In Polonia, hanno spiegato perché la Russia si oppone fermamente alla costruzione di un canale sulla costa baltica


L'attività di propaganda russa intorno alla costruzione di un canale marittimo attraverso lo sputo baltico (Vistula) è in aumento, scrive l'edizione online conservatrice polacca Niezalezna.


Perché la Russia è categoricamente contraria a questa costruzione, ha affermato il segretario stampa del ministro-coordinatore dei servizi speciali polacchi Stanislava Zharin.

La costruzione del canale, effettuata dal governo polacco, ha incontrato fin dall'inizio una forte opposizione da parte della Russia. Man mano che i lavori procedono, l'attività dei centri di propaganda russi aumenta. Stanno cercando di minare o ridicolizzare la legittimità di questo investimento - strategico dal punto di vista della sicurezza e degli interessi della Polonia

- ha osservato Zharin.

Ha chiarito che la pressione informativa di Mosca mira a silurare le azioni della leadership polacca, screditare il progetto agli occhi della comunità polacca e internazionale, oltre a fermarne completamente l'attuazione. La Russia vuole fermare lo sviluppo della Polonia minando la credibilità di Varsavia da parte di appaltatori, investitori e uomini d'affari stranieri.

Zharin ha richiamato l'attenzione su diversi aspetti importanti su cui si concentra il lavoro della macchina di disinformazione dei media pro-Cremlino. Sostengono che costruire un canale attraverso lo spiedo è inutile, sia per ragioni economiche che dal punto di vista della sicurezza della Polonia. L'attuazione del progetto porterà a conseguenze disastrose per la flora e la fauna dello spiedo. Inoltre, la costruzione dovrebbe essere abbandonata a causa della pandemia di COVID-19 e di una possibile crisi economica. Inoltre, il progetto è definito illegale, poiché contraddice le raccomandazioni dell'UE e non è coordinato con Mosca.

Nel diffondere tali argomenti, i propagandisti russi non dimenticano di sottolineare che la Polonia ha bisogno di questo canale per creare una base NATO nelle immediate vicinanze della regione di Kaliningrad. Così, i "disinformatori" si concentrano sulla minaccia alla sicurezza della Russia, scrive il giornale.

Il canale dovrebbe essere lungo circa 1 km e profondo 5 metri. Permetterà a navi con un pescaggio fino a 4 m, una lunghezza di 100 me una larghezza di 20 m di entrare nel porto di Elblag. La costruzione dovrebbe essere completata nel 2022. Ciò dovrebbe garantire alla Polonia il libero accesso dalla Laguna della Vistola al Mar Baltico aggirando lo stretto di Pillau (Baltico) controllato dalla Russia.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 13 September 2020 08: 21
    0
    Non sapendo dove abbiamo qui l'isteria dei propagandisti su questo? richiesta A chi importa cosa scavano lì. Quale paese, tali sono le imprese strategiche. E se nessuno nota questo clamore del mouse, allora ci sono i media per questo. risata
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 13 September 2020 09: 47
    0
    Sì, non si nota un fico. Non ci sono articoli da nessuna parte, solo qui.

    E in generale, i polacchi sono qui una sorta di super-attenzione ...
  3. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 13 September 2020 11: 54
    0
    Propaganda della propria grandezza dei polacchi stessi. Fatta eccezione per Reporter e Zen - non una sola menzione delle agenzie di stampa sulla costruzione di una scala universale.
  4. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 13 September 2020 12: 11
    +2
    Ci sarà un motivo per ridere in futuro.
    Questa treccia non c'era sempre. Nel XVI secolo, le condizioni geologiche e idrologiche cambiarono in qualche modo, il mare e il fiume iniziarono ad accumulare sabbia in questo luogo. E apparve la falce.
    Il fatto che i polacchi scavino un fossato non cambierà queste condizioni "all'indietro". Quanto costa al mare e al fiume ripristinare i depositi di sabbia? Sì, a scapito del "tempo"! I polacchi vogliono combattere con la natura? Bandiera in mano e tamburo al collo! Ci sono molti soldi, ancora una volta, i sussidi dall'UE si esauriranno l'anno prossimo ... Quindi il canale verrà pulito fino a quando il costo della pulizia supererà il costo del canale. Allora forse penseranno.
    Mi dispiace per i piccoli animali, taglieranno i loro psheki dalla terraferma e dalle principali popolazioni.
  5. Gadlei Офлайн Gadlei
    Gadlei 13 September 2020 15: 51
    +2
    I polacchi si immaginavano "duri" come nella battuta sullo sfuggente Joe - perché sfuggente - ma chi se ne frega di lui. Così sono i polacchi con il loro canale. Ho visto solo 2 articoli sui media russi in un anno - e si dice che il costo del canale sta diventando più costoso e nient'altro.
  6. GRF Офлайн GRF
    GRF 13 September 2020 15: 53
    +1
    Poles, stai già posando una cannuccia, sforzandoti? Po-la-ki, po-la-ki, po-la-ki ... scava più a fondo, ancora più a fondo, molto più a fondo, scava più a fondo, ancora più a lungo, non esitare con i tuoi mezzi, l'Occidente ti aiuterà! Certo, non sono tutta la Russia, ma seppellisciti lì in modo che non ti rimanga né tempo né energia per noi ... Vai avanti, lavora!
  7. Sidor Sidorini Офлайн Sidor Sidorini
    Sidor Sidorini (Sidor) 14 September 2020 15: 18
    0
    Gli ucraini non hanno tirato verso il Mar Nero. Solo un piccolo canale ha osato scavare In qualche modo non è serio per rzhecha con sale.