Il rapido crollo del rublo ha una spiegazione logica


Il rublo è precipitato contro la coppia di valute euro-dollaro. Oggi, per gli "europei" danno 91 "di legno", e per gli "americani" - 78. Ma entro la fine dell'anno, secondo le previsioni più pessimistiche, questo rapporto potrebbe essere rispettivamente di 100 e 80 rubli. Quali sono le ragioni di un deprezzamento così grave?


Prima di tutto, va notato che le valute di tutti i paesi in via di sviluppo stanno diminuendo di prezzo nei confronti del dollaro e dell'euro, ma in questo contesto il rublo sembra ancora un evidente outsider. Un intero complesso di fattori negativi gioca contro il "russo":

In primo luogo, ha cominciato a diminuire il prezzo del petrolio, una delle principali "coppie" della moderna Federazione Russa. Il marchio Brent ha perso di prezzo da 44 a 42 dollari al barile. Le quotazioni dell '"oro nero" in una sola settimana sono diminuite del 3%.

In secondo luogo, come previsto, nel periodo autunnale il coronavirus ha ripreso a manifestarsi attivamente. Un aumento dell'incidenza di COVID-19 è stato notato in un certo numero di paesi europei, vengono nuovamente introdotte misure restrittive. Mosca ha già mosso i primi passi per restituire la quarantena. Gli esperti osservano che queste misure riducono drasticamente l'interesse degli investitori professionali nelle operazioni con il debito pubblico russo. La quota di non residenti negli OFZ è scesa sotto il 30%, è calata la domanda di obbligazioni, che ha subito un impatto negativo sul tasso di cambio della nostra valuta nazionale.

In terzo luogo, la maggiore pressione sul rublo è esercitata dalla storia estremamente spiacevole e francamente politicizzata dell'avvelenamento del leader dell'opposizione russa Alexei Navalny. Nord Stream 2 era già nel limbo, ma ora le possibilità di una sua implementazione di successo sono vicine allo zero. La mancanza di un'assicurazione internazionale per le navi posatubi nazionali non consente a Gazprom di completare da sola il gasdotto. Gli Stati Uniti minacciano di introdurre nuove sanzioni contro la Russia e la stessa Germania. Se il cancelliere Merkel, per ragioni politiche, smette di sostenere il progetto, l'oleodotto rimarrà un peso morto sul fondo del Baltico per un tempo indefinitamente lungo.

Nel loro insieme, tutti questi fattori portano ad un rapido calo del tasso di cambio del rublo russo, anche sullo sfondo delle valute di altri paesi in via di sviluppo, dove non ci sono tali rischi di sanzioni. Potrebbe essere abbassato ancora di più dal divieto del Tesoro degli Stati Uniti sugli accordi in dollari per la Russia.

Tuttavia, alcuni analisti rassicurano sul fatto che l'introduzione di misure restrittive così dure è improbabile. Indicano che il domestico economia ha un basso livello di debito pubblico e ha un avanzo delle partite correnti. Se la Banca Centrale della Federazione Russa ritiene che la valuta nazionale sia troppo debole, può entrare in gioco e adottare un pacchetto di stimoli per sostenerla. In questo caso, il rublo potrebbe nuovamente diventare più attraente per gli investitori a causa dell'elevato carry trade. Inoltre, l'avvio della produzione in serie del vaccino contro il coronavirus può aiutare a sollevare la testa del "russo", che gli operatori professionali del mercato considereranno molto positivo notizie.

Tuttavia, nei prossimi mesi, il rublo sicuramente non piacerà.
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 28 September 2020 15: 03
    +1
    L'intero focus del crollo del rublo della Banca Centrale della Federazione Russa, solo per mantenere i vantaggi di monopolisti, esportatori di idrocarburi e altre ricchezze all'estero, e tutto a causa di rapina della popolazione, perché tutte le importazioni alla popolazione aumentano di prezzo simbolicamente, dai frutti del sud ai prodotti high-tech, perché solo piccoli parte dei beni richiesti ... Conclusione: la Banca centrale della Federazione Russa non adempie ai suoi obblighi ai sensi della Costituzione e lavora a scapito del principale sovrano dello stato - i cittadini della Federazione Russa ...
    1. oracul Офлайн oracul
      oracul (leonide) 29 September 2020 07: 31
      0
      Ad essere onesti, leggere tutte queste analisi è ridicolo. Il petrolio aveva un prezzo più basso, non c'era un'agricoltura così forte, una pandemia è sorte in tutto il mondo, ma è strano che, ad esempio, la grivna ucraina sia ancora più cara del rublo nonostante il calo dell'economia, e l'euro, sopportando enormi costi per mantenimento dei limitrofi baltici, Romania, Bulgaria, ecc., crescono le gravi conseguenze della pandemia in Italia, Spagna, Francia. Il dollaro si trova nella difficile situazione in cui si trova l'America. Semplicemente non c'è abbastanza coraggio per ammettere che la Russia è un oggetto di attacco da parte dell'Occidente, che gli investimenti speculativi che arrivano quando gli stranieri acquistano azioni non sono essenzialmente investimenti (di cui Li Iacocca ha avvertito), ma uno strumento per scuotere la stabilità in qualsiasi paese.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 28 September 2020 15: 58
    +5
    In primo luogo, i prezzi del petrolio hanno cominciato a scendere, una delle principali "coppie" della moderna Federazione Russa. In primo luogo, il prezzo del petrolio iniziò a scendere, una delle principali "coppie" della moderna Federazione Russa. Il marchio Brent ha perso di prezzo da 44 a 42 dollari al barile. Le quotazioni dell '"oro nero" in una sola settimana sono diminuite del 3%.

    Diamo un'occhiata a due grafici. Il primo è il prezzo del Brent, il secondo è il tasso di cambio del rublo.

    https://www.profinance.ru/chart/brent/

    https://www.profinance.ru/chart/usdrub/

    Chi può trovare qualcosa in comune in loro? Qual è il collegamento con il rublo?

    La quota di non residenti negli OFZ è scesa sotto il 30%, è calata la domanda di obbligazioni, che ha subito un impatto negativo sul tasso di cambio della nostra valuta nazionale.

    Oh come assicurare E niente che un anno fa la quota di non residenti fosse praticamente allo stesso livello? Rispetto a settembre dello scorso anno, abbiamo registrato un calo del - 0,3%. Nel 2019 - 29,7%, nel 2020 - 29,4% Record 34,9% a marzo 2020 Qualcuno ricorda come a marzo il tasso di cambio del rublo è stato strappato in modo incontrollabile? strizzò l'occhio
    Segui i dati del collegamento per 8 anni (non allarmarti, il file xl viene scaricato automaticamentesorriso)

    http://cbr.ru/vfs/statistics/credit_statistics/debt/table_ofz.xlsx

    In terzo luogo, la più grande pressione sul rublo è esercitata dalla storia estremamente spiacevole e apertamente politicizzata dell'avvelenamento del leader dell'opposizione russa Alexei Navalny.

    Perché il migliore? Chi l'ha misurato e come? Quali unità? In pantaloncini Lechin?

    Nord Stream 2 era già nel limbo, ma ora le possibilità di una sua implementazione di successo sono vicine allo zero. La mancanza di un'assicurazione internazionale per le navi posatubi nazionali non consente a Gazprom di completare da sola il gasdotto.

    Cosa di nuovo? assicurare Di articolo in articolo, c'è una tesi infondata che le navi dovrebbero essere assicurate proprio in alcune compagnie di assicurazione. Perché? Perché l'ha detto l'autore? strizzò l'occhio

    Se la Banca Centrale della Federazione Russa ritiene che la valuta nazionale sia troppo debole, può entrare in gioco e adottare un pacchetto di stimoli per sostenerla. In questo caso, il rublo potrebbe nuovamente diventare più attraente per gli investitori a causa dell'elevato carry trade.

    Quanto è interessante questo "pacchetto di stimoli" e che tipo di investitori può attirare?

    Non esiste una traduzione corretta del termine carry trade in russo, ma a livello semantico possiamo dire che si tratta di guadagni dovuti alla differenza dei tassi di interesse. Puoi anche ascoltare il termine arbitraggio del tasso di interesse.
    Nella versione più semplice, il carry trade può assomigliare a questo: un investitore prende un prestito al 9% e investe questo denaro al 12%. La differenza del 3% dal capitale coinvolto sarà il profitto dell'investitore.
    È così che, senza investire un centesimo di tasca, un investitore può realizzare un profitto, appunto, "dal nulla". Ma non è così semplice. Qualsiasi investimento comporta dei rischi. Nell'esempio sopra, l'investitore si assume completamente il rischio di investire in un'attività con un rendimento del 12%. In caso di sua attuazione, rimarrà dovuto alla banca l'importo preso in prestito, e anche con gli interessi.

    https://bcs-express.ru/novosti-i-analitika/chto-takoe-carry-trade

    L'autore spera che Nabiullina alzi i tassi di interesse, il che consentirà agli speculatori (che per qualche motivo sono considerati investitori assicurare )? O forse è solo copiato da qualcuno e incollato nel tuo articolo senza alcun pensiero? sorriso Sei "Kirkorov" nel giornalismo? triste
    1. Alexzn Офлайн Alexzn
      Alexzn (Alexander) 28 September 2020 18: 58
      0
      Tutti i fattori influenzano sicuramente il tasso di cambio del rublo, ma ... allora hai ragione. Penso che la cosa principale sia la riluttanza della Banca Centrale a mantenere la rotta. Se questa posizione è corretta sarà chiaro in pochi mesi, non prima. Sebbene tutti i cambiamenti siano di natura tecnica, al rublo non è ancora successo nulla di tragico.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 28 September 2020 20: 14
        +2
        Sei riuscito a riassumere tutto buono È di questo che sto parlando. A proposito, non solo la nostra Banca Centrale si sforza di sottovalutare il tasso. Forse il rublo continuerà a scendere, ma è improbabile che cali bruscamente oltre i "cento metri quadrati".
    2. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
      Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 28 September 2020 19: 16
      -2
      Non hai bisogno di vegetare in commentatori freelance su "Reporter", ma a Margot nello staff di RT, o, ancora meglio, direttamente a suo marito nella segheria - sembrerai armonioso ...
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 28 September 2020 16: 37
    +4
    Ma hanno iniziato attivamente ... cantando una vecchia canzone: il dollaro sta per crollare, l'America sta per crollare.
    Quindi deruberanno la popolazione
  4. Dubina Офлайн Dubina
    Dubina (Dubina) 28 September 2020 19: 59
    -1
    In primo luogo, i prezzi del petrolio hanno cominciato a scendere, una delle principali "coppie" della moderna Federazione Russa. Il marchio Brent ha perso di prezzo da 44 a 42 dollari al barile. Le quotazioni dell '"oro nero" in una sola settimana sono diminuite del 3%.

    Controverso, molto controverso. Guarda, il tasso di cambio da gennaio 2020 ad oggi e il prezzo del petrolio per questo periodo. Non c'è correlazione tra di loro. Il petrolio costava meno di adesso e la tariffa era inferiore.
    Anche gli altri due motivi, il virus e Navalny, sono piuttosto deboli. La ragione principale è che questo presidente assolutamente inutile è al potere da 20 anni. Puoi rovistare tra le sanzioni, Navalny e Skripaly, ma il motivo è più semplice: un presidente imperfetto, tutto il resto, sanzioni, fondi mediocri dalle esportazioni negli anni grassi, corruzione oltraggiosa e amici miliardari sono una conseguenza.
    Prendi qualsiasi area dalla costruzione di aerei, navi e carri armati, alla medicina, all'istruzione e al tasso di cambio, tutto è in crisi e questa crisi si sta solo intensificando. E peggiorerà solo.
    Signori - compagni, nominate ciò che non sta scoppiando affatto, dove c'è qualcosa di positivo?
    L'industria nucleare non dovrebbe essere offerta, è costosa. Tutte le nostre centrali nucleari all'estero vengono costruite con i nostri soldi con tassi di interesse ridicoli e la restituzione di questi prestiti è discutibile. In tutti i progetti NPP, riportiamo i rifiuti radioattivi, altrimenti i nostri NPP non verranno acquistati. È così che, a parte il Grande Potere Energetico, stiamo lentamente diventando la Grande Terra dei rifiuti atomici.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 28 September 2020 21: 06
      +3
      Signori - compagni, nominate ciò che non sta scoppiando affatto, dove c'è qualcosa di positivo?
      L'industria nucleare non dovrebbe essere offerta, è costosa. Tutte le nostre centrali nucleari all'estero vengono costruite con i nostri soldi con tassi di interesse ridicoli e la restituzione di questi prestiti è discutibile. In tutti i progetti NPP, riportiamo i rifiuti radioattivi, altrimenti i nostri NPP non verranno acquistati. È così che, a parte il Grande Potere Energetico, stiamo lentamente diventando la Grande Terra dei rifiuti atomici.

      Sei invano riguardo alla centrale nucleare. Rosatom detiene i 2/3 del mercato mondiale, il che significa che servirà tutta questa economia per i prossimi 40 anni. Carburante, formazione del personale. Non consegna rifiuti, ora sono materie prime. Dopo l'elaborazione, si ottiene carburante da esso. A proposito, viene fornito negli stessi Stati Uniti. In generale, Rosatom si sta trasformando in una "megacorporazione". Uranium One è l'estrazione e la lavorazione dell'uranio in tutto il mondo. È impegnato nella rotta del Mare del Nord e molto altro ancora.



      Che altro?
      La raffineria è stata modernizzata abbastanza decentemente. La profondità media di raffinazione è dell'84,5%, in Europa dell'85%, negli USA (leader) del 96%. Anche i prodotti petrolchimici stanno funzionando bene. La lavorazione del gas si sta sviluppando, la produzione di elio è in arrivo e così via. Un intero cluster è in costruzione in Estremo Oriente.
      Trasporto. Marina - la capacità di costruzione navale, se non confondo nulla, ha già superato l'intera URSS. La situazione è simile con i porti.
      Ferrovia: l'intera linea di locomotive diesel, locomotive elettriche, vettori del gas (a mio avviso, ad eccezione di quelle ad alta velocità) viene prodotta, i veicoli senza pilota sono già funzionanti. È lo stesso con il rilascio dei carri. Molte cose non sono mai state prodotte in Russia prima. L'abbiamo preso dagli Stati baltici, dalla Germania orientale e così via.
      L'industria aeronautica è in fase di restauro, verrà prodotta quasi l'intera linea.
      Le auto non sono poi così male.
      Agricoltura, e molto altro, per non elencare tutto. Naviga a tuo piacimento se interessati. hi

      https://www.youtube.com/c/%D0%92%D1%80%D0%B5%D0%
      BC%D1%8F%D0%B2%D0%BF%D0%B5%D1%80%D1%91
      %D0%B4%D0%9E%D0%B1%D0%B7%D0%BE%D1%80/featured
  5. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 29 September 2020 09: 56
    +1
    Abbiamo sempre una spiegazione logica sul rublo.