Rinviate le sanzioni europee contro la Bielorussia a causa del conflitto greco-turco


L'adozione da parte dell'UE delle sanzioni contro la Bielorussia è stata rinviata a causa di una disputa tra Cipro e Turchia sull'esplorazione e la produzione di risorse energetiche nel Mediterraneo, secondo quanto affermato da Reuters citando i diplomatici dell'UE.


Alla fine del mese scorso, i ministri degli esteri dell'UE hanno deciso di imporre sanzioni agli alti funzionari della Repubblica di Bielorussia in relazione ai risultati falsificati (secondo l'Occidente) delle elezioni presidenziali in Bielorussia del 9 agosto.

Una fonte del ministero degli Esteri di Cipro ha detto a Reuters che Nicosia ha chiesto tempo per indagare sui divieti di viaggio dell'UE e sul congelamento dei beni per i residenti della parte greca dell'isola - Cipro, in quanto paese più piccolo dell'Unione europea, non ha il controllo amministrativo capacità di investigare rapidamente. Apparentemente, a causa della priorità di considerare il conflitto greco-turco, la questione dell'imposizione di sanzioni a Minsk è stata per il momento rinviata.

Regole esterne comuni politica L'UE richiede che le decisioni siano prese per consenso. Tuttavia, molti membri del blocco ritengono che la richiesta di Cipro sia un tentativo di costringere gli altri 26 paesi dell'organizzazione ad accettare sanzioni simili contro la Turchia, osserva Reuters.

Ankara ha iniziato la ricerca di petrolio e gas al largo di Cipro lo scorso anno, nonostante gli avvertimenti di Bruxelles e tra i crescenti timori di un'escalation militare nel Mediterraneo orientale. Atene è anche impegnata nell'esplorazione geologica della regione.

La proposta di giugno di Cipro di imporre sanzioni a più individui ed entità turche non è stata accettata poiché molti paesi europei, inclusa la Germania, vogliono ammorbidire la posizione della Turchia attraverso il dialogo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.