Satanovsky sulla guerra in Karabakh: la stessa Russia ha sollevato e nutrito il nemico


Secondo l'orientalista ed economista russo, presidente dell'Istituto per il Medio Oriente, Yevgeny Satanovsky, Mosca è in gran parte responsabile dell'attuazione da parte di Ankara dei suoi piani espansionistici nella regione del Caucaso: la Russia è da tempo in sintonia con Erdogan e gli consente di dettarne i termini.


Quindi, dopo la dichiarazione del gruppo di Minsk sul Nagorno-Karabakh, non è stato il capo dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, a rispondere, ma il presidente turco - ha respinto le proposte del gruppo sul cessate il fuoco e l'inizio dei negoziati tra le parti in conflitto. La Francia e gli Stati Uniti non hanno praticamente nulla da opporre alla Turchia. Ma cosa dovrebbe fare la Russia? La Federazione Russa dovrebbe osservare con calma l'intervento dei turchi nel conflitto militare sul territorio dell'ex Unione Sovietica? Cosa succederà dopo: Kazakistan, Asia centrale, Tatarstan e Bashkiria?

Il vecchio nemico è risorto: la Porta ottomana in una nuova veste. Con i nostri soldi, con il nostro gas, petrolio, avidità e disattenzione. Lo abbiamo stufato e gli abbiamo portato un senso di assoluta impunità

- le note dell'esperto nel suo canale Telegram.

Satanovsky sottolinea con indignazione che Erdogan se la cava con tutto: l'omicidio sia dell'ambasciatore che del pilota russo. Per il bene di preservare il proprio paese, le autorità russe devono "accorciare il nuovo sultano" e non lasciarlo entrare nel Caucaso e in Asia.

Erdogan ha tracciato una linea sotto la diplomazia. Vuole la guerra? Quindi, forse, finalmente, andare a incontrarlo? È giunto il momento ...

- ha suggerito Satanovsky.
38 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 2 October 2020 15: 20
    -2
    Lenin iniziò a nutrire i sultani. quelle che erano province russe con le baionette russe alla fine divennero repubbliche sovietiche mono-nazionali in cambio di parti donate dell'impero russo. E persone come il generale Ermolov risolverebbero le loro controversie interetniche ...
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 2 October 2020 15: 53
      -1
      Citazione: Sergey Tokarev
      Lenin iniziò a nutrire i sultani. quelle che erano province russe con le baionette russe alla fine divennero repubbliche sovietiche mono-nazionali in cambio di parti donate dell'impero russo. E persone come il generale Ermolov risolverebbero le loro controversie interetniche ...

      Sono esattamente come il generale Ermolov. Ebbene, niente. Come il generale Yermolov stanno aspettando dietro le quinte. Ora gli armeni e i pashinyani avranno qualcosa e ci saranno i generali Yermolov. sì
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 3 October 2020 01: 12
        -1
        Citazione: Observer2014
        E ci saranno i generali Yermolovs

        Da dove verranno nella Russia di oggi? Ora ci sono sempre più generali come Shoigu e Medvedev, che non prestano servizio nell'esercito da un giorno ...
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 October 2020 21: 17
          -1
          Quindi in tutto il mondo, quindi in Russia c'è un grido: ebrei di tutte le parti. unitevi !, lì i Medvedev e i Mishustin, e lo Shoigu e il Laurel, si inseriscono ... In un tale insieme di yarmolov semplicemente non esiste ...
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 3 October 2020 21: 31
            0
            Che rapporto hanno i signori che hai elencato con gli ebrei? Particolarmente interessante è la connessione di S.K. Shoigu con il popolo ebraico, se è ebreo, solo da un dentista. risata
            1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
              Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 October 2020 21: 43
              -2
              Gli ebrei sono considerati i principali ebrei dalle loro madri, qui le madri di cui sopra e molti nella leadership della Federazione Russa sono ebree (incluso Shoigu) ... È vero, S. Lavrov (e alcuni altri), il padre è un ebreo (Laverman) ... non lo sono contro gli ebrei, sono contro il predominio degli ebrei nella leadership della Federazione Russa ...
              1. isofat Офлайн isofat
                isofat (isofat) 3 October 2020 21: 59
                +1
                Citazione: Vladimir Tuzakov
                Gli ebrei sono considerati principalmente ebrei dalla madre ...

                Vladimir TuzakovNon mi interessa quanto sangue russo ci sia in una persona, lei è la più forte.

                Ci sono molti ebrei che vivono in Israele che pensano di essere ebrei ... Non è vero, sono russi! sorriso
              2. isofat Офлайн isofat
                isofat (isofat) 3 October 2020 22: 20
                +1
                aneddoto:

                - È stato condotto un esperimento in Lettonia: cosa gridano i lettoni quando calpestano un rastrello? Come risultato dell'esperimento, si è scoperto che in Lettonia - 100% dei russi.

                sorriso
                1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
                  Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 4 October 2020 11: 15
                  +1
                  In Lettonia ai russi locali non viene nemmeno concessa la cittadinanza, la lingua russa è vietata nelle istituzioni, nelle scuole, ecc. Sta già crescendo la seconda generazione dei Balts, che non conosce il russo. L'aneddoto è allungato e senza basi reali ...
                  Dopo il crollo dell'URSS, i russi (su suggerimento degli Stati Uniti e di altri malvagi) furono identificati come i principali responsabili di tutti i successivi guai dei neocostituiti Stati nazionali, e furono oppressi fino a sfratti, omicidi (nelle repubbliche del Caucaso e dell'Asia centrale). Ora la Russia si sta lentamente ma rafforzando, e cresce anche l'ondata di resistenza dell'ethnos russo alla persecuzione ... Ci vorranno decenni prima che la Russia si rafforzi (ei nemici degli Stati Uniti, ecc., Si indeboliranno), poi i russi all'estero cesseranno di perseguitare e umiliare ...
  2. Alexzn Online Alexzn
    Alexzn (Alexander) 2 October 2020 15: 34
    0
    Erdogan viola il diritto internazionale in Karabakh? Sembra no.
  3. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 2 October 2020 15: 49
    +1
    Sì, lascia che la Turchia faccia quello che vuole, anche l'URSS ha vissuto su larga scala, nutrendo così tanti parassiti in tutto il mondo e le repubbliche parassite, di conseguenza l'URSS era scomparsa. Se la Turchia non è abbastanza intelligente da domarsi, l'economia crollerà.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 2 October 2020 15: 53
    0
    Fino a quando il Nagorno-Karabakh non diventerà parte della Russia, il sangue scorrerà lì. È necessario consigliare all'Azerbaigian e all'Armenia di fare dispetto a vicenda per accettare il trasferimento di questa terra sotto la bandiera della Russia. Ebbene, chiunque attacchi questa enclave, che è diventata russa, potrebbe perdere la statualità ...
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 2 October 2020 16: 45
      0
      Ho un'idea. vai in Karabakh. Armeni e azerbaigiani vi prendono a calci insieme e si sfogano. perché la tua proposta è di dare all'Armenia e all'Azerbaigian un nemico comune nella persona della Russia.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 2 October 2020 16: 52
        0
        La tua proposta è che si interrompano a vicenda o con l'aiuto di qualcun altro? Dico - per dare alla Russia il dispetto a vicenda! E la Russia zarista non era il loro nemico quando possedeva completamente questo territorio?
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 2 October 2020 17: 49
          +2
          ha deciso di scambiare sangue russo con sangue armeno?
    2. Petr Vladimirovich (Peter) 2 October 2020 17: 41
      0
      Exclav)))
  5. lavoratore dell'acciaio 2 October 2020 17: 25
    +1
    che Erdogan se la cava con tutto: l'omicidio sia dell'ambasciatore che del pilota russo.

    Molto bene! Almeno uno chiama il pane al pane.

    Lenin iniziò a nutrire i sultani.

    E per la tua penna a sfera solo Lenin e Stalin sono sempre da incolpare.

    ... Bene, Putin, oh sì cosa sei
    Putin è semplicemente fantastico ...

    (Internet)
  6. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 2 October 2020 17: 40
    -4
    Orientalista russo))) i suoi antenati in giacche di pelle non stavano distruggendo l'Ortodossia, sparando ai sacerdoti? combatté, per così dire, con "l'oppio per il popolo", che non gli impedì di costruire una sinagoga nel 1926. nel boschetto di Marya. Ebbene, qual è il modo migliore per farci morire questo "orientalista" che sicuramente potrà offrirci)) Vedo i prerequisiti per la nostra politica di almeno "indebolimento" distruggendo i giovani (diciamo, età 72-79, dove sono? principalmente al cimitero) Bene, se prendi il programma massimo, allora chi, come fantasia, te lo dirà. Cosa sta "trattando" qui? ...- e può andare a incontrarlo? ...- attraversare la foresta "Satana" (IMHO) sgranocchiare le "orecchie di amman"
  7. Petr Vladimirovich (Peter) 2 October 2020 17: 56
    +1
    Di chi è il centro commerciale europeo? Di chi è il centro commerciale Yerevan Plaza? Di chi è il croco con acquario? GUM, finalmente?
    Una richiesta enorme, non c'è bisogno di guerra nella mia Mosca ...
  8. 123 Офлайн 123
    123 (123) 2 October 2020 18: 23
    +6
    Tanto per cambiare, suggerisco di guardare la situazione da un'angolazione leggermente diversa. Per così dire, medita per un riscaldamento.
    L'Armenia si trova ora in una posizione piuttosto difficile. Nessuno la aiuterà nello stesso Karabakh. E l'escalation è grave. L'aviazione è ancora utilizzata in misura limitata, "grosso calibro" come l'Iskander e gli analoghi dell'Azerbaigian sono ancora in attesa dietro le quinte. Anche un centinaio di T-90 azeri sembrano essere in agguato.
    Se l'Armenia riconosce il Karabakh ed entra ufficialmente in guerra, dovrà fare i conti anche con la Turchia. Non c'è bisogno di contare sulla CSTO, perché formalmente questo non è un attacco all'Armenia. I paesi stranieri li aiuteranno? Tutto ciò su cui può contare è un'incoraggiante pacca sulla spalla dell'ambasciatore americano. Inoltre, gli stati non hanno tempo per loro, le elezioni sono in corso e la coronopsicosi ha buttato giù Donald strizzò l'occhio ). Tanto più, Angela non ha niente da dire, non possono fare niente nel Caucaso, e anche lì non hanno avuto un vantaggio con i codardi di Lekha.



    Emanuel ha conversazioni sociali con Mademoiselle Tikhanov e ci sono molti altri problemi. Con i turchi, non può ancora aggravare i rapporti. In Mali c'è stato un colpo di stato e molte cose utili sono sepolte nel terreno, incluso l'uranio, e la strada per il Niger, dove viene estratto lo stesso uranio.

    https://rg.ru/2013/01/17/mali-poln.html

    Si dice che una grossa partita di materie prime dai francesi sia stata portata via in Mali, e dovrai comprare tutto da Rosatom ... E dicono anche fonti d'acqua al confine del Mali, se quella parte della Libia rimarrà nelle fantasie con la Coca-Cola. E si ritiene che un bullo sfacciato e baffuto sia stato coinvolto nel colpo di stato. E il nuovo governo non parla male il russo perché i militari locali hanno studiato sullo sfondo delle betulle russe. In generale, i francesi non sono all'altezza del Karabakh.
    Pashinyan può anche contare sul sostegno morale di numerose diaspore. È tutto.
    Ciò significa che o gli armeni cancelleranno il primo ministro creativo insieme a tutti i dolori e l'Armenia finirà di giocare l'approccio multi-vettore prima di Lukashenka, o lo stesso Pashinyan inizierà a farlo perché non ha nessun posto dove andare. E dovrà tornare ai negoziati per la soluzione del conflitto e il ritorno delle "sette regioni".
    Si scopre che il brutto Erdogan aiuta l'Armenia a voltarsi verso la Russia e ad ovest almeno di traverso. Ebbene, se è davvero abbastanza cinico, non è una così grande differenza dove esattamente sono radicati i militanti siriani, in Libia o Karbakh, vogliono una tesi piuttosto controversa che cosa , tuttavia, è molto più vicino ai nostri confini.
    Si scopre che le azioni di Erdogan non sono così inaccettabili per Mosca, almeno per ora.
    È così che succede se non cerchi di dividere direttamente in nemici e alleati. In questo terrario, ognuno prova da solo.
    1. accidentalmente Офлайн accidentalmente
      accidentalmente 3 October 2020 08: 12
      0
      Là, nel Caucaso, la grande guerra caucasica è appena iniziata ... e durerà a lungo
  9. Scuro Офлайн Scuro
    Scuro (Disegno Ovragoff) 2 October 2020 20: 29
    -3
    Il motivo principale di tutti questi errori è la vigliaccheria della Russia, che, grazie alla politica "saggia" del coraggioso Cremlino, è diventata un paese terpila.
  10. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 2 October 2020 20: 43
    +5
    Il fatto che i turchi siano diventati insolenti è ovvio da tempo, quindi è giunto il momento di smettere di vendere buoni ai resort turchi con influenza intestinale e lasciare che vendano i loro pomodori di plastica all'Azerbaigian, se possono, la Russia non ha bisogno di prodotti né dalla Turchia né dall'Azerbaigian, e nemmeno dai visitatori anche da questi e altri paesi che soffrono di russofobia
  11. DVF Офлайн DVF
    DVF (Denis) 3 October 2020 07: 27
    +3
    Il motivo principale di tutti questi errori è la vigliaccheria della Russia, che, grazie alla "saggia" politica coraggiosa del Cremlino, si è trasformata in un timido paese-terpila.

    Stolypin ha detto: dammi 20 anni di pace e non riconoscerai il paese. Ciò che sta accadendo ora non è vigliaccheria, ma accumulo di forze per una grande guerra.
  12. Anatoly Gritsenko Офлайн Anatoly Gritsenko
    Anatoly Gritsenko (Anatoly Gritsenko) 3 October 2020 10: 03
    -4
    Erdogan è il migliore amico di Putin e Putin ha superato tutti: ha mandato persone in Turchia a mangiare pomodori velenosi e marci, ha venduto il nostro S-400 agli Yankees attraverso di loro, si è arreso in Siria, ha fatto funzionare una pipa con un DESTINO POPOLARE e in ogni modo lebiza davanti a lui, umiliando il suo grande popolo e il suo paese!
  13. Termit1309 Офлайн Termit1309
    Termit1309 (Alexander) 3 October 2020 10: 48
    0
    Citazione: Dark
    Il motivo principale di tutti questi errori è la vigliaccheria della Russia, che, grazie alla politica "saggia" del coraggioso Cremlino, è diventata un paese terpila.

    In realtà, nessuno ti sta trattenendo. Non essere come loro. Penso che l'esercito del Nagorno-Karabakh abbia bisogno di combattenti così impavidi. sì

    123 (123) Ieri, 18:23

    Tanto per cambiare, suggerisco di guardare la situazione da un'angolazione leggermente diversa. Per così dire, medita per un riscaldamento.
    Non solo, l'Armenia è effettivamente costretta ad affrontare la Russia. Le sue forze armate stanno distruggendo i militanti siriani, volontariamente e con un pestello.
    Questo è chiamato il gioco politico degli scacchi. È un peccato che la maggior parte degli esperti locali possa giocare solo a Chapaev.
  14. Alexander Friend Офлайн Alexander Friend
    Alexander Friend (Alexander amico) 3 October 2020 11: 53
    -1
    DIO aiuta tutti i giusti!
    Ogni volta che guardo attentamente e con interesse, leggo quando entra Satanovsky! Parla sempre correttamente, giustamente non importa cosa ea chi si tratta.
    E questa volta sono completamente d'accordo con lui.
    Com'è? La Russia ha paura della Turchia? Non crederò mai. Ancora di più: la Russia non ha paura di nessuno.
    Quindi: perché le autorità russe tirano. La Siria è stata immediatamente intervenuta secondo necessità. E per quanto riguarda l'Armenia, chi aspettarsi? Non è ora di porre fine a questi attacchi orribili e arroganti di Erdogan? I confederati si aggiungeranno di fronte alla Francia per difendere l'Armenia. La Francia e la Grecia stanno difendendo. Sia la Grecia che l'Iran sono per l'Armenia. E sono sicuro che se la Cina andrà oltre, sosterrà l'Armenia, almeno per non aver visto nelle vicinanze il "neonato sultanato del Grande Turan". Questo è il sogno di Erdogan. E la Crimea sarà in pericolo.
  15. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 3 October 2020 14: 39
    +2
    Ho cercato di capire la storia di questo Karabakh, ma non ho capito niente. Secondo i documenti, risulta che era abitato con la forza, dal XVII al XIX secolo, ma nei tempi antichi gli armeni erano lì prima, poi i turchi catturati, poi l'impero russo lo prese nella struttura, e poi iniziò il circo. Non capisco affatto come siano cambiate le lingue lì: da indoeuropea a turca - questo non si trova da nessuna parte. Ma se lo trovi, diventerà immediatamente chiaro quale bandiera dovrebbe essere lì. Nel frattempo, l'oscurità è completa.
    1. volk.bosiy Офлайн volk.bosiy
      volk.bosiy (Volk Bosiy) 3 October 2020 22: 44
      0
      materia oscura - ma una cosa è chiara: i Türks sono arrivati ​​in ritardo ...
      1. Foca Офлайн Foca
        Foca (Sergey Petrovich) 7 October 2020 16: 27
        0
        E gli highlanders-TURUKKU ???
    2. bankiryvragnaroda Офлайн bankiryvragnaroda
      bankiryvragnaroda (i banchieri sono nemici del popolo) 5 October 2020 23: 44
      0
      Dima, te lo dirò. Ho capito la storia vivendo da quelle parti per molto tempo. Questo pezzo di terra è per gli armeni, che è il Kosovo per i serbi, e Mosca è per i russi. Gli armeni sono l'unico ostacolo naturale da quelle parti per l'espansione turca, poiché i cristiani non lo sono prendiamo in considerazione i georgiani corrotti, turco-americanizzati. È chiaro che i turchi hanno occupato la Russia senza guerra, già 2 milioni di azerbaigiani, almeno nella sola Mosca, come molti altri dall'Asia centrale. Pochi russi lo capiscono. Quelli che lo capiscono bene ha vissuto tra i Basurman, e da lì è riuscito a fuggire vivo, a partire dagli anni '90.
  16. iomoe Офлайн iomoe
    iomoe (Andrew) 3 October 2020 16: 36
    +2
    I turchi andranno a combattere se stesso o vuole mandare qualcuno?
  17. volk.bosiy Офлайн volk.bosiy
    volk.bosiy (Volk Bosiy) 3 October 2020 22: 43
    0
    presto ... lascialo suonare ancora ...
  18. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 4 October 2020 12: 28
    -1
    Satanovsky semplicemente non vede che gli interessi dello stato si sono allontanati da tempo dagli interessi delle società di Putin. Che per motivi di profitto e di scodelle d'oro e "seppelliranno viva la loro madre nella tomba".
  19. bankiryvragnaroda Офлайн bankiryvragnaroda
    bankiryvragnaroda (i banchieri sono nemici del popolo) 5 October 2020 23: 33
    -1
    L'unica persona che ha offerto una soluzione efficace alla situazione
  20. NOSOROG_2 Офлайн NOSOROG_2
    NOSOROG_2 (Sergey Karpov) 7 October 2020 05: 29
    0
    Hanno iniziato a nutrirsi ... Sì, questo viene fatto in tutto il mondo, ma tutto va al fatto che la RUSSIA viene "chiamata" per entrare in questo conflitto, il più rapidamente possibile ... / Tutto, il suo tempo /
  21. Foca Офлайн Foca
    Foca (Sergey Petrovich) 7 October 2020 16: 26
    +1
    Satanovsky sottolinea con indignazione che Erdogan se la cava con tutto: l'omicidio sia dell'ambasciatore che del pilota russo. Per il bene di preservare il proprio paese, le autorità russe devono "accorciare il nuovo sultano" e non lasciarlo entrare nel Caucaso e in Asia.

    Satanovsky sembra non avere familiarità con ulteriori eventi dopo l'abbattimento del nostro aereo?
    Sì, allora, nella foga del momento, ci siamo detti un sacco di cose inutili. Hanno cercato di metterci l'uno contro l'altro in modo molto professionale. Ma come hanno mostrato chiaramente gli eventi successivi, l'abbattimento del nostro aereo SU-24 è stato in realtà il primo passo nella preparazione di un colpo di stato in Turchia. Ispirato dagli USA. Un colpo di stato per rovesciare lo stesso Erdogan.
    Il compito è di abbattere il nostro aereo e quindi litigare i nostri paesi (Russia e Turchia).
    L'obiettivo è garantire la non interferenza della Russia, e se sei fortunato, allora l'atteggiamento benevolo della Russia nei confronti del pianificato colpo di stato in Turchia. Dopotutto, gli Stati Uniti erano ben consapevoli del fatto che noi russi avremmo ancora imparato che un colpo di stato contro Erdogan era in preparazione in Turchia.
    Quindi volevano sostituire Erdogan in modo tale da coprirlo così tanto prima di noi che non avremmo alcun desiderio di interferire con il colpo di stato in Turchia.
    Particolarmente provato alcuni vicini della Turchia. Dopo l'abbattimento del nostro aereo, le urla più forti sull'argomento che "Turchi (di seguito il flusso sporco di imprecazioni tradizionali ai turchi)", "I turchi non possono fidarsi", "Coltello nella parte posteriore" e così via provenivano da Yerevan.
    Ma il nostro presidente ha ricevuto informazioni non solo dalla loro radio.
    Dopo aver analizzato la situazione, il nostro presidente Vladimir Vladimirovich Putin alla fine ha compreso l'intera situazione. E all'ultimo momento, è intervenuto e ha adottato una serie di misure operative efficaci per salvare il presidente turco Erdogan.
    Dopo ciò, Erdogan ha capito come gli americani lo hanno incastrato.
    A proposito, non ci sono orecchie ARMENE che sporgono qui ???
    Chi era all'epoca il capo della Divisione Operazioni Speciali dell'Aeronautica Militare degli Stati Uniti al Pentagono? Si scopre che a quel tempo il capo del dipartimento per le operazioni speciali degli Stati Uniti al Pentagono era un certo generale Jeffrey Harrigan. Ebbene sì, colui che, poco dopo il fallimento con il colpo di stato contro Erdogan, per rabbia ha dato l'ordine di bombardare le posizioni delle nostre PMC sull'Eufrate (Siria).

    http://kavkazplus.com/news.php?id=18804#.XGLJHDpS-Uk

    Dopo la provocazione con il nostro aereo, la carriera di Harigyan è decollata bruscamente.
    E dopo il bombardamento dei nostri PMC, la sua carriera è andata solo in salita.
    Se nell'aprile 2015 - luglio 2016 è Direttore, F-35 Integration Office, Headquarters US Air Force, Pentagon, Arlington, Va.
    Da luglio 2016 ad agosto 2018 è già Commander, US Air Forces Central Command, Combined Force Air Component Commander, US Central Command, Southwest Asia.
    E da settembre 2018 ad aprile 2019 Harrigian è già Vice Comandante, US Air Forces in Europe-Air Forces Africa, Ramstein AB, Germania
    Bene, da maggio 2019 - Presente Harrigian Commander, United States Air Forces Europe; Comandante, United States Air Forces Africa; Comandante, Allied Air Command; e Direttore, Joint Air Power Competence Center, Ramstein AB, Germania

    A proposito, gli armeni hanno una nuova gioia. Trump ha recentemente nominato Patrick Hovakimian capo del personale dell'intelligence nazionale degli Stati Uniti.

    https://zen.yandex.ru/media/infoteka24/tramp-naznachil-patrika-ovakimiana-glavoi-apparata-nacionalnoi-razvedki-ssha-5eb3c831dadc5a18844d10fc

    Perché un tale onore? So che i turchi hanno ucciso il nostro ambasciatore. Ma chi era il cliente?
  22. Foca Офлайн Foca
    Foca (Sergey Petrovich) 7 October 2020 16: 27
    0
    Citazione: Dmitry S.
    Secondo i documenti, risulta che fu popolato con la forza, dal XVII al XIX secolo, ma nell'antichità gli armeni c'erano prima,

    Ci sono anche DOCUMENTI sull'antichità ???
  23. Foca Офлайн Foca
    Foca (Sergey Petrovich) 7 October 2020 16: 31
    0
    Citazione: Bulanov
    Fino a quando il Nagorno-Karabakh non diventerà parte della Russia, il sangue verrà versato lì

    Perché stai decidendo per tutti noi chi far entrare nel nostro appartamento comune? Almeno per motivi di apparenza, suggeriremmo prima di tenere un referendum in Russia sul Karabakh. Ne abbiamo bisogno o lasciamolo attraversare la foresta.