Decine di carri armati americani schierati più vicino alla Bielorussia


Il 4 settembre 2020, il ridistribuzione del 2 ° battaglione del 69 ° reggimento della 2a brigata delle forze di terra statunitensi in Lituania ha iniziato a condurre esercitazioni congiunte con l'esercito lituano e rappresentanti di altri paesi della NATO. Il battaglione rimarrà sul suolo lituano fino a metà novembre, dopodiché sarà sostituito da un'altra unità a rotazione. Lo ha annunciato il ministero della Difesa nazionale della Lituania sul suo sito web.


Il dipartimento ha osservato che nel Paese dovrebbero arrivare 500 soldati americani e dozzine di unità. attrezzatura, tra cui MBT "Abrams", BMP "Bradley" e SUV.

Il capo del dipartimento, Raimundas Karoblis, ha affermato che gli Stati Uniti sono il partner strategico per la difesa transatlantica della Lituania e uno dei principali alleati che garantiscono la sicurezza dell'intera regione baltica. Allo stesso tempo, la rotazione delle forze statunitensi in Lituania è un importante deterrente.

Il comunicato indica che le truppe statunitensi stanno arrivando in Lituania come parte dell'operazione Atlantic Resolve. È una serie di continui militari e militaripolitico eventi progettati per dimostrare l'impegno di Washington per la sicurezza collettiva degli alleati della NATO e per garantire la sicurezza in Europa a seguito delle "azioni aggressive della Russia in Ucraina". Viene chiarito che le truppe statunitensi nei paesi baltici e dell'Europa orientale partecipano alle esercitazioni dalla primavera del 2014.

Si tratta di esercitazioni pre-programmate di soldati americani in Lituania, non legate ad alcun evento nella regione.

- sottolineato nel dipartimento.

Allo stesso tempo, l'esercito lituano ha pubblicato su Facebook le foto degli americani in arrivo nel Paese e il loro equipaggiamento.



Si noti che gli esercizi si terranno presso il campo di allenamento intitolato al generale Silvestras Zukauskas vicino alla città di Pabrade nel distretto di Svenceni. Prima di allora, i lituani premurosi costruirono una sezione della ferrovia Pabrade - Pazheimene in modo che fosse più facile per l'esercito americano raggiungere il campo di addestramento, che si trova nelle immediate vicinanze del confine con la Bielorussia.
  • Foto utilizzate: https://www.pikist.com/
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. GRF Офлайн GRF
    GRF 6 September 2020 16: 34
    +2
    Non c'è petrolio lì.
    Che inquieti geologi americani ...
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 6 September 2020 19: 19
      +3
      C'è. In amicizia.
      Il gas nei tubi in Ucraina è prodotto da Nuland, Pompeo cerca petrolio a Druzhba.
      1. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) 14 dicembre 2020 12: 37
        +2
        Probabilmente ha dimenticato che è pieno di grossi guai per gli americani !!!
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 6 September 2020 17: 41
    +4
    Sì, gli ameri erano fermamente attratti dal fatto che la Crimea, che già consideravano la loro, nuotò lontano da loro nel 2014 ... occhiolino
    Queste loro "esercitazioni" annuali sono sciabole della NATO che tintinnano vicino ai confini dello Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia, come "dolori fantasma" degli invasori di Washington sulla Crimea che hanno perso!
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 6 September 2020 20: 46
      +2
      Sì, anche in un incubo, non avrebbero potuto sognarlo, ma la Russia ha deciso così, e nello stesso incubo non avremmo potuto sognare che l'Ucraina sarebbe diventata il nostro peggior nemico, ma Washington ha ordinato così - quindi chi è il vincitore in questo caso ... ..
      1. pischak Офлайн pischak
        pischak 6 September 2020 22: 43
        +2
        Compagno Valentin, le autorità russe non ripeteranno lo stesso errore fatale in Bielorussia - dopotutto, se vai, vai fino alla fine!
        E poi - vergogna, ostruzione (sanzioni) e attacchi indiscriminati di bastardi amerovsky anche insignificanti e, di conseguenza, mancanza di rispetto (per l'ovvia debolezza mostrata da tale indecisione nel difendere i propri interessi statali nella zona più vicina, in primo piano in prima linea - come "passo avanti due o tre passi indietro "!), lo stesso - una guerra, ma in una posizione strategica molto peggiore. Dando ai nemici l'opportunità, anche prima di un attacco aperto, di avvicinarsi da un capo all'altro con impunità e sfacciatamente per esibirsi - per divorare milioni di russi e pro-russi! richiesta

        "La guerra migliore è distruggere i piani del nemico; nel prossimo posto, distruggere le sue alleanze; nel prossimo posto, distruggere le sue truppe."

        Sun Tzu.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 September 2020 19: 26
    -4
    Hanno paura che la Bielorussia invaderà. Il vecchio ha già iniziato a flettere i muscoli ai confini.