L'esperto ha spiegato perché la Russia non ha fretta di porre fine al Nord Stream 2


La Federazione Russa sarà in grado di completare la costruzione del Nord Stream 2 già quest'anno e né l'avvelenamento di Navalny né altro lo impediranno. Inoltre, la Russia non ha nemmeno bisogno di affrettarsi per completare la costruzione. Lo ha detto un esperto di questioni energetiche di Kiev Dmitry Marunich in onda sul canale televisivo "Primo cosacco".


Secondo Marunich, nessuno abbandonerà il progetto, per il quale sono già stati spesi miliardi di euro. È ovvio che il riattrezzato "Akademik Chersky" e la chiatta Fortuna continueranno la loro missione, nonostante le sanzioni degli Stati Uniti o di altri stati, così come la storia con Navalny.

Altri fattori, come il basso consumo di gas in Europa, possono influenzare la costruzione e l'implementazione di Nord Stream 2. I paesi dell'UE hanno accumulato molto gas durante la stagione di riscaldamento: durante la crisi non hanno bisogno di così tanto carburante. Pertanto, è più facile per la Russia posticipare la costruzione del gasdotto e non sorprende che la Federazione Russa non abbia fretta con il completamento dell'SP-2. Il tubo è già pronto al 95%, quindi nessuno finirà questo progetto. Sono stati investiti miliardi di euro nella pipeline, quindi i lavori su Nord Stream 2 saranno prima o poi completati, forse anche quest'anno

- ha spiegato l'esperto ucraino.

Prima стало известноche le navi in ​​grado di completare il gasdotto hanno iniziato a lasciare il cantiere.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. maiman61 Офлайн maiman61
    maiman61 (Yury) 7 September 2020 16: 10
    +4
    Tieni premuto SP-2 un po'. Lascia che gli europei si congelino il culo in inverno! Gli passa per il culo molto velocemente, le guerre con Napoleone e Hitler ne sono un esempio!
    1. Morgan Офлайн Morgan
      Morgan (Miron) 8 September 2020 20: 11
      -4
      Gli europei non rimarranno certo senza gas, "un luogo santo non è mai vuoto", troveranno altri fornitori. Il gas liquefatto, sì, è più costoso, ma possono permetterselo, ma non avrai niente da mangiare, beh, forse la dacia ti salverà se ne hai uno.
      1. maiman61 Офлайн maiman61
        maiman61 (Yury) 9 September 2020 16: 12
        +1
        Vendere gas e petrolio distrugge il Paese, è come una droga, accettata e va tutto bene! È necessario effettuare una rivoluzione industriale nel Paese, ma a che serve la vendita di gas e petrolio. Tutti i soldi vengono presi da truffatori e trasferiti all'estero! I paesi occidentali beneficiano della vendita di gas e petrolio, hanno pagato i soldi e sono tornati di nuovo alle loro banche!
        1. Morgan Офлайн Morgan
          Morgan (Miron) 12 September 2020 23: 46
          0
          È necessario realizzare una rivoluzione industriale nel Paese.

          - produrre! E la seconda domanda, chi ne ha bisogno? Voi? Quindi a nessuno interessa la tua opinione, e chi può deciderlo, vive bene della vendita di petrolio e gas.
      2. Misha Kvakina Офлайн Misha Kvakina
        Misha Kvakina (Misha) 12 September 2020 12: 26
        0
        Va bene mangiare con noi!!! Ricaviamo più dalla vendita del grano che dall'esportazione delle armi... E il pane è stabile nei negozi di diverse varietà.... La periferia di questo non brilla?! "Ex granaio dell'URSS" ???!
      3. Alexander RnD Офлайн Alexander RnD
        Alexander RnD (Alessandro ) 16 September 2020 08: 53
        0
        Da dove viene intrecciata la dacia? Balabol!
    2. Evgeny Popov Офлайн Evgeny Popov
      Evgeny Popov (Evgeny Popov) 9 September 2020 23: 18
      0
      Se questo è SP-2, allora c'è anche SP-1. E funziona. E non solo lui. L'Europa non resterà senza gas.
  2. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 8 September 2020 11: 19
    +1
    Il lancio di SP-2 ridurrà ulteriormente i prezzi del gas in Europa. Gazprom non ha bisogno di questo, dalla parola "assolutamente".
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 8 September 2020 14: 10
      -1
      I gasdotti SP-2 e Turkish Stream sono stati costruiti per la prospettiva dello sviluppo, ma qui è arrivata una striscia nera con l'inizio della prevista crisi globale e un calo del consumo di idrocarburi ... In un momento grasso, tutto sembrava roseo. e i "manager di successo" della Gazprom di proprietà statale, con bonus e salari esorbitanti, hanno generosamente costruito nuovi oleodotti, nuotando nel "grasso", e non hanno approfondito le reali prospettive. Quindi si sono trovati al "trogolo rotto", ma continuano a pagare bonus e stipendi incredibili - perché salvare fondi statali, dopotutto, prima del fallimento dello stato Gazprom, a quanto pare, erano controllati ...
      1. Alexander RnD Офлайн Alexander RnD
        Alexander RnD (Alessandro ) 16 September 2020 08: 55
        0
        Giusto !!! Dritto al punto!