Il ritiro di Hezbollah dalla Siria parla di una grande guerra imminente nella regione


Nel corso della campagna siriana a lungo termine è stata delineata un'importante svolta. Un rappresentante degli Hezbollah libanesi, che è stato uno dei pilastri affidabili del presidente Bashar al-Assad, ha annunciato l'imminente ritiro dei suoi militanti dal territorio della RAS. Cosa potrebbe esserci dietro questa decisione?


Il famoso politico libanese Gebran Bassil ha dichiarato letteralmente quanto segue:

Hezbollah ha intenzione di tornare dalla Siria e noi, tutti libanesi, dobbiamo sostenerlo in questo.

Hezbollah è uno dei partiti sciiti in Libano, che sostiene la creazione di uno Stato islamico a immagine e somiglianza dell'Iran. Ha un'ala paramilitare attivamente supportata da Teheran. I combattenti di Hezbollah, insieme agli iraniani, sono stati i primi a sostenere il regime del presidente siriano Bashar al-Assad nella lotta agli interventisti stranieri e ai gruppi terroristici anche prima dell'ingresso del contingente militare russo. E ora i libanesi si stavano preparando per tornare a casa. Ci sono almeno due opinioni sui motivi che spiegano questo.

Da un lato, si ritiene che il ritiro di Hezbollah sia il risultato di taciti accordi tra Damasco, Mosca, Ankara e Teheran. La portata degli scontri militari in Siria è diminuita drasticamente. L'organizzazione terroristica ISIS, bandita in Russia, è stata più volte dichiarata sconfitta. L'esercito governativo della SAR controlla la maggior parte del territorio del suo paese. Il volume dei compiti per Hezbollah è diminuito drasticamente e la loro presenza in Siria è un momento fastidioso per i suoi vicini nella regione. Dopo il ritiro dei militanti libanesi, le regioni da loro precedentemente occupate passeranno sotto il controllo di Damasco, a cui ovviamente non dispiacerà sbarazzarsi degli stranieri armati. In questo contesto, il ritiro di Hezbollah dalla Siria è uno sviluppo positivo, un altro passo verso la normalizzazione della situazione in un Paese stremato da molti anni di guerra.

D'altra parte, questa decisione potrebbe non essere tanto volontaria quanto forzata.

In primo luogo, vale la pena ricordare che recentemente nella capitale libanese si è verificata una terribile tragedia. Dopo l'esplosione nel porto di Beirut di l'economia lo stato subì un duro colpo, scoppiarono disordini civili. È possibile che i militanti di Hezbollah diventino una carta vincente significativa nell'inevitabile lotta per il potere.

In secondo luogo, va tenuto presente che il ritiro dei libanesi potrebbe essere il risultato di un tacito ultimatum da parte di Israele. Teheran non nasconde la sua intenzione di distruggere lo Stato ebraico e conta direttamente sull'aiuto dei libanesi, ha detto il generale di brigata Amir Ali Hajizade, uno dei leader dell'IRGC:

Tutti i membri dell '"Asse della Resistenza" sono uniti, e dobbiamo unire i nostri sforzi per ritirare le forze americane dalla regione e distruggere il regime sionista ... "L'Asse della Resistenza" non è solo l'Iran, si estende dal Mar Rosso al Mar Mediterraneo e da Ansar Alla nello Yemen a Hezbollah in Libano.

È chiaro che Tel Aviv non è soddisfatta di tali piani, quindi stanno costantemente adottando misure per spremere gli iraniani ei loro "delegati" dai paesi vicini. Inoltre, Israele, con il sostegno dimostrativo degli Stati Uniti, ha iniziato a mettere insieme una coalizione regionale informale, ripristinando le relazioni con una serie di stati arabi. Furono stabilite relazioni diplomatiche con gli Emirati Arabi Uniti e ora con il Bahrein. In realtà, questo significa la sconfitta di Teheran per creare una propria coalizione di stati musulmani, indipendentemente dalla tendenza dominante nell'Islam, contro Israele. Il ritiro di Hezbollah dalla Siria in questo contesto può anche essere considerato merito della diplomazia americana e israeliana. Nel complesso, il riconoscimento di Israele da parte dei suoi nuovi "amici arabi" gli dà in realtà carta bianca per la guerra con l'Iran e il suo "procuratore" in tutto il Medio Oriente. Se non oggi, domani.

Ecco perché per l'Iran è ora necessario un ulteriore rafforzamento delle sue posizioni in Libano. Ricordiamo che alla fine di luglio è scoppiato un altro conflitto tra Israele e Hezbollah. Durante un raid aereo dell'IDF su posizioni a sud di Damasco, un combattente del gruppo è stato ucciso. Di conseguenza, si è verificato un altro incidente di confine tra i due stati. Gli israeliani, tra le altre cose, hanno bombardato l'insediamento di Kafershuba nel sud del Libano. Temendo solo ritorsioni, Tel Aviv iniziò a costruire il gruppo al suo confine. Il ritorno dei combattenti di Hezbollah dalla Siria sarà una risposta naturale da Beirut e Teheran.
53 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Online 123
    123 (123) 19 September 2020 12: 41
    +2
    Un nuovo governo si sta formando in Libano, la "riformattazione" del potere sta avvenendo sotto gli auspici dei francesi, e Macron è lì per un motivo. Sotto il nuovo "regime" potrebbe risultare che Hezbollah non avrà nessun posto dove tornare. Quindi è ora di inserire una cassetta con una registrazione di Mark Bernes in un vecchio registratore e partire.

    Oh, il percorso in prima fila,
    Qualsiasi bombardamento non è terribile per noi
    Ed è troppo presto per noi morire,
    Abbiamo ancora cose da fare a casa
    1. Raccoglitore Online Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 13: 31
      -1
      Mi ha divertito l'offerta di ascoltare una meravigliosa canzone dell'autista in prima linea in relazione all'imminente partenza di Hezbollah dalla Siria. Non dimenticare che gli autori del testo sono i poeti Boris Laskin e Naum Labkovsky e l'artista Mark Bernes sono ebrei, e gli Hezbollon si relazionano con gli ebrei più o meno come facevano una volta gli uomini delle SS. A mio parere, il testo contiene una valutazione corretta della situazione: la partenza di Hezbollah è una vittoria per Stati Uniti e Israele, ma la conclusione che l'autore fa è sbagliata: gli israeliani non inizieranno una guerra con nessuno senza una buona ragione.
      1. 123 Online 123
        123 (123) 19 September 2020 14: 12
        -1
        Mi ha divertito l'offerta di ascoltare una meravigliosa canzone dell'autista in prima linea in relazione all'imminente partenza di Hezbollah dalla Siria. Non dimenticare che gli autori del testo sono i poeti Boris Laskin e Naum Labkovsky e l'artista Mark Bernes sono ebrei, e gli Hezbollon si relazionano con gli ebrei più o meno come facevano una volta gli uomini delle SS. ...

        Una volta divertito risata

        A mio parere, il testo contiene una valutazione corretta della situazione: la partenza di Hezbollah è una vittoria per Stati Uniti e Israele, ma la conclusione che l'autore fa è sbagliata: gli israeliani non inizieranno una guerra con nessuno senza una buona ragione

        E cosa hanno fatto Israele o gli Stati Uniti? Perché Hezbollah se ne va adesso?
        Non voglio nemmeno approfondire le conclusioni, io e l'autore abbiamo una visione leggermente diversa delle cose, tutto finirà con bestemmie.
        1. Raccoglitore Online Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 14: 43
          +3
          Citazione: 123
          E cosa hanno fatto Israele o gli Stati Uniti? Perché Hezbollah se ne va adesso?

          Di seguito uno dei visitatori della risorsa ha formulato parte della risposta alla tua domanda:

          Citazione: 123
          I metodici attacchi di Israele contro obiettivi e gruppi filo-iraniani e iraniani in Siria hanno prodotto risultati

          Più in generale, va notato che gli sforzi militari, economici e diplomatici degli Stati Uniti e di Israele contro l'espansione iraniana nella regione stanno dando i loro frutti. Gli iraniani ei loro delegati, ovviamente, non hanno iniziato a trattare gli israeliani ei sunniti non meno odiati da loro, naturalmente, ma vedono che le loro forze stanno svanendo e non ci sono risultati positivi. Inoltre, i persiani nel primo. La Siria ha gravi disaccordi con il personale militare russo di stanza lì, il che non accresce la loro fiducia. È in corso il processo di cacciata degli iraniani e dei loro satelliti dal paese. in cui, in un modo o nell'altro, prendono parte diverse forze, spesso ostili tra loro: arabi sunniti, turchi, russi, americani, israeliani. Nessuno di loro vuole rafforzare la posizione degli iraniani nella regione e non tollererà una ridistribuzione delle sfere di influenza a favore degli oscurantisti religiosi sciiti.

          Citazione: 123
          io e l'autore abbiamo una visione leggermente diversa delle cose, finirà tutto con un abuso.

          Non ho intenzione di imprecare con te o con l'autore, sono convinto che la divergenza di opinioni non debba sfociare in abusi e insulti all'avversario. La capacità di condurre un dialogo corretto con le persone si decompone. le opinioni caratterizzano il livello di intelligenza e cultura generale di una persona.
          1. 123 Online 123
            123 (123) 19 September 2020 15: 13
            0
            Di seguito uno dei visitatori della risorsa ha formulato parte della risposta alla tua domanda:

            Non prestare attenzione, ha un ruolo del genere, esagera costantemente i meriti di una certa cerchia di paesi. Ma capiamo che la situazione è più complicata.
            Hanno bombardato per così tanti anni, ma se ne sono andati proprio ora. Avrebbe dovuto esserci una goccia che ha rotto la schiena del cammello. Credo che questo sia Macron a Beirut. Si noti che non sto cercando di promuovere "l'abilità diplomatica" del Cremlino.

            Più in generale, va notato che gli sforzi militari, economici e diplomatici degli Stati Uniti e di Israele contro l'espansione iraniana nella regione stanno dando i loro frutti. Gli iraniani ei loro delegati, ovviamente, non hanno iniziato a trattare gli israeliani ei sunniti non meno odiati da loro, naturalmente, ma vedono che le loro forze stanno svanendo e non ci sono risultati positivi. Inoltre, i persiani nel primo. La Siria ha gravi disaccordi con il personale militare russo di stanza lì, il che non accresce la loro fiducia. È in corso il processo di cacciata degli iraniani e dei loro satelliti dal paese. in cui, in un modo o nell'altro, prendono parte diverse forze, spesso ostili tra loro: arabi sunniti, turchi, russi, americani, israeliani. Nessuno di loro vuole rafforzare la posizione degli iraniani nella regione e non tollererà una ridistribuzione delle sfere di influenza a favore degli oscurantisti religiosi sciiti.

            Non considerarlo per lavoro, guarda la mia risposta all '"avversario" ho elencato un allineamento approssimativo. Più o meno lo stesso, tempo di inattività credo che l'ultimo chiodo sia stato martellato da Macron.
            1. Raccoglitore Online Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 15: 22
              -1
              Citazione: 123
              Credo che l'ultimo chiodo sia stato piantato da Macron.

              È del tutto possibile che lei abbia ragione: i francesi hanno a lungo avuto un'influenza significativa nella nostra regione e la posizione attiva del presidente Macron influenza senza dubbio gli eventi attuali. Questo è tipico non solo in relazione alla Siria e al Libano, ma anche in relazione alla crisi greco-turca.
          2. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
            Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 19 September 2020 17: 13
            -2
            Citazione: Bindyuzhnik
            Inoltre, i persiani nel primo. La Siria ha gravi disaccordi con il personale militare russo di stanza lì,

            Gee. Hezbollah è arabo, non persiano, per tua informazione. Così come la metà degli arabi siriani sono sciiti e il 60% della popolazione irachena è composta da arabi sciiti, mentre in Bahrein gli sciiti sono il 92%.
            Secondo la tua logica, i sauditi e gli israeliani sono americani, dal momento che gli Stati Uniti sostengono il loro sistema di schiavi?
            1. Raccoglitore Online Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 19: 55
              +1
              Citazione: Oyo Sarcasmi
              Gee. Hezbollah è arabo, non persiano, per tua informazione.

              "Gee" è la parte più significativa del tuo commento. Gli sciiti costituiscono solo il 13% di tutti i musulmani siriani - impara materiale. E fai attenzione: dove hai visto la mia dichiarazione secondo cui i membri di Hezbollah sono persiani? E sul sistema degli schiavi in ​​Israele - un capolavoro, aggiungerò questa dichiarazione alla mia collezione! buono
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 20 September 2020 07: 38
        -5
        Citazione: Bindyuzhnik
        A mio parere, il testo contiene una valutazione corretta della situazione: la partenza di Hezbollah è una vittoria per Stati Uniti e Israele, ma la conclusione che l'autore fa è sbagliata: gli israeliani non inizieranno una guerra con nessuno senza una buona ragione.

        E quando viene trovata la ragione, immergi tutti, giusto? occhiolino
        1. Raccoglitore Online Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 20 September 2020 15: 12
          0
          Uccidere i non combattenti non è il nostro metodo.
      3. Michael1950 Офлайн Michael1950
        Michael1950 (Michael) 20 September 2020 23: 36
        0
        - Ci mancava solo la guerra! Aiuterà notevolmente a combattere COVID-19 e ripristinare l'economia israeliana ...
      4. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 22 September 2020 01: 45
        0
        Cosa c'è di così divertente !? "Ed è troppo presto per morire, abbiamo ancora cose da fare a casa" forse si intendeva questo !?
    2. Boris Arbel (Latukha) Офлайн Boris Arbel (Latukha)
      Boris Arbel (Latukha) 19 September 2020 13: 39
      +3
      è ora di mettere Nasrallah a posto, o meglio metterli in un posto in modo che non facciano più oscillare la barca. salterà ottenere qualsiasi ... esimo, questo è il primo.
      secondo, smetti di usare i gufi. SI TRATTA di espressioni obsolete come TEL AVIV. LA NOSTRA CAPITALE GERUSALEMME Ricordalo, che ti piaccia o no
      1. Generale Black Офлайн Generale Black
        Generale Black (Gennady) 19 September 2020 14: 53
        0
        Eck, tu Boruch sei impazzito. Streiml raddrizza la tua, altrimenti ti schizza sulla nuca. Hai un'altra capitale, Birobidzhan, che ti piaccia o no.
        1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 20 September 2020 14: 05
          +1
          In sostanza, non c'è niente a cui rispondere? Previsto. E riguardo a Birobidzhan - non ci sono quasi ebrei lì e non ci saranno. Sebbene tu possa considerarlo la capitale di qualsiasi cosa, siamo ...
          1. marciz Офлайн marciz
            marciz (Stas) 22 September 2020 01: 50
            0
            Gli sfacciati vagabondi che hanno crocifisso Cristo ti hanno dato la terra e tu storci il naso, non c'è nessuno e non ci sarà nessuno perché i tuoi emissari sono fuggiti in tutta la Russia per guidare i russi nella povertà cronica, per così dire DERG - Gruppi di intelligenza economica sovversiva
      2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
        rotkiv04 (Victor) 19 September 2020 21: 17
        -4
        la tua capitale è negli inferi
  2. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 19 September 2020 14: 08
    0
    Anche i metodici attacchi di Israele contro obiettivi e gruppi filo-iraniani e iraniani in Siria hanno prodotto risultati.

    Gli arabi dei paesi ricchi di petrolio, che sono diventati più saggi e ricchi negli ultimi 50 anni, vogliono interagire normalmente con lo stato più sviluppato e militarmente forte della regione in modo che il proprio benessere non dipenda solo dalle risorse energetiche. L'Arabia Saudita sta sviluppando una produzione high-tech, anche il Bahrain e gli Emirati Arabi Uniti stanno cercando di tenere il passo.

    E solo gli iraniani e le plastiline hanno "regimi sionisti" e altre stronzate nelle loro teste.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 19 September 2020 14: 26
      0
      Anche i metodici attacchi di Israele contro obiettivi e gruppi filo-iraniani e iraniani in Siria hanno prodotto risultati.

      Hezbollah in Iran non è necessario a nessuno tranne che all'Iran. Tutti stanno cercando di riportarli a casa. I turchi non possono "perdere la faccia" e ritirare i loro posti di blocco rimanendo in profondità nel territorio controllato dal governo. Interferiscono con il controllo russo del paese e, di sicuro, durante i negoziati sulla fornitura di armi all'Iran, la questione è stata collegata. Assad non ha più bisogno di loro. Il Moro ha fatto il suo lavoro, può andarsene. Israele loro ..., ma a proposito, è tutto chiaro. Gli USA non ne hanno bisogno e Trump può dichiarare la loro partenza come una vittoria prima delle elezioni. Tutti stanno cercando di rimuoverli da lì, e per molto tempo. Ma se ne andarono proprio dopo che i francesi iniziarono a formare una nuova configurazione di potere in Libano che escludeva l'esistenza di Hezbollah lì.

      Ma hai individuato esattamente due paesi ... Leccato di riflesso? occhiolino

      Gli arabi dei paesi ricchi di petrolio, che sono diventati più saggi e ricchi negli ultimi 50 anni, vogliono interagire normalmente con lo stato più sviluppato e militarmente forte della regione in modo che il proprio benessere non dipenda solo dalle risorse energetiche. L'Arabia Saudita sta sviluppando una produzione high-tech, anche il Bahrain e gli Emirati Arabi Uniti stanno cercando di tenere il passo.

      Sono diventati più intelligenti per 50 anni assicurare E qual è stato il catalizzatore dello sviluppo mentale? Forse un portafoglio vuoto e non la voglia di tornare a pascolare i cammelli?

      E solo gli iraniani e le plastiline hanno "regimi sionisti" e altre stronzate nelle loro teste.

      Suppongo che tu abbia questo non meno. hi
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 19 September 2020 16: 08
        -2
        Ma se ne andarono proprio dopo che i francesi iniziarono a formare una nuova configurazione di potere in Libano che escludeva l'esistenza di Hezbollah lì.

        Conosci un principio scientifico come "dopo - non significa dovuto"?

        Ma scegli esattamente due paesi ...

        Quali 2 paesi ho evidenziato?

        Leccato di riflesso?

        No, è una tua prerogativa. Inoltre, lo fai consapevolmente e non di riflesso. E ho solo avanzato un'ipotesi.

        E qual è stato il catalizzatore dello sviluppo mentale?

        La disponibilità di denaro dai prodotti petroliferi, un buon tenore di vita, una buona istruzione, che si ottengono a spese del denaro del petrolio.

        e non vuoi tornare a pascolare i cammelli?

        È vero, riluttanza a tornare nello stato in cui si trova la stessa Siria o Libano.

        Suppongo che tu abbia questo non meno.

        Non ho detto nulla sui "regimi sionisti".
        1. 123 Online 123
          123 (123) 19 September 2020 16: 59
          0
          Conosci un principio scientifico come "dopo - non significa dovuto"?

          Se applichiamo il "principio scientifico", si scopre che gli "attacchi metodici di Israele" non hanno nulla a che fare con esso.

          No, è una tua prerogativa. Inoltre, lo fai consapevolmente e non di riflesso. E ho solo avanzato un'ipotesi.

          Non mordi la tua "supposizione" sorriso

          La disponibilità di denaro dai prodotti petroliferi, un buon tenore di vita, una buona istruzione, che si ottengono a spese del denaro del petrolio.

          Ci sono sempre meno soldi dai prodotti petroliferi, il diploma acquistato non è utile. Le riserve si stanno sciogliendo, i beni vengono venduti. Apparentemente non nel mangime per cavalli.

          È vero, riluttanza a tornare nello stato in cui si trova la stessa Siria o Libano.

          Quando i ribelli yemeniti arriveranno a Riyad, nessuno chiederà i loro desideri. Gli invasori lo capiranno per intero.

          Non ho detto nulla sui "regimi sionisti".

          Non hai meno merda nella tua testa.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 19 September 2020 17: 53
            0
            Se applichiamo il "principio scientifico", si scopre che gli "attacchi metodici di Israele" non hanno nulla a che fare con esso.

            E non ho detto che fosse la ragione principale, quindi ho usato la parola "anche". Gli attacchi metodici di Israele stanno esaurendo le risorse sia dell'Iran che dello stesso Hezbollah, quindi è abbastanza logico agire come uno dei fattori che hanno avuto un ruolo nel ritiro di quest'ultimo dalla Siria.

            Non mordi la tua "supposizione"

            Come puoi mordere le parole?

            Ci sono sempre meno soldi dai prodotti petroliferi, il diploma acquistato non è utile. Le riserve si stanno sciogliendo, i beni vengono venduti. Apparentemente non nel mangime per cavalli.

            Da cosa? L'Arabia Saudita ha appena lanciato il proprio programma spaziale, su cui stanno lavorando non solo gli appaltatori stranieri, ma anche i loro stessi specialisti. Dall'inizio degli anni 2000, le autorità del paese hanno intrapreso un corso per diversificare l'economia, investendo in prodotti farmaceutici, industria leggera ed energia non petrolifera. Investono nella creazione di istituzioni educative nazionali, che attraggono insegnanti da altri paesi. Bene, il turismo, ovviamente.

            Quando i ribelli yemeniti arriveranno a Riyad, nessuno chiederà i loro desideri. Gli invasori lo capiranno per intero.

            risata Quando arriveranno, lo userai come argomento :)

            Non hai meno merda nella tua testa.

            Va tutto bene con la mia testa :)
            1. 123 Online 123
              123 (123) 19 September 2020 18: 15
              -3
              E non ho detto che fosse la ragione principale, quindi ho usato la parola "anche". Gli attacchi metodici di Israele stanno esaurendo le risorse sia dell'Iran che dello stesso Hezbollah, quindi è abbastanza logico agire come uno dei fattori che hanno avuto un ruolo nel ritiro di quest'ultimo dalla Siria.

              DI! Ma hai identificato "non il motivo principale" sorriso Pertanto, ti ricordo il riflesso strizzò l'occhio
              Sarebbe logico tuttavia menzionare il motivo "principale" o indicarne diversi, ma hai preferito cantare lodi. risata

              Come puoi mordere le parole?

              Le parole? Perché non pensieri? Prenditi cura del tuo apparato vocale.

              Da cosa? L'Arabia Saudita ha appena lanciato il proprio programma spaziale, su cui stanno lavorando non solo gli appaltatori stranieri, ma anche i loro stessi specialisti.

              Stai parlando di un satellite americano mandato in orbita dai giapponesi? risata Gli iraniani che, secondo voi, hanno "Lobuda" in testa, hanno inviato il loro satellite. A quanto pare c'è ancora poco spazio per il cervello.

              Dall'inizio degli anni 2000, le autorità del paese hanno intrapreso un corso per diversificare l'economia, investendo in prodotti farmaceutici, industria leggera ed energia non petrolifera. Investono nella creazione di istituzioni educative nazionali, che attraggono insegnanti da altri paesi. Bene, il turismo, ovviamente.

              E come sono i risultati della diversificazione? strizzò l'occhio

              Quando arriveranno, lo userai come argomento.

              Quindi eccolo qui? assicurare
              Quindi aspetteremo fino a quando i sauditi non faranno il loro razzo, poi trasmetterete informazioni sul potere spaziale.
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 19 September 2020 18: 36
                0
                1. Indichi ancora l'unione "troppo" nella mia proposta? Sai cosa intende? Il resto delle ragioni sono state fornite dall'autore, perché dovrei ripeterle?

                2. Come puoi mordere un pensiero immateriale?

                3.
                È il primo satellite marziano degli Emirati Arabi Uniti e del mondo arabo in generale. L'apparato è stato creato nell'ambito della collaborazione tra il Mohammed Ibn Rashid Space Center e l'American Laboratory of Atmospheric and Space Physics presso l'Università del Coloradocosì come altre organizzazioni come l'Università dell'Arizona e l'Università della California a Berkeley [9].

                La sede del Muhammad bin Rashid Space Center si trova ad Al Khawanij, Dubai. La struttura comprende anche una Clean Room per la progettazione e la produzione di vari satelliti spaziali su cui sta lavorando MBRSC. [6]

                La Clean Room è stata costruita per garantire la corretta esecuzione di tutti i progetti di produzione di satelliti e lo sviluppo della sonda Hope [7]. Tutti i progetti in corso, compresa la produzione di satelliti per l'osservazione della Terra, tra cui KhalifaSat e Nayif-1, insieme allo sviluppo della sonda Hope, vengono eseguiti in una camera bianca dagli ingegneri degli Emirati[8].

                Il Muhammad bin Rashid Space Center opera in quattro aree principali per raggiungere gli scopi e gli obiettivi dello sviluppo dell'industria spaziale nella regione: esplorazione spaziale, sviluppo e produzione di satelliti, esplorazione della Terra mediante immagini satellitari e manutenzione delle stazioni di terra utilizzate per supportare il funzionamento dei satelliti [2].

                Per quanto riguarda l'Iran, non discuto, con lo spazio è fantastico. Spenderebbe meno sforzi e risorse per "distruggere il regime sionista", non avrebbe dovuto chiudere la sua astronautica scientifica nel 2015. Forse avrebbe potuto lanciare, come previsto, il primo cosmonauta iraniano.

                Quindi sì, la "schifezza" nella testa degli iraniani ha impedito loro di realizzare appieno il loro potenziale scientifico e tecnico.

                E come sono i risultati della diversificazione?

                Lentamente. Pensi che l'economia di un intero paese cambierà immediatamente dopo le parole del suo leader? Questo accade solo nella tua rosea realtà.

                Quindi aspetteremo fino a quando i sauditi non faranno il loro razzo, poi trasmetterete informazioni sul potere spaziale.

                E non ho mai chiamato SA una "potenza spaziale" - ho detto che aveva avviato il proprio programma spaziale. Ancora una volta inventa qualcosa e confuta "con successo" le tue invenzioni. Succede.
                1. 123 Online 123
                  123 (123) 19 September 2020 19: 41
                  -1
                  Grazie per il tour della "clean room" e, in generale, del centro intitolato a Muhammad bin Rashid. Qual è il contributo dei beduini al programma: cosa oltre alla targhetta?

                  Per quanto riguarda l'Iran, non discuto, con lo spazio è fantastico. Spenderebbe meno sforzi e risorse per "distruggere il regime sionista", non avrebbe dovuto chiudere la sua astronautica scientifica nel 2015. Forse avrebbe potuto lanciare, come previsto, il primo cosmonauta iraniano.

                  Se gli americani non avessero organizzato un colpo di stato in Iran, a quanto pare l'ascesa al potere dei fondamentalisti non sarebbe mai avvenuta. E tutto sarebbe potuto andare in un altro modo. Ma gli anlo-sassoni prurito l'esclusività nell'ano.

                  Quindi sì, la "schifezza" nella testa degli iraniani ha impedito loro di realizzare appieno il loro potenziale scientifico e tecnico.

                  Esito a chiedere, cosa ha impedito ai sauditi di lanciare un astronauta? Ottima istruzione, alto tenore di vita o valori democratici? strizzò l'occhio

                  Ma non ho mai chiamato SA una "potenza spaziale" - ho detto che aveva avviato il proprio programma spaziale.

                  Bene, come lo implementa, allora lo darai come esempio. Se non sbaglio, lo chiami metodo scientifico?

                  In generale, questi barbari sanguinari medievali sono in grado di smembrare solo i giornalisti.
                  1. Cyril Офлайн Cyril
                    Cyril (Cyril) 19 September 2020 20: 05
                    +2
                    Qual è il contributo dei beduini al programma: cosa oltre alla targhetta?

                    Hai dimenticato come leggere? Tutto era scritto lì in bianco e nero.

                    Se gli americani non avessero organizzato un colpo di stato in Iran, a quanto pare l'ascesa al potere dei fondamentalisti non sarebbe mai avvenuta.

                    Da dove viene l'informazione che gli americani organizzarono la rivoluzione del 1979?

                    Esito a chiedere, cosa ha impedito ai sauditi di lanciare un astronauta? Ottima istruzione, alto tenore di vita o valori democratici?

                    Mancanza della tecnologia missilistica richiesta. L'Iran aveva missili balistici a medio raggio, che convertirono in veicoli di lancio.

                    Ebbene, a proposito, il programma spaziale iraniano non è andato oltre i satelliti con funzionalità limitate. Mentre il veicolo spaziale ha anche satelliti di telerilevamento, e ora la prima stazione interplanetaria (anche se congiunta).

                    Bene, come lo implementa, allora lo darai come esempio. Se non sbaglio, lo chiami metodo scientifico?

                    Quindi l'AS sta già implementando il suo programma spaziale. Pertanto, lo sto citando come esempio.

                    In generale, questi barbari sanguinari medievali sono in grado di smembrare solo i giornalisti.

                    L'Arabia Saudita non si preoccupa davvero dei diritti umani, ma la situazione sta gradualmente migliorando: negli ultimi anni sono state introdotte indulgenze sui diritti delle donne, ad esempio. Cioè, l'AS sta lentamente ma inesorabilmente uscendo dal Medioevo, mentre l'Iran sta lentamente ma inesorabilmente tornando lì.
                    1. 123 Online 123
                      123 (123) 19 September 2020 20: 33
                      -2
                      Hai dimenticato come leggere? Tutto era scritto lì in bianco e nero.

                      Non significa niente. Quindi lo scriveremo. Conquistatori dello spazio in pigiama risata
                      Sei in qualche modo più esigente nei confronti di Rogozin strizzò l'occhio

                      Da dove viene l'informazione che gli americani organizzarono la rivoluzione del 1979?

                      Hai dimenticato come leggere? assicurare Colpo di stato. Il rovesciamento del governo democraticamente eletto. 1953 anni. Ma in qualche modo le tradizioni anglosassoni non hanno messo radici, i "sahib bianchi" sono stati cacciati.

                      Mancanza della tecnologia missilistica richiesta. L'Iran aveva missili balistici a medio raggio, che convertirono in veicoli di lancio.

                      Avevano anche un satellite? Come hanno fatto gli americani a fare lo stesso. Sì, e Allah non ha dato loro i razzi. I sadici "istruiti" che hanno lapidato le persone fino ad oggi non sono stati onorati. Apparentemente "schifo" non era abbastanza. sentire

                      Ebbene, a proposito, il programma spaziale iraniano non è andato oltre i satelliti con funzionalità limitate. Mentre il veicolo spaziale ha anche satelliti di telerilevamento, e ora la prima stazione interplanetaria (anche se congiunta).

                      Forse vale la pena revocare le sanzioni? Sicuramente rallentano anche il programma spaziale? E mettili sui beduini. E guarda come si sviluppano. buono

                      L'Arabia Saudita non si preoccupa davvero dei diritti umani, ma la situazione sta gradualmente migliorando: negli ultimi anni sono state introdotte indulgenze sui diritti delle donne, ad esempio. Cioè, l'AS sta lentamente ma inesorabilmente uscendo dal Medioevo, mentre l'Iran sta lentamente ma inesorabilmente tornando lì.

                      Dillo ai parenti di Khashogi sì Saranno sicuramente interessati ad ascoltare ingannare
                      1. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 19 September 2020 21: 06
                        0
                        Non significa niente. Quindi lo scriveremo. I conquistatori dello spazio in pigiama che ridono Con Rogozin, sei in qualche modo più esigente

                        No, questo significa che. quello che ho scritto lì - la sonda è stata sviluppata da scienziati sauditi.
                        Riferimento:

                        https://habr.com/ru/news/t/511660/

                        Ed ecco un altro:

                        Emirates Mars Mission Team include 150 ingegneri dagli Emiratie Omran Sharaf è il project manager; Sara Amiri, vicedirettore di progetto; Ibrahim Hamza Al Qasim, vicedirettore di progetto per la pianificazione strategica, e Zakareya Al Shamsi, vicedirettore di progetto per le operazioni della missione Emirates su Marte. [

                        È molto facile google tutto questo. Ma non ne hai bisogno, vero?

                        Hai dimenticato come leggere?

                        Basta chiarire quale dei colpi di stato (e anche la rivoluzione del 1979 è stata una). intendi. Non devo indovinare per te, vero? Per quanto riguarda il colpo di stato del 1954, sì, sono d'accordo, la colpa è dell'Occidente.

                        "Avevano anche un satellite? Come hanno fatto a fare a meno degli americani".

                        Quindi per te il satellite non è un criterio per lo sviluppo del programma spaziale))

                        Allah non ha dato loro i razzi.

                        Destra. Loro (più precisamente, i predecessori-MRBM) sono stati presentati loro dalla Corea del Nord

                        I sadici "istruiti" che ancora lapidano le persone per questo non sono degni

                        Ma sono stati onorati della loro sonda interplanetaria. Un dispositivo molto più complesso dal punto di vista tecnico rispetto ai satelliti LEO.

                        Forse vale la pena revocare le sanzioni? Sicuramente rallentano anche il programma spaziale? E mettili sui beduini. E guarda come si sviluppano.

                        Quindi, se l'Iran non avesse sviluppato armi nucleari e non avesse minacciato di distruggere Israele, nessuno avrebbe imposto sanzioni.

                        Di 'ai parenti di Khashogi di sì. Saranno sicuramente interessati ad ascoltare

                        Ho detto da qualche parte che il SA sta facendo bene con i diritti umani? No. Ho detto che la situazione sta lentamente migliorando.
                      2. 123 Online 123
                        123 (123) 19 September 2020 22: 19
                        -1
                        No, questo significa che. quello che ho scritto lì - la sonda è stata sviluppata da scienziati sauditi.

                        Oh SONDA assicurare Questo risultato buono Musk e Rogozin fumano nervosamente un narghilè in disparte risata La cosmonautica mondiale è svergognata e umiliata. lol
                        Buona fortuna ai beduini per la conquista dello spazio e 150 ingegneri li aiuteranno compagno
                        A proposito, il tuo link non funziona.

                        È molto facile google tutto questo. Ma non ne hai bisogno, vero?

                        Perché dovrei? Sono quasi sicuro che la sonda sia stata assemblata anche da specialisti stranieri da componenti importati sotto la supervisione di quei 150 ingegneri (attraverso il vetro, in modo che non rovinino nulla con le loro mani storte). Cerca di deludermi e dimostrami che non è così risata

                        Basta chiarire quale dei colpi di stato (e anche la rivoluzione del 1979 è stata una). intendi. Non devo indovinare per te, vero? Per quanto riguarda il colpo di stato del 1954, sì, sono d'accordo, la colpa è dell'Occidente.

                        19 agosto 1953, quale 1954? assicurare Non c'è bisogno di indovinare nulla, basta conoscere la storia al minimo livello. Ma a quanto pare non avevi questa domanda durante l'esame?
                        Ovest? Anlo-Sassoni. USA e Inghilterra. Da allora poco è cambiato, il Paese è pressato dalle sanzioni, l'attuale regime è il risultato di quell'intervento.
                        E ora parli di iraniani arretrati con una "schifezza" in testa, sebbene abbiano lanciato un satellite indipendentemente e lodino la sonda dei sauditi "illuminati".

                        Destra. Loro (più precisamente, i predecessori-MRBM) sono stati presentati loro dalla Corea del Nord

                        In primo luogo, non l'ha dato, ma nessuno fa regali e, in secondo luogo, "predecessore". I sauditi non hanno fatto da soli la "stanza pulita".

                        Ma sono stati onorati della loro sonda interplanetaria. Un dispositivo molto più complesso dal punto di vista tecnico rispetto ai satelliti LEO.

                        Qualcosa di cui già dubito. I dettagli su questo "wunderwaflu" non condividono?

                        A proposito, circa ...

                        e ora la prima stazione interplanetaria (anche se congiunta).

                        Qui i rapporti dell'Air Force ...

                        Gli Emirati Arabi Uniti sono stati i primi nel mondo arabo a inviare una sonda su Marte.

                        https://www.bbc.com/russian/features-53430094



                        Sono i primi a turno, o cosa? sorriso Conquistatori dello spazio risata

                        Quindi, se l'Iran non avesse sviluppato armi nucleari e non avesse minacciato di distruggere Israele, nessuno avrebbe imposto sanzioni.

                        Di cosa stai parlando? Menti e non arrossisci. Ma per quanto riguarda l'accordo? L'Iran ha rifiutato di sviluppare armi nucleari, il programma nucleare è pacifico, sotto il controllo dell'AIEA, come al solito, gli americani ingannevoli e disonesti si sono ritirati dall'accordo e hanno introdotto nuove sanzioni.

                        Ho detto da qualche parte che il SA sta facendo bene con i diritti umani? No. Ho detto che la situazione sta lentamente migliorando.

                        Quindi la situazione sta migliorando? E in che stato si trova ora, ovviamente trovi difficile formulare? strizzò l'occhio È difficile chiamare il pane al pane? triste
                      3. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 20 September 2020 00: 55
                        -1
                        Ah ZOND sosta è un risultato

                        Considera: sì, un risultato. Realizzare un veicolo spaziale in grado di volare su Marte e condurre osservazioni scientifiche dalla sua orbita è un compito piuttosto difficile e costoso, anche per paesi come gli Stati Uniti o la Russia. Chiedi a Rogozin, ad esempio, perché hanno sviluppato Luna-25 per così tanto tempo, dal 2013.

                        A proposito, il tuo link non funziona.

                        Sta lavorando. Hai problemi a fare clic sui pulsanti copia-incolla? La vecchiaia non è una gioia ...

                        Cerca di deludermi e dimostrami che non è così

                        Se hai problemi a trovare le informazioni, ecco qui:

                        https://www.bbc.com/news/business-34790041

                        Citazione:

                        "Al Mohammed Bin Rashid Space Center di Dubai, un team di 75 ingegneri sta costruendo il satellite, che ha all'incirca le dimensioni di una piccola automobile.
                        La data di lancio di Dubai è luglio 2020, in un punto in cui la Terra e Marte sono più vicine l'una all'altra
                        Stanno anche fabbricando tutti i componenti, come apparecchiature di imaging, spettrometri ultravioletti e infrarossi, pannelli solari, un sistema di navigazione star-tracker e propulsori che rallenteranno il velivolo una volta raggiunto l'orbita di Marte.
                        Tutti i membri della squadra sono emiratini e l'età media è 32 "

                        https://www.thenational.ae/uae/uae-s-names-mars-probe-hope-1.123110

                        Mi sono sbagliato solo su una cosa: ho confuso SA e Emirati Arabi Uniti. Per questo mi scuso. Tuttavia, c'è poca differenza tra i due paesi. Sia quelli che gli arabi produttori di petrolio. quindi hanno correttamente riferito alla BBC su questa missione e avevano in mente.

                        Ma per quanto riguarda l'accordo? L'Iran ha rifiutato di sviluppare armi nucleari, il programma nucleare è pacifico, sotto il controllo dell'AIEA,

                        Ma allo stesso tempo, non hanno abbandonato la distruzione di Israele, non hanno smesso di sostenere Hezbollah.

                        Quindi la situazione sta migliorando? E in che stato si trova ora, ovviamente trovi difficile formulare? ammiccò È difficile chiamare un picche un picche?

                        Non sono perplesso. Nel male. Ma ci sono progressi nella direzione positiva.
                      4. 123 Online 123
                        123 (123) 20 September 2020 02: 00
                        0
                        Pensa: sì, un risultato. Realizzare un veicolo spaziale in grado di volare su Marte e condurre osservazioni scientifiche dalla sua orbita è un compito piuttosto difficile e costoso anche per paesi come gli Stati Uniti o la Russia.

                        Cosa c'entrano gli arabi? Erano dappertutto. strizzò l'occhio Pagliacci di scala cosmica. Lo prenderanno i giapponesi, gli americani lo riferiranno sul posto, e lì questo "miracolo" funzionerà. Quali osservazioni dall'orbita? Sonda? risata
                        Sei ridicolo e ridicolo quando cerchi di parlare di astronauti in pigiama lol Non disonorare.

                        chiedi a Rogozin, ad esempio, perché hanno sviluppato Luna-25 per così tanto tempo, dal 2013.

                        Con lo stesso successo, puoi chiedere a Musk perché in 15 anni non sono volati sulla luna. Solo una persona estremamente ignorante può porre tali domande. Rogozin dal 2012 al 2014 Presidente del Marine Collegium sotto il governo della Federazione Russa.
                        Guarda la biografia -

                        https://www.roscosmos.ru/26113/

                        Sta lavorando. Hai problemi a fare clic sui pulsanti copia-incolla? La vecchiaia non è una gioia ..

                        Non puoi inserire un link normale, la giovinezza è stupidità strizzò l'occhio

                        Se hai problemi a trovare le informazioni, ecco qui:

                        Perché restare lì? Hai provato a leggere te stesso?

                        Mi sono sbagliato solo su una cosa: ho confuso SA e Emirati Arabi Uniti. Per questo mi scuso. Tuttavia, c'è poca differenza tra i due paesi. Sia quelli che gli arabi produttori di petrolio. quindi hanno correttamente riferito alla BBC su questa missione e avevano in mente.

                        Per ogni evenienza, anche Iraq e Iran sono paesi diversi. Oh, questo è l'esame negativo.
                        Allora, qual è il prossimo? Ora non sono ancora astronauti ... Allora che dire delle "stronzate" nella testa dei sauditi "altamente istruiti"?
                        Puoi spremere la verità da te stesso? O continuerai a resistere nel dire quanto sono intelligenti, non come gli iraniani che lanciano i propri satelliti? Suppongo che abbiamo individuato quelli "più saggi".
                        Come affrontarlo? Oltre a "voler interagire" su tutti i punti, la situazione è quasi la stessa. I "ricchi" divorano le riserve rimanenti, svendono i beni. Il budget scarseggia, gli attuali prezzi del petrolio non li soddisfano e altri non sono ancora previsti.

                        che negli ultimi 50 anni sono notevolmente diventati più saggi e ricchi, vogliono normalmente interagire con lo Stato più sviluppato e militarmente forte della regione, in modo che il proprio benessere non dipenda solo dalle risorse energetiche.

                        Ma allo stesso tempo, non hanno abbandonato la distruzione di Israele, non hanno smesso di sostenere Hezbollah.

                        Gli Stati Uniti non hanno abbandonato la distruzione dell'Iran, tenendo conto del fatto che hanno inscenato un colpo di stato lì, distrutto i vicini Iraq e Siria, in questo contesto le minacce degli iraniani sono praticamente sdentate. Inoltre, senza armi nucleari, che tra l'altro Israele non ha, ma se fanno qualcosa non esiteranno a usarle ... e gli alleati degli Stati Uniti. Pensi seriamente che sia possibile? Iran contro due potenze nucleari?

                        Non sono perplesso. Nel male. Ma ci sono progressi nella direzione positiva.

                        Sicuramente, sviluppi positivi si possono trovare anche nella Corea del Nord.
                    2. Cyril Офлайн Cyril
                      Cyril (Cyril) 20 September 2020 01: 01
                      -2
                      Tuttavia, anche l'Arabia Saudita sta sviluppando i propri satelliti, anche se non interplanetari. Per esempio:

                      https://mapgroup.com.ua/kosmicheskie-apparaty/111-kosmicheskie-apparaty-sputniki-saudovskoj-aravii/1810-saudisat-5a-5b

                      Citazione:

                      I due satelliti SaudiSat-5 sono completamente prodotti e testati secondo gli standard internazionali nei laboratori KACST da tecnici e ingegneri sauditi con esperienza nel settore e nello sviluppo dei satelliti.

                      Il lancio dei due satelliti SaudiSat-5 fa parte della Kingdom Vision 2030 Economic Reform Initiative, che mira a localizzare tecnologie strategiche, sfruttare i contenuti locali e consentire ai giovani sauditi di acquisire conoscenza delle tecnologie all'avanguardia, compreso lo sviluppo e la produzione di satelliti.
                    3. 123 Online 123
                      123 (123) 20 September 2020 02: 03
                      -1
                      Tuttavia, anche l'Arabia Saudita sta sviluppando i propri satelliti, anche se non interplanetari.

                      Ciò non cambia realmente l'essenza della questione.
  • Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 19 September 2020 17: 21
    0
    Citazione: Cirillo
    È vero, riluttanza a tornare nello stato in cui si trova la stessa Siria o Libano.

    Ebbene, i loro vicini sono stati spinti nello stato della Siria da rivoluzioni colorate. Inoltre, famosi terroristi furono portati al potere. I fratelli musulmani hanno fatto saltare in aria autobus con pellegrini e turisti - sì, hanno combattuto per la democrazia. Fino a quando un killer nascosto in Gran Bretagna non fece esplodere gli attentati della metropolitana di Londra. Piantato? Come se non fosse così, si trasferì in Olanda. Per un combattente contro il regime filo-sovietico.
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 19 September 2020 18: 02
      -1
      Ebbene, i loro vicini sono stati spinti nello stato della Siria da rivoluzioni colorate.

      Se questi vicini non avessero avuto problemi interni, nessuno avrebbe organizzato alcuna "rivoluzione colorata" lì, non importa come volevano. Anche l'onnipotente Dipartimento di Stato.

      I fratelli musulmani hanno fatto saltare in aria autobus con pellegrini e turisti - sì, hanno combattuto per la democrazia.

      Ciò non ha impedito alle autorità russe, che sono "per la prosperità e la pace in Medio Oriente", di comportarsi abbastanza bene con i rappresentanti di Hamas, l'ala militante dei Fratelli Musulmani.

      Questo non vuol dire che la Russia sia così cattiva, e il resto è buono - no. Questo è ciò che intendo. che prima di incolpare gli altri per aver incoraggiato i terroristi, dovresti guardare al tuo paese.

      E, se ti sei già aggrappato alla democrazia, sì, il trucco di questo sistema politico è che anche i radicali possono arrivare al potere, se hanno il sostegno della popolazione. Ma perché i radicali in Egitto hanno avuto un tale sostegno dalla popolazione - queste non sono domande ai "democratizzatori", ma alle autorità precedenti.
      1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
        Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 20 September 2020 14: 11
        -2
        Citazione: Cirillo
        è piuttosto carino comportarsi con i rappresentanti di Hamas

        Hamas, in quanto vincitore delle elezioni nella Striscia di Gaza, riceve legalmente 250 milioni di euro per scopi amministrativi. Altri 250 milioni sono ricevuti dalla gente di Arafat nella Cisgiordania della Giordania.
        risata Israele riceve 4 miliardi di dollari dagli Stati Uniti, mentre i palestinesi ricevono 500 milioni di euro dall'UE. In generale, brucia chiaramente, in modo da non uscire.
  • Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 20 September 2020 09: 14
    0
    Ieri. Non è una schifezza; devi solo dare uno sguardo sobrio a quando è apparso effettivamente il problema del Medio Oriente.
  • Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 19 September 2020 15: 25
    +2
    Tutto è molto più semplice. Il motivo principale è la stanchezza dell'ala militare, cosa del tutto naturale per un raggruppamento in un paese straniero, lontano da casa. Risorse, i loro limiti. Stanco degli Hezbollah della popolazione locale, non dei migliori rapporti con turchi e russi. E, naturalmente, hanno ancora cose da fare a casa ...
    1. 123 Online 123
      123 (123) 19 September 2020 18: 30
      0
      Tutto è molto più semplice. Il motivo principale è la stanchezza dell'ala militare, cosa del tutto naturale per un raggruppamento in un paese straniero, lontano da casa. Risorse, i loro limiti. Stanco degli Hezbollah della popolazione locale, non dei migliori rapporti con turchi e russi. E, naturalmente, hanno anche cose da fare a casa.

      Naturalmente, tutto ciò influisce sì È piuttosto difficile individuare uno dei fattori come decisivo o dominante.
  • gorenina91 Online gorenina91
    gorenina91 (Irina) 19 September 2020 15: 44
    +2
    - Personalmente, non ho capito la frase:

    In realtà, questo significa la sconfitta di Teheran per creare una propria coalizione di stati musulmani, indipendentemente dalla tendenza dominante nell'Islam, contro Israele.

    - Per quanto riguarda la Libia ... la posizione della Turchia è assolutamente chiara ...
    - E così le "azioni eroiche fallite" dell'Egitto in Libia (per le quali il potente Egitto non poteva osare) ... sono anche più o meno comprensibili ...
    - Ma .. se Hezbollah "ritorna" in Libia ... - Dove e come verrà "persa" la sua posizione (Hezbollah) ... tra le posizioni della Turchia e le posizioni del "coraggioso" Egitto ... - Dalla parte di chi ??? - E le posizioni ... - Haftar e Saraj ... - Da che parte ???
    - In realtà ... - Da che parte può stare questo Hezbollah ??? -Potrebbe essere che la Francia avrebbe usato "tranquillamente" Hezbollah ??? -Anche se per un politico così debole e inutile ... come Macron, questa è una mossa troppo forte ...
    - E c'è solo una cosa da dire sulla Russia qui ... -La Russia ha passato tanti anni in Siria "in dote ragazze"; ha speso così tanti sforzi e soldi ... e tutto è stato vano ... - E quando un gioco molto redditizio inizia in Libia; poi ... poi ... poi si scopre che la Russia non è assolutamente pronta ... -Anche la Francia sta battendo la Russia in questa faccenda ... -A meno che ... la Russia non riesca a fornire un piccolo lotto di armi russe ... e basta ... -In sostanza, per la Russia in Libia, tutto può essere ridotto a una "posizione" ... - "in un punto di rottura" ... -La Russia non ha "indizi" in Libia ...
    1. Raccoglitore Online Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 16: 01
      +1
      Citazione: gorenina91
      -E ... se Hezbollah "torna" in Libia ...

      Signora, lei continua a rendere il mio molto divertente: ha confuso il Libano con la Libia. lol
      1. gorenina91 Online gorenina91
        gorenina91 (Irina) 19 September 2020 17: 24
        +1
        Signora, lei continua a rendere il mio molto divertente: ha confuso il Libano con la Libia.

        -Sì, hai ragione ... - Non "tornerà"; e "sarà applicato" in Libia ... - significava questo ... -E in Libano, Hezbollah non ha più niente da fare ora ... - È un bene che "ti stai sbagliando; quando mi sto riprendendo ..." ...
        - E a proposito di

        Rendi ancora il mio molto divertente

        - Quindi ecco qualcuno "dal tuo" reso ancora più divertente:

        TEL AVIV È INTERESSATO. LA NOSTRA CAPITALE GERUSALEMME Ricordalo, che ti piaccia o no

        - Eppure, molto tempo fa, la Crimea divenne un territorio russo; e Israele tutto suo qualcun altro pensa ... -Non è israeliano ??? -Probabilmente gli ebrei non sanno davvero come comportarsi in modo molto divertente ... - Ecco Yershalaim (se ricordi il "Maestro e Margherita" di Bulgakov) ... è la Crimea, che a sua volta ha acquisito il suo status ...
        -E poi ... - già tutto è "divertente al contrario" ......
        1. Raccoglitore Online Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 19: 59
          -1
          Citazione: gorenina91
          La Crimea divenne territorio russo; e Israele lo considera ancora qualcun altro ...

          Tra gli israeliani ci sono opinioni diverse sulla proprietà della Crimea, c'è anche chi considera la penisola russa ...
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Raccoglitore Online Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 19 September 2020 22: 08
              -1
              Signora, ho già riferito in qualche modo che non sono impegnato a fissare gli svantaggi e i vantaggi. Quindi su questo problema - non per me ...
          2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
            Marzhetsky (Sergey) 20 September 2020 07: 36
            0
            Citazione: Bindyuzhnik
            Tra gli israeliani ci sono opinioni diverse sulla proprietà della Crimea, c'è anche chi considera la penisola russa ...

            L'opinione degli israeliani sulla proprietà della Crimea è irrilevante. Lo stato attuale delle cose è importante.
            1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
              Natan Bruk (Natan Bruk) 20 September 2020 14: 25
              +1
              Esatto, così come l'opinione dei russi sul Golan, lo stato delle cose è importante.
      2. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
        Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 19 September 2020 17: 24
        0
        Sho vuoi, in alto - mezzanotte profonda. Il sergente osservatore sta dormendo. Puoi anche fare un pisolino per l'operatore di turno.
  • Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 19 September 2020 21: 59
    0
    Di nuovo è sorta la domanda sulla Crimea ... Sembra che molto tempo fa la discussione sulla proprietà fosse filmata fuori dagli schemi. Solo la legalità dell'acquisizione può essere oggetto di controversia.
    Per quanto riguarda la posizione di Israele, riconosciamo la situazione de facto.
  • slesarg65 Офлайн slesarg65
    slesarg65 (Igor Ivanov) 20 September 2020 03: 17
    -3
    Due puzzolenti scarafaggi: ebrei e americani. Chi riceverà le nostre prime pere?
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 20 September 2020 14: 40
      +1
      Vai a letto.
    2. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 24 September 2020 21: 04
      0
      disse il pidocchio di legno, e si tuffò nel fango ...
  • Vladimir Vladimirovich Vorontsov 20 September 2020 03: 50
    0
    ***
    Signore, perdona tutti i peccati volontari e involontari dei Tuoi servi indegni, abbi pietà e salva il popolo siriano a lungo sofferente!
    Elimina tutta la confusione e l'odio in Siria, spegni la rabbia dei nostri nemici, impedisci loro di fare il male e trasformali in pentimento.
    Concedi pace e prosperità al paese siriano, liberalo da gravi problemi e disgrazie.
    Date consolazione a chi soffre, ammonimento a chi è perduto; in inimicizia con gli esseri il mondo discese; quelli che dubitano della fede, confermano; rialza i caduti; salva gli innocenti; e porre un limite alle persone con le cui opere il peccato è entrato nel mondo.
    ***
  • Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 20 September 2020 11: 11
    0
    Citazione: Marzhetsky
    Citazione: Bindyuzhnik
    Tra gli israeliani ci sono opinioni diverse sulla proprietà della Crimea, c'è anche chi considera la penisola russa ...

    L'opinione degli israeliani sulla proprietà della Crimea è irrilevante. Lo stato attuale delle cose è importante.

    Almeno un'affermazione stupida. È importante, come l'opinione di qualsiasi paese, particolarmente significativo. Il mondo è, dopotutto, un sistema interconnesso.