Dando fuoco al Nagorno-Karabakh, Erdogan pone una condizione per la Russia


Domenica scorsa in Nagorno-Karabakh si è verificato un altro scontro tra l'esercito azero e quello armeno. Ci sono vittime umane da entrambe le parti, molte unità combattenti sono state distrutte attrezzatura... Cosa stanno cercando di ottenere Baku e Yerevan e chi c'è veramente dietro questo aggravamento?


Il conflitto del Karabakh ha una storia molto lunga e complessa. Entrambe le parti, per così dire, ci sono abituate, e questo problema è parte integrante dell'interno e dell'esterno politica Azerbaigian e Armenia. Baku ufficiale ha trasformato la questione del ritorno del Nagorno-Karabakh in un'idea nazionale e inevitabilmente ne è diventato ostaggio, come Tokyo e le Isole Curili. Il presidente Aliyev ieri ha dichiarato direttamente:

Una controffensiva riuscita metterà fine all'occupazione e all'ingiustizia che dura da quasi 30 anni. La gente dell'Azerbaigian vuole vivere sulla propria terra. Un cittadino azero sta vivendo questo sogno. Gli esiliati dalle loro terre natali vogliono tornare nelle terre dei loro antenati.

Ogni anno Baku investiva nel suo esercito più fondi di quanti ne siano disponibili nell'intero bilancio statale di una piccola e povera Armenia. Aliyev è stato ulteriormente rassicurato dal sostegno diretto e inequivocabile di Ankara, che ha definito i turchi e gli azeri un grande popolo diviso. È stato riferito che un distaccamento delle forze speciali d'élite si sta preparando a venire in soccorso in Turchia. Non è difficile immaginare che sia stata la posizione del presidente Erdogan a dare ulteriore coraggio a Baku. È necessario capire perché l'aggravamento nel Nagorno-Karabakh Ankara.

In primo luogo, questo è un indubbio strumento di pressione sul Cremlino sulla questione Siria e Libia, dove il nostro Paese è dall'altra parte del conflitto. Attualmente, diplomatici russi e turchi stanno negoziando il futuro di entrambi questi stati. Se Ankara spinge Mosca a schierarsi direttamente per l'Armenia, significa una rottura nelle normali relazioni con l'Azerbaigian, che il Cremlino chiaramente vorrebbe evitare. Ad aggravare la situazione in Nagorno-Karabakh, il presidente Erdogan ha indubbiamente eliminato concessioni per se stesso sulle questioni siriana e libica.

In secondo luogo, non dimenticare economico componente. La Turchia ha a lungo ridotto drasticamente il volume degli acquisti di gas russo e presto scadranno i contratti precedentemente firmati per la sua fornitura. Ankara ha chiarito che si aspetta ulteriori sconti da Mosca. Per far riflettere meglio il Cremlino, la più grande raffineria di petrolio turca ha smesso di acquistare petrolio russo il giorno prima. Il presidente Erdogan chiaramente non è contrario ad eliminare nuovi sconti dall '"amico" Vladimir in silenzio, dandogli un ulteriore mal di testa nel Caucaso meridionale.

Apparentemente, questi fattori alla fine diventeranno decisivi. Se Ankara e Mosca riusciranno a raggiungere un accordo, allora l'offensiva dell'esercito azero sarà limitata. In caso contrario, un'offensiva su vasta scala potrebbe iniziare nel Nagorno-Karabakh con il supporto attivo delle armi dalla Turchia. In futuro, le fiamme della guerra potrebbero diffondersi nel territorio dell'Armenia, costringendo la Russia a intervenire come alleata nella CSTO.

Il Cremlino ha bisogno di un'altra guerra con obiettivi incomprensibili e risultati estremamente dubbi? La domanda è piuttosto retorica.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Ushakov Офлайн Alexey Ushakov
    Alexey Ushakov (Alexey Ushakov) 28 September 2020 15: 20
    +2
    Ancora. L'ho succhiato via dal mio dito e l'ho fatto passare per reale)
  2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 28 September 2020 15: 24
    -2
    La Turchia ha spinto l'Azerbaigian a una resa dei conti con l'Armenia, questo è stato fatto a causa dell'imminente grande resa dei conti tra Turchia e curdi, e gli armeni sostengono i curdi contro la Turchia ... Quindi gli armeni ottengono il primo colpo in questi giochi politici tra Stati Uniti e stato curdo, e gli Stati Uniti non aiuteranno ancora qui, su ciò su cui contava N. Pashinyan, dopo essere passato nel prossimo futuro ... Gli Stati Uniti stanno ulteriormente rafforzando la loro influenza nelle repubbliche post-sovietiche - la Georgia e ora l'Armenia. La Federazione Russa viene espulsa dalla regione del Caucaso, come è stata espulsa dai Baltici e dall'Ucraina ... la Russia sta perdendo e ha bisogno di alleati, quindi è necessario schierarsi dalla parte della Turchia e non farsi coinvolgere nel conflitto armeno-azero, perché l'Armenia è solo nominalmente nella CSTO, ma presto e di fatto lo è partiremo ... Raggiungeremo due obiettivi, mostrando Armenia e Georgia, già perse, il loro ulteriore destino nei conflitti e un chiaro esempio per le repubbliche dell'Asia centrale e altre, e mantenendo un'alleanza strategica con la Turchia e allo stesso tempo l'Iran ...
    1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 16: 26
      0
      Pace a casa tua, caro fratello "russo", anche cristiano! Vederti vivere male con i tuoi compagni cristiani? Se fossi russo, non penseresti così bene. Apparentemente sei un azero, o almeno un musulmano. Se sei russo, non ti vergogni? Non leggi la storia? O il denaro e il commercio con la Turchia e con i turchi non solo hanno chiuso gli occhi, ma ti hanno anche congelato il cervello? Quanti soldati c'erano tra Russia e Turchia? Almeno non sei andato a scuola? Leggi su Internet. Sai quale grande differenza tra le religioni cristiane e musulmane? Sono molto lontani l'uno dall'altro, per usare un eufemismo: nemmeno neutri. Almeno la Turchia di oggi ne è la prova.
      Tu stesso, se sei così preoccupato per i turchi, vai a vivere in Turchia, ma non provocare la tua gente. Ovviamente non sei russo. E se sei russo, allora sei un traditore sia come popolo che come cristiano.
      Auguro a te e alla tua gente salute, felicità, pensiero sano, equilibrio. Niente panico.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 1 October 2020 16: 47
        0
        Non puoi vivere ieri, hai solo bisogno di vivere oggi e domani ... Coloro che non si adattano all'oggi rimangono nel passato e spesso per sempre, e scompaiono nella storia ... Il mondo finisce il primo quarto del 21 ° secolo e molto è cambiato al contrario, quindi, gli ex amici sono diventati nemici e viceversa. Gli amici devono essere acquisiti ... - diversi insegnamenti per comprendere la politica odierna, ma solo per gli amici della Russia, i nemici continueranno a ferirti e dissuaderti comunque ...
        1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
          Alexander Friend (Alexander amico) 3 October 2020 15: 03
          0
          DIO aiuta tutti i giusti!
          E chi è il tuo amico? Tacchino? In politica sembri un vero ZERO!
          Non conoscendo il passato, quindi rivendicando la tua storia e la tua gente, sarai molto cattivo in futuro. La Turchia è musulmana, la Russia e l'Armenia sono cristiane. Senti la differenza? O sei ZERO anche nella religione? Il sogno di Erdogan è costruire il grande khanato di Turan. E per questo hai bisogno di lui, sai? Conquistare non solo l'Armenia, ma l'intero Caucaso (questo è già il territorio della Russia) e l'Asia centrale, e anche le autonomie musulmane (Bashkiria, Tatarstan, ecc.) Della Russia. È prevista anche la Crimea. Questi sono i tuoi amici?
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 28 September 2020 16: 03
    +4
    La gente dell'Azerbaigian vuole vivere sulla propria terra. Un cittadino azero sta vivendo questo sogno.

    - Mentre la maggior parte del popolo azero, così come il popolo armeno, vive in Russia! Non puoi trascinarli nella loro patria storica con un trattore!
    E sull'inizio del conflitto in Nagorno-Karabakh -

    Sulle pagine ufficiali delle ambasciate statunitensi in Armenia e Azerbaigian, due giorni prima del conflitto armato su vasta scala, sono apparsi avvertimenti per gli americani in questi paesi. È stato ordinato loro di stare alla larga dal Karabakh!

    https://warhead.su/2020/09/27/gosdep-ssha-predupredil-svoih-grazhdan-za-dva-dnya-do-voyny-v-nagornom-karabahe
  4. lavoratore dell'acciaio 28 September 2020 19: 59
    -1
    Erdogan pone una condizione per la Russia

    Probabilmente non vedo l'ora che Putin o Lavrov stabiliscano le condizioni per Erdogan? Condizioni, ultimatum, sanzioni e tutto questo è felicità per Putin e la Russia. Di nuovo, tutto dipende dall'istruzione. E dico costantemente che l'istruzione dovrebbe essere ottenuta, non acquistata!
    1. oracul Офлайн oracul
      oracul (leonide) 29 September 2020 07: 52
      +2
      L'educazione senza la comprensione e la capacità di applicarla nella pratica non è nulla, in mancanza della capacità di gestire e delle capacità acquisite nella capacità di utilizzarla nella pratica.
    2. volk.bosiy Офлайн volk.bosiy
      volk.bosiy (Volk Bosiy) 29 September 2020 12: 17
      0
      c'era un tale "eroe" - Vasisualy Lokhankin .... quando lo ottenne di nuovo, disse umilmente: "forse questa è la verità della vita fatta in casa" ....))
  5. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 28 September 2020 21: 16
    +6
    Tenendo conto del fatto che russofobi aperti sono stati eletti al governo in Armenia, la Federazione Russa non dovrebbe interferire in questo conflitto. Gli armeni hanno bisogno di abbaiare meno alla Federazione Russa, altrimenti sono diventati insolenti.
    1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 16: 43
      -4
      Pace a casa tua; costoso! Come vivi?
      Sei un altro azero o musulmano? Ma sei chiaramente un armenofobo. E dove hai visto gli armeni russofobi? Come lo provi? L'Armenia ha accordi economici, militari e di ogni tipo con la Russia. E non è mai stato violato o violato. E con chi altri ci sono tali accordi con altri stati? Lo proverai? Inoltre, è documentato, e non cantare l'aria "Aida" di Giuseppe Verdi, e canti stonato, lasci la tonalità iniziale, ottieni un tono diverso. Capisci come ululano i lupi affamati nella foresta. Sono anche migliori di te. Allenati, allenati anche di notte.
      Buona fortuna nel tuo percorso di vita.
      Auguro alla tua gente salute, felicità e prosperità.
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 1 October 2020 20: 32
        +2
        E chi oggi nel governo armeno abbaia alla Federazione Russa e ai russi, se non i russofobi e chi li ha eletti, gli armeni o forse i marziani ?! Non sono musulmano e non ci sono parenti in Azerbaigian, ma tutti voi, cittadini sovietici che si sono separati dalla Federazione Russa, avete costruito e state costruendo la vostra indipendenza sulla russofobia e non c'è bisogno di giocare. Non renderci stupidi, non siamo stupidi, sembri stupido quando abbaia nella Federazione Russa aspettandoti il ​​pan di zenzero da lei. Aspetterete calci, con un tale atteggiamento nei confronti della Federazione Russa e dei russi. Non ho intenzione di provare nulla, è sufficiente che i vostri armeni abbiano gridato alla base russa in Armenia, e hanno gridato: Fuori, invasori russi. Quindi eccomi qui con entrambe le mani PER il fatto che le truppe della Federazione Russa si ritirino nella Federazione Russa dall'Armenia, e gli Armeni in Armenia dalla Federazione Russa e ci disperderemo come navi in ​​mare. Sei già stanco della tua arroganza e russofobia. Riguarda tutti voi che siete separati.
        1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
          Alexander Friend (Alexander amico) 3 October 2020 14: 40
          -2
          DIO aiuta tutti i giusti!
          Perché sei costantemente scortese con "gaff, gaff"? Non ti vergogni, caro compagno signor Armenofobo? Personalmente, nessuno ti chiede aiuto. Una specie di "nazionale" o armeno ti ha offeso, lo trova e lo punisce, visto che sei un tale "eroe". Cosa c'entra l'intera nazionalità? Ragioni stupidamente.
          Apparentemente non lo sai, o semplicemente non vuoi ricordare: alcuni anni fa un ragazzo russo in servizio da una base militare in Armenia è tornato a casa e ha sparato a un'intera famiglia armena. Non ho nemmeno risparmiato un bambino. Cosa puoi dire in risposta a questo?
          Più tardi nella città di Gyumri, ancora una volta un servo di una base militare in Armenia in un caffè ha picchiato duramente e ucciso una donna armena. Cosa sai fare? E naturalmente, gli abitanti di questa città hanno giustamente chiesto: rimuovere dall'Armenia una base militare del genere, i cui servi violentano, uccidono i residenti locali, quindi la rivendicazione degli armeni. Non è giusto?
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 3 October 2020 18: 27
            +4
            Dovrebbe essere un peccato per te vivere nella Federazione Russa, venire nella Federazione Russa e chiedere qualcosa alla Federazione Russa dopo aver versato delle sbavature sulla Federazione Russa. È necessario punire i vostri paesi e le loro popolazioni che votano per i russofobi alle elezioni e i vostri governanti, eletti da voi, con il tacito consenso e approvazione di cui fioriscono russofobia e fascismo nei vostri paesi. Se vuoi essere trattato in modo diverso, cambia i tuoi paesi, pentiti dei crimini che hai commesso contro il popolo russo per motivi etnici e paga un risarcimento alle vittime. Prima di ciò, chiudi la bocca e insegna a tua moglie a cucinare la zuppa di cavolo. Tratterò le persone come te nello stesso modo in cui tratti la mia gente nei tuoi paesi. Intendi quel caso oscuro in cui i tuoi banditi hanno incastrato il nostro ragazzo uccidendo qualcuno lì?! Quindi ho già scritto quelli, sono con entrambe le mani PER il ritiro di tutte le truppe russe dall'Armenia e per la partenza di tutti gli armeni dalla Federazione Russa! Volevi vivere separatamente dai russi, volevi l'indipendenza, quindi vivi a casa, hai abbastanza sciacallo nell'odiata Russia. Non parlo nemmeno del fatto che la Federazione Russa e la sua popolazione autoctona dai visitatori dei paesi dell'ex URSS che si separarono dalla Russia, salvo maleducazione e criminalità, non vedono nulla. Vai a casa, sono a casa e non voglio andare nella tua Armenia e non voglio nemmeno vederti a casa!
            1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
              Alexander Friend (Alexander amico) 3 October 2020 20: 26
              -2
              Gli armeni sono sempre stati e sono un fedele alleato della Russia. La Russia non permetterà mai che altre truppe siano in Armenia. Questa è una minaccia diretta alla Russia dagli Stati Uniti con l'aiuto della Turchia per fare a pezzi la Russia, come hanno fatto con l'URSS. Certo, ci sono alcuni armeni che sono proprio come te e ragionano come te. Il vero popolo armeno voleva sputare su di loro.
              1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                Sapsan136 (Sapsan136) 3 October 2020 21: 38
                +3
                Che cos'è ?! Le chiacchiere sono inutili e il tuo primo ministro abbaia come un cane pazzo nella Federazione Russa. Ma in realtà, non ci sono vantaggi da te RF. L'Armenia militarmente non costa nulla per la Federazione Russa, non esiste un confine comune, e ci sono già americani in Georgia, e anche con un governo come quello attuale, l'Armenia non combatterà mai per la Federazione Russa, e non ho mai visto un governo amico della Federazione Russa in Armenia. In questa forma, sei un peso inutile per la Federazione Russa, malata di russofobia, che è giunto il momento di gettare via dal collo della Federazione Russa. L'Armenia ha eletto i russofobi al governo armeno, il che significa che la Russia non ha amici in Armenia. E con la Turchia, semmai, possiamo in qualche modo farcela senza di te, la Federazione Russa ha solo 30000 testate nucleari tattiche e nessuna NATO verrà a morire per i turchi sotto i missili russi, abbaieranno alla Federazione Russa, verranno introdotte altre sanzioni e siederanno esattamente al prete, anche se la Federazione Russa rasa al suolo l'intera Turchia.
  6. professore associato_2 Офлайн professore associato_2
    professore associato_2 (Srul Solomonovich) 28 September 2020 22: 56
    0
    Il principale errore della Russia, non abbiamo bisogno di Erdogan ...
  7. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 28 September 2020 23: 52
    0
    Perché alle prostitute e ai criminali russi è permesso entrare in Turchia?
    Portano la valuta al paese aggressore.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 16: 48
      -1
      Pace a casa tua, caro fratello!
      Totalmente d'accordo con te.
      Quanti dei nostri turisti in Turchia si sono offesi, abbattuti. Le ragazze, le donne sono state violentate. L'ho letto io stesso.
  8. Paramon Pictures Офлайн Paramon Pictures
    Paramon Pictures (Immagini di Paramon) 29 September 2020 03: 48
    -1
    La soluzione a questo problema dovrebbe essere così non convenzionale che tutti i provocatori prima aprono la bocca e poi li chiudono per sempre, in modo che la Russia non si vergogni, non dia motivo di scuotere la situazione in altre regioni. Le nostre forze di pace entrano coraggiosamente nel Karabakh, ficcano il naso nel Karabakh per le collottole, come gatti dispettosi, azeri e armeni e li gettano sui nostri fianchi. Restiamo lì noi stessi e non gu-gu. E non perderemo la faccia e mostreremo chi è il capo in casa (regione). Nella politica internazionale non si può masticare moccio. E sul moccio turco è necessario ... - hanno preso la moda sotto i piedi per interferire. E cosa puoi fare, un altro conflitto congelato - lo lasciamo ai discendenti per la risoluzione.
    1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 18: 24
      -1
      Dio aiuto, cara!
      Secondo te: il debole è da biasimare per i forti, il povero è da biasimare per i ricchi.
      Ti ricordi la Crimea? Con chi voleva la gente? Esatto, con la Russia. Risultato? C'è.
      Il problema di Artsakh (Karabakh) è lo stesso. Chi vuole le persone con? Esatto, con l'Armenia. Risultato? No.
      Allora, come va?
      L'alleato dell'Armenia è la Russia. L'alleato dell'Azerbaigian è la Turchia.
      Significa che la Russia ha paura della Turchia? Non posso crederci.
      Forse soldi? Credeteci Affari con la Turchia? Credere.
      Non vuoi decidere la Russia? Va via. Un altro verrà e deciderà. E chi è? Grande segreto.
      1. Strannik039 Офлайн Strannik039
        Strannik039 4 October 2020 10: 45
        +2
        La Russia ha ricevuto la Crimea dalla Turchia ai sensi del Trattato di Yassy e questa volta l'Ucraina ha rubato la Crimea alla RSFSR in violazione della costituzione. La Russia ha restituito la Crimea alla Russia e l'Armenia ha iniziato a recintare giardini e non ha riconosciuto il Karabakh come parte dell'Armenia, c'è una specie di stato non riconosciuto indipendente da tutti, questi sono due. L'Armenia non ha riconosciuto la Crimea come parte della Russia, quindi quale alleato dell'Armenia e in che modo l'Armenia ha aiutato la Federazione Russa almeno una volta dopo il crollo dell'URSS ?!
  9. igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) 29 September 2020 11: 32
    0
    Che assurdità!
  10. Motorhead Офлайн Motorhead
    Motorhead (Alex) 29 September 2020 17: 46
    -1
    Non solo Luka, ma anche i turchi girano il nonno dove vogliono.
    1. lahudra Офлайн lahudra
      lahudra (Nikolay Kondrashkin) 29 September 2020 23: 01
      0
      Ai russi piace, andiamo pazzi per il nonno di Vova, ci mette in piedi.