Negli Stati Uniti è stato valutato il complesso chiave Su-57, che porterà il caccia a un nuovo livello


I primi caccia seriali del Su-57 di nuova generazione dovrebbero entrare in servizio con le forze aerospaziali russe entro la fine del 2020. Ciò consentirà nel prossimo futuro di portare questo aereo da combattimento a un nuovo tecnologico livello, dice l'American Military Watch Magazine.


Le versioni successive del Su-57 utilizzeranno una gamma di tecnologie che lo classificano come un combattente di sesta generazione, dalle armi laser all'intelligenza artificiale avanzata. Tali miglioramenti diventeranno particolarmente importanti quando l'aviazione e la marina statunitensi inizieranno a schierare i loro primi caccia di sesta generazione negli anni '2030.

Uno dei nuovi promettenti sistemi di bordo attualmente in fase di sviluppo e test per il Su-57 è il sistema di guerra elettronica dell'Himalaya. E sebbene le varianti di base di questo sistema siano state integrate nei prototipi di combattenti nel 2014, da allora ha subito una serie di modifiche.

- Gli esperti americani indicano.

Una delle caratteristiche principali dell'Himalaya è che il complesso non è localizzato in nessuna parte della fusoliera del Su-57: i componenti del sistema sono distribuiti sulla sua cellula, comprese le ali. Secondo i rapporti, ciò consentirà alla prossima generazione di combattenti russi di resistere meglio ai sistemi di mira nemici e di difendersi dagli attacchi missilistici da quasi tutti gli angoli di attacco.


Secondo i resoconti dei media russi, il sistema Himalaya ha una portata molto lunga, superando la portata effettiva dei missili aria-aria occidentali come l'AIM-120D AMRAAM.

Il complesso di guerra elettronica è una delle nuove tecnologie sviluppate per migliorare la capacità di sopravvivenza del Su-57. Allo stesso tempo, il caccia è più concentrato sull'uso di mezzi di protezione attivi, piuttosto che furtivi, quindi il grado di "furtività" del Su-57 è ancora in discussione.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 7 September 2020 10: 25
    +1
    Ho letto l'articolo e sono rimasto sconvolto. Tutto negli Stati Uniti sa del Su-57. In questi dettagli sull'S-300, e ancor di più sull'S-400, gli americani non parlano così. O forse è solo che non mi sono imbattuto in articoli del genere?
    1. margo Офлайн margo
      margo (margo) 8 September 2020 17: 04
      -1
      Questi sono articoli esclusivamente su siti russi, gli americani non ne sanno nulla, intendo articoli - credetemi.
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 7 September 2020 10: 26
    0
    Quindi l'Occidente collettivo e la Cina hanno affermato che questa non è la quinta generazione. Ora dicono che è possibile saltare da 5 a 4? Non capisco niente da tali discorsi.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 7 September 2020 11: 25
    -5
    E, un altro peremoga dell'agenzia di riempimento.
    Non ci sono aerei, armi laser, intelligenza artificiale, ma questo è un nuovo livello.

    In generale, fiabe e fiabe ...