L'ex consigliere di Putin ha definito la "principale debolezza" del presidente


Secondo l'ex consigliere del presidente russo Vladimir Putin, e ora ricercatore senior presso il Cato Institute (USA) e capo dell'Istituto russo per l'analisi economica delle ONG, Andrei Illarionov, le debolezze dell'attuale Federazione russa e il capo di stato in carica sono simili. Ne ha parlato all'edizione Internet analitica ucraina "Glavred".


Illarionov ha detto che la "principale debolezza" del leader russo è la sua visione del mondo. Allo stesso tempo, ha definito il "regime autoritario di Putin" la "principale debolezza" della Russia moderna.

Lui (Putin - ndr) crede che il potere possa essere solo autoritario. In effetti, le autorità di maggior successo sono regimi democratici liberi, come mostra la storia dell'umanità, perché la libertà crea le migliori opportunità per lo sviluppo della società. Ma la visione del mondo di Putin è fondamentalmente distorta

- ha detto Illarionov.

L'economista ha spiegato che l'attuale presidente della Russia non si concentra sullo sviluppo della società russa, ma sull'assicurazione del potere personale.

I duri regimi autoritari rendono i paesi deboli, economicamente arretrati, sottosviluppati, degradanti, facili vittime di cospirazioni, colpi di stato e interventi. Sull'esempio della stessa Bielorussia, vediamo come Lukashenka cede il suo paese a Putin

- ha specificato l'esperto.

Non ha dubbi che non appena Mosca “finirà” con Minsk, inizierà a lavorare a Kiev. Illarionov è convinto che l '"annessione" della Bielorussia alla Russia sia inevitabile e l'Ucraina sarà la prossima in linea. È solo che il Cremlino è stato costretto ad accettare una tregua nel Donbass. Ha distratto dalla "questione ucraina" dagli "eventi bielorussi". Ma questo è un fenomeno temporaneo.

Volodymyr Zelenskyy, con tutto il rispetto per lui, non solo non è in grado di risolvere questo problema, ma non può nemmeno influenzarlo in alcun modo. Ha solo illusioni che sono sorte grazie alla disinformazione fornita dal suo stesso ambiente.

- ha spiegato Illarionov.

Si è lamentato del fatto che ci sono ancora molte persone nel governo ucraino che sono molto attente ai desideri del Cremlino. Allo stesso tempo, è molto più interessante per Putin ottenere l'intera Ucraina e non limitarsi a un piccolo pezzo di territorio.

Inoltre, ha predetto chi sarà il successore di Putin. Ci sono diversi candidati per questo ruolo, ma Sergey Naryshkin ha le maggiori possibilità. Ma in ogni caso, l'attuale élite cercherà di preservare il "sistema Putin".
  • Foto utilizzate: http://www.kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 19 September 2020 11: 13
    -9
    chiamato la "principale debolezza" del presidente

    Mancanza di educazione ambientale. Perché è più facile brillare su uno sfondo del genere. Pertanto, ha rimosso Glazyev, Grudinin, Platoshkin. E anche Furgala divenne più autorevole del presidente. Quanti governatori e generali ho filmato? Rubare !! E cos'altro possono fare gli ignoranti?
    1. King3214 Офлайн King3214
      King3214 (Sergio) 19 September 2020 11: 36
      +2
      I cognomi che hai elencato stanno "brillando" in cosa? Non con niente.
      Tutto il loro "merito" è l'ingresso nel PCUS e basta.
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 19 September 2020 11: 23
    +2
    Un altro Judogebbelsukha "si è aperto" (spacciando un pio desiderio!) In linea con la propaganda anti-russa dei suoi padroni di Washington! sorriso
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 19 September 2020 12: 55
      +1
      È così che loro, "ex", dei giovani riformatori di Eltsin, e "amano" la Russia dall'altra parte della collina, versandovi fango e bile su di essa, ma è interessante che alcuni di loro vivano per sempre felici e contenti a Londra e Washington, come il lo stesso Illarionov, o Kasyanov, e esattamente gli stessi ladri e truffatori Chubais e Kudrins vivono e prosperano nella nostra Russia, che hanno derubato, a quanto pare, non sono stati ancora completamente afferrati.
      1. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro (Gleb) 19 September 2020 22: 48
        0
        ... "ex", dai giovani riformatori di Eltsin, e "amore" la Russia dall'estero ...

        Questi casualmente sono i più sicuri, in quanto "non piacciono" allo scoperto. Tutto è semplice con loro. Ed ecco come essere eltsynyat che hanno scavato al centro, al trogolo e scappano dall'ombra, mentre dicono quelle che sembrano essere le frasi corrette.
  3. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 19 September 2020 11: 42
    +1
    Le creature scesero, annusarono un taglio
  4. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 19 September 2020 11: 46
    +4
    Con mio rammarico, non sono riuscito a trovare nella storia un esempio di "regime democratico" che sarebbe durato più di cento anni. Tutte le "democrazie" si sono rivelate o oligarchie o autocrazie.
    1. g1washntwn Офлайн g1washntwn
      g1washntwn (Zhora Washington) 21 September 2020 07: 10
      0
      In generale, la democrazia è la stessa dittatura della maggioranza sulla minoranza. Se la monarchia ei rigidi modelli di governo riflettono gli interessi della maggioranza, allora questo è fondamentalmente la stessa cosa, le uniche differenze sono nel meccanismo per realizzare i desideri della maggioranza e nei modi di subordinare la minoranza alla maggioranza. Se la minoranza rifiuta di obbedire alla maggioranza, qualsiasi modello applica scenari energici, la polizia sarà con un cannone ad acqua, stupro del cervello attraverso la propaganda o una "carota davanti a un asino" ideologica, praticamente nessuna differenza.
      "Modi morbidi di controllo della mente" nelle democrazie è ancora più terribile, dal momento che l'individuo non sospetta nemmeno di essere picchiato sulla testa in questo modo con una sorta di "bastone di gomma" ideologico.
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 19 September 2020 11: 56
    +5
    Di seguito sono elencate in dettaglio le "insegne" del cittadino Illarionov e del consigliere e impiegato e del capo, proprio lo stesso meritato e saggio. Si sono persi un piccolo dettaglio, immagino apposta.

    L'Istituto Andrey Illarionov riconosciuto come agente straniero

    https://www.kommersant.ru/doc/3046504

    Gli anOnim non rispettati non hanno avuto il coraggio di dirlo senza mezzi termini: il lacchè americano trasmette i desideri del padrone.

    In effetti, le autorità di maggior successo sono regimi democratici liberi, come mostra la storia dell'umanità, perché la libertà crea le migliori opportunità per lo sviluppo della società.

    Liberale blah, blah, blah. Mantra e bugie sono costantemente impiantati nella coscienza.
    Gli Stati Uniti stanno godendo della democrazia in questo momento.
  6. zz811 Офлайн zz811
    zz811 (Vlad Pervovich) 19 September 2020 12: 39
    +4
    si contraddice ...

    Volodymyr Zelenskyy, con tutto il rispetto per lui, non solo non è in grado di risolvere questo problema, ma non può nemmeno influenzarlo in alcun modo. Ha solo illusioni che sono sorte grazie alla disinformazione fornita dal suo stesso ambiente.

    ... e, dopo tutto, l'Ucraina è uno Stato profondamente "democratico", libero dall'autoritarismo richiesta
  7. Dubina Офлайн Dubina
    Dubina (Dubina) 19 September 2020 13: 02
    -7
    Sì, il carretto di Putin della statualità russa sta a malapena strisciando lungo i binari. Rimbalzando sui più piccoli sbalzi dei prezzi del petrolio, scricchiolando con le ruote non lubrificate, sta per cadere a pezzi. Spinto ripetutamente nelle paludi economiche da un brillante auriga, il carro sta ancora strisciando, ma la crisi mondiale già in atto non lascerà al carro decrepito una sola possibilità. Quanto tempo resta per il carretto affiatato, un anno o due? Sotto le macerie di una struttura marcia, molti moriranno, il paese perirà. C'è ancora la possibilità, avendo cambiato il motore principale, di seguire la via del progresso e della prosperità economica.
    L'entourage dell'auriga, sento una catastrofe imminente e vedendo l'impotenza e la già evidente incapacità di governare il paese, al fine di preservare la propria vita, perché la guerra di tutti contro tutti toccherà e loro, da qualche parte nelle case di Rublyovka vicino Mosca, pianifica di liberare il paese da una persona al potere a caso.
  8. lavoratore dell'acciaio 19 September 2020 13: 15
    -4
    I cognomi che hai elencato stanno "brillando" in cosa?

    Posso elencarne altri: Chubais, Kudrin, Nabiulina, Miller. Continueranno? Sei istruito come Putin! Allora, dicci cosa erano? Ragazzo intelligente, mostra la tua educazione!
    1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
      Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 20 September 2020 05: 34
      -2
      Perché dovrebbe? Non metterà in ombra la tua brillantezza "educativa"!) # Il mondo intero sa che le persone come Salovar sono le più istruite, intelligenti e belle!
      E tutta la giungla dovrebbe adorarli ...
  9. Jozhik_2 Офлайн Jozhik_2
    Jozhik_2 (Jozhik) 19 September 2020 14: 47
    +5
    Il truffatore Illarionov capisce davvero perfettamente che un paese con un territorio gigantesco, molte nazionalità e confessioni ha bisogno di un governo rigidamente autoritario.
  10. Roman Soloviev Офлайн Roman Soloviev
    Roman Soloviev (Roman Soloviev) 20 September 2020 01: 05
    +1
    Ignoriamo il fatto che la Russia è occupata?
  11. kot711 Офлайн kot711
    kot711 (voce) 20 September 2020 10: 18
    +3
    Lascialo dire alla Cina. Tutte queste "democrazie" sono così autoritarie che si nascondono dietro una foglia di fico.
  12. Il commento è stato cancellato
  13. Il commento è stato cancellato
  14. tasso Офлайн tasso
    tasso (Dmitry) 22 September 2020 16: 01
    0
    Ilarionov è un manichino, perché Putin si è occupato di lui, si è offeso ed è volato negli Stati Uniti per offrire i servizi di Giuda.