Negli USA: l'interferenza della Russia nelle elezioni è stata peggiore di Pearl Harbor


Mentre il presidente Donald Trump è in ospedale e si sottopone a cure per il coronavirus, la campagna elettorale statunitense continua e gli oppositori del capo di stato in carica non sono inattivi. Andrew Weissman, un ex procuratore federale che ha prestato servizio nella squadra del procuratore speciale Robert Mueller, ha detto a Business Insider che l'interferenza della Russia nelle elezioni del 2016 è stata "molto peggiore" di quanto accaduto a Pearl Harbor nel 1941.


La prima e più importante parte del nostro lavoro è stata quella di documentare le azioni della Russia contro le nostre elezioni. Ricordiamo dalla storia quello che è successo a Pearl Harbor è stato ucciso. Non sto cercando di dire che questo sia direttamente comparabile, ma dal punto di vista dell'impatto e del minamento della nostra democrazia, è molto peggio.

Ha detto.

La Commissione Müller è stata anche incaricata di indagare se i membri della squadra del candidato presidenziale Trump collaborassero con Mosca per far pendere la bilancia a suo favore. Weissman ritiene che Mosca abbia intrapreso un'elaborata e senza precedenti campagna di ingerenza nelle elezioni del 2016 con il chiaro obiettivo di spingere Trump verso lo Studio Ovale.

La seconda domanda (sulla collusione - ndr) non dovrebbe toccare la prima (sulle interferenze - ndr). È sbagliato pensare a un attacco da parte di un governo straniero alla luce del fatto che mina la legittimità di qualcuno come presidente

- ha aggiunto.

L'avvocato speciale ha anche esaminato se lo stesso Trump, in qualità di presidente, abbia ostacolato la giustizia durante le indagini. Allo stesso tempo, Trump ha costantemente cercato di minimizzare o addirittura respingere le conclusioni della commissione del procuratore speciale.

Weissman è fiducioso che Trump deliberatamente non abbia voluto resistere alle interferenze. E quando è diventato presidente, i funzionari per paura hanno iniziato a manipolare l'intelligence per non far arrabbiare il capo dello stato.

Ha recentemente pubblicato un nuovo libro, Where the Law Ends: Mueller's Insider Investigation. Rivela il mondo interiore della squadra del procuratore speciale, che ha condotto le indagini penali più rumorose della storia moderna. Secondo lui, uno dei problemi più gravi del nostro tempo è diventato la politicizzazione dei servizi speciali e dei media.
  • Foto utilizzate: http://www.kremlin.ru/
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 4 October 2020 17: 52
    +3
    Non ho capito, non gli stessi membri del Congresso americano, dopo una "indagine" della commissione a lungo termine sulla presunta "interferenza russa nelle elezioni presidenziali del 2016", terrorizzando il loro stesso presidente Trump, non hanno riconosciuto queste accuse radicali come infondate ??! Questa stupida "inchiesta" anti-russa non è stata chiusa come risultato dell '"indagine" ??! strizzò l'occhio
    Dopo tutto, sono state le "autorità" Maidan "" ucraine "di Kiev - i cleptoligarchi" con Bandera "che francamente hanno interferito in queste elezioni, non la Russia! ingannare
    E ora di nuovo il procuratore americano, che è chiaramente cattivo con la nuda ... geografia, si lamenta del presunto "intervento della Russia": "sapone, bagnato, la nostra canzone è buona, ricomincia!" Bene, non è DBL ??! sì
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 4 October 2020 19: 11
    +2
    La paranoia è diventata parte della politica del governo. Interno ed esterno.
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 4 October 2020 19: 58
    +3
    Assolutamente voi, contadini di Washington, avete parlato apertamente, litigato tra loro su chi sedere alla Casa Bianca, infangato un impensabile gruppo dei vostri stipiti, che ancora non riuscite a capire da soli, e la Russia è la colpa di tutto questo ... .. Che miserabile mentalità avete, anche se cosa potete togliervi, che nella vita ha solo 244 anni, mentre la Russia storica ha già più di 1000 anni. Ma niente, signori Yankees, tra un mese ne inizierete un altro isteria per l'interferenza della Russia nelle tue prossime elezioni, ma questi saranno solo fiori, e le bacche saranno quando la tua popolazione nera agirà con te come hai fatto con la popolazione indiana quando colonizzò i loro territori 500 anni fa, e hai questo processo già andato.
  4. Petr Vladimirovich (Peter) 4 October 2020 20: 05
    +2
    Se a qualcuno piace pensare a questa come a una repubblica delle banane, in cui qualsiasi studente di terza elementare può nominare un presidente entro 6 km, il libero arbitrio ...
  5. Pacifista Офлайн Pacifista
    Pacifista (Victor) 4 October 2020 21: 55
    +2
    La commissione ha dimostrato che non c'erano interferenze. A proposito, sono state introdotte sanzioni a questo proposito, non è ora di cancellarle? Ma i lapidati continuano a parlare di loro. Non mi importa se vogliono essere idioti, lasciali essere. È già noioso da questo.