S-300PT contro S-300PMU-2: l'Azerbaijan ha un vantaggio nella difesa aerea sull'Armenia


Il conflitto tra Armenia e Azerbaigian nel Nagorno-Karabakh potrebbe essere la prima volta in cui il sistema di difesa aerea S-300 verrà utilizzato nelle ostilità da entrambe le parti, scrive Military Watch.


In quattro decenni, l'S-300 si è evoluto in modo significativo, quindi una valutazione delle loro capacità, così come un confronto delle caratteristiche, può dare un'idea di quale parte otterrà un vantaggio in caso di ulteriore escalation.


Yerevan ha 5 divisioni di S-300PT ancora sovietici con 12 lanciatori ciascuna. È un sistema di difesa aerea affidabile, in arrivo nei primi cinque sistemi d'arma dell'Armenia, che dovrebbe essere temuto dall'aeronautica militare azera, perché consistono in 29 MiG-15 obsoleti della stessa epoca. Gli S-300PT armeni sono equipaggiati con missili 5V55KD con una portata di 90 km. Hanno una modalità di homing radar semi-attiva, una velocità di Mach 3,35 e una testata del peso di 133 kg. Il complesso S-300PT può funzionare simultaneamente per 6-12 target.


A sua volta, Baku ha 2 divisioni S-300PMU-2 "Favorite" con 8 lanciatori ciascuna. Questi sistemi di difesa aerea sono 15 anni più giovani dei loro "fratelli" armeni e tecnologico il divario tra loro è molto evidente. L'S-300PMU-2 può colpire bersagli fino a una distanza di 250 km con i suoi missili 48N6U2 / SA-10E, di cui l'Azerbaigian ha almeno 112 unità. Questi missili possono intercettare bersagli a Mach 5,9, hanno una testata da 180 kg e sono migliori nel contrastare la guerra elettronica. Un complesso S-300PMU-2 può colpire contemporaneamente fino a 32 bersagli.

Pertanto, gli S-300PMU-2 azeri sono significativamente superiori all'S-300PT armeno. In questo segmento della difesa aerea, il vantaggio dell'Azerbaigian è innegabile. Tuttavia, ogni paese ha altri rimedi oltre a quanto sopra.

L'Armenia farà senza dubbio affidamento sui suoi caccia Su-30SM e sui loro missili. Inoltre, Yerevan ha una serie di sistemi di difesa aerea Buk-M2 e Tor-M2KM. Allo stesso tempo, l'Azerbaigian è stato aggiornato dai lanciatori Bielorussi 54 S-125-2TM Pechora-TM, 4 lanciatori S-200, 18 lanciatori Buk-M1-2 / Buk-MB, 8 lanciatori Tor-M2E, 2 batterie del "Stilet" ucraino-bielorusso Т38. Baku ha anche 1 divisione (9 lanciatori) "Barak-8" e un numero imprecisato di sistemi di difesa aerea Spyder (entrambi prodotti in Israele). A questo proposito, il sistema di difesa aerea azero sembra più impressionante di quello armeno.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 1 October 2020 13: 58
    0
    L'Armenia ha ~ 17 aerei, incl. 4 nuovi e ~ 21 elicotteri. L'Azerbaigian ha ~ 31 aerei (tutti vecchi) e ~ 71 elicotteri. Quindi ci saranno abbastanza missili per annullare le forze aeree di entrambe le parti.
    1. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
      Atilla10933 (Atilla_az) 1 October 2020 17: 34
      -9
      Citazione: laico
      L'Azerbaigian ha ~ 31 aerei (tutti vecchi)

      Il nome del tuo profilo ti si addice) Dilettante e dilettante in Africa. Perché l'Azerbaigian dovrebbe usare i MIG quando c'è Sushki25 e, inoltre, quelli modernizzati, e perché l'Azerbaigian ha bisogno di Sushki quando ci sono droni che hanno fatto a pezzi il sistema di difesa aerea armeno, incluso questo SP300PU? Anche se l'Azerbaijani Air Force viene azzerato, tenendo conto della riserva di denaro, aggiorneremo rapidamente la nostra flotta Air Force.
      A proposito, a parte le cose vecchie di cui parli, l'Azerbaijan ha anche auto italiane. Ma ripeto, perché abbiamo bisogno di aerei quando ci sono droni che fanno un ottimo lavoro, idealmente hanno distrutto un'enorme quantità di difesa aerea in Armenia. La guardia militare sembra dormire di nuovo.

      E riguardo a Sushki, tu stesso sai perfettamente che Su30 non è per le montagne del Karabakh, e anche se lo prendi, il Karabakh è una pianura, l'Azerbaigian ha un sistema di difesa aerea multilivello e il cielo dell'Azerbaigian è coperto dai più recenti sistemi di difesa aerea.

      Ti auguro di crescere da dilettante a esperto.
  2. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 1 October 2020 17: 56
    +3
    Citazione: Atilla10933
    Perché l'Azerbaigian ha bisogno di Sushki quando ci sono droni che hanno distrutto il sistema di difesa aerea armeno, incluso questo SS300PU, in mille pezzi? Anche se l'Azerbaijani Air Force viene azzerato, tenendo conto della riserva di denaro, aggiorneremo rapidamente la nostra flotta Air Force.

    Non sono un uomo forte per niente, sette in un colpo ...

    Fr. Grimm
  3. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 2 October 2020 17: 48
    0
    Guardare non è essere, ma essere sulla carta non è ciò che è nella realtà.