MW: Ka-52 con missili Kh-31 renderà le portaelicotteri russe uniche nel loro genere


Al posto della francese UDC Mistral ("Mistral"), la Russia sta costruendo le proprie portaelicotteri, che stupiscono per la loro versatilità, scrive l'edizione americana di Military Watch.


Alla fine di luglio 2020, l'UAC ha depositato due di queste navi nel cantiere navale di Zaliv in Crimea, chiamate Ivan Rogov e Mitrofan Moskalenko. Diventeranno un sostituto di qualità per i Mistral, la cui vendita è stata annullata dalla Francia nel 2014. Ogni nave sarà in grado di trasportare da 12 a 18 elicotteri diversi, fornendo operazioni anfibie, guerra antisommergibile, soccorso, missioni mediche e di altro tipo.

Prima di allora, la Russia aveva sviluppato un buon rotorcraft Ka-52 Alligator. Quando i russi hanno le proprie portaelicotteri, non c'è dubbio che il Ka-52 o la loro versione modernizzata si baseranno su di loro.

Il Ka-52 ha una serie di caratteristiche uniche ed è l'unico elicottero in grado di trasportare i missili tattici supersonici aria-superficie Kh-31 a medio raggio ei missili subsonici Kh-35. Infatti, il Ka-52 con missili Kh-31 renderà le portaelicotteri russe uniche nel loro genere. Questi missili possono colpire le navi nemiche fino a una distanza di 300 km. Esiste anche una versione anti-radar di queste munizioni. I Ka-52 possono essere equipaggiati con un'ampia varietà di armi e trasportare più carichi utili rispetto alle loro controparti occidentali.

Inoltre, sulle nuove portaelicotteri russe possono essere schierati anche gli elicotteri antisommergibile di bordo Ka-27 e gli elicotteri da pattugliamento radar Ka-31. Sono attualmente in servizio sull'incrociatore da trasporto pesante Admiral Kuznetsov della Marina russa, nonché sulle portaerei della marina cinese e indiana.

Allo stesso tempo, il Ka-27 è un versatile elicottero basato su portaerei che può essere utilizzato per varie missioni, a seconda della configurazione. Disponibilità di elicotteri di alta qualità attrezzatura permetterà ai russi di rendere le loro portaelicotteri le navi più versatili del pianeta in una classe simile.
  • Fotografie utilizzate: Alexander Markin / wikimedia.org
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 3 September 2020 14: 24
    -1
    Quando Serdyukov "governa", tali notizie incoraggianti non sono appropriate: c'era un Ka-52 e nessun Ka-52?
    1. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 3 September 2020 17: 49
      0
      Beh, forse saranno onorati e verrà girato sull '"asse" da un elicottero !!!
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 4 September 2020 10: 36
    +3
    Decisione controversa. Certo, questo è meglio di niente, ma un missile con una gittata di poco più di 100 km come missile anti-nave ha un valore piuttosto dubbio. Quindi sarebbe meglio usare il missile anti-nave Kh-35 Uranium, la cui massa di lancio è approssimativamente paragonabile al Kh-31, e il Su-30 sarebbe meglio equipaggiato con missili anti-nave Onyx più potenti.