Офлайн Rashid116
    Rashid116 (Rashid) 1 September 2020 19: 40
    0
    Come ho scritto: saranno bombardati su qualcuno nel deserto e dichiareranno con gioia la vittoria. Gli Stati Uniti devono essere bagnati. Da lì crescono le gambe. Ma non con il comandante in capo. Questo ha già sconfitto tutti lì diverse volte, sì.
    1. Il commento è stato cancellato