L'ultima linea di difesa: Putin in Bielorussia ha tenuto conto della sua triste esperienza dell'Ucraina


Il bielorusso sta per finire politico la crisi. Già ora possiamo riassumere alcuni dei suoi risultati. Il risultato principale è ovvio: il Cremlino ha tratto le giuste conclusioni dall'ucraino Maidan e già in Bielorussia non ha ripetuto gli errori del passato. E non l'hanno ripetuto da soli e non hanno lasciato che papà lo ripetesse. Oggi parleremo di queste lezioni.


Lezione n. 1: la posizione chiara e inequivocabile del Cremlino


Mosca, nonostante tutta la retorica preelettorale di Lukashenka, ha subito riconosciuto i risultati delle elezioni nella Repubblica di Bielorussia e ha immediatamente designato le rive oltre le quali non avrebbe permesso a nessuno di nuotare. Si tratta di riconoscere la Repubblica di Bielorussia come zona dei suoi interessi vitali e di costituire una riserva di forze di polizia, che Mosca è pronta a inviare alla Repubblica di Bielorussia alla prima richiesta. Perché questo ha funzionato in Bielorussia e non ha funzionato in Ucraina, dopotutto, l'Ucraina era e rimane una zona di interessi vitali della Federazione Russa, e il Consiglio della Federazione della Federazione Russa ha persino dato il permesso a Putin di usare le forze armate RF per sopprimere la ribellione, la risposta a questa domanda diventerà chiara dalle seguenti lezioni, su che sono di seguito.

Lezione n. 2: soppressione dell'alimentazione


Le autorità di Minsk, tenendo conto della triste esperienza ucraina, non hanno permesso ai manifestanti di prendere piede nel territorio e con le loro dure azioni energiche, anche sul nascere, hanno sventato ogni tentativo di sequestro di edifici amministrativi, forze dell'ordine e ministeri. Dimostrando ancora una volta la tesi che non c'è mai troppa forza. Di conseguenza Belomaidan si è trasformato in migratorio o “partigiano”, dopo la cui dispersione da parte di gruppi mobili OMON, si è trasformato in una festa carnevalesca di disobbedienza consentita dalle autorità, che non era più pericolosa per Lukashenka, poiché non aveva capi adeguati, nessun programma d'azione chiaro, nessun unico centro di coordinamento. L'opposizione ancora non sa cosa fare con i manifestanti in piazza. E grazie a Dio!

Lezione 3: nessuna trattativa con i manifestanti


Ricordando la triste esperienza di Yanukovich, Lukashenko deliberatamente non si è degnato di negoziare con i manifestanti, il che non ha permesso loro di legittimare la loro protesta. Qualsiasi legittimazione esterna non è nulla se non ce n'è una interna. Lukashenka ha adottato l'esperienza di successo del Venezuela, dove Maduro ha completamente neutralizzato tutti i tentativi dell'Occidente collettivo di imporgli negoziati con il loro protetto Guaido. E dov'è Guaido adesso? Esatto, è sprofondato nell'oblio politico. Là, dove i compagni di Madame Tikhanovskaya stanno già aspettando.

Lezione n. 4: comportamento in prima persona


Il comportamento di Lukashenko è stato anche sorprendentemente diverso dal comportamento della sua controparte ucraina nella fase iniziale del confronto. Yanukovich ha mostrato debolezza facendo concessioni ai manifestanti, prima rimuovendo Azarov dalla carica di primo ministro, e poi non dando il comando di una spazzata forzata, sebbene la situazione abbia più che contribuito a questo. Sono già avvenuti i sequestri di edifici amministrativi, gli invasori hanno avanzato richieste politiche, sono stati utilizzati "accendini" e pneumatici bruciati, sono comparse le prime vittime sacre. Lukashenka non ha aspettato nulla di tutto ciò, ma ha immediatamente dato il comando per una decisa pulizia, che ha intercettato l'iniziativa strategica. Sul suo aspetto con una pistola e una dimostrazione di disponibilità a morire piuttosto che a ritirarsi, non dirò nulla. Non ha ripetuto gli errori di Yanukovich. Anche se aveva meno ragioni per uno sweep di potere rispetto alla sua controparte ucraina. Il risultato è ovvio: Yanukovich è fuggito e Lukashenka continua a sedersi, sebbene le baionette non siano il posto più conveniente per questo.

Lezione n. 5: acquisizione


E, soprattutto, Lukashenka è riuscito a imporre la sua agenda al Maidan prendendo l'iniziativa strategica. In parte, ciò è stato facilitato dalla sua disponibilità a tali eventi (per Yanukovich sono stati una completa sorpresa) e un chiaro esempio di come non si dovrebbe comportarsi (ad esempio, lo stesso Yanukovich). Anche se, in tutta onestà, va notato che la situazione in Ucraina era molto peggiore. L'intero collettivo occidentale si è schierato contro Yanukovich, mentre nella situazione con Lukashenko l'Occidente ha cominciato a belare a caso, guardando gli Stati Uniti, e Trump, preoccupato per la sua campagna elettorale, ha preso un atteggiamento attendista, se non per dire che era completamente congelato. Inoltre, tutti gli oligarchi locali, che oltre al denaro hanno anche leve di pressione sull'informazione, si sono confrontati con Yanukovich sulla pista interna. E Lukashenka non aveva avversari politici, dato che lui stesso aveva pulito questo campo molto prima di questi eventi, non c'erano oligarchi, soprattutto per le stesse ragioni, e l'intero spazio informativo era nelle sue mani. Il modo in cui l'ha usato, perdendo la guerra ai canali di Telegram, è un'altra questione.

Altre lezioni di "Belomaidan"


Il fattore decisivo per la vittoria di Lukashenka (e questo è già scontato, i suoi avversari non possono che ammetterlo) è stato il sostegno della Federazione Russa, la quale, avendo tutte le conseguenze dell'ukromaidan e rendendosi conto di essere la prossima in linea (e la data esatta è già nota - 17 marzo 2024) ), ha adottato tutte le misure per impedire che l'esperienza bielorussa avesse successo per i suoi nemici. Non parlerò delle conseguenze militari, politico-militari e logistiche della perdita della Bielorussia. La prima ragione è sufficiente. La Bielorussia è l'ultima linea di difesa della Federazione Russa. Come risultato di questo supporto, il padre è riuscito a evitare tali conseguenze dell'ukromaidan come la massa, inclusi sacri, sacrifici, tradimento delle élite (sebbene ci fossero tali tentativi nello spazio informativo e tra i corpi dei direttori) e la perdita di leva e monopolio sull'uso della violenza.

Perché Putin è riuscito a difendere i suoi interessi in Bielorussia e non è riuscito a fare lo stesso in Ucraina? Questa è una domanda dalle domande che mi hanno tormentato per 6 anni. Sembrerebbe che tutto fosse nelle sue mani, è stato ricevuto il permesso del Consiglio della Federazione della Federazione Russa per l'uso delle truppe - perché non è andato fino alla fine, ma si è limitato solo alla Crimea?

Ucraina: la pistola di Cechov


Tu, ovviamente, ricordi questa vecchia metafora cechoviana:

Se una pistola è appesa al muro nell'Atto 1, significa che nell'Atto 4 sparerà sicuramente.

Sul "Reporter" c'è un testo per il 2018, dove rifletto su questo. Si chiama "l'errore principale di Putin", tutti possono conoscersi (e anche quelli che non vogliono!). Per coloro che non possono permetterselo, darò solo tre citazioni da lì. Si prega di notare che il testo è stato scritto 2 anni fa, sotto il regime del pasticcere ubriaco. Cosa è cambiato durante questo periodo con la modalità Jolly Clown? È peggiorato!

Il Donbass negli anni è diventato la nostra sconfitta palese, una macchia di vergogna che oscurerà la nostra coscienza per molto tempo a venire. Per 5 anni abbiamo permesso al criminale di guerra Poroshenko di uccidere e deridere il popolo russo, che è colpevole davanti a lui solo perché voleva rimanere russo. Riconosci la Russia Donbass, niente di tutto questo sarebbe successo. Ma il Cremlino preferisce fare i suoi astuti giochi politici, gettando le persone nell'atemporalità tra passato e futuro, quando non sai cosa succederà domani e cosa darai da mangiare ai tuoi figli. E questo va avanti da 5 anni! La Grande Guerra Patriottica durò meno. Dove hanno avuto tanta pazienza gli abitanti del Donbass? E com'è peggio della Crimea? Forse non hai versato abbastanza sangue? Quindi no, forse lo sarà la Crimea. Forse non ci sono abbastanza russi? Inoltre no, non ci sono nemmeno tartari di Crimea lì. Quindi quanto durerà questa vergogna ?! A partire dalle caldaie perdonate vicino a Ilovaisk, Debaltsevo, Zelenopole e fermando l'offensiva su Mariupol, per finire con gli omicidi di Zakhar, Motor e Givi.

E tace ancora sulla riprogrammazione del resto della popolazione rimasta nel territorio occupato dalla giunta, sulla coltivazione di uno stupido e amareggiato branco di arieti con una psiche mutata e un codice storico spezzato, che presto sarà pronto ad andare a calpestare chiunque venga segnalato dai burattinai dietro lo schermo questa azione. Un branco su cui si stanno conducendo esperimenti psicologici, che anche un ghoul come Goebbels potrebbe invidiare. Abbiamo dato a questi bastardi la risorsa principale: il tempo per raccogliere i semi che hanno seminato nel 2014. E questo era assolutamente impossibile da fare. È peggio di un crimine: è un errore! Chi semina il vento una volta raccoglierà la tempesta!

Il principale errore geopolitico irreparabile di Putin e la principale sconfitta geopolitica della Federazione Russa è che Putin nel 2014 non ha strangolato questa infezione sul nascere. Ora questo è chiaramente chiaro e comprensibile. Sono state create tutte le condizioni per questo: è stato ricevuto il permesso del Consiglio della Federazione della Federazione Russa per l'uso delle truppe, è stato ricevuto anche l'appello del presidente legalmente eletto dell'Ucraina (ricorda, questo era prima della Crimea!). Ma Putin non ha rischiato. Per cui ora rastrella! Ma poi è stato abbastanza facile farlo. La giunta era completamente incapace. Avendo distrutto la verticale del potere, non aveva ancora avuto il tempo di offrire nient'altro in cambio. Il siloviki ha atteso e guardato l'atteggiamento. Tutti aspettavano di vedere da che parte avrebbe oscillato la ciotola. E Putin aveva tutti gli strumenti per orientarlo verso la Federazione Russa. Ma preferì limitarsi alla Crimea, lasciando il popolo ucraino da solo con la plebaglia di Bandera, che aveva imparato il sapore del sangue umano, strisciata fuori da qualche polveroso seminterrato dell'OUN.

Se avesse agito in modo più deciso allora, non ci sarebbe stato nulla - né Boeing, né Tomos, né Donbass, né navi infinite con l'Ucraina sui suoi debiti e transito del gas, né problemi con il GTS, non ci sarebbe stato bisogno di costruire SP-2 e TP, non ci sarebbe stato alcun disturbo Legami industriali del complesso militare-industriale, che comportano i problemi della flotta e degli "Elicotteri russi", non ci sarebbero minacce costanti di aggravamenti e provocazioni da parte della giunta e del suo ricatto da parte delle basi americane e delle navi della NATO nei mari Nero e Azov. È vero, non ci sarebbero "Krymnash" e il ponte di Crimea, ma perché è per la Federazione Russa, hanno già speso molti soldi e li spenderanno ancora, e tutto è come in un abisso. Ma ci sarebbero sempre delle sanzioni. E ce ne saranno di più! Ma almeno è così che hanno designato le rive oltre le quali non si può nuotare! Manterremo il rispetto sia dei russi che dei nostri simpatizzanti in tutto il mondo. E in realtà, non a parole, ma con i fatti, hanno dimostrato che il "mondo russo" non è uno slogan, ma una guida all'azione. E in questo modo dimostrerebbero al mondo intero che la Federazione Russa non combatte per i territori, anche se strategici, ma per le persone. Quelle persone molto RUSSE. Per spirito e modo di pensare, non per nazionalità. E poi potrei dire: sì, questa è la nostra vittoria, una grande e reale vittoria, e non quella che abbiamo ora.

"Se un paese sceglie la vergogna tra la vergogna e la guerra, riceverà la vergogna e la guerra!" Queste sono le parole di Winston Churchill, hanno il rapporto più diretto con noi. L'Ucraina è sempre stata, è e sarà una zona di interessi strategicamente importanti per la Federazione Russa, senza alcun riferimento a Brzezinski, la sua zona di influenza, e la sua perdita definitiva diventerà una ferita sanguinante permanente sul corpo della Federazione Russa. Gli americani, dobbiamo dare loro il dovuto, sapevano perfettamente dove stavano battendo e cosa stavano facendo. E tutti gli ingenui idioti possono continuare a calmarsi con la speranza che in qualche modo si risolverà da solo. Morirà da sola. Scomparirà. Si scompone in atomi. Non scomparirà né si disintegrerà! Solo insieme alla RF! Questo è un cellulare shahid rivolto a noi. Questo cadavere imbalsamato non ha ancora adempiuto al suo scopo. Viene tenuto a galla artificialmente dalle mani del FMI, la benzina viene versata - l'altro giorno hanno gettato altri 3,9 iarde di verde nella fornace del morente. Perché questi signori lo fanno? Beh, sicuramente non per la futura prosperità del popolo ucraino.

Il defunto è attrezzato per l'ultimo viaggio. Riempito con esogeno (non molto tempo fa, il Congresso ha approvato la fornitura di armi più letali per lui, questa volta per rafforzare la Marina). A tutti gli ingenui idioti, dico: non puoi ancora allontanarti dalla guerra! Stai aspettando che l'Ucraina colpisca per prima? Aspetterai! Il comando per questo non è dato da Kiev, spero, almeno tu lo capisci? Stalin ha avuto la possibilità di colpire per primo. Non avevo tempo. Di conseguenza, ha perso metà del paese. È tornato 4 anni, pagando 27 milioni di vite per questo.

Ucraina: 3 ° atto della commedia. Gli attori clown sono cambiati, ma lo sceneggiatore rimane lo stesso


Sono passati 2 anni da quando il testo è stato scritto. Niente è cambiato. Zelensky ha continuato la politica di Poroshenko. È peggiorato. E questo va avanti da 6 anni! Proprio l'altro giorno, l'Ucraina, a sostegno delle mie parole, ha ricevuto un altro sussidio, questa volta dall'UE - 1,2 miliardi di euro (600 milioni in una volta e altri 600 milioni entro un anno in caso di buona condotta), e ha immediatamente iniziato a lavorare con questi soldi. No, non sto parlando del mercato fondiario che ha aperto agli acquirenti occidentali. Qual è la sua terra per noi? Anche se tirano fuori tutto e trasformano l'Ucraina in un deserto, non ci importa. sto parlando di essa e circa essa... Questa è un'altra prova degli errori del Cremlino in relazione all'Ucraina nel 2014. Abbiamo qui un nemico di cui rimpiangeremo per molto tempo, ma sarà troppo tardi! Questi bastardi semplicemente non strillano di felicità per infastidirci. Questa volta, due voli di caccia ucraini MiG-29 e Su-27 della 114a e 831a brigata di aviazione tattica delle forze armate dell'Ucraina stanno accompagnando i tre strateghi americani B-52 per bombardare la Crimea e la base della flotta del Mar Nero. Fino al bombardamento virtuale. Ma aspetteremo quello vero e non dire che non sei stato avvertito!

Per evitare ogni illusione, in questo caso gli americani non ci provocano ad azioni di ritorsione, stanno stupidamente controllando il nostro sistema di difesa aerea. Non per niente sono stati registrati due AWACS americani e uno britannico nel cielo vicino al Mar Nero, si tratta di bunker di comando volanti alla base Boeing (per gli americani) e alla base Bombardier (per gli inglesi), sistemi di radio intelligence elettronica. Stavano aspettando che collegassimo le stazioni per il monitoraggio e il rilevamento della difesa aerea nemica della nuova area fortificata della flotta russa del Mar Nero, che apparve lì insieme al passaggio della Crimea alla nostra giurisdizione. Non l'abbiamo fatto, anche se li stavamo ancora guidando sulla Polonia. Ma gli americani non hanno potuto sorvolare l'Ucraina fino al 2014. Adesso possono. Che si tratti di una vittoria o di una sconfitta per la Federazione Russa, decidi tu stesso. Inoltre, l'Ucraina non è nemmeno un membro della NATO. E gli americani non ne hanno bisogno! Questo è già il loro territorio, non è davvero chiaro? Questo è esattamente ciò che Putin ha ottenuto con la sua indecisione nel 2014. Puoi continuare a calmarti con le fiabe che i non fratelli raccoglieranno tutto. Stanno andando a tirare fuori qualcosa, cosa? Perderai comunque, ma i tuoi nemici ne trarranno beneficio. Questa è l'intera fiaba, che non puoi riprodurre ora. Dovevo pensare nel 2014!

Ma anche dopo 6 anni, non ho ancora trovato una risposta a una domanda apparentemente semplice, se Putin fosse in grado di inviare truppe in Siria su richiesta del presidente legalmente eletto Assad e rompere il brusio degli americani lì, allora cosa non poteva inviare truppe in Ucraina su richiesta il presidente ucraino Yanukovich legalmente eletto, allora non ancora latitante? Se, avviando un'operazione militare nella RAS, Putin riuscisse a realizzare una ricostruzione completa degli eventi non solo in Siria, ma anche in tutto il Medio Oriente, con il cambio di tutte le guardie locali e le forze attive, con una ridistribuzione dei loro equilibri a favore della Federazione Russa e, di conseguenza, ottenere un cambiamento lo status internazionale della Federazione Russa come potenza mondiale con tutto ciò che implica, allora perché non ha fatto lo stesso in Ucraina, invece di rompere tutti i piani dell'Occidente e scrivere lui stesso la storia, piuttosto che riscriverla, rastrellando l'Ucraina, la serva di tutti i suoi nemici? La domanda è retorica. Non sapremo presto la risposta, è conosciuta solo al Cremlino, e lì sanno come mantenere i loro segreti. Ma sono già stanco di leggere i commenti di tutti i propagandisti del Cremlino che mi spiegano perché questo non era necessario e che il popolo ucraino è padrone del proprio destino. Per quanto riguarda il popolo ucraino e chi è il capo lì, parleremo un'altra volta, ma ora risponderò solo alle critiche perché il popolo ucraino non può fare nulla contro i mostri che hanno preso il potere nel paese.

Guarda questo video, poiché è breve.


Questo è il capo della LKSMU Mikhail Kononovich. Ha spiegato tutto popolarmente, letteralmente in due parole:

Nei paesi baltici non uccidono per la lingua russa! E abbiamo veri squadroni della morte. Ce ne sono tanti intelligenti, pochi coraggiosi! Tutti coloro che non sono d'accordo sono già sotto terra, o in prigione, o in fuga - alcuni nella Federazione Russa, altri nella LPR. Se negli Stati baltici si spaccassero la testa con un martello per la lingua russa, ci sarebbero meno persone che desiderano protestare!

Inoltre, aggiungerò che tutto ciò viene fatto con il tacito consenso e semplicemente su istruzioni dirette delle autorità ucraine, rappresentate dal Ministero degli affari interni e dal Servizio di sicurezza dell'Ucraina. Tutti i cosiddetti "patrioti" locali sono a loro sostegno e operano sotto il loro tetto, il che garantisce loro la totale impunità. Nessuno di loro è mai stato perseguibile penalmente, nemmeno per omicidi, tacere sulle percosse, questa è una cosa comune, anche se rendi disabile una persona, non ti succederà nulla. Ci sono molti esempi di questo, a cominciare dall'omicidio di Buzina, e finiscono con gli ultimi attacchi agli attivisti della Sharia e dell'HLP.

Sei ancora disposto a "parlare"? SBU sta già arrivando da te! Loro stessi non si sporcheranno, la tua testa verrà semplicemente sfondata sulla soglia da una creatura bipede con un passamontagna e pantaloni mimetici. E lei non otterrà nulla per questo! Allegare un video di quello che è stato fatto al leader del partito Sharia a Kharkov? Il ragazzo è ancora in coma. L'atleta era un allenatore di arti marziali. In precedenza, lo stesso era stato fatto con il rappresentante del partito della Sharia a Zhitomir. Si noti che anche la vittima non è un uomo timido e non dà l'impressione di uno studente di botanica, e come è finito? Lavato nel sangue! L'attaccante è noto, ma non si nascondeva, un veterano dell'ATO del reggimento Azov Roman Borovik, soprannominato "Satana", a capo del Corpo Nazionale locale. Pensi che avesse qualcosa per questo? Teppismo meschino. Per lui in Ucraina, i veterani dell'ATO ricevono solo buoni per cibo migliorato e un bonus al Ministero degli affari interni (il Corpo nazionale è tenuto sotto la loro autorità - gli affidamenti di Avakov).

Vuoi continuare l'elenco? Il 16 luglio, il membro del partito Shariy è stato picchiato a Kiev. Il 29 luglio la stessa cosa a Nikolaev. Il 13 luglio, rappresentanti del Corpo Nazionale hanno attaccato la casa del capo del quartier generale dello Sharia Party di Kharkiv, ferendo due persone. Arma da fuoco. Bene! E cosa no ?! 22 giugno Cherkassy - altri due membri del partito della Sharia sono stati picchiati, la ragazza è stata semplicemente "spenta" con un getto di gas, e il ragazzo ha cercato di resistere - ha preso un martello, grazie a Dio, non sulla testa. 1 luglio - Vinnytsia, i rappresentanti della folla del Corpo Nazionale hanno "molestato" un anziano sostenitore del partito, Shariy, tutte le sue costole sono rotte, il diaframma e il polmone sono stati perforati. Tu stesso sai tutto dell'autobus dei sostenitori dell'OPS su cui è stato sparato vicino all'unità Kharkiv Dnieper del Corpo Nazionale. Hanno rimproverato e rilasciato. Non menziono nemmeno le piccole cose sotto forma di persone cosparse di verde brillante. Qualcuno ha rovinato i loro vestiti e il loro umore, qualcuno ha quasi perso la vista (Oleg Voloshin, un membro della fazione HLE nella Rada). Queste sono la vita quotidiana dell'Ucraina moderna. Chi altro in Russia pensa che gli ucraini dovrebbero risolvere i loro problemi da soli? Ricorderò a questi compagni che nel 1933 in Germania c'erano ancora comunisti e socialdemocratici. Ricordi come hanno risolto i loro problemi.

Ebbene, almeno in Bielorussia, il Cremlino non ha ripetuto i suoi errori ucraini e ha tratto le giuste conclusioni. Ma la questione con l'Ucraina rimane aperta.
40 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 11 September 2020 13: 14
    +1
    Ma anche dopo 6 anni, non ho ancora trovato una risposta a una domanda apparentemente semplice, se Putin fosse in grado di inviare truppe in Siria su richiesta del presidente legalmente eletto Assad e rompere il brusio degli americani lì, allora cosa non poteva inviare truppe in Ucraina su richiesta il presidente ucraino legalmente eletto, allora non ancora latitante, Yanukovich?

    - L'oligarchia russa non ha permesso a Putin di inviare truppe in Ucraina (e l'appartenenza stessa del nostro garante a questa oligarchia) ...
    - Quindi si è scoperto il contrario ... - La Russia è salita nell'inutile Siria impoverita (da cui ora è molto difficile uscirne); ma non è entrato in Ucraina, dove è stato semplicemente necessario entrare ... - Kharkov, Mariupol, Odessa ... - l'intero territorio ... ecco dove sarebbe dovuta entrare la Russia .. - E l'intero Mar d'Azov con tutta la sua costa; l'intera costa del Mar Nero; Bacino di Kryvyi Rih ... - l'intero territorio considerato ucraino e presentato ad esso dalla Russia (allora; quando tutta l'Ucraina faceva parte della Russia); l'intero territorio lungo la linea ... - "Odessa - Poltava - Sumy" ritornerebbe molto facilmente sotto gli auspici della Russia ... - senza particolari problemi ...

    Ebbene, almeno in Bielorussia, il Cremlino non ha ripetuto i suoi errori ucraini e ha tratto le giuste conclusioni. Ma la questione con l'Ucraina rimane aperta.

    - Personalmente, non ho capito ... - e che tipo di Cremlino "ha fatto le giuste conclusioni" ??? - Truppe russe (con il pretesto di esercitazioni militari congiunte russo-bielorusse ... - quindi non furono introdotte in Bielorussia); sebbene questo avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa ... - Avrebbe dovuto essere introdotto; Il fucile motorizzato russo e le divisioni corazzate sono schierate ai confini occidentali della Bielorussia ... - La Bielorussia è membro della CSTO e non dovrebbero esserci domande o problemi al riguardo ... - e lascia che i media occidentali stridano e isterici ... - questo è affari interni di Russia e Bielorussia ... - Tutto qui
    - Ma Lo (Lukashenko) continua ancora a mettere i bastoni nelle ruote ... - E il tempo passa ... - E questa volta gioca nelle mani degli Stati Uniti e di tutti i suoi vassalli ...
    - E tutto questo non finirà bene ... - Questo pacchetto troverà sicuramente qualcosa di molto lento presto ... - Non illuderti con una pausa temporanea e vuote chiacchiere di Lo ...
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 11 September 2020 14: 43
      -4
      Il tempo è già finito con la perdita dell'Ucraina e delle sue 4 centrali nucleari, siamo condannati (((
  3. lavoratore dell'acciaio 11 September 2020 13: 48
    +2
    Ebbene, l'autore può guardare le cose in modo obiettivo. Ho scritto quello che molti non dicono più, ma gridano. Solo questo errore o crimine ha un nome e un cognome. E non è solo Putin. Ma questi "errori" Putin lo circonda ancora. C'era già un articolo su VO, dove Putin si scusa già per i suoi subordinati! È un peccato! Il problema dell'Ucraina russa è che non hanno Strelkov che potrebbe organizzare la resistenza ai nazisti. Ma qualcuno organizza e finanzia questi stessi fascisti? Perché la Russia non vuole finanziare il mondo russo? Ora in Ucraina puoi girare tutto di 180 gradi. Putin ha solo bisogno di schioccare un dito! Il Donbass avrebbe dovuto essere annesso subito dopo il referendum come Crimea. Ma il fatto è che il Donbass richiede grandi investimenti e non c'è niente da vendere. Putin vuole costringere l'Ucraina a ricostruire il Donbass. Lo credi tu stesso? Il processo di distruzione di tutto ciò che è russo in Ucraina è accelerato. E dobbiamo smetterla di affermare i fatti, dobbiamo già fare qualcosa. Ma finché Putin sarà circondato da "errori", le cose non potranno che peggiorare!
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 11 September 2020 14: 47
      -2
      Non ce ne saranno 180, sufficienti per bruciare e combattere costantemente. Non ci sono leader normali nel mondo russo, solo sciocchi e codardi. Dopo Catherine, solo stupido !!!
    2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 11 September 2020 22: 32
      +2
      Quindi Strelkov lo organizzò, ma Putin aveva bisogno della Crimea, e la Piccola Russia non è necessaria, ma Strelkov è stato perseguitato e continua a perseguitare fino ad oggi, ne ha fatto un marginale. D'altra parte, propagandisti come Solovyov hanno continuato a fare il lavaggio del cervello sul grande HSP per 6 anni.
  4. Dubina Офлайн Dubina
    Dubina (Dubina) 11 September 2020 14: 08
    -10%
    Cominciamo dal fatto che non c'era il Maidan. Non chiamare bianco nero e viceversa. AG ha attribuito l'80% a se stesso, questo ha fatto arrabbiare i bielorussi e le proteste sono iniziate, tra l'altro, più che pacifiche. Ma la polizia antisommossa ha mostrato la sua vera faccia "bestiale", probabilmente, i poliziotti della seconda guerra mondiale avrebbero fatto lo stesso. Ma non possiamo ammettere che la polizia antisommossa abbia iniziato a picchiare l'azione pacifica, anche se non coordinata, con i manganelli, a sparare alle finestre e, inoltre, a mutilare i detenuti. Pertanto, il nero dovrebbe essere chiamato bianco e una protesta pacifica chiamata Maidan.
    La protesta non è ancora finita, sì, ci sono meno persone che escono, ma si organizzano e poi nessuna polizia antisommossa aiuterà.
    Il problema è stato risolto solo all'interno, ma non per molto. Solo l'AG sarà ora responsabile del deterioramento della situazione economica tra i bielorussi e il deterioramento è inevitabile. Cioè, al rifiuto politico dell'AG si aggiungerà anche il rifiuto economico.
    Il Grande Combinatore della Federazione Russa non ha potuto risolvere il problema dell'assenza di forze filo-russe intelligibili e forti in nessun paese della CSI, da nessuna parte abbiamo leader e partiti filo-russi forti e brillanti - né in Bielorussia, né in Kazakistan, né in Armenia. L'invio delle loro truppe o dei loro poliziotti per sopprimere le manifestazioni in un altro paese, a prescindere dalle chiacchiere verbali che ciò possa richiedere, non farà che peggiorare ulteriormente la situazione. Le persone di questi paesi considereranno la Federazione Russa come un aggressore, il che peggiorerà notevolmente l'atteggiamento nei nostri confronti, non dei politici, ma della popolazione comune. Lo ha dimostrato l'interferenza negli affari interni dell'Ucraina nel 2014. Non abbiamo ottenuto alcun successo distinto nell'Ucraina orientale con il nostro intervento militare. Ma ora l'86% degli ucraini ci considera aggressori.
    Inoltre, i territori controllati da noi, il cosiddetto mondo russo, si sono trasformati in una palude, a piedi - un campo e una discarica (come ha detto Strelkov, e ahimè, ha ragione). Ora tutti i paesi considereranno che ovunque andremo, faremo una cloaca da un territorio povero. Per le parole "Russian World" ora puoi ottenere in faccia non solo sul territorio dell'Ucraina stessa, ma anche nella DPR e LPR, il loro futuro è stato portato via alle persone.
    Non c'è "riformattazione" della popolazione sul territorio della regione di Donbass e Luhansk, che è sotto il controllo di Kiev - no! La situazione e il tenore di vita nel LDNR mostra meglio di qualsiasi propaganda cosa attende gli ucraini ordinari se le forze filo-russe improvvisamente arrivano nelle loro terre.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 11 September 2020 18: 08
      +2
      Club, dove hai preso queste sciocchezze? sorriso
      1. Dubina Офлайн Dubina
        Dubina (Dubina) 11 September 2020 18: 28
        -8
        Davvero una sciocchezza, gli stipendi nella LPR sono più alti di quelli ucraini e russi a volte! Le persone si stanno riversando nel LDNR, presto, probabilmente, ci saranno carte verdi del LDNR per tutti, in modo che europei e americani possano passare all'LDNR.
        Conosco sei persone di lì, tre donne e tre uomini, che ora vivono nella Federazione Russa. Se tre anni fa parlassero semplicemente male della situazione lì e ci considerassero colpevoli di quello che era successo. Ora siamo semplicemente odiati per ciò che abbiamo creato lì. Non sono i tiratori ad essere colpevoli di loro, ma la RF. Sono costretti a vivere qui, ma ci odiano.
        I bielorussi capiscono che se l'oligarchica RF arriva da loro, e in generale, la Bielorussia relativamente prospera, scenderà al livello dell'Abkhazia, dell'Ossezia meridionale o della Transnistria, e se non saranno affatto fortunati, la LPR raggiungerà.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 11 September 2020 18: 42
          +3
          Davvero una sciocchezza, gli stipendi nella LPR sono più alti di quelli ucraini e russi a volte! La gente si sta riversando nel LDNR, presto, probabilmente, le carte verdi LDNR saranno giocate per tutti, in modo che gli europei e gli americani possano passare all'LDNR.

          La situazione nella parte occidentale del LPNR è molto migliore? Ma nessuno sta sparando alle persone lì. Le persone che la pensano allo stesso modo ......... hanno inscenato un blocco alle persone, sparandogli, uccidendole, e hanno il coraggio di dirlo? am
          Qualcuno sta giocando a carte verdi nel tuo banderostan preferito?

          Conosco sei persone di lì, tre donne e tre uomini, che ora vivono nella Federazione Russa. Se tre anni fa parlassero semplicemente male della situazione lì e ci considerassero colpevoli di quello che era successo. Ora siamo semplicemente odiati per ciò che abbiamo creato lì. Non sono i tiratori ad essere colpevoli di loro, ma la RF. Sono costretti a vivere qui, ma ci odiano.

          E, naturalmente, idolatrano Turchinov, Poroshenko e altri abomini, e non sono incolpati di nulla. risata
          Tutti ti odiano e fanno la cosa giusta, me compreso. Basta non impersonare te stesso con il popolo russo.

          I bielorussi capiscono che se l'oligarchica RF arriva da loro, e in generale, la Bielorussia relativamente prospera, scenderà al livello dell'Abkhazia, dell'Ossezia meridionale o della Transnistria, e se non saranno affatto fortunati, la LPR raggiungerà.

          Oh, come è andata male ... Ma avrebbe potuto salire al livello dell'Ucraina o della Moldova. Senti, ti sei perso un'occasione del genere per trasformarti in una terra fiorita .. risata
          Pancetta "Heroiam". hi
          1. Dubina Офлайн Dubina
            Dubina (Dubina) 11 September 2020 18: 55
            -6
            Non sono i miei sostenitori, cerco solo di essere obiettivo. Sì, dall'altra parte dell'LDNR le persone vivono molto meglio che nello stesso LDNR. Hanno passaporti che consentono loro di studiare e lavorare nella stessa Ucraina e di viaggiare in Europa, anche se per guadagnare soldi e forse per fare lavori sporchi, ma almeno hanno questa opportunità. Sì, uno dei miei amici del DPR lavora come donna delle pulizie in un edificio vicino per pochi soldi. In Polonia o in Germania, lo avrebbe fatto per soldi completamente diversi e al suo ritorno avrebbe potuto acquistare un appartamento.
            Nessuno ha organizzato il blocco del LDNR, i cittadini di queste repubbliche attraversano liberamente il confine con l'Ucraina in entrambe le direzioni, non c'è bisogno di fare breccia così tanto in una frenesia patriottica. Anche la leadership dell'LDNR ha cominciato a biasimarli per questo, che, dicono, non è patriottico andare da coloro che presumibilmente bombardano le loro case. Sì, la maggior parte dei cittadini dell'LDNR non ha rifiutato il passaporto ucraino. Qualcuno ha comprato anche quello russo, ma ha tenuto anche quello ucraino.
            L'APU non incendia edifici residenziali, è bene allagare. A proposito, l'altra parte dice che è la LPR a bombardare le loro case. Entrambe le parti mentono, ovviamente, la propaganda patriottica da entrambe le parti è la stessa.
            Lo stipendio medio in Ucraina è ora leggermente inferiore al nostro e, dato il PPP, loro (gli ucraini) vivono meglio dell'entroterra di Pskov o Vologda. E tra cinque anni, e in generale, vivranno molto meglio della nostra provincia, che ora si sta impoverendo a un ritmo sempre più veloce, al contrario dell'Ucraina, dove i progressi sono già scarsi.
            E, naturalmente, non si può fare a meno della "figlia dell'ufficiale". Tutti coloro che sono contro il regime oligarchico nella Federazione Russa sono o numerati, o membri del Dipartimento di Stato, o ucraini.
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 11 September 2020 19: 36
              +3
              Non sono i miei sostenitori, cerco solo di essere obiettivo.

              Obbiettivo? assicurare Proviamo. sì Per prima cosa, scopriamolo, iniziamo a ballare dai fornelli. Come è iniziato il conflitto in Ucraina?

              Sì, dall'altra parte dell'LDNR le persone vivono molto meglio che nello stesso LDNR. Hanno passaporti che consentono loro di studiare e lavorare nella stessa Ucraina e di viaggiare in Europa, anche se per guadagnare soldi e forse per fare lavori sporchi, ma almeno hanno questa opportunità. Sì, uno dei miei amici del DPR lavora come donna delle pulizie in un edificio vicino per pochi soldi.

              E LDNR possono parlare e insegnare ai bambini nella loro lingua madre. Se questo non significa nulla per te, puoi lavare i bagni e raccogliere le fragole da solo, forse guadagnerai i soldi per un appartamento. Le donne delle pulizie ovunque non ottengono molto. Può ottenere un passaporto russo e trovare qualsiasi lavoro secondo le sue capacità.

              In Polonia o in Germania, l'avrebbe fatto per soldi completamente diversi e al suo ritorno avrebbe potuto acquistare un appartamento.

              Ce ne sono molti? Chi ha acquistato un appartamento al loro ritorno?

              Nessuno ha organizzato il blocco del LDNR, i cittadini di queste repubbliche attraversano liberamente il confine con l'Ucraina in entrambe le direzioni, non c'è bisogno di violare così tanto in una frenesia patriottica.

              E cosa dice questa creatura? Nessun blocco? Nome di una strada attiva che attraversa la linea di contatto? E mi freghi delle sciocchezze? triste Il tuo ciuffo si è staccato. strizzò l'occhio



              L'APU non incendia edifici residenziali, è bene allagare. A proposito, l'altra parte dice che è la LPR a bombardare le loro case. Entrambe le parti mentono, ovviamente, la propaganda patriottica da entrambe le parti è la stessa.

              Se il borscht bolle nella tua casseruola, non devi parlarne alla gente, forse passerai per normale. triste
              Questo è tratto dal rapporto OSCE:

              21 luglio al n. Kadievka (ex Stakhanov; non controllata dal governo, 50 km a ovest di Luhansk), gli osservatori hanno dato seguito alle segnalazioni di diversi civili feriti o uccisi il 20 luglio nel n. Pervomaisk (non controllata dal governo, 58 km a ovest di Luhansk). I funzionari dell'obitorio di Kadiyevka hanno riferito al SMM che il corpo di una donna (20-50 anni) con ferite da scheggia è stato portato loro la sera del 59 luglio. Di fronte a un edificio residenziale di nove piani in v. 40 ° anniversario della vittoria, 11 anni, a Pervomaisk, un uomo (40-49 anni) ha detto agli osservatori di aver visto una donna che era sua vicina morire per le ferite da schegge ricevute durante i bombardamenti la sera del 20 luglio. L'SMM ha osservato piccoli tagli sul braccio destro dell'uomo, che secondo lui erano stati subiti durante il bombardamento. Allo stesso indirizzo, una donna (60-69 anni) ha detto alla SMM di essere appena tornata dall'ospedale di Kadiyevka, dove stava ricevendo cure mediche.

              - in relazione alle ferite subite la sera del 20 luglio, quando era vicino alla casa.

              https://www.osce.org/ru/special-monitoring-mission-to-ukraine/426293

              Lo stipendio medio in Ucraina è ora leggermente inferiore al nostro e, dato il PPP, loro (gli ucraini) vivono meglio dell'entroterra di Pskov o Vologda.

              risata Gli abitanti dell'entroterra di Pskov e Vologda non si trovano nei campi polacchi.

              E tra cinque anni, e in generale, vivranno molto meglio della nostra provincia, che ora si sta impoverendo a un ritmo sempre più veloce, a differenza dell'Ucraina, dove già si registrano pochi progressi.

              Nel corso, abbiamo già sentito che presto la mattina indosseranno mutandine di pizzo e al mattino berranno caffè a Vienna su un Hyperloop. E uomini, donne, questo non vale, passano già la notte lì, il lavoro è così.
              Ancora una volta mangiamo gli ultimi ricci.sì A chi sono queste favole? Tè, noi non viviamo nelle capitali. Mi racconti cosa sta succedendo in provincia? assicurare

              E, naturalmente, non si può fare a meno della "figlia dell'ufficiale". Tutti coloro che sono contro il regime oligarchico nella Federazione Russa o sono numerati, o membri del Dipartimento di Stato, o ucraini.

              Sfortunatamente, non c'è modo senza di essa. Politica del sito, parole oscene non sono consentite. E così parlerei dal profondo del mio cuore. sì
        2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
          rotkiv04 (Victor) 11 September 2020 22: 34
          +1
          A volte un soprannome giustifica il suo proprietario e nel tuo caso il 100%.
    2. Il commento è stato cancellato
  5. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 11 September 2020 14: 23
    -6
    Quindi il moccio di Yanyk, lo stesso Putin, per volere del Dipartimento di Stato, ha chiesto di non disperdere il Maidan !!!!
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 11 September 2020 19: 36
      +1
      Vorresti vedere urgentemente uno psichiatra ...
      1. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 12 September 2020 11: 15
        -2
        Guarda il film di Solovyov - un ebreo su Putin, stupidità, beh ... beh, cosa puoi ottenere da te !!
  6. 123 Офлайн 123
    123 (123) 11 September 2020 15: 07
    +3
    Putin non deve niente a nessuno, è il presidente della Federazione Russa, non l'attore Segretario generale del Partito comunista dell'URSS o imperatore di tutta la Russia. È un funzionario con legislazione, poteri e responsabilità chiaramente definiti.
    Perché, ad esempio, Lukashenka non è da biasimare per quanto accaduto in Ucraina? Per non parlare di quello che sta succedendo a casa sua.
    Anno dopo anno, gli abitanti dell'Ucraina hanno assistito con calma alla chiusura delle scuole russe, votato e sostenuto coloro che non facevano del russo la lingua di stato. Erano imbarazzati a chiamarsi russi, tra l'altro, quest'ultimo vale anche per la Bielorussia, lo slogan ai raduni "Per gli slavi" è molto indicativo. Dove sono i residenti russi della Bielorussia? Tutti corrono in giro con camicie ricamate, tutti sono terribilmente indipendenti e autosufficienti.
    E quando arriva un soffice animale siberiano bianco come la neve, si scopre improvvisamente che tutti parlano russo e la Russia e Putin personalmente sono responsabili di tutto.
    Semmai, non abbiamo ancora nessuno che lo dica a nessuno: una valigia, una stazione ferroviaria (inserire il necessario).



    Hai residenti nell'ex Unione Sovietica?
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 11 September 2020 22: 00
      -5
      Citazione: 123
      Putin non deve niente a nessuno, è il presidente della Federazione Russa, non l'attore Segretario generale del Partito comunista dell'URSS o imperatore di tutta la Russia. È un funzionario con legislazione, poteri e responsabilità chiaramente definiti.
      Perché, ad esempio, Lukashenka non è da biasimare per quanto accaduto in Ucraina? Per non parlare di quello che sta succedendo a casa sua.
      Anno dopo anno, gli abitanti dell'Ucraina hanno assistito con calma alla chiusura delle scuole russe, votato e sostenuto coloro che non facevano del russo la lingua di stato. Erano imbarazzati a chiamarsi russi, tra l'altro, quest'ultimo vale anche per la Bielorussia, lo slogan ai raduni "Per gli slavi" è molto indicativo. Dove sono i residenti russi della Bielorussia? Tutti corrono in giro con camicie ricamate, tutti sono terribilmente indipendenti e autosufficienti.
      E quando arriva un soffice animale siberiano bianco come la neve, si scopre improvvisamente che tutti parlano russo e la Russia e Putin personalmente sono responsabili di tutto.
      Semmai, non abbiamo ancora nessuno che lo dica a nessuno: una valigia, una stazione ferroviaria.



      Hai residenti nell'ex Unione Sovietica?

      Per prenderti sul personale e trasferirti con la tua famiglia da un accogliente appartamento vicino a Mosca o ovunque tu viva nella periferia dell'ex Unione Sovietica. Vorrei aver riso di te, come se ti arricciassi come un serpente. Come se le persone fossero state educate agli exploit. Parli di ogni sorta di spazzatura sugli abitanti dell'Ucraina e di quanto fossero calmi e di cosa guardavano.

      Semmai, non abbiamo ancora nessuno che lo dica a nessuno: una valigia, una stazione ferroviaria.

      Quindi te lo dico direttamente sulla fronte. Ho preso la mia valigia e sono andato in periferia. Al fine di sollevare i russi che sono rimasti lì con l'esempio personale per imprese d'armi. Non aver paura. Ti aspetteremo con la vittoria. Ho anche trovato Che Guevara. Pregate meglio il Signore Dio che durante il crollo dell'URSS in Russia sia rimasto accidentalmente a vivere, e non distribuendolo alla periferia di ogni sorta.
      1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 15 September 2020 07: 58
        -1
        Citazione: Observer2014
        Per prenderti sul personale e trasferirti con la tua famiglia da un accogliente appartamento vicino a Mosca o ovunque tu viva nella periferia dell'ex Unione Sovietica. Vorrei aver riso di te, come se ti arricciassi come un serpente. Come se le persone fossero state educate agli exploit. Parli di ogni sorta di spazzatura sugli abitanti dell'Ucraina e di quanto fossero calmi e di cosa guardavano.

        Per quanto ho capito, il signor 123 è seduto in un comodo ufficio nella verticale del potere, molto probabilmente con gli spallacci sulle spalle, e ha molta paura di perdere il suo posto.
    2. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 12 September 2020 11: 23
      -2
      123, ebbene, non parlare di persone fraterne o di un popolo, non dovrebbero fare niente, beh, OK !!!! Semmai, combatti sul tuo territorio e non preoccuparti del tuo mito sulla liberazione dei popoli fraterni !!! E lascia che il tuo tollerante FSB si sparga su di te per i tuoi commenti, vendendo contemporaneamente il paese ai musulmani !!!! Traditori !!!
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 12 September 2020 12: 14
        +2
        123, ebbene, non parlare di persone fraterne o di un popolo, non dovrebbero fare niente, beh, OK !!!! Semmai, combatti sul tuo territorio e non preoccuparti del tuo mito sulla liberazione dei popoli fraterni !!! E lascia che il tuo tollerante FSB si sparga su di te per i tuoi commenti, vendendo contemporaneamente il paese ai musulmani !!!! Traditori !!!

        I popoli fraterni o un popolo e Putin non sono la stessa cosa.
        Ancora una volta, Putin è un funzionario con determinate responsabilità e poteri. Quando gli viene chiesto di fare qualcosa che è chiaramente al di là delle sue competenze, ad esempio, per mettere le cose in ordine in Ucraina o Bielorussia, in tal modo lo riconoscono come un politico straordinario e leader dello spazio post-sovietico, nonché il ruolo guida della Russia come stato. È divertente che allo stesso tempo le stesse persone continuino a ripetere che Putin ha distrutto il paese, gli oligarchi governano tutti, il paese sta diventando più povero, ovunque è migliore del nostro, e così via.
        I popoli fraterni o un popolo sono in qualche modo diversi. In questo caso, parlo del fatto che i russi ei "popoli fraterni" rimasti fuori dalla Federazione Russa non dovrebbero dimenticarsene, vergognarsi di parlarne. E non ricordo solo quando c'erano problemi.
        Quanto all'FSB, si tratta di "marciume diffuso" non per commenti, ma per incitamento all'odio etnico, appelli alla violenza, azioni illegali e così via. Sono contento che tu abbia caldo risata significa che stanno lavorando nella giusta direzione. buono
        I musulmani hanno vissuto con noi nello stesso paese per secoli, dove hai preso queste sciocchezze?
        Le tue dichiarazioni piuttosto strane che il paese è stato venduto a loro parla della tua intenzione di seminare inimicizia per motivi settari. Spero che sarai incontinente nei tuoi discorsi e che alla fine l'FSB si interesserà a te. sorriso Mi è stato insegnato a rispettare la mia religione e quella degli altri. È un peccato che nessuno ti abbia spiegato queste cose durante l'infanzia. A proposito, perché dovrebbero? Nessun altro candidato? Ma per quanto riguarda i cinesi?
        1. marciz Офлайн marciz
          marciz (Stas) 12 September 2020 21: 29
          -1
          Bene, ecco perché dico, dobbiamo dimenticare le fiabe su un popolo !!! In modo che d'ora in poi non si aspettino omaggi da te né in Ucraina né in qualsiasi altra repubblica, come dici tu e altri come te. Per me personalmente, fratelli, ma per la mia repubblica e milioni di ucraini, ahimè, non sono più fratelli, così così !!! L'argomento di lingua russa non è rilevante quando l'inglese è in tutto il mondo e anche nella stessa Russia !!!!
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 12 September 2020 21: 38
            +2
            Bene, ecco perché dico che dobbiamo dimenticare le favole su un popolo !!!

            Ci siamo dimenticati di chiedertelo. strizzò l'occhio Cercando invano. Passerà un po 'di tempo e persone come te inizieranno a guidare alberi in tutta l'Ucraina. E il Canada non è gomma, nella migliore delle ipotesi dovrai sederti in un nascondiglio. E tutti si ricorderanno di te.

            In modo che d'ora in poi non aspettino né in Ucraina né in qualsiasi altra repubblica, come tu e altri come dici, omaggi da te

            Non dovresti davvero aspettare gli omaggi. Togliti dall'abitudine.

            per me personalmente, fratelli, ma per la mia repubblica e milioni di ucraini, ahimè, non sono più fratelli, così così !!!

            Chi sei per parlare a nome di milioni di ucraini? E gli Svidomiti non sono fratelli per noi, non dovremmo imbottirci. triste

            L'argomento di lingua russa non è rilevante quando l'inglese è in tutto il mondo e anche nella stessa Russia !!!!

            E perché non scrivi in ​​inglese? Quanto sei stanco dei tuoi modi da fattoria di dire ogni sorta di sciocchezze. Buona notte. Strutto eroico!
            1. marciz Офлайн marciz
              marciz (Stas) 13 September 2020 10: 56
              -3
              "Fratelli così così simili" hanno fatto con la loro idea !!!))) Tu porti i tuoi cittadini con sorpresa delle tue azioni, cosa possiamo dire degli altri paesi !?
  7. BoBot Robot - Free Thinking Machine 11 September 2020 18: 14
    +1
    È, ovviamente, Tomahawks vicino a Smolensk - un peccato! Ma dopotutto, i RUSSI vivono nelle regioni di Vitebsk, Mogilev e Gomel, e se queste tre regioni vengono tagliate, non ci saranno problemi!
  8. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 11 September 2020 20: 17
    +2
    L'articolo è molto rivelatore in termini di tutta la situazione in Ucraina, ma non so a chi chiedere cosa ci facessero lì i nostri ambasciatori incompiuti, il fisarmonicista Chernomyrdin e il farmacista Zurabov, quando, durante il loro servizio come ambasciatori russi a Kiev, l'Ucraina stava già rotolando senza sosta verso i più selvaggi nazionalismo delle caverne, che iniziò dai primi giorni della sua "indipendenza" durante il regno del primo presidente dell'Indipendent, il secondo segretario del Comitato centrale del Partito comunista ucraino L. Kravchuk, e la Russia non mosse un dito per fermare tutta questa orgia, quando nel 1989 i nazionalisti ucraini chiedevano ogni parola , parlato in russo, taglia il dito e rimani senza dita - taglia mani e piedi ... Sì, la guerra con l'Ucraina, su suggerimento di Washington, non è lontana, e più a lungo la nostra leadership gioca in silenzio, più sangue verrà versato la nostra gente ...... Aspettiamo cosa dirà il nostro "Garante" il 22 settembre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, o ancora una volta aggiriamo timidamente questo argomento, ma abbiamo un mare di analisti militari, scienziati politici e ufficiali di stato maggiore, esiamo di nuovo sull'orlo di una terza guerra mondiale ..... E per l'articolo, Vladimir, grazie, ma ..... le classi inferiori non possono, e le classi superiori non vogliono impedire ciò che inevitabilmente accadrà.
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 12 September 2020 11: 25
      -1
      Tu stesso hai un traditore al Cremlino e ci tiri una botte !!!
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 12 September 2020 15: 57
        +1
        Allora spiegami, Stas, ti sei sbarazzato di un truffatore Yanukovich, e hai messo un altro ladro, un truffatore e un ebreo Poroshenko, poi è stato sostituito da un giullare, un più gay e anche un ebreo Zelensky. E cosa, voi ucraini, la vita è migliorata rispetto a Yanukovich, quando non c'era la guerra, l'economia funzionava normalmente, gli stipendi e le pensioni venivano pagati in tempo ?????
        1. marciz Офлайн marciz
          marciz (Stas) 12 September 2020 21: 35
          0
          Ho votato per questo Yanyk, ho combattuto per lui con ufficiali di alto rango e ci ha delusi tutti. Pensavo fosse filo-russo, ma ha spezzato i semi con Putin insieme (mentre guardo questo video, impazzisco)))) Nessuno ci ha cucinato, a differenza dei Natsiks e dei Maydauns. Ci fidavamo di lui e delle autorità, e così ci è stato insegnato fin dai tempi dell'URSS !!! Ma come si è scoperto, ora puoi arrivare al potere anche con un secchio, se solo il Dipartimento di Stato ti sostenesse !! ((
  9. ATC Офлайн ATC
    ATC (Vladimir Krukin) 11 September 2020 23: 37
    +1
    Moldova, Georgia, Ucraina sono paesi che hanno conflitti territoriali. Il concetto di paesi con conflitti che non vengono accettati nella NATO è piuttosto debole. Una politica così poco convinta non ha portato al bene, solo una soluzione cardinale potrebbe risolvere molti problemi, ma le sanzioni sono state ricevute comunque. Gli americani hanno già visto Saakashvili impiccato e occupato la Georgia, ma noi abbiamo sostenuto. Era necessario occupare le regioni di lingua russa dell'Ucraina e ora non ci sarebbero stati problemi, ma abbiamo sostenuto e abbandonato i russi in Ucraina. Non c'è movimento filo-russo in Bielorussia, avremo di nuovo problemi e l'Occidente non perdona la debolezza. Con la Bielorussia, tutto è in qualche modo indistinto.
    1. Il commento è stato cancellato
  10. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
    Elena Ushkova (Elena Ushkova) 12 September 2020 00: 32
    +4
    Putin e la Russia non hanno tristi esperienze con l'Ucraina. In Ucraina, sia allora che adesso, un paese per metà ostile in cui era inutile arrampicarsi, sarebbero diventati ancora più amareggiati: non gli era permesso di andare in Europa. Perché abbiamo bisogno di queste persone con un coltello dietro la schiena? In Bielorussia, ad eccezione di un massimo di 100mila persone poco intelligenti, le persone sono più consolidate e poco propense alla Russia in quanto russofobe. Ho trovato un idiota Putin.
  11. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 12 September 2020 05: 50
    +1
    + 10000.
    Articolo corretto di una persona intelligente.
    1. Leonid Solomatin Офлайн Leonid Solomatin
      Leonid Solomatin (Leonid Solomatin) 12 September 2020 07: 17
      -2
      Niente del genere, un tentativo di trasferire la responsabilità del Maidan su Putin, dicono, non ha fermato il processo, che in verità era storicamente predeterminato.
  12. Leonid Solomatin Офлайн Leonid Solomatin
    Leonid Solomatin (Leonid Solomatin) 12 September 2020 07: 11
    +4
    Non c'era niente a che fare con l'Ucraina, non solo i giovani pazzi, ma anche la vecchia generazione strisciata fuori nelle pentole. Questo arto in cancrena avrebbe potuto essere amputato, è un peccato, ovviamente, ma il tempo è andato perso negli anni post-perestrojka, quando i volantini della RUKH erano su tutti i recinti dell'Ucraina con l'appello: "Smettila di nutrire i moscoviti!"
  13. polev66 Офлайн polev66
    polev66 (Alexander) 12 September 2020 09: 05
    +1
    Sì, l'autore - cosa ci interessa dei khataskrays? Basta qui con il mondo russo in periferia per nascondersi dietro, non c'è. L'anno 1991 ha mostrato quando tutti hanno votato per l'indipendenza con l'intera mandria. 84% ukrov lapidato. La Crimea da sola ha dato il 57%, il resto delle regioni il 70-90%. Questo è ora, quando hanno un'economia in ..., hanno ricordato acutamente la loro precedente amicizia.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 12 September 2020 22: 47
      +1
      ... per nascondersi dietro il mondo russo in periferia, lui non c'è. 1991 ha mostrato ...

      Il 1991 ha mostrato molto nella persona del signor Eltsin. buono
      Forse hai ragione sul fatto che il mondo russo russo è lì per un paio di centinaia di migliaia di persone in periferia? Beh, non si adattavano, tutto qui. richiesta
      Quindi, lasciati, te stesso, in qualche modo.
      La Crimea è strategicamente importante e il resto della confraternita russa in qualche modo "non meritava" copertura.
      Con la Bielorussia, ovviamente, la situazione è leggermente diversa, da allora lei è praticamente l'ultima roccaforte in Occidente e denaro, e probabilmente ci saranno abbastanza altri nishtyak per lei, nonostante le urla di alcuni combattenti contro "fratelli" e "omaggi".
  14. Maresciallo Zhukov Офлайн Maresciallo Zhukov
    Maresciallo Zhukov (Maresciallo Zhukov) 12 September 2020 10: 00
    +2
    C'è solo una ragione e questa è la Crimea, altrimenti sarebbe impossibile spremerla. Sebbene fosse possibile, era pericoloso. Donbass è una continuazione dello scenario. Dill sono inaffidabili e hanno dovuto essere puniti per poter vivere e riprendere i sensi. E per l'edificazione del resto. E indovinare può essere lungo e noioso. Solo Putin conosce il motivo. Questa è la sua prima mossa. Sì, e anche la Bielorussia, a quanto pare, fa parte di questo piano. La sopravvivenza di Lukashenka prima delle elezioni con il petrolio è possibile, anche questo di questa serie. Bene, indovinare e indovinare è infinito.
  15. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 12 September 2020 10: 19
    +1
    Putin e la Russia non hanno tristi esperienze con l'Ucraina. In Ucraina, sia allora che adesso, un paese per metà ostile in cui era inutile arrampicarsi, sarebbero diventati ancora più amareggiati: non gli era permesso di andare in Europa. Perché abbiamo bisogno di queste persone con un coltello dietro la schiena?

    - Ah ... - Questo è tutto ... - metà dell'Ucraina immediatamente ... - sia numericamente che territorialmente tornerebbe volontariamente in Russia ... - Ritornerebbe senza problemi ...

    - Sottolineo ... - tornerebbe in Russia ... - e non "diventerebbe" parte della Russia ... - E l'intera costa del Mar Nero tornerebbe alla Russia e metà del territorio donato a questa Ucraina ... - tornerebbe anche volontariamente in Russia ... - E ora nessuno lo farebbe ... - né i bambini, né gli studenti, né gli adulti stessi; chi tornerebbe in Russia ...
    - E nessuno di loro oggi sarebbe stato costretto sotto pena di morte ..., oggi costretto con la forza ... - a studiare questa "località" rurale ...; che si chiama lingua ... - L'intero patrimonio e le personalità di alto rango in Ucraina ... - non hanno ancora imparato ... questa "cosiddetta lingua" ... - E lo stesso "grande presidente dell'Ucraina" non l'ha padroneggiato anche lui ... - Sì, e "giornalisti di importazione" e operatori dei media stranieri ... - preferiscono ancora comunicare in russo ... - e poi vengono tradotti da questo "MOVA" ... - in russo .. - Si può solo immaginare ... in quale catastrofe il governo banderita sta deliberatamente spingendo la sua popolazione oggi; introducendo il "movimento universale" e chiudendo le scuole russe e altre istituzioni educative ... - abbassa semplicemente la sua popolazione al livello di abitanti del villaggio e agricoltori ... - E poi cosa ??? - Non hanno ancora iniziato a bruciare in maniera massiccia libri e intere collezioni di biblioteche scritte in russo nelle piazze dell'Ucraina ... - Beh ... - questo sarà il prossimo passo ... - Non è lontano ... - Capisco. .. - come finisce questo ... - ci sono già esempi di questo nella storia ...
    -Solo allora questi "ucraini" si limiteranno a grattarsi le rape e le zucche e mormoreranno: "Chi lo sapeva; come andrà a finire così ..." ...
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 12 September 2020 11: 31
      -1
      L'unico commentatore di cui vale la pena leggere i commenti !!!
  16. sperma Офлайн sperma
    sperma (Sperma) 14 September 2020 23: 07
    0
    Non è stato solo l'errore di calcolo di Putin, ma anche la meschinità in relazione almeno all'intero Donbass ...
    La decisione del Consiglio Supremo di consentire l'uso delle forze armate ha scioccato la popolazione del Donbass, le manifestazioni filo-russe a Dnepropetrovsk erano di dimensioni colossali ... la gente era sicura che la Russia non li avrebbe lasciati ...
    Ma Putin non è l'unico a prendere decisioni ... Tra i suoi consiglieri, ci sono abbastanza individui di mentalità occidentale che un giorno insaponeranno volentieri una corda per lui ...
    Per non aver preso Mariupol, chi dei consiglieri ha portato una valigia con le nonne? In quale altro modo spiegare il comando di ritirarsi da Mariupol?
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 15 September 2020 06: 17
      -2
      Quindi Surkov bastryuk Dudaevsky ha ancora vendicato suo padre !!!!