Confermati i problemi ai giacimenti Power of Siberia


Diverse settimane fa, il CEO di Gazprom Alexei Miller e il vice primo ministro mongolo Yangugiin Sodbaatar hanno firmato un memorandum di intenti per costruire un altro gasdotto in Cina. Nel progetto Power of Siberia-2, Ulan Bator assumerà le funzioni di transito. Oggi, l'opportunità di un'impresa del genere solleva grandi dubbi, visti i problemi affrontati da Power of Siberia-1.


Il primo gasdotto avrebbe dovuto pompare fino a 38 miliardi di metri cubi di gas alla RPC ogni anno. La costruzione è costata al budget 1,1 trilioni di rubli. L'inaugurazione è avvenuta nel dicembre dello scorso anno. L'aumento dei volumi di fornitura dovrebbe avvenire gradualmente, entro la fine del 2020, Gazprom è obbligata a pompare 5 miliardi di metri cubi al Celeste Impero. Tuttavia, questo non è ancora accaduto.

È stato riferito che dall'inizio dell'anno il monopolista ha fornito solo 2,3 miliardi di metri cubi alla Cina. Dopo la pubblicazione di queste informazioni, le azioni Gazprom sulla borsa nazionale sono scese dell'1,7%. Apparentemente, gli investitori hanno ritenuto che questa fosse una prova indiretta di gravi problemi alla base di risorse Power of Siberia-1. Va ricordato che in primavera la stampa ha diffuso informazioni secondo cui potrebbero essere stati commessi errori durante l'esplorazione geologica del campo Chayandinskoye e le sue riserve sono state notevolmente sovrastimate. Inoltre, è stato detto che la "Gazprom" è stata revisionata durante la perforazione di pozzi, molti dei quali sono completamente "a secco" o "disabilitati".

Se questo è davvero il caso, il nostro "tesoro nazionale" sarà duramente colpito dalle sanzioni dei nostri partner cinesi. Poiché la società statale è una società per azioni, questo può essere giudicato dal suo bilancio. Tuttavia, ci sono altre spiegazioni per cui Pechino ha ridotto il volume degli acquisti dalla Russia.

Sì, a causa della pandemia di coronavirus, la produzione industriale e il consumo totale di energia nella RPC sono diminuiti drasticamente. Ma gli zelanti cinesi hanno approfittato della situazione di mercato unica, quando il GNL valeva pochi centesimi, e hanno iniziato a fare scorta strenuamente per un uso futuro. Per quanto riguarda il gasdotto russo, era nella posizione più svantaggiosa. A causa della "guerra del petrolio" di sei settimane nella primavera di quest'anno, anche l '"oro nero" è caduto seriamente, stabilendo un record dopo l'altro. Il contratto di esportazione di Gazprom è legato ai prezzi del petrolio con uno sfasamento di sei mesi. Nonostante la presenza di una clausola "prendi o paga" nell'accordo, è stato più redditizio per la Cina non accettare nella prima metà dell'anno.

Se la seconda versione è corretta, entro la fine del 2020 il Celeste Impero aumenterà attivamente il volume degli acquisti al fine di ottenere i volumi rimanenti di "carburante blu" a buon mercato. Se ciò non accade, e nel bilancio della "Gazprom" i fondi saranno assegnati per pagare le multe, vale la pena dare un'occhiata più da vicino alla gestione della società statale e se è impegnata nella propria attività. Se si scopre che il team di Alexey Miller ha deluso il potere della Siberia-1, si dovrebbe pensare se il nostro paese ha bisogno del potere della Siberia-2 e se ci si dovrebbe fidare di queste persone per implementarlo.

Il primo progetto, infatti, è diventato un gasdotto di riserva per Pechino in caso di aggravamento dei rapporti con gli Stati Uniti. La necessità di costruirne un secondo (a meno che non si parli della necessità dei vertici dell'ente statale di coprirsi "un posto" attraverso la costruzione di un ponte tra i gasdotti e dare soldi extra ai general contractor) solleva seri dubbi.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Igor Newsky Офлайн Igor Newsky
    Igor Newsky (Igor Newsky) 11 September 2020 10: 29
    0
    Miller è una torta come Rogozin, Chubais. Lavora esclusivamente per le proprie tasche, per molto tempo l'ha messo in campagna. La Russia è grande, resisterà ???
    "Un ladro dovrebbe stare in prigione!" (c) Zheglov.
    1. Dubina Офлайн Dubina
      Dubina (Dubina) 11 September 2020 11: 09
      -1
      Millers, Chubaisik, Rottenbergs non c'entrano nulla, sono un prodotto dell'insostituibilità del Great Combinator, dal chilometraggio contorto. Non sorprende che le persone che non sono pulite a portata di mano e (o) assolutamente non adatte all'attività creativa si riuniscano intorno a lui. La gente non ammiccata dalla propaganda di Putyatin, attende con ansia i prossimi quattro anni di governo del Grande Combinatore.
    2. Cynic's Corner Офлайн Cynic's Corner
      Cynic's Corner (Rams Rider) 12 September 2020 07: 00
      -1
      Un ladro dovrebbe stare in prigione? Dove dovrebbe sedersi un ucraino, così preoccupato per i problemi del russo Gazprom?
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 11 September 2020 10: 39
    +3
    È necessario effettuare la gassificazione completa nel tuo paese e aprire la produzione industriale estera nel tuo paese. Come ha fatto la Cina.
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 11 September 2020 10: 41
    +1
    Qualcuno va tradizionalmente allo stabilimento balneare con gli amici il 31 dicembre e qualcuno ostinatamente, quasi una volta alla settimana, scrive articoli su Gazprom. Per chi non è stanco di leggere la stessa cosa, lo consiglio. buono Puoi rispolverare gli slogan di una settimana fa.
    - Il potere della Siberia non è necessario.
    - Non c'è gas.
    - I cinesi prendono il gas gratuitamente.
    - Non pagherà mai.
    - Miller per il sapone.
    - Gazprom in bancarotta.
    - Gli Stati Uniti hanno vinto la guerra del petrolio con i sauditi. Spiacenti, l'ultimo è di un'altra serie. hi
  4. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 11 September 2020 10: 46
    0
    Il maggior consumatore di gas di Gazprom è la Federazione Russa.
    Il "surplus" di produzione viene venduto per l'esportazione.
    1. Larisa Larisa Офлайн Larisa Larisa
      Larisa Larisa (Larisa Larisa) 14 September 2020 08: 22
      -1
      I consumatori della vostra Federazione Russa devono ancora essere riforniti di gas, altrimenti i vostri villaggi stanno accanto alle tubature di Gazprom, come le figliastre accanto alle matrigne.
      1. King3214 Офлайн King3214
        King3214 (Sergio) 14 September 2020 18: 46
        0
        Hai davvero un'idea di quello che stai scrivendo?
        Non ti è venuto in mente che hai appena scritto che è necessario gassificare 1/7 della terra planetaria? Puoi dirci perché è necessario?
  5. g1washntwn Офлайн g1washntwn
    g1washntwn (Zhora Washington) 11 September 2020 12: 08
    +2
    il primo progetto era per Pechino Riserva gasdotto in caso di aggravamento dei rapporti con gli USA

    L'unica cosa è vera, il resto è un barile di catrame.
    ma. Pechino ha previsto un calo significativamente più forte a causa del deterioramento delle relazioni con gli Stati Uniti - non si è avverato (finora tutto sembra così);
    b. Anche la caduta per covid-19 non è catastrofica, da qui il basso fabbisogno dalla "riserva";
    a. "gassificazione dell'intero paese" rivista e spostata per il 2035+;
    Il sistema di trasporto, stoccaggio e trattamento del gas richiede una seria ricostruzione in tutta la RPC.
    ...
    Se sommiamo tutto, otteniamo volumi bassi per questa opzione di "riserva".
  6. BoBot Robot - Free Thinking Machine 11 September 2020 20: 53
    -3
    Ora il gas costa poco, perché pomparlo per il gusto di farlo? Il prezzo salterà, quindi iniziamo!
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 12 September 2020 11: 27
      0
      E quindi non è la Cina che rifiuta, è la Russia che non vuole scaricare? Ottimo :))) Ma per quanto riguarda i contratti, ecc.? E questo è Bobot, non ha mai sentito parlare di cose del genere, cosa prendere da lui ...
      1. BoBot Robot - Free Thinking Machine 12 September 2020 11: 39
        -1
        Abbiamo un'epidemia - forza maggiore!
        1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 12 September 2020 12: 42
          0
          Quindi significa che la Russia ha rifiutato di pomparli - a causa dell'epidemia, e non la Cina ha rifiutato di accettare il gas? Si :)))