"Avvelenamento di Navalny": niente più bugie


Un'altra provocazione anti-russa, nonostante le forze colossali ei mezzi impiegati per la sua organizzazione, finisce, da un punto di vista legale, nel nulla. Qualcuno ha fatto seriamente male i suoi calcoli, scegliendo di ricoprire il ruolo di principali accusatori e accusatori del nostro paese in questo sporco affare, non inglesi troppo cinici, ma tedeschi pedanti e rispettosi della legge.


Non sono in grado di vestire un mucchio di ipotesi folli, "prove" estremamente dubbie e "prove" ovviamente truccate in una sorta di indagine ufficiale, sulla base dei risultati delle quali Mosca potrebbe tentare di presentare nuovi ultimatum. Le regole non lo consentono, ei teutoni testardi non vogliono categoricamente violarle nemmeno “in nome di interessi superiori”. Tuttavia, questo non significa la fine della storia. Piuttosto, al contrario ...

"Nessun corpo - nessuna azione"


Nessuna indagine sul caso dell '"avvelenamento di un prominente oppositore" delle forze dell'ordine tedesche può non solo svolgere, ma anche iniziare. La Süddeutsche Zeitung ha raccontato ai compatrioti questa circostanza scoraggiante facendo riferimento a fonti serie negli ambienti interessati. Come mai? Ma così! Herr Navalny, si scopre, è un cittadino russo (o non lo sapevi prima!), Il suo "avvelenamento" non è avvenuto sul suolo tedesco ... E poi l'ufficio del procuratore generale del paese, al quale, secondo i giornalisti tedeschi, si sono precipitati i rappresentanti del governo locale " ha dichiarato "quasi prima che il carrello di atterraggio dell'aereo con il" paziente estremamente importante "di Omsk toccasse il suolo tedesco? Lì hanno semplicemente alzato le mani: “C'era un problema con il russo in Russia. Che connessione possiamo avere prima?! " Ora, se il poveretto avesse preso e fosse morto tra le mura della Charite, allora forse ci sarebbe stato un motivo per eccitare e indagare su qualcosa lì. Nel frattempo, non c'è la minima base giuridica.

Solo Frau Merkel si è rivelata eccitata, che, a quanto pare, è stata usata in questa situazione come una ragazza ingenua, che per la sua esperienza politica, vedi, è solo indecente. Gli avvocati tedeschi, a differenza dei loro connazionali politici, non hanno voluto partecipare a uno stand del tutto ovvio, il che gli fa sicuramente credito. Inoltre, per quanto è noto, ai dipendenti della Procura locale, che lo hanno comunque fatto visita dopo la "guarigione miracolosa" in ospedale, Navalny ha dichiarato direttamente la sua totale assenza dal partecipare ad azioni investigative riguardanti la sua preziosa persona. Ora può aver ricevuto l'ordine di "cambiare idea", ma ciò che è stato detto non può essere annullato.

Cosa succederà dopo? Ma solo uno stand e lo sarà. Produzione, farsa, spettacolo che di volta in volta si trasforma in un circo naturale con i cavalli. Alcuni fatti non consentono di dubitarne nemmeno per un momento. Ebbene, almeno la dichiarazione fatta non molto tempo fa dal capo della commissione parlamentare tedesca per la politica estera, Norbert Röttgen. Questo rispettato parlamentare, dall'aria più seria, si è degnato di trasmettere che il sottoavvelenato Navalny "dovrebbe essere protetto dai tentativi delle autorità investigative russe di intrattenere una conversazione con lui". Perchè no? Ma perché "la Russia in questo caso non dimostra la sua intenzione di condurre una seria indagine penale". Herr Röttgen proclama che oggi "proteggere e prendersi cura della salute dell'opposizione sono le massime priorità". Su questa base, propone di considerare "problematica" la richiesta russa di assistenza legale. Cioè, semplicemente ignorarlo, come sta facendo la Germania fino ad oggi. Infine, il politico tedesco chiede "un'ampia indagine internazionale sull'avvelenamento all'interno delle Nazioni Unite o del Consiglio d'Europa". Cioè, traducendo questa dichiarazione in linguaggio umano, invece di coinvolgere investigatori ed esperti professionisti, riunisci una compagnia di oratori e dai loro l'opportunità di trasmettere le proprie versioni deliranti nello stile di "evidenziato", sviluppato dalle posizioni politiche "corrette", al mondo intero.

Questa, secondo lui, dovrebbe essere una "indagine oggettiva" ... Se questa non è una clownerie naturale, allora non so cosa considerare come tale. Da tutto ciò che sta accadendo ora, si può trarre una conclusione inequivocabile: le forze che hanno lanciato l'operazione speciale "avvelenamento di Navalny" non intendono in alcun modo lasciare la possibilità che la verità al riguardo possa emergere e che i loro piani vengano rivelati. Ma sicuramente finiranno il gioco che hanno iniziato.

Tutte le nuove sfaccettature dell'assurdità


Lo testimonia, in particolare, la “rimessa in gioco” assolutamente incantevole effettuata di recente attraverso la pubblicazione di Business Insider, che ha ovviamente perso le ultime gocce di autostima. Che ci crediate o no, la redazione è riuscita a ottenere informazioni assolutamente sbalorditive dalle "fonti più affidabili dell'intelligence della NATO": se Navalny dovesse anche entrare in territorio russo, il malizioso Putin lo avvelenerà di nuovo! Questa volta sarà probabilmente la morte ... No, immagina solo questa immagine: gli intrepidi "scout della NATO" si precipitano ad incontrare gli squali del recinto BI per raccontare al mondo un nuovo terribile pericolo che incombe sul "faro della democrazia russa". Sicuramente si fanno strada per le strade secondarie, alzando i colletti secondo le leggi del genere e nascondendo occhi spudorati sotto occhiali scuri ...

Tuttavia, la natura assolutamente schizoide delle affermazioni di queste stesse "fonti", diligentemente espresse da una pubblicazione apparentemente rispettabile, suggerisce che questi non sono "cavalieri del mantello e del pugnale", ma i più naturali truffatori. Quindi, uno di loro si impegna ad affermare: "L'ordine di uccidere Navalny è stato concordato al massimo livello ed è improbabile che ciò sia stato fatto all'insaputa del presidente ..." Gli altri due concordano sul fatto che il "sole dell'opposizione" arriverà al Karachun non appena la costruzione del Nord Stream sarà completata. -2 "e" il capo del Cremlino deciderà che l'avido e debole Occidente non potrà più punirlo ". Ebbene, ovviamente, questo accadrà se Navalny non si calma e "continua a indagare sulla corruzione nella cerchia ristretta di Putin". La terza fonte, che, secondo Business Insider, non è una persona qualunque, ma "un ufficiale dell'intelligence militare del quartier generale della NATO a Bruxelles", è la più categorica: Navalny è decisamente un khan! Vedete, non sa se "Navalny verrà ucciso subito in Russia o aspetteranno il momento giusto". Tuttavia, esprime fiducia che il presidente del nostro Paese "considera l'Occidente incapace di intercedere per alcuni dissidenti".

È un dato di fatto, il vero sfondo di questa miscela, che sembra goffa e primitiva anche per i moderni propagandisti dell'Occidente, è visibile a un miglio di distanza: Navalny non deve essere permesso di andare in Russia, Nord Stream 2 non deve mai essere completato e il Cremlino deve essere "brutalmente punito". Altrimenti, avveleneranno qualcun altro ... Capisco che, forse, troppo spesso uso nella mia narrazione varie definizioni relative alla varietà e ai temi del circo, ma è semplicemente impossibile trovare altre parole per descrivere un'azione completamente clownesca che si è svolta intorno al prossimo "avvelenamento del secolo" ... Qual è la mera stupidità di Vil Mirzayanov, che ha trasformato le sue saghe e le sue storie sul "Novichok" in una fonte di reddito affidabile e stabile. Questo rinnegato nell'aria di "Rain" si è imbarcato in un ipocrita "pentimento" e ha portato Navalny "le più profonde scuse per aver partecipato allo sviluppo della sostanza con cui è stato avvelenato". A meno che non abbia spruzzato cenere sulla sua testa e mangiato la terra ...

Sul tentativo di nominare "avvelenato" per il Premio Nobel per la Pace, che è stato recentemente annunciato sulla sua pagina Facebook da un professore della Rutgers University nello stato americano del New Jersey, Sergei Erofeev, semplicemente non ci sono parole. Questa brillante idea è venuta immediatamente a galla un certo numero di professori di università riconosciute che sono impegnati in Russia, e ora, molto probabilmente, "saranno supportati da organizzazioni internazionali e funzionari governativi". Qui non mi azzardo nemmeno a commentare - non ci sono espressioni di censura, almeno tagliala ... Mi limiterò ad affermare che Navalny molto probabilmente dovrà lottare per il Premio Nobel in questa nomina con Donald Trump e i Tikhanovsky, una coppia di “presidenti della Bielorussia”. Compagnia decente, diritto di parlare. Tutti loro sarebbero ... nominati.

Comunque sia, ma questo baccanale persegue scopi puramente pragmatici: portare "l'opinione pubblica" a quei passi concreti che l'Occidente intende compiere, usando un pretesto completamente inverosimile e provocatorio con "avvelenamento". La Commissione europea non sta ora discutendo la validità e la plausibilità delle accuse contro la Russia, ma una vivace discussione su come chiamare il nuovo pacchetto di sanzioni contro il nostro paese "Navalny act" (per analogia con l'americano "Magnitsky act") o non ne vale la pena. , visto che la "vittima" respira ancora? Per ora ... Il ministro britannico degli Affari esteri e del Commonwealth, Dominic Raab, in un incontro con il Dipartimento di Stato americano Michael Pompeo, ha ammesso senza mezzi termini di "non vedere una spiegazione ragionevole per l'avvelenamento dell'opposizione", alternativa al fatto che "è stata un'operazione dei servizi speciali russi". Non puoi o non vuoi? Tuttavia, non importa. Lo stesso signor Pompeo, che aveva precedentemente affermato l'esistenza di "un'alta probabilità che l'attentato a Navalny fosse stato ordinato da alti funzionari a Mosca", si è espresso più specificamente il giorno prima. Secondo lui, "le autorità americane sono pronte a rispondere in modo proporzionato all'avvelenamento del leader dell'opposizione russa". Naturalmente, proporzionato come pensano loro stessi. È per il bene di questo e di tutto il casino. Perché indagare su qualcosa se puoi continuare a mentire apertamente, basando tutte le nuove iniziative anti-russe su questa bugia? Tuttavia, qui, come si suol dire, le opzioni sono possibili ...

Sembra che questo non raggiunga solo lo stesso Navalny, godendosi l'attenzione e la gloria che è caduta su di lui. Sapete di cosa si preoccupa maggiormente questo organismo in questo momento? Sulla restituzione dei suoi vestiti tolti in un ospedale russo dove è stato salvato. La "vittima degli avvelenatori" definisce le sue cose "una prova materiale molto importante", ma il punto probabilmente è qualcos'altro: i vestiti, suppongo, non sono di "seconda mano" e valgono un sacco di soldi. Tenendo conto della riserva dei pubblici ministeri tedeschi che la sua morte in Germania potrebbe dar luogo a un'indagine ufficiale, e delle cupe previsioni degli "scout NATO", l '"oppositore" non dovrebbe assolutamente preoccuparsi dei suoi stracci di marca.
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 23 September 2020 11: 20
    -5
    E qualsiasi globo è adatto per tirare un gufo. Molto sloff
  2. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 23 September 2020 12: 07
    +6
    Naturalmente, il caso non ha una prospettiva giudiziaria.
    Va ricordato qui che né nel caso Litvinenko né nel caso Skripals ci sono stati anche seri tentativi di indagare legalmente sul caso. Ma questi avvelenamenti sono avvenuti sul territorio della principale culla russofoba della democrazia. E allora? Ecco cosa: Matthew Puncher, l'esperto di radiazioni che ha indagato sull'avvelenamento da Litvinenko, si è suicidato. Trovato sul corpo dell'esperto un po 'di ferita da taglio. Il tribunale speciale ha stabilito che Matthew Puncher si è suicidato con due coltelli da cucina. Nonostante lo sconcerto generale, la corte rimase irremovibile: "Non fingere di essere malato, disse il dottore all'obitorio, poi all'obitorio!" (A PARTIRE DAL). Ebbene, in effetti, un tribunale di particolare importanza vuole davvero ubriacarsi al volo da un normale aereo o suicidarsi infliggendosi dieci ferite con le forbici? Guarda, Berezovsky si è soffocato con una sciarpa (anche, a proposito, in Gran Bretagna) ...
    E dici Navalny, che, forse, è stato avvelenato anche in Russia. La domanda è: chi? "Non toccare la merda, non puzza." Proverbio popolare russo, se quello.
  3. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 23 September 2020 13: 23
    -9
    "Necropic", le tue invettive non sono più rilevanti: il tuo amplificatore, in una conversazione con Macron, ha detto che c'era avvelenamento, ma lo stesso Navalny ha bevuto il veleno.
    1. Il commento è stato cancellato
  4. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 23 September 2020 13: 36
    +3
    Ebbene, che tipo di paese siamo che non possiamo nemmeno avvelenare correttamente un qualche tipo di affronto dal gateway.
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 23 September 2020 14: 54
      +1
      Citazione: San Valentino
      non possiamo avvelenare correttamente qualche tipo di spia dal gateway.

      ahimè e ah: i medici russi non hanno permesso di avvelenare il mangiatore di borse di studio, rompendo tutto il brusio dell'establishment occidentale.
      Se solo chiedessero del destino degli oppositori della piramide Lindy England ... Ma no, non puoi. Ti ritroverai nella piramide democratica. Nudo e in fondo. E sopra, come su un piedistallo, c'è un sergente americano di sesso gay indefinito. Con cavo da 110 volt 60 hertz.
  5. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 23 September 2020 14: 50
    0
    Navalny: il premio per la pace in chimica e biologia! Certamente e necessariamente !!!
    Anche se pagherà i debiti sulle multe del tribunale ...
  6. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 23 September 2020 16: 54
    0
    La Russia sarà ancora colpevole. Ha paura di avanzare contro accuse e potrebbe essere più significativa di Putin sui paesi baltici. Ma mostrando paura, rimani sempre colpevole.
  7. Spazzatura Офлайн Spazzatura
    Spazzatura (Mikhail S.) 23 September 2020 17: 24
    -1
    Tutte queste sono parole vuote, Navalny, come tante altre, è usata nell'oscurità.
  8. BoBot Robot - Free Thinking Machine 23 September 2020 18: 26
    -1
    Ho volato naffal a Heraplan
    Naffal voleva entrare
    è andato naffalny in bagno
    il coccodrillo rotolò nella vena
    si solo con una dose dimenticata
    e cadde a terra
    ora giace naffal in coma
    espelle le feci attraverso l'intestino!
    La morale di questa storia è:
    Senza conoscere la dose, non espandere
    ma meglio restare con la vodka!
  9. Cheburashk Офлайн Cheburashk
    Cheburashk (Vladimir) 23 September 2020 23: 18
    0
    Citazione: San Valentino
    Ebbene, che tipo di paese siamo che non possiamo nemmeno avvelenare correttamente un qualche tipo di affronto dal gateway.

    Sono d'accordo con te, quante persone non sono vittime di bullismo, ma non riescono ancora a portarlo alla sua logica conclusione (umorismo nero e sarcasmo)
  10. g1washntwn Офлайн g1washntwn
    g1washntwn (Zhora Washington) 24 September 2020 06: 17
    +3
    Non so se sia vero o finzione, una volta c'era una storia su Internet su un caso in tribunale, la cui essenza si riduce a quanto segue: la polizia stradale ha cercato di attirare l'autista a guidare ubriaco, non ha negato che era seduto nella sua macchina e beveva birra. La polizia stradale in tribunale ha testimoniato di aver quasi organizzato un inseguimento con sparatorie in giro per la città per questo contadino e la sua macchina. E lui e la difesa sono durati fino al momento in cui la parte della polizia stradale ha parlato e ha pubblicato un pacco completo con foto e documenti. L'auto è già stata nel parcheggio da tre mesi (dove il contadino e "pressato") è rimasta ferma con il motore smontato, il motore è in riparazione. Tanto per aver fiducia nella testimonianza delle forze dell'ordine ...
    Forse la posizione della Federazione Russa è quella di ignorare le provocazioni, forse stanno aspettando che i provocatori diffondano di più le loro menzogne ​​e falsi, per pubblicare il "pacchetto di documenti" come sopra descritto. Succede che grandi e rumorosi scandali politici e provocazioni non si spengono in pubblico, ma dietro le quinte presentando un papà magro con un paio di impronte sul lato opposto.
  11. Yuri Nemov Офлайн Yuri Nemov
    Yuri Nemov (Yuri Nemov) 24 September 2020 09: 04
    +2
    L'essenza degli anglosassoni. Se il cliente non è un cattivo, ma è molto necessario mostrarlo come tale, allora le atrocità possono e devono essere fatte per lui e collegarle al cliente. Stile della forma.
  12. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
    antibi0tikk (Sergey) 24 September 2020 09: 06
    +2
    Sono contento che a questo tizio non sarà permesso di andare in Russia. Non appena mette piede sul suolo russo, giornalisti o investigatori lo inondano (oh, che bella parola) di domande: cosa è successo realmente? E in ogni caso devi rispondere. Qui non ci sei e non ci sei qui! Lascia che rimanga lì.
    Ci sono altre domande a questo Vil Mirzoyanov, come è successo che "Novice" si è rivelato incompiuto? Non potevo nemmeno avvelenare il gatto Skripals. Vai a prendere il bottino durante lo sviluppo.
  13. Yurets Офлайн Yurets
    Yurets (Yury) 25 September 2020 04: 39
    +2
    Se Navalny non è uno sciocco, allora deve capire che l'Occidente ha bisogno di lui più morto, almeno per due ragioni: 1. Per evitare che la truffa dell'avvelenamento venga rivelata; 2. Incolpare la Russia per aver ucciso un blogger. Comunque, il destino di Nemtsov lo attende
  14. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 27 September 2020 07: 48
    0
    Ascoltando il cosiddetto discorso all'ONU di una persona che si chiama Putin in Russia, mi è rimasta la persistente sensazione di sentire un insieme di parole, un taglio dalle frasi dei precedenti "discorsi", un unico pensiero che ha permeato questo cosiddetto "discorso" è stato- "annullare presto sanzioni ingiuste !! Annulla presto! "" Questo non è un discorso, questo è un balsamo nell'aria dell'Occidente. Il Cremlino è in un angolo, da dove si lamenta pietosamente "Risposta dalla Russia nel caso Navalny?" Il Cremlino sta trasmettendo i cosiddetti "discorsi di minaccia" contro l'Occidente solo al pubblico del suo paese, e ora, adulatori di ogni tipo hanno cominciato a inventare sulle pagine dei media russi, come per decifrare - cosa , infatti, avrebbe voluto dire al "presidente" della Russia delle Nazioni Unite. Uno spettacolo pietoso e miserabile. Russia - "alzandosi dalle ginocchia" - ugu.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Dubina Офлайн Dubina
      Dubina (Dubina) 27 September 2020 23: 56
      -2
      Andiamo, Fat Monster per mettere un'ombra sul vecchio. Dopotutto, è simile e molto simile al faro del nostro Vladimir Vladimirovich! Se fallisci, è facile controllare chi c'è davanti a te sullo schermo, la nostra luce o l'omino che barcolla nella corsa della macchina. Prendi un bicchiere d'acqua, mettilo al dolboy e alla fine delle massime di Vladimir Vladimirovich (se, ovviamente, era sullo schermo), ottieni invece dell'acqua in un bicchiere, Kindzmarauli!
      Sì, è meglio non ascoltare tu stesso la testa parlante, il cervello si trasforma in segatura, questo è l'effetto opposto rispetto all'acqua.
  15. Denis Arkhipov Офлайн Denis Arkhipov
    Denis Arkhipov (Denis Arkhipov) 30 September 2020 09: 11
    0
    Solo i criminali non beneficiano delle indagini, motivo per cui non ce ne sono.