Biznes Alert: Nord Stream 2 sarà posticipato di quasi due anni


A causa di ogni sorta di disaccordo e ritardi, il completamento della costruzione del gasdotto russo Nord Stream 2, che è in fase di posa sul fondo del Mar Baltico, potrebbe essere ritardato di quasi due anni rispetto alla data precedentemente pianificata. Lo riporta l'edizione polacca di Biznes Alert


Vygon Consulting ammette che l'accordo con la Danimarca consente di completare la costruzione del controverso gasdotto SP-2, ma ritiene anche che non sarà pronto fino alla seconda metà del 2021. Questa rotta del gas avrebbe dovuto iniziare a funzionare alla fine del 2019.

L'Agenzia Danese per l'Energia ha deciso di costruire in esclusiva l'ultima sezione del Nord Stream 2 economico zona della Danimarca. Il progetto ha già ricevuto le necessarie approvazioni dai paesi le cui acque territoriali attraversa.

Maria Belova di Vygon Consulting riconosce che Nord Stream 2 potrebbe incontrare problemi a causa della possibile estensione delle sanzioni statunitensi contro questo gasdotto. Secondo le sue stime, i lavori sulla SP-2 potranno essere completati nella seconda metà del prossimo anno. Secondo alcuni esperti, non è necessario accelerare la costruzione del Nord Stream 2, poiché fino al 2024 esiste un accordo temporaneo sul trasporto del gas russo attraverso il territorio dell'Ucraina.
  • Foto utilizzate: gazprom.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 2 October 2020 13: 37
    +1
    I tedeschi inizieranno a pensare al Sev.potok-2 quest'inverno. Soprattutto se sul tubo ucraino iniziano malfunzionamenti tecnologici o si verifica un sabotaggio. E il GNL americano è troppo costoso da produrre a basso prezzo del petrolio. I tedeschi dovranno acquistare GNL russo, ma molto più costoso. E il prezzo dei prodotti tedeschi si moltiplicherà.
  2. g1washntwn Офлайн g1washntwn
    g1washntwn (Zhora Washington) 2 October 2020 13: 40
    0
    La ventola gira: lo spray sta volando.
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 2 October 2020 13: 41
    +1
    Beh, certo risata chi meglio dei polacchi può sapere cosa succederà al gasdotto strizzò l'occhio
  4. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 2 October 2020 13: 52
    0
    Ebbene, sì .. i polacchi sanno meglio dalla cantina .. Ma come opzione del genere. Gli armeni scorrazzeranno con un Iskander sul gasdotto pompando gas dall'Azerbaigian all'Europa .. E l'inverno è alle porte ..
  5. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 2 October 2020 14: 27
    +1
    Perché non facciamo saltare in aria il resto dei tubi e dei terminali? Diciamo che sono stati fatti saltare in aria dagli americani, non abbiamo ancora nulla da perdere e un colpo economico all'Europa sarà almeno piacevole.
  6. Gas liquido bisogno di vendere LNG! E i tubi sono arrugginiti - XIX secolo!
  7. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 2 October 2020 20: 37
    0
    Oggi, RBC ha riferito che il posatubi Akademik Chersky è uscito in mare dopo riparazioni e ammodernamenti. Questo non si adatta a quanto scritto in questo articolo
    1. Michael I Офлайн Michael I
      Michael I (Michele I) 3 October 2020 11: 03
      0
      È già uscito e in così tante volte che nessuno ci crede più
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 3 October 2020 11: 16
        +1
        E credere nei sogni polacchi espressi qui è completamente stupido. I polacchi poveri hanno seppellito la Russia per molte centinaia di anni, prevedendo la prosperità per se stessi e, di conseguenza, oggi nella posizione di lacchè negli Stati Uniti e carne da cannone