Kedmi: La Russia nel conflitto del Karabakh deve raggiungere due obiettivi


L'ascesa al potere in Armenia di Nikol Pashinyan e delle forze dietro di lui ha portato a una revisione politica Baku e Ankara a Yerevan. I turchi e gli azeri hanno visto una diminuzione del livello di sostegno per l'Armenia dalla Russia. Lo ha affermato in onda nel programma "Serata con Vladimir Solovyov" sul canale televisivo "Russia 1", politologo, ex capo del servizio speciale israeliano "Nativ" Yakov Kedmi.


Ha spiegato che l'emergere del conflitto nel Nagorno-Karabakh è associato all'ostilità di lunga data dei popoli del Caucaso. Ma recentemente, i tentativi di riorientare l'Armenia verso ovest, strappandola alla Russia, sono diventati sempre più importanti. Ciò ha portato all'indebolimento dello stato armeno, perché il principale punto di forza di Yerevan era che Mosca era dietro di esso.

La Russia non può permettere alle truppe straniere di entrare in Armenia. Allo stesso tempo, la Russia non può difendere il Karabakh per questo. Se l'esercito armeno non ha forza, perderà il Karabakh. E che dicano grazie a se stessi ea coloro che hanno voltato le spalle a Mosca

- considera Kedmi.

L'esperto ha specificato che l'esercito armeno era forte, ma grazie all'intervento di istruttori degli Stati Uniti si è indebolito. Non è sicuro che le forze armate armene siano in grado di condurre efficacemente operazioni militari.

In precedenza, l'esercito armeno ha marciato attraverso la terra azera, catturandola e non viceversa

Ha sottolineato.

Ma ora l'Armenia si trova in una situazione in cui l'Azerbaigian è in grado di strappare il Nagorno-Karabakh con la forza. E nessuno può fermarlo. La Russia non sarà coinvolta in questo conflitto per i motivi sopra esposti.

Loro stessi hanno fatto il porridge, quindi tu stesso e districati!

- ha aggiunto l'esperto.

Secondo lui, la Russia deve raggiungere due obiettivi. Il primo è che l'Armenia preservi la sua integrità territoriale (il Nagorno-Karabakh non fa parte di questo paese). Il secondo è impedire ai turchi di ottenere le loro basi militari in Azerbaigian.

Gli azeri sono un popolo turco. È come i bielorussi: i russi

- ha osservato Kedmi.

Il politologo ha spiegato che l'Azerbaigian è il paese più vicino nello spirito ad Ankara. Ma Baku ha i suoi problemi e non vuole far parte della Turchia lì. Gli azeri difendono la loro dignità e indipendenza.

21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Generale Black Офлайн Generale Black
    Generale Black (Gennady) 29 September 2020 17: 32
    +1
    Il primo è che l'Armenia preservi la sua integrità territoriale (il Nagorno-Karabakh non fa parte di questo paese).

    E così è, secondo il trattato Kurekchay del 14 maggio 1805.

    http://erevangala500.com/page/236.html
    1. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
      Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 19: 46
      0
      Citazione: General Black
      E così è, secondo il trattato Kurekchay del 14 maggio 1805.

      Trattato di Kurekchay - un trattato datato 14 maggio 1805, firmato tra il Karabakh Khan Ibrahim e l'Impero russo
      Questa fonte documentaria dimostra chiaramente che l'impero conquistò esclusivamente terre azere, in cui successivamente si insediarono gli armeni dalla Turchia e dall'Iran. Non un singolo paragrafo di questo documento contiene alcuna menzione degli armeni o dei possedimenti armeni in Karabakh, presumibilmente diventando cittadinanza russa.

      Maggiori dettagli: https://erevangala500.com/page/236.html
      1. Polvere Офлайн Polvere
        Polvere (Sergey) 29 September 2020 21: 25
        +1
        Sono totalmente in disaccordo con te! Digita Wikipedia. Nagorno-Karabakh, fai conoscenza con la storia di questa regione! Dice chiaramente che gli armeni possedevano questa terra per oltre 1000 anni. Nel 1747 i turchi conquistarono per la prima volta questi territori. Ma nel 1805, l'Impero russo schiacciò il Karabakh sotto se stesso ..... Quindi, per dire che non c'erano armeni lì, non stai dicendo la verità. Il tuo ragionamento nello stile dei tartari di Crimea .... "noi siamo la popolazione indigena" .... Vero, hanno taciuto quando sono venuti in Crimea, hanno ucciso tutti e le donne sono state vendute come schiave.
        1. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
          Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 21: 35
          +2
          Citazione: polvere
          Digita Wikipedia

          Wikipedia è una prova per te? Non disonorarti. In 5 minuti ti dimostrerò che hanno torto qualunque cosa tu dica. Il Karabakh Khanate è stato fondato da Panah Ali Khan. Karabakh ha una traduzione semantica in azero, ma non in armeno. Tradotto dal giardino nero azero. Ulteriore. Gli armeni dicono che il Karabakh si chiamava Arts-tsa-khom. OK. Non vuoi vedere chi è il fondatore del principato Artsakh? Se non lo sai, prima dell'Islam, c'era una fede cristiana in Azerbaigian. Il fondatore di questo principato è Hasan Jalal Dovlya. Principe albanese. Questo è il tempo in cui l'Azerbaigian era chiamato Albania caucasica. Ripeto il principe albanese Hasan e non Ashot o Vazgen. Posso anche provare che molte chiese cristiane provengono dall'eredità albanese, che è stata poi ARMENIZZATA. Supponiamo che questo sia tutto ciò che ho indicato sopra sono le tagliatelle ..... diciamo che prima degli albanesi gli armeni dominarono ... ... ... .. e questo compagno sta già andando 1000 anni fa. In questo caso, non ti dispiace rifare il mondo intero secondo quell'epoca. Immagina di distruggere gli USA e restituirli agli INDIANI. Come ti piace questa idea? L'Europa è data sotto il controllo dell'antica Roma. Se dici qualcosa del genere da qualche parte negli Stati Uniti, invieranno apertamente nX. e persino chiamato separatista. Ora dimmi, hai visto LO-HOV in faccia agli azeri? Non mi mostrerai nemmeno più di un documento storico riconosciuto a livello internazionale in cui c'è anche solo una parola sugli armeni. Credimi, non lo troverai. Dirò anche di più ... si chiamano Khayy, l'Armenia è Khayastan ... Se trovi anche solo una parola su di loro prima che nel XVII secolo, ammetto pubblicamente che il Karabakh è armeno, nonostante io sia un azero di razza. Tutto in attenzione .... Do la parola agli esperti. SPERIAMO MOLTO CHE PARLIAMO NELLA LINGUA DEI DOCUMENTI E NON IN WIKIPEDIA.
        2. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
          Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 21: 38
          0
          Citazione: polvere
          non stai dicendo la verità.

          La lingua armena appartiene al gruppo di lingue indoeuropee. Questo è già stato testato e provato. E questo parla della loro venuta, e dati i loro cognomi turchi ALLAHVERDYAN, SULEYMANYAN, DYAMIRCHYAN (ce ne sono più dell'80%), questo parla della loro assimilazione con noi e non del nostro con loro. Non vedrai mai un azero con il cognome Ashotzade, ma vedrai molti cognomi armeni che hanno una traduzione semantica in azero ... e il finale YAN è persiano se non lo sapevi. Sono i nostri antichi)))))))))
      2. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 29 September 2020 21: 44
        +1
        Tutto dipende dalle preferenze personali del commentatore. Ognuno trova nella storia quello che vuole.
        Non vedo motivi per oppormi a un unico accordo.
        Il concetto geografico di "Azerbaigian" prima del 1918. non era per definizione. Di conseguenza, non c'erano nemmeno azeri.
        I tartari vivevano in questi luoghi. Chiunque. Alcuni di loro si chiamavano Aderbijan. Con il nome dell'area Aderbidzhan. Dalla parola ader (azero) - fuoco. Sin dai tempi antichi, gli adoratori del fuoco hanno vissuto lì. Questa zona è interamente situata nel territorio dell'attuale Iran.
        Per la comparsa dell'Azerbaigian e degli Azerbaigiani, dobbiamo ringraziare il governo sovietico. Molto confuso. Molti di tutti i tartari iniziarono a essere chiamati popoli separati:

        https://ru.wikipedia.org/wiki/Татары_(значения)

        E viceversa, le persone, che fin dall'antichità erano chiamate bulgari, iniziarono a chiamarsi tartari (Kazan).
        Nella stessa Aderbidzhan, anche i tartari erano nuovi arrivati, la popolazione principale erano i persiani-zoroastriani.
        Perché tutto questo è stato fatto è una storia a parte.

        ... l'impero conquistò esclusivamente terre azere, verso le quali successivamente si trasferirono gli armeni dalla Turchia e dall'Iran.

        Non si trasferirono, ma tornarono al loro precedente luogo di residenza, da dove erano stati precedentemente sfrattati dai persiani e dai turchi.
        I nomadi turchi iniziarono a trasferirsi in questi luoghi solo a cavallo del XNUMX ° e XNUMX ° millennio della nostra era. E l'attuale popolazione è un miscuglio malaticcio di vari popoli, uniti ormai solo dalla lingua e dalla cultura, che non furono portate lì dai turchi.
        E la storia dell'Armenia ha più di 2mila anni, e se prendiamo in considerazione il suo predecessore, Urartu, allora tutti i 3mila anni e nei tempi migliori aveva confini con i mari Caspio, Nero e Mediterraneo.
        E anche il territorio dell'attuale Israele lo visitò. Quindi, nelle terre designate dal Trattato di Sevres, l'Armenia ha molti più diritti degli ebrei su Israele. Gli armeni vivevano lì permanentemente e non andavano da nessuna parte.
        Ciò non significa che io provi una particolare riverenza nei confronti degli armeni. Non ne parlerò per non guadagnarmi un articolo del codice penale. Anche sotto l'URSS (1985-87) ho prestato servizio per 2 anni nelle unità di costruzione militari dell'esercito sovietico (che capisce di cosa si tratta) e guardo i nostri ex fratelli in modo molto pragmatico e con una chiara comprensione di chi e cosa sono.
        Ma la storia deve essere trattata con più attenzione, per non renderla una "ragazza corrotta" per tutte le occasioni.
        Devi solo capire che gli americani hanno prima messo su uno sgabello Pashinyan, che ha rovinato i rapporti con la Federazione Russa e l'esercito armeno. Poi lo stesso Dipartimento di Stato ha istituito Erdogan e Aliyev, promettendo sostegno, e sono saliti in Armenia. E finiranno più o meno allo stesso modo di Saakashvili.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 29 September 2020 21: 47
          0
          Il collegamento, come sempre, non funziona. Devi solo digitare: Tatars (significato) Wikipedia.
        2. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
          Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 21: 55
          0
          Citazione: boriz
          Il concetto geografico di "Azerbaigian" prima del 1918. non era per definizione. Di conseguenza, non c'erano nemmeno azeri. I tartari vivevano in questi luoghi. Chiunque. Alcuni di loro si chiamavano Aderbijan. Con il nome dell'area Aderbidzhan. Dalla parola ader (azero) - fuoco.

          sono tutte sciocchezze. domani ti dimostrerò con i documenti che hai torto. Per favore, aspetta fino a domani. Sì, siamo stati chiamati tartari e musulmani. Ti chiedo solo di aspettare fino a domani e ti spiego tutto.
        3. Phill phillat Офлайн Phill phillat
          Phill phillat (Letnab) 18 November 2020 04: 27
          0
          Buona già pro-grande Armenia, ma ora i Greci con Alessandro Magno galopperanno nell'Impero Romano. Mezza delusione nello spirito dell'ukrov che ha scavato il Mar Nero
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 29 September 2020 17: 34
    0
    Yasha afferma l'ovvio. L'Armenia è un sistema degradante e sarà il perdente, la domanda è l'entità della perdita.
    1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 00: 50
      -1
      Il mondo è casa tua, buon fratello. Forse anche un cristiano, giusto? Ed è un cristiano che desidera e si rallegra che un paese cristiano abbia perso la guerra a favore di un paese musulmano? Apparentemente sei un musulmano, un azero? DEGRADAZIONE? Sei così intelligente? Conosci queste parole? E a cosa servono te e la tua gente che l'Armenia perderà? Quale tristezza? Senza vergogna? Faresti meglio a leggere la storia vera, scoprire quali sono i popoli quando e da dove vengono, quando e dove è nato GESÙ CRISTO, quale stato e in quale anno è stato il primo al mondo ad adottare il cristianesimo come religione. Guarda le mappe del mondo quali stati erano duemila o tremila anni fa. Cosa erano i popoli e dove vivevano. Puoi trovare tutto su Internet, dal momento che sei così preoccupato per gli armeni.
      Auguro a te e al tuo popolo salute, felicità, ricchezza ... non sei in guerra con nessuno, altrimenti qualche idiota ti considererà DEGRADATO e riderà di te. E questo è un peccato, sai?
  3. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 29 September 2020 18: 06
    -3
    A Yasha piace molto il ruolo di un grande esperto-analista su tutte le questioni, a quanto pare questa è una conseguenza della demenza progressiva, anche se negli anni più giovani questo signore non si distingueva per una grande mente, era più caratterizzato da una sovrastima autostima. Pensaci - cosa ha detto? O gli armeni difenderanno il Karabakh o gli azeri lo vinceranno. Analisi incredibili! prepotente
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 29 September 2020 18: 13
      -1
      È ora di riportare gli armeni da dove l'hanno preso? tornare a turchi e iraniani? che un sacco di puzza ultimamente da coloro ai quali lo stato è stato creato artificialmente.
      1. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
        Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 21: 39
        0
        Citazione: Sergey Tokarev
        È ora di riportare gli armeni da dove l'hanno preso?

        Balcani.
        1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
          Alexander Friend (Alexander amico) 30 September 2020 23: 49
          +1
          E su quale giornale l'hai letto? Forse in una sorta di rivista? Ci sono prove?
          Perché susciti pettegolezzi azeri, ti vergogni? Faresti meglio a leggere libri veri sulla vera storia dell'umanità: da dove vengono le persone. Qual è la tua fede? Credi che ci fosse Noah? Guarda le vecchie mappe del mondo, leggi: per quasi 5000 anni l'Armenia è stata nello stesso posto in cui si trova ora. Leggi di Tigran il Grande, con lui della Grande Armenia da mare a mare fino a GESÙ CRISTO. Leggi chi nel mondo è stato il primo ad adottare il cristianesimo per stato ...
          Puoi trovare tutto questo e molto altro sugli armeni, e forse sulla tua gente nei musei, nelle istituzioni scientifiche e persino negli Stati Uniti, in Canada e in inglese, italiano, francese e armeno. E forse in Russia puoi trovarlo.
          Non credere ai pettegolezzi delle donne che siedono sotto i portici e spalano i semi.
          Auguro a te e alla tua gente salute, felicità, gentilezza, tutto il meglio. Vivi senza guerra. Pace a te.
      2. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
        Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 00: 29
        0
        Pace a casa tua, caro fratello russo, Christian! Buona fortuna nella tua vita! Sono armeno e ne sono molto orgoglioso. La mia patria e la mia gente hanno quasi 5000 anni! E viviamo nello stesso posto in cui siamo apparsi, solo il territorio è diventato temporaneamente piccolo. Non c'è niente di eterno e non lo sarà mai. Conosci la tua gente, la storia? Da dove vieni? Sai quando e dove è nato GESÙ CRISTO? Hai fede? Sapete quale stato e quale nazione è stata la prima al mondo ad adottare il cristianesimo come religione di stato e in quale anno? Faresti meglio a leggere buoni, vecchi libri di storia, guardare le vecchie mappe del mondo, cosa erano gli stati e come venivano chiamati. Li puoi trovare nei musei di tutto il mondo. Leggi su Internet. Scopri quando e dove sono venuti gli Oguz turkmeni, che ora sono diventati turchi. Trova lo stato indipendente dell'Azerbaigian in una mappa del mondo fino al 1918. E leggi molto, molto, impara a conoscere gli armeni, dato che gli armeni ti eccitano così tanto. Solo per essere onesti.
        Auguro a te e alla tua gente salute, felicità, ricchezza ... non sei in guerra con nessuno. Questo male. E poi una specie di mezzo scemo sulla tua gente può deridere. Questo è un grande peccato. Lo sai si?
  4. Sergey-54 Офлайн Sergey-54
    Sergey-54 (Sergey) 29 September 2020 18: 25
    +1
    Non per niente l'Armenia ha chiuso il confine in modo che i volontari non scappassero.
    1. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
      Alexander Friend (Alexander amico) 1 October 2020 00: 06
      0
      Schernire, ridere è facile, giusto? Piace? È alto? Senza vergogna? Stai gongolando? In quale giornale o rivista, o forse in un libro, hai letto questi pettegolezzi azeri? Forse sei un azero? E puoi provarlo? E non leggete che gli armeni di tutto il mondo vanno in Armenia che non sono mai stati in Armenia, sono nati negli Stati Uniti, Canada, Francia, Inghilterra, Libano, Siria ... 2000 volontari dalla Russia vanno in Armenia per dare la vita per la loro patria ...
      Auguro a te e al tuo popolo pace, salute, vivere in modo ricco e felice. Non litigare con nessuno e non correre da nessuna parte.
      1. Sergey-54 Офлайн Sergey-54
        Sergey-54 (Sergey) 2 October 2020 16: 45
        0
        Allora vattene !!! E come attraversano la Georgia.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 September 2020 00: 22
    -1
    Cadmi spinge tutto nella parte posteriore ...
  6. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
    Alexander Friend (Alexander amico) 30 September 2020 23: 18
    0
    Il rispettato Kedmi si contraddice: si scopre che se Pashinyan non avesse voltato le spalle alla Russia, Putin avrebbe aiutato l'Armenia a spese dell'Artsakh (Karabakh)? Quindi capisci?