"La gente capisce che il problema non è con Putin". Perché una rivoluzione in Russia è impossibile


Recentemente, il nostro giornalismo nazionale è stato pieno di gemiti di rivoluzionari del divano sul nostro popolo schiavo e senza parole. Ebbene, come il potere su di lui - da parte del popolo - non viene deriso: muore di fame, si soffoca la bocca e ha portato in mano l'istruzione con l'assistenza sanitaria, ma sopporta tutto e non scende in piazza, Putin non si rovescia, anzi vota Russia Unita ... Ebbene, schiavi puri!


Per non essere infondato, darò solo una citazione tipica da interi volumi di gemiti simili: “Un popolo incapace di difendersi da un sovrano inadatto che ha costruito un sistema cannibalistico è condannato: sarà divorato. Non i nostri signori feudali, ma i lavoratori ospiti che Putin ora ci sta raggiungendo ". Tali affermazioni emanano fortemente non solo disprezzo sdegnoso, ma anche completa ignoranza e incomprensione della profonda essenza del popolo russo. Soprattutto, è sorprendente che tali opinioni debbano essere ascoltate da persone che chiaramente non sono stupide, istruite e che non sono arrivate da noi in Russia dai paesi del prospero Benelux. La maggior parte di loro sono suolo, parte ereditaria di questo popolo.

In effetti, la nostra gente è tutt'altro che omogenea, e quando parliamo della maggioranza, dovremmo probabilmente ricorrere al termine coniato dallo statista russo con la reputazione di un intellettuale infernale Vladislav Surkov in un articolo pubblicato da Nezavisimaya Gazeta - "persone profonde". Probabilmente, le persone profonde sono i molto poveri, con una mente pratica forte e uno strato estremamente tenace della nostra popolazione, il che, nonostante tutti i cataclismi, conferisce al nostro stato un tasso di sopravvivenza unico. Comprendere la psicologia di questo più ampio gruppo sociale della popolazione per politici solo necessario. Tuttavia, le persone sono profonde perché non vengono nelle loro mani: sono astute. Partecipando ai sondaggi d'opinione, finge di approvare questo e quello, ma lui stesso potrebbe non credere a nulla e dimostrare un comportamento cinico di consumo. È difficile guardare direttamente le persone profonde, che rappresentano la cosiddetta maggioranza popolare, perché è consuetudine che abbiano un doppio fondo, un fico in tasca. Quest'ultima circostanza tra molti famigerati rivoluzionari e politici avanzati fa sorgere un'opinione sulla naturale stupidità e psicologia "attraverso" delle persone profonde.

La mentalità del popolo russo è rappresentata al meglio nei racconti popolari russi. Va notato che tra tali tratti e caratteristiche positive ci sono la pazienza e la serenità, che per molti stranieri crea l'immagine di un russo pronto a sopportare qualsiasi inconveniente, rimanendo incapace di "rivolta aperta". Ma allo stesso tempo è curioso che le qualità sopra menzionate nell'aspetto dei personaggi principali delle fiabe russe siano spesso integrate da caratteristiche come arguzia, intraprendenza e adattabilità (la capacità di adattarsi alle circostanze). Quindi quelli che considerano il popolo russo stupidi schiavi hanno davvero ragione?

Non credo che questo sia il caso. Tutto è molto più complicato. Vale la pena ricordare che i russi solo nel 20 ° secolo hanno partecipato a 4 rivoluzioni, sono sopravvissuti a 3 guerre grandi e diverse piccole e hanno organizzato molte rivolte. È improbabile che questo sia sotto il potere di un popolo schiavo. Allora perché, allora, beh, il nostro popolo non si alza in alcun modo, nonostante tutti gli accesi appelli dei "combattenti per la felicità del popolo" a combattere il "marcio regime di Putin"? A questa domanda si dovrebbe rispondere con una citazione di un tipico rappresentante delle persone del profondo, il quale, alla domanda sull'estensione del termine a Putin, ha filosoficamente osservato: “Bene, ne metteranno un altro, cosa sarà meglio? Zhirinovsky verrà messo, sarà anche peggio ". Questa è probabilmente la ragione di tanta passività politica popolare. Troppo spesso la nostra gente si è trovata un giocattolo nelle mani di ogni sorta di avventurieri politici, che, sotto gli slogan demagogici della felicità, della libertà e dell'uguaglianza delle persone, li hanno portati a innumerevoli sconvolgimenti, vittime e sofferenze. Ricordiamo il recente passato. Con quale entusiasmo negli anni '90 ci siamo precipitati a distruggere il nostro Paese, credendo sconsideratamente a tutti i tipi di imbroglioni politici. E cosa ha ottenuto la nostra gente alla fine? L'esperienza acquisita dai russi ci dice di non accettare la parola di ogni tipo di rivoluzionario fino a quando non capirete con la vostra profonda mente pratica che questo è l'unico e giusto modo.

Bene, ora passiamo da una conversazione astratta alle specifiche della realtà politica russa di oggi. Ciò che ci viene offerto - il "popolo profondo" da vari numerosi partiti e movimenti politici. Ho specificamente rivisto ancora una volta i programmi politici della maggior parte dei nostri partiti, che sono progettati per "spostare" il progresso politico e sociale. E qui dobbiamo essere d'accordo con l'opinione poco lusinghiera di V.V. Putin sull'establishment politico in generale e sui partiti del nostro paese. In mancanza di una piattaforma politica chiaramente sviluppata, elaborata come base politica per le loro attività sociali, un'ideologia coerente, i partiti russi sono principalmente concentrati sulla proclamazione di slogan sociali e richieste di benefici sociali specifici. La burocrazia del partito, saldamente saldata alla burocrazia statale e alla corporatocrazia, conduce deliberatamente le persone nel campo instabile delle proposte esclusivamente sociali.

Ebbene, supponiamo che, avendo ceduto alle persuasioni dei trovatori politici, scendiamo in piazza e chiediamo il rovesciamento dell'attuale governo. Ma dopotutto, qualcuno dovrebbe organizzare la stessa uscita in strada. E questi sono dozzine, forse centinaia di attivisti che devono essere armati di argomenti convincenti e pazienza infernale, cioè la convinzione che la loro causa sia giusta. Qualcuno di quegli ardenti rivoluzionari che stanno diffondendo fango bollente sui nostri media con rabbia accusatoria per l'obbedienza servile del popolo, hanno mai toccato un dito per fare qualcosa in termini di organizzazione di proteste popolari? E anche qui si dovrebbe fare riferimento alla citazione sopra: "Bene, ne metteranno un'altra, cosa sarà meglio?" L'intervista al famoso politico Maksim Shevchenko è molto indicativa come esempio di tale miopia politica. Alla domanda: “Cosa si dovrebbe fare nella situazione attuale nel Paese?” Shevchenko risponde che è necessario rimuovere il governo e nominare altre persone “buone” (a lui personalmente note).

Si sente spesso l'opinione che l'inefficienza del sistema di gestione nel nostro Paese sia solo una conseguenza delle tattiche estremamente errate della sua organizzazione e della selezione non riuscita di specifici esecutori. Si ritiene che il problema dell'efficacia del sistema di gestione esistente possa essere risolto riformandolo solo su una base politica e ideologica diversa (il Partito Comunista della Federazione Russa, il movimento "Per il nuovo socialismo"). Ma lo è? Voglio ricordare a coloro che anelano al passato del popolo socialista la sparatoria dei lavoratori della fabbrica di locomotive elettriche di Novocherkassk nel 1962 solo perché hanno combattuto per la loro economico i diritti. Questa è forse la pagina più vergognosa della storia del PCUS e dell'URSS. Un così duro uso della forza contro il popolo, il vero padrone del paese, ebbe luogo sia a Novocherkassk che a Tbilisi nel 1956. Ci sono state proteste interetniche a Grozny, e un pogrom del comitato regionale a Krasnodar, Temirtau e Biysk. Perché il "popolo si è ribellato"? Forse, come sosteneva la nomenklatura economica del partito, erano "teppisti e criminali". I lavoratori avevano motivi per protestare? Certamente. Il più avvincente. Il Politburo ha deciso di aumentare i tassi di produzione del lavoro a parità di salari. A parte i prezzi e la scarsità di tutto, i lavoratori erano molto indignati dallo stile di vita del partito e delle élite economiche.

Riassumendo tutto ciò che è stato detto, va detto che, a differenza dei famigerati rivoluzionari, il nostro popolo radicato capisce molto bene che il problema non è in Putin o personalmente in questo o quel membro del governo. Il problema è nel sistema che è stato creato nel paese molto tempo fa. Ammettiamo finalmente francamente che, nonostante il fatto che oggi viviamo in Russia sotto il capitalismo, anche adesso una vasta classe di produttori nazionali non è realmente autorizzata al potere. Viviamo in una società pseudo-democratica di democrazia manipolativa, dove attraverso i media, la manipolazione dei benefici sociali ed elettorali tecnologia, il potere è usurpato dalla classe burocratica e da un ristretto gruppo di oligarchi e corporatocrati consolidati con essa (corporatocrazia - una burocrazia corporativa per azioni nominata o eletta di monopoli transnazionali, che influenza e forma il sistema politico e il sistema di governo negli interessi personali e corporativi). È una classe che ha tutte le caratteristiche di classe secondo la definizione di Lenin (Lenin V.I., Great Initiative // ​​Poln. Sobr. Soch. T. 29. S. 388.), inoltre, di carattere internazionale (burocrazia corporativa cosmopolita). La classe dei "distributori" risolverà oggettivamente sempre tutte le questioni manageriali (consapevolmente o intuitivamente), procedendo principalmente dai loro interessi di classe.

Guarda, nell'interesse di chi queste o quelle leggi vengono adottate in Russia. Mentre la classe della burocrazia non era così ricca, il paese aveva una tassazione progressiva. Ma non appena la classe burocratica divenne "prospera", fu immediatamente trascinata una legge per abolire la scala progressiva. Perché non "passano" le leggi sulla rendita naturale o sulla nazionalizzazione delle industrie significative per le infrastrutture (petrolio, gas, energia)? Perché parecchi alti funzionari governativi e di partito hanno interessi sostanziali nei monopoli delle materie prime e la loro nazionalizzazione causerebbe danni finanziari sia a loro personalmente che all'intera classe della burocrazia. E la corruzione non può essere sconfitta, poiché quest'ultima è una rendita amministrativa burocratica riscossa secondo leggi economiche oggettive dalla classe dei burocrati. Il conflitto degli interessi privati, di gruppo e di classe della burocrazia statale e della corporatocrazia con gli interessi dell'intero popolo in assenza di meccanismi efficaci di controllo pubblico sarà sempre risolto non a favore della società.

L'eterno errore dell'élite è mantenere le persone nell'ignoranza politica e lontano dal governo, sostenendo che la gestione e il processo decisionale richiedono conoscenze, esperienza e il necessario livello di consapevolezza. Sì, questa tesi è corretta. Ma l'affermazione di Lenin, deliberatamente perversa al di là del riconoscimento che "qualsiasi cuoco può governare lo stato" (nell'originale, "... qualsiasi operaio e qualsiasi cuoco non sono in grado ora di assumere il governo, ma chiediamo una rottura immediata con il pregiudizio che governare lo stato, sopportare la vita di tutti i giorni, il lavoro quotidiano di gestione può essere solo ricco o funzionari presi da famiglie benestanti ”) è usato dall'élite al potere come commento sarcastico alle richieste di formazione di meccanismi di vera democrazia. E quindi, coloro che sono avidamente nostalgici dell'URSS sono molto astuti. Sì, il sistema di comando amministrativo in URSS fino a un certo punto è stato molto efficace, ma, alla fine, la nomenklatura economica di partito, in sostanza, avendo usurpato il potere nel paese, ha rimosso le grandi masse dal processo di gestione e decisione. Ecco perché l'URSS è crollata così facilmente.

Riassumendo tutto quanto sopra, va detto che il vero stato di cose è perfettamente sentito (precisamente sentito, non realizzato) dalle nostre persone profonde. Ecco perché la parte più numerosa e attiva della nostra popolazione ignora apertamente e con aria di sfida le elezioni, non volendo partecipare al gioco fraudolento del sistema contro la sua gente. E le persone sono ben consapevoli che un semplice cambio di potere personale non può cambiare radicalmente la situazione, e potrebbe anche essere peggio.

Ma cosa dovrebbero fare i noti combattenti contro il regime in questa situazione? Stai zitto e concentrati sulla discussione delle affascinanti avventure della nostra élite creativa? No! È improbabile che le persone stesse siano in grado di realizzare spontaneamente la profonda essenza delle riforme necessarie e di auto-organizzarsi efficacemente. Quindi, prima di tutto, è necessario capire che gli appelli alla protesta da soli non possono migliorare la situazione. È necessaria una profonda riforma dell'intero sistema politico del Paese. La sua demolizione rivoluzionaria, che porterà inevitabilmente a gravi sconvolgimenti sociali e politici, è inammissibile. I nostri "amici-partner" all'estero non mancheranno di approfittarne. Non c'è dubbio inoltre che la riforma debba essere realizzata su basi politiche e ideologiche fondamentalmente nuove.

Oggi c'è una crescente crisi del capitalismo e il crollo del liberalismo, come formulazione ideologica del modello socio-economico capitalista classico della società. V.V. Putin nella sua intervista del 2019 al Financial Times: “L'idea liberale è obsoleta. È entrata in conflitto con gli interessi della stragrande maggioranza della popolazione ". Come sapete, l'ideologia non è solo una formulazione teorica di idee sulle leggi dello sviluppo della società, ma anche un sistema di valori e norme che fissano le linee guida per lo sviluppo sociale e la costruzione dello stato, poiché il concetto di sistema di pubblica amministrazione è in gran parte determinato dall'ideologia dello stato. Dobbiamo in modo coerente e persistente, senza chiacchiere politiche e slogan sociali rumorosi, educare e convincere la gente della coerenza e della mancanza di alternative delle costruzioni ideologiche e dei modelli strutturali proposti del sistema di governo dello Stato. È necessario coinvolgere e convincere gradualmente la parte più attiva della popolazione a lavorare stabilmente sull'attuazione degli elementi del sistema proposto nella vita sociale e politica del nostro Paese.

Ma queste proposte riguardano non solo i partiti ei movimenti politici, ma anche tutte le persone pensanti. L'importante è imparare a pensare in modo indipendente e, tenendo presenti i precetti di Ilyich, bisognerebbe dire: studia, studia e ancora una volta impara ad essere cittadini responsabili. Dobbiamo imparare ad ascoltare e capire chi e cosa ci stanno proponendo cose organizzative logicamente solide e corrette. Dobbiamo imparare ad essere cittadini responsabili ea non consegnare sconsideratamente il nostro destino e il destino dei nostri figli nelle mani di tutti i movimenti politici, non importa quanto siano belli gli slogan dorati dei loro stendardi.
50 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 8 October 2020 07: 42
    +3
    Fortemente, a differenza di alcuni non blogger che pensano di essere esperti.
  2. Zhsq Офлайн Zhsq
    Zhsq 8 October 2020 08: 18
    +4
    Articolo analitico competente. In effetti, molti moderni combattenti contro il "regime di Putin", compresi i leader di partito, pronunciano solo slogan e si impegnano in critiche, senza proporre alcun programma specifico per lo sviluppo del Paese.
    1. snark1876 Офлайн snark1876
      snark1876 (snark1876) 8 October 2020 18: 12
      -1
      Tu stesso parli con slogan. direttamente dal manuale. Sei sicuro che "loro" non stanno offrendo alcun programma specifico per lo sviluppo del Paese. G ....... è un dono di Dio, ma non dovrebbe essere abusato
    2. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 14 October 2020 22: 23
      0
      Citazione: Zhsq
      pronunciano solo slogan e criticano, senza proporre alcun programma specifico per lo sviluppo del Paese.

      Il programma specifico è molto semplice:

      1. Costruisci il capitalismo fino a quando le sue contraddizioni ostacolano l'ulteriore sviluppo del paese.

      2. Inizia a costruire il prossimo sistema statale di cui gli scienziati parlano da molto tempo.

      3. Il secondo punto sarà fatto da persone che non hanno opinioni distorte, sinistra o destra, ma specialisti che conoscono bene il modo di produzione capitalistico.

      PS. Le moderne tecnologie hanno reso il nostro mondo molto fragile. È sciocco seguire i rivoluzionari, e soprattutto quelli "di colore". Non viviamo così male perché cercano di convincerci. Dobbiamo occuparci dei giovani.
      1. polev66 Офлайн polev66
        polev66 (Alexander) 18 October 2020 09: 17
        0
        e cosa sono questi specialisti? finora vedo solo populisti parlanti come fazzoletti, marinai e altri modesti amanti
  3. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 8 October 2020 08: 28
    +4
    E, secondo me, chiacchiere vuote. Una leadership inefficace porta rapidamente il paese al collasso totale. Gli esempi negli ultimi 30 anni sono una dozzina. L'avvio dell'economia dovrebbe essere economico con una bandiera a forma di Gorbaciov, quadrilione dello Zimbabwe per una pagnotta, un contratto familiare iracheno, all'indipendenza ucraina.
    Il corrispondente membro di Mosca, con una prospettiva di monitor di autobus domestici, non ha idea nemmeno della vita dei suoi vicini, per non parlare della vita nel paese. Si siede nel canile delle sue convinzioni, spaventato dalla CNN e deluso dai dolenti di Echo of Moscow, ed estrapola la sua milza a Zamkadye.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 8 October 2020 09: 24
    +1
    Wow. Davvero un analista, non un manuale.

    È vero

    Dobbiamo imparare ad essere cittadini responsabili ...

    - da circa 5 anni le pronunciano anche i "cauti" di sinistra, e con le ricette (vedi Dmitry Puchkov con gli amici), ei professori ci sono arrivati ​​solo ora e senza ricette, ma semplicemente con "condanna" ...

    Forse un manuale di formazione? Ricorda lo "stato profondo", ma qui ci sono molte somiglianze -

    persone profonde

    и

    ... ha detto V.V. Putin nella sua intervista al Financial Times ...

    Ha detto, e ...? Ha detto il contrario almeno 4 volte ...
  5. Sergey A_2 Офлайн Sergey A_2
    Sergey A_2 (Yuzhanin siberiano) 8 October 2020 09: 28
    +3
    Un articolo competente, l'autore ha affermato correttamente tutto. Solo ora ogni ukram e zapadentsem non capisce questo da loro altri valori. Quindi sarebbero fichi con loro, ma si arrampicano e si impongono ...
  6. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
    antibi0tikk (Sergey) 8 October 2020 09: 44
    +1
    Eh, ben detto

    Dobbiamo in modo coerente e persistente, senza chiacchiere politiche e slogan sociali rumorosi, educare e convincere la gente della coerenza e della mancanza di alternative delle costruzioni ideologiche e dei modelli strutturali proposti del sistema di governo dello Stato. È necessario coinvolgere e convincere gradualmente la parte più attiva della popolazione a lavorare stabilmente sull'attuazione degli elementi del sistema proposto nella vita sociale e politica del nostro Paese.

    Una persona intelligente e intelligente è immediatamente visibile! (Lo dico senza sarcasmo).
    Da tempo mi sono reso conto da solo che è necessaria un'IDEA per lo sviluppo pacifico del paese. Qui nell'articolo si dice in modo più astruso: le costruzioni ideologiche proposte. Ora nel nostro paese, BABLO si propone come IDEA. Se vuoi soldi, vai a lavorare, studia (migliora le tue capacità), in generale, gira più che puoi. Chi non può o non vuole fare soldi, lo Stato non lascerà che muoiano di fame, ma non potranno neanche mettersi in mostra. Personalmente, sono completamente d'accordo con questo, l'esempio della Germania è molto indicativo, quando si mettono milioni di parassiti sul collo ed è più facile per un semplice gran lavoratore mettere un bullone sul suo lavoro, richiedere un'indennità (circa la stessa dimensione del suo stipendio) e rimanere a casa.
    Solo con questa idea (BABLO) non è così semplice. È come nella letteratura classica: il conflitto tra padri e figli. Così è qui: il conflitto tra il capo e il subordinato. Il capo crede che la maggior parte dei grandi lavoratori siano fannulloni, e i grandi lavoratori credono che tutti i padroni siano ubriachi e non capiscano il nicromo. Il gran lavoratore ha dipinto la recinzione e vuole cento milioni di sterline per questo lavoro per comprare una Bentley, un appartamento, una casa di campagna, un'amante con tre tette, ecc., E il capo gli paga solo cinquemila rubli, in linea di principio, quanto costa questo lavoro. E prima di allora, il capo doveva correre qua e là, scoprire chi ha bisogno di dipingere la recinzione, negoziare un prezzo, trovare un gran lavoratore, comprare pennelli e colori, ecc. eccetera. in generale anche per fare una mole di lavoro piuttosto grande, per la quale vorrebbe anche ricevere dei soldi. Personalmente, conosco poco coloro che hanno trovato comprensione reciproca in materia di guadagno: il capo cerca ordini, il gran lavoratore fa il lavoro, mentre il gran lavoratore fa questo lavoro, il capo cerca l'ordine successivo. Ciò che hanno guadagnato è stato condiviso in modo fraterno.
    Sono stato portato via. Come si suol dire: krtk. -sorelle. tal-ta !!! che cosa
    In generale, penso di sì, mentre nel nostro paese come idea - BABLO, ognuno dovrebbe fare le proprie cose: un costruttore - per costruire, un contadino collettivo - per seminare, un insegnante - per insegnare, un capo - per guidare, beh, per sbuffare (tutti, non solo il capo) con legontsuha (non come Efremov), inoltre, è necessario essere sensibili in modo che il birraio non rimanga senza lavoro. E ci sarà un ideologo che offrirà un'altra, più interessante IDEA per lo sviluppo del Paese, tady, e noi penseremo a cosa fare dopo.
  7. Many_ways_point Офлайн Many_ways_point
    Many_ways_point 8 October 2020 10: 04
    0
    Una rivoluzione nella Federazione Russa è impossibile perché Putin, temendo la concorrenza, ha fatto ogni sforzo per essere l'unico possibile candidato alla presidenza, lasciando solo ogni sorta di pagliacci marginali come massa. E poi, ovviamente, - "Chi se non Putin?" Solo ora tutto può finire come in Bielorussia, la gente sarà per chiunque, purché solo contro di lui.
  8. Jarilo Офлайн Jarilo
    Jarilo (Sergey) 8 October 2020 11: 41
    +3
    Putin, se non la ragione, allora il sostegno del regime esistente. Non ci sono opzioni.
    1. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) 8 October 2020 20: 59
      0
      Citazione: Jarilo
      Putin, se non la ragione, allora il sostegno del regime esistente. Non ci sono opzioni.

      Lui, il "papà" di questo regime!
  9. Misha MIHALKOV Офлайн Misha MIHALKOV
    Misha MIHALKOV (Misha MIHALKOV) 8 October 2020 11: 51
    0
    Tutto è così, nella mente.
  10. Yuri Nemov Офлайн Yuri Nemov
    Yuri Nemov (Yuri Nemov) 8 October 2020 13: 30
    -2
    Nessuna delle riforme e nemmeno delle rivoluzioni renderà le persone più felici, subito dopo le riforme, la gente inizierà a lamentarsi nello stesso modo in cui dicono di aver sbagliato, ci hanno ingannato, hanno promesso fiumi di latte e ancora non abbiamo abbastanza soldi. È necessario imparare una cosa: ci sono sempre pochi vantaggi materiali per tutti, non importa quanto dai. La gente si lamenta sia in Europa che in America. E si lamenteranno sempre, almeno due volte l'anno effettueranno le riforme. Questa è un'essenza umana, tutti pensano che il suo pover'uomo venga ingannato e non gli venga dato abbastanza, e il resto sta ingrassando. Lo è stato e lo sarà sempre.
    1. vvnab Офлайн vvnab
      vvnab (Vitali) 13 October 2020 11: 39
      +1
      Ma ho abbastanza soldi, ma sono ancora infelice! Cosa c'è di sbagliato in me?
      Insoddisfatto del sistema di istruzione, scienza e assistenza medica. Insoddisfatto della perdita dell'influenza culturale della Russia. Sono insoddisfatto della mancanza di un'immagine positiva del futuro del mio paese.
      E sì, non mi piacciono MOLTO i poveri, anche se non sono uno di loro. La povertà è degrado culturale e intellettuale, un alto livello di criminalità, tossicodipendenza ... Non voglio che i miei figli vivano in TALE società!
      Forse non dovresti misurare la felicità solo in base al livello di consumo personale? Molte persone percepiscono la realtà in modo leggermente diverso!
      1. polev66 Офлайн polev66
        polev66 (Alexander) 18 October 2020 09: 20
        0
        quindi cambia la situazione, la coppia si lamenta nei commenti?
  11. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 8 October 2020 14: 49
    -1
    In Russia (in questo caso), raramente qualcuno menziona un punto importante, per un breve periodo (100 anni) in Russia ci sono strati o generazioni che hanno catturato la Grande Guerra Patriottica, Stalin, Krusce, Breznev, Gorbaciov, Eltsin e infine Putin, t .e un tale conglomerato o semplicemente un composto di ideologie, convinzioni e attaccamenti nella mente di qualunque cosa dire o scrivere in una fiaba, la Russia ha vissuto un grandioso esperimento di socialismo-comunismo che ha quasi seppellito il paese.
    Il tempo deve passare perché almeno in tempo di pace tutto questo si assesti e venga digerito in generazioni, gli eredi di alcune idee se ne andranno e una generazione libera da ogni ideologia imposta sarà nutrita e lo stesso Putin (con tutti i suoi svantaggi) non impone idee alla società, lui, come Mosè, cerca senza guerre per condurre il Paese e tutti alla realizzazione di se stessi (che ce ne rendiamo conto o no, non so) se ce la faremo o no, sono troppi quelli che stanno cercando di distruggere tutto questo e di imporre la loro ideologia, agendo dalla più semplice negazione di ciò che è stato ottenuto alla menzogna che c'è chi costruirà un nuovo comunismo invece dell'attuale regime (e dopotutto, credono, come credevano gli ucraini, di voler credere parte della Berorussia, ecc.)
  12. Nikita Medvedev Офлайн Nikita Medvedev
    Nikita Medvedev (Nikita Medvedev) 8 October 2020 18: 39
    +1
    Un tentativo di integrarsi nel sistema attuale con nuovi ideologemi nella speranza che una parte dell'élite sia pronta per un compromesso nel formato "non essere nella rivoluzione, ma condivideremo" - IMHO è destinato al fallimento, perché senza questa stessa minaccia di rivoluzione non ci sarà bisogno di compromesso.

    Gli strumenti evolutivi ci lasceranno indietro, per il rivoluzionario non ci sono prerequisiti e forze.
    Finché il principio "muori tu oggi e io domani" funziona, non funzionerà

    Ma devi imparare ... compreso il pensiero.
  13. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 8 October 2020 19: 56
    +3
    Coloro che considerano i russi, o le persone di qualsiasi altra nazionalità o razza, come schiavi stupidi, sono, in effetti, nazionalisti e nazisti schietti.
    Il termine "persone profonde" è una bava politica, progettata per offuscare il carattere di classe della società.
    Ogni stato è stabile fintanto che la classe dirigente fornisce agli schiavi il livello di esistenza accettato in questa o quella società.
    I problemi della classe dirigente portano a un declino del tenore di vita degli schiavi.
    Ciò provoca gli schiavi a esibizioni spontanee, durante le quali appare un leader e vengono fatte richieste.
    Le richieste degli schiavi non vengono mai soddisfatte in toto, ei capi sono sottoposti a pressioni o acquistati, offrendo un prezzo che non può essere rifiutato.

    Infine, ammettiamo francamente che, nonostante il fatto che oggi viviamo in Russia sotto il capitalismo, anche adesso un'ampia classe di produttori nazionali non è realmente autorizzata al potere.

    Tutta la verbosità dell'autore da un'incomprensione dell'essenza.
    Il socialismo è una fase di transizione e l'essenza non è quella di distruggere il mondo capitalista, che è stato ripristinato alla terra dopo il colpo di stato del 1991, ma di riformarlo passo dopo passo, aiutando e sostenendo i grandi capitalisti e, man mano che il loro capitale cresce, mettere i principali elementi del capitalismo sotto il controllo e la regolamentazione statale : sfera monetaria e creditizia, pricing, produzione di mezzi di produzione, industria della difesa. Esempi illustrativi di ciò sono la massiccia diffusione dei mutui, la motorizzazione della popolazione, la regolamentazione dei prezzi, incl. per benzina, ecc.
    Questa è una delle differenze tra socialismo e capitalismo, che sotto il socialismo il grande business è posto sotto il controllo dello stato e serve gli interessi dello stato, e non lo stato è uno strumento di grandi affari. L'esempio più ovvio è la Repubblica popolare cinese.
    Sotto il capitalismo, le grandi imprese gestiscono tutto, il suo gruppo dirigente in questo momento - assume il governo attraverso contributi alla campagna elettorale di elezioni formalmente democratiche, che conduce una politica nell'interesse di coloro che hanno sciolto più soldi per la campagna elettorale.

    PS "La classe dei funzionari" è una sciocchezza assoluta.
    L'URSS è crollata a causa dei seguenti motivi principali:
    uno). Analfabetismo teorico della leadership del PCUS e dello Stato
    (Come disse una volta Vladimir Putin, non sapevano cosa fare)
    2). Il loro isolamento dalla gente
    (Si formò una classe di cosiddetti "intoccabili" e l'appartenenza al partito divenne una condizione per la crescita della carriera)
    3). Socializzazione formale della produzione
    (Tutto è fattoria collettiva, tutto è mio)
  14. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 8 October 2020 20: 02
    0
    - Perché scrivere così tanto e presumibilmente cercare di sistemare qualcosa "sugli scaffali" ... - Per chi è ???
    - E perché reinventare la ruota ???
    -La Russia (come nessun altro stato) ha esperienza, ha uno strumento già pronto; e anche persone - diverse generazioni vissute in questo periodo ...; e l'intera fondazione economica e società costruite ... - Sto parlando del percorso di sviluppo economico socialista ...
    -Ecco perché dobbiamo parlare in modo specifico di come ripristinare questa base socialista economica dello stato ...
    -E non quello, dicono ... -che la gente scenderà in piazza e non saprà dove andare ... -Che genere di parolacce ??? - Allora ... siediti davvero piccoli a casa e aspetti il ​​tempo in riva al mare ??? -Che cos'è questa provocazione ???
    - Puoi continuare a fare affidamento sul "piccolo Tsakhes" ... e lodare le sue mosse e azioni "brillanti" ... - ma nulla cambierà da questo ...
  15. lavoratore dell'acciaio 8 October 2020 20: 38
    0
    "La gente capisce che il problema non è con Putin".

    Per qualche ragione, tali professori non diranno mai che non si tratta di Lenin o Stalin. Al contrario, proveranno che il punto è tutto in loro.

    ..Bene, Putin, oh cosa sei,
    Putin è semplicemente fantastico ...


    ... come il potere su di lui - il popolo - non viene deriso: muore di fame, si soffoca la bocca, e ha portato in mano l'istruzione con l'assistenza sanitaria, ma sopporta tutto e non esce per le strade.

    Bene, cosa c'è che non va qui? E ho pensato che dopo ciò, il professore avrebbe almeno fornito la prova che non sarebbe stato così. Ma puoi vedere tali professori, solo per il "Novizio" richiedono una prova, e per il resto, si offrono di credere nella parola!

    Un popolo incapace di difendersi da un governante inadatto

    Se così non fosse, non eleggeremmo deputati, governatori, ecc. La gente l'avrebbe fatto senza di loro! Ripensa agli anni '90. Le persone non sono state pagate per sei mesi, ma hanno lavorato. Le persone possono difendersi da sole, ma ha bisogno che qualcuno lo organizzi! Ecco perché i liberali odiano Lenin e Stalin. Il professore è cresciuto in condizioni di serra, dal momento che non capisce "cose" così semplici.

    .. I partiti russi si concentrano principalmente sulla proclamazione di slogan sociali e richieste di benefici sociali specifici.

    Apparentemente, quindi, Putin non ha mai partecipato a dibattiti uno contro uno. È un uomo di fatti e di parole. Volevo dare la mia parola, volevo riprenderla. Per le persone, non ho mantenuto una sola promessa.

    ... Tutti in Russia lo sanno bene
    l'argomento più importante,
    non è responsabile per nulla in
    presidente dello stato.


    Voglio ricordare a coloro che bramano il passato del popolo socialista la sparatoria dei lavoratori della fabbrica di locomotive elettriche di Novocherkassk nel 1962.

    Ebbene, ricorda la sparatoria del Soviet Supremo nel 1993. Sul default del 1998 O circa il 9 gennaio 1905.
    Qualcosa che il professore ha una sorta di memoria selettiva! Ricordo qui, non ricordo qui.
    Sono stanco di leggere queste sciocchezze. Un piccolo rospo. Questo professore, con un'istruzione acquistata, non si è nemmeno preoccupato di dare un esempio di almeno alcuni dei risultati di Putin. Lodare esempi specifici e che l'educazione non era sufficiente. Ma tante grida: "Halva! Halva!"
  16. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 8 October 2020 21: 54
    0
    Viviamo in una società pseudo-democratica di democrazia manipolativa, dove, con l'aiuto dei media, la manipolazione dei benefici sociali e le tecnologie elettorali, il potere è usurpato da una classe di burocrazia e da un ristretto gruppo di oligarchi e corporatocrati consolidati con essa (la corporatocrazia inglese è una burocrazia aziendale nominata o eletta di azionisti transnazionali e monopoli) forma il sistema politico e il sistema di governo negli interessi personali e aziendali)

    Professore, membro e tutto il resto e non capisce le verità banali.
    Non esiste una pseudo-democrazia, perché è sempre e ovunque la stessa e questa è la cosiddetta democrazia
  17. LeeSeeTsin Офлайн LeeSeeTsin
    LeeSeeTsin (Stas) 8 October 2020 22: 28
    +3
    Un articolo che dovrebbe calmarmi. Beh, non abbiamo nessuno tranne Putin. Tu, "persone profonde" in qualche modo sii paziente fino a domani. E "domani andrà meglio".
    Ma non credo a una sola parola. Ho un tale diritto: credere o no. Sia il Sistema di Potere che i nostri media si sono screditati a tal punto che crederli significa ingannare noi stessi.
  18. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 8 October 2020 23: 46
    +1
    Perché una rivoluzione in Russia è impossibile

    Le rivoluzioni sono diverse, non ci sono precondizioni né per la borghesia, né tantomeno per il proletario.
    Un colpo di stato è un'altra questione. La precarietà e la vulnerabilità è che l'intera politica interna ed estera della Federazione Russa poggia su V.V. Putin, e lui, come presidente, è fuori dai partiti politici, come se fosse da solo. Questo non accade e non può essere. A quanto pare la festa viene sostituita dall'ambiente, sottoposto a pressioni esterne. Per questo, le “democrazie” occidentali stanno introducendo sanzioni personali contro i suoi associati e oligarchi al fine di colpire le loro tasche e indurli ad opporsi all'attuale governo, personalmente associato a Vladimir Putin. La chiusura e la riduzione dei posti di lavoro nelle loro imprese porta alla disoccupazione, al crollo dell'economia, al declino del tenore di vita, all'instabilità sociale e ad altri piaceri alimentati dai media "democratici" di tutti i colori e dai "democratici" interni come quelli che hanno evitato di rispondere dai tempi delle macchinazioni con Kirovles - massa, un candidato alla presidenza di un democratico in un carro funebre - la signora di Sobchak, ad altri protettori dello stato e del popolo.
  19. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 9 October 2020 01: 42
    +1
    Surkov, sentendosi caduto in disgrazia, scrisse un articolo e in esso inventò una sorta di mitica gente "profonda". E ora questa sciocchezza viene ripetuta da chiunque.
  20. StentoR34 Офлайн StentoR34
    StentoR34 (Andrew) 9 October 2020 19: 39
    +1
    Il popolo russo capisce che non si tratta di Putin

    - nitrendo di cuore. L'autore, non so da dove vieni, ma fai un giro in Russia e parla con la gente. Non vale la pena scherzare sul fatto che una rivoluzione sia possibile, soprattutto ora. È come con la parola "diavolo", dovrebbe essere pronunciata il meno possibile. Abbiamo persone così sicure di sé che hanno gridato che la rivoluzione è impossibile nella storia del paese. La degradazione e l'estinzione stanno procedendo a un ritmo colossale, semplicemente terrificante.
  21. Rojer coke Офлайн Rojer coke
    Rojer coke (Rojer Coca Cola) 11 October 2020 15: 30
    0
    E, cosa più importante, il nostro "radioso garante" per tutti i 20 anni di governo non ha fatto nulla per rimuovere la Russia dall'ago della materia prima. Al contrario, tutto è stato fatto, è stato fatto con diligenza e continua ad essere fatto per rafforzare il Paese. Non è solo che la produzione, l'agricoltura, la zootecnia, la pesca, la scienza, l'istruzione, ora la medicina ei servizi sociali sono stati quasi completamente distrutti. Durante il periodo di Serdyukov-Ivanov-Shoigu, la capacità di difesa è stata semplicemente ridotta a zero, nonostante gli oggetti di scena esterni avvolti in bellissimi involucri di caramelle. E così è in tutti i settori e le sfere della vita dello Stato russo. Tutti gli alleati furono sistematicamente fusi o addirittura ceduti, le banche e tutte le attività finanziarie, e persino l'industria (Deripaska, ecc.) Furono coltivate all'estero, tutto fu messo in dipendenza dal dollaro e dall'euro, tutto fu preparato appositamente e in anticipo in modo che tutti noi si sono trovati nella situazione attuale e il meno preparati possibile a respingere l'attacco principale. Tutto questo è stato fatto dall'agente della CIA e del Mossad ebreo, il calvo Putin. Questo è il motivo per cui gli americani lo hanno gettato qui in modo che, sotto le spoglie e sotto la copertura di un "patriota", avrebbe distrutto con successo i resti dello stato. E come possiamo vedere dal risultato, lo ha fatto con successo in tutti questi anni. Non una sola vera promessa di "migliorare o introdurre qualcosa di utile" è stata così mantenuta e tutto è stato fatto esattamente l'opposto. Una continua demagogia e populismo. Ma si è lavorato per smantellare lo stato e i sistemi e le industrie statali per compiacere il nemico e per ordine del nemico, nascondendosi abilmente dietro la maschera del "patriottismo". Ebbene, sul numero di attacchi terroristici, omicidi (compresi omicidi di massa), incidenti, disastri, smottamenti, tossicodipendenza, dissolutezza, alcolismo, conflitti, migrazioni, corruzione, tutti i tipi di crimini e banditismo, incluso in particolare il musulmano-Churkovskiy, e non è nemmeno necessario parlare ... Tutto è in bella vista e tutto è stato a lungo ovvio.
    1. nkvil Офлайн nkvil
      nkvil (Nathan Kvil) 14 October 2020 06: 31
      0
      Devono biasimare di nuovo gli ebrei? Abbiamo quasi tutti lasciato la tua Russia antisemita, calmati e beviamo biancospino. Presto Putin aumenterà i prezzi dell'elettricità :)
  22. Rojer coke Офлайн Rojer coke
    Rojer coke (Rojer Coca Cola) 11 October 2020 15: 30
    +3
    I due principi fondamentali di Putin:

    1) "Promesse da promettere"

    2) "Promettere non è fare!"

    Ecco esempi specifici e giustificazioni costruttive delle vili bugie e dell'ipocrisia costanti di Putin (come lui stesso ha chiesto):

    Se hai avuto l'opportunità di ascoltare ciò che ho detto in diretta in televisione di recente, allora sai: sono contrario all'aumento dell'età pensionabile. E ripeto: mentre sono presidente, questa decisione non verrà presa.

    V.V. Putin (ottobre 2005)

    Entro il 2020, i russi riceveranno una media di $ 2700 al mese, avranno almeno 100 metri quadrati per una famiglia di tre persone e la classe media costituirà più della metà della popolazione. Allo stesso tempo, l'inflazione annuale scenderà al tre percento.

    Vladimir Putin 18.03.2008/XNUMX/XNUMX

    Credo che l'elemento più importante per rafforzare la statualità russa oggi sia la stabilità. La stabilità nel paese e nella società non può essere garantita in altro modo che dalla stabilità della legislazione e dalla legge fondamentale del paese: la Costituzione. Pertanto, non intendo modificare la Costituzione in nessuna circostanza.

    V.V. Putin (2005)
  23. Rojer coke Офлайн Rojer coke
    Rojer coke (Rojer Coca Cola) 11 October 2020 15: 31
    0
    Gli stati stanno creando un cerchio di fuoco intorno alla Russia (Ucraina, Georgia, Moldova, Bielorussia, Kirghizistan, Armenia, Azerbaigian, Kazakistan), e nel frattempo gli agenti della CIA e del Mossad di Putin stanno finendo il paese con tutte le loro forze dall'interno, anche attraverso l'operazione NATO chiamata "epidemia". coronavirus ", sabotaggio a Norilsk, Kamchatka. E Putin. complice del nemico e agente della CIA, sta facendo di tutto per fondere gli interessi russi ovunque, sia sul fronte esterno, sia per distruggere le persone sul fronte interno.

    è la conquista del paese.

    Leggi qui: (anche se hanno cercato di cancellare alcune immagini di proposito, ma per cognomi puoi trovare, se lo desideri, l'intero testo):

    ruav.livejournal.com

    osinov.livejournal.com

    Putin è un progetto della CIA e del Mossad

    tutto è ovvio lì. e quello che sta facendo Putin è tutto per il bene dei nemici. qualsiasi delle sue decisioni e azioni in prova.
    1. Il commento è stato cancellato
  24. Rojer coke Офлайн Rojer coke
    Rojer coke (Rojer Coca Cola) 11 October 2020 15: 34
    0
    Dio sa meglio cosa è possibile e cosa accadrà. E tutto è possibile per Dio. Ma è già ovvio che una delle cose principali per la Russia ora è eliminare i nemici dal governo, altrimenti è sicuramente la morte inevitabile. è come tagliare la cancrena, la tagli via, soffrirai, ovviamente, ma se la sopporti, almeno rimarrai in vita e puoi persino tornare parzialmente o completamente a una vita piena, e se non la tagli, ti tormenti e "ciao" di conseguenza, muori di sepsi o altre complicazioni. e con l'infezione di Putin.
  25. Kolya Pivovarov Офлайн Kolya Pivovarov
    Kolya Pivovarov (Kolya Pivovarov) 14 October 2020 10: 13
    +1
    Non abbiamo bisogno di investire nei manuali televisivi. La direzione di Putin è da tempo in declino. Se dopo l'indifferenza di Eltsin sembrava esserci qualche miglioramento, ora tutto è tornato come prima, solo prima che qualcuno rubasse, ma ora PZHiV. Per le persone è pari. Alla fine, nulla è cambiato. Putin è il colpevole di essere ed è un burattino, non un leader indipendente. Come può un paese gestire un paese con il soprannome di "culo, perdente?" Questi sono klikuhi del KGB e non inventati negli anni 00.
    1. novizio Офлайн novizio
      novizio (Andrew) 14 October 2020 20: 29
      0
      Personalmente vedo i risultati e non voglio che, così duramente guadagnati, finiscano nel cesso.
      Per divertimento ... beh, c'è qualcuno qui, è molto tempo ...
      In Ucraina, il presidente è un clown. Il risultato è quello che dovrebbe essere - "rzhaka" attraverso le lacrime della gente (
      Il clown e il clown in Africa.
      1. Belzebù Офлайн Belzebù
        Belzebù (Sergey Shaptsev) 14 October 2020 21: 30
        -1
        In Estonia, il presidente è un baba contabile !!! Quindi l'Estonia è ora DECIMA AL MONDO in termini di tenore di vita della sua gente !! Questo è persino riconosciuto dalle Nazioni Unite !! Bene, siamo 67 ° !!! Con tutti i nostri minerali, che NON sono disponibili in Estonia !!! Quindi la donna - la contabile del nostro Putin l'ha fatto subito !! Dove sono i suoi e dove sono i Putin - i numeri dicono di tutto ... Gli ucraini sono vicini - 69 ° !!!
  26. novizio Офлайн novizio
    novizio (Andrew) 14 October 2020 20: 20
    +2
    Forte, ma lungo! Quando raggiungerà questi lupi mannari? Come là: è meglio essere i primi in paese che .... undicesimi in città. Questo non tiene conto del fatto che il "villaggio" OGO-GO! -uno ; ci sono cittadini, oligarchi, burocrati e altri ... beupots - nessuno ha bisogno di te -1. A meno che non siano agenti di polizia, sorveglianti del loro popolo.
    Apri gli occhi, quelli al potere! Opzione 2.
    1. Tutti stanno annegando per la Russia. Frena il tuo appetito "spazzola"
    Non so come chiamare questi mostri (da cui dipende qualcosa, ma senza ritegno "FSE ... mentono) ...
    2. Tutti .. OPA, lui è ..... Siete ragazzi intelligenti, certo, avete pensato a tutto (dove vivere, quanti soldi saranno sufficienti per i bis-bis-pronipoti, ecc.)

    Ma nessuno ha bisogno di te lì. Tutti i locali sanno chi sei e da dove vieni. E vivrai secondo le loro leggi. Sembra che i soldi "guadagnati da lavoro massacrante" risulteranno "molto smorzati" quindi tutto è banale ...
    Opzione 1: combattere i nemici e creare uno stato prospero sembra più ragionevole. In altre parole: aiutando a piegare la Russia, i burocrati russi scelgono una bancarella dove sarà possibile chinarsi inosservati dagli altri, i quali, forse, con un comportamento eccellente, si piegheranno nella loro bancarella personale. Ma nient'altro. Nessuno ha bisogno di te o dei tuoi figli lì. È pieno.
    Sicuramente non ci saranno soldi e potere per gli estranei.
  27. Belzebù Офлайн Belzebù
    Belzebù (Sergey Shaptsev) 14 October 2020 21: 15
    -1
    Risponderò una cosa: il paese sta andando su per il culo! Così una nonna di 84 anni al bazar ha risposto alla domanda sul percorso di sviluppo della Russia !!! Questa è la risposta di un PROFONDO ... Con una pensione già 8500 !!! Quindi TUTTO è sottile si colloca nel paradiso di Putin ...
  28. novizio Офлайн novizio
    novizio (Andrew) 14 October 2020 22: 00
    +1
    Nel nostro russo! Questa è la cosa principale! E che dire di Navalny o Sobchak, ci sono ancora opzioni ... Metteranno le cose in ordine in tre giorni! Vivono bene in Lettonia? E cos'altro vive qualcuno lì? E grazie a Dio! Lasciali vivere bene!
    Ed è per questo che chi non vive bene non fa la propria vita, ma vuole fare tutto il resto "meglio" .... e più spesso .....
  29. novizio Офлайн novizio
    novizio (Andrew) 14 October 2020 22: 14
    0
    E tutti si prendono cura di noi: perché non ci vai? Dovresti lottare per la prosperità e ti mostreremo come ...
  30. novizio Офлайн novizio
    novizio (Andrew) 14 October 2020 22: 17
    0
    Indignato dritto! Estremamente insoddisfatto di questo!
    Non è un indicatore della direzione generalmente corretta?
  31. osemyonoff Офлайн osemyonoff
    osemyonoff (Oleg) 17 October 2020 12: 48
    0
    Persino lo scandaloso, sofferente di una sconfinata arbitrarietà Sobyanin - messo su Mosca da Putin
  32. denisov2008 Офлайн denisov2008
    denisov2008 (Alexander Denisov) 18 October 2020 23: 47
    -1
    Amo leggere tali testi. Quasi vero. Sono sicuro che piacerà a molti.

    Una piccola domanda per l'autore. Piccolo così. Quando fu celebrato il trecentesimo anniversario della dinastia Romanov, non c'erano affatto domande sulla rivoluzione nel discorso pubblico, assolutamente. E allora?

    Dopo alcuni anni, cosa è successo?

    L'autore confonde deliberatamente il pubblico. Le persone profonde e la rivoluzione sono collegate come "C'è un anziano nel giardino e c'è uno zio a Kiev".

    Una rivoluzione è un prodotto di "alcuni processori nella società" + un leader.

    Oggi, a quanto pare, ci sono alcuni processi, altrimenti non avremmo tali testi.

    Non c'è Lenin, né Trotsky.

    Ripeto, il prodotto di certi processi nella società, principalmente nella capitale.

    Per quanto riguarda le persone profonde, allora ...

    Celebrando la Rivoluzione del 10 ottobre, come si chiamava allora. Un grande villaggio al confine con la Cina nella regione di Blagoveshinsk. Più di 10 abitanti.

    C'è una manifestazione in onore della festa lungo la via principale. 30 persone. 20 persone, questa è la classe di mia madre che, essendo un'insegnante, ha portato la sua classe a una dimostrazione e 9 persone dell'amministrazione del villaggio.

    Quindi, le persone profonde sono sempre state profonde, ma non spetta a loro determinare dove andrà lo Stato e se ci sarà o meno una rivoluzione.
    Il tuo.
  33. Alexander Maltsev 17 Офлайн Alexander Maltsev 17
    Alexander Maltsev 17 (Alexander Maltsev) 19 October 2020 08: 39
    -1
    L'articolo è eccellente, solo l'autore non ha dato suggerimenti specifici - solo parole generali.
  34. Www Xxx Офлайн Www Xxx
    Www Xxx (Www Xxx) 20 October 2020 10: 13
    -1
    Certo, il presidente e il suo entourage scelto non sono da biasimare per nulla, la gente capisce che la colpa è delle persone stesse per il fatto che ci sono persone al potere che non sono colpevoli di nulla (sto parlando della completa distruzione di tutte le strutture da parte delle autorità per garantire il lavoro dell'apparato statale e il suo sviluppo) ))) Dopotutto, ci sono compiti molto più importanti come l'esportazione di legname, questo è quando i volumi non entrano in nessun cancello, vendite di petrolio, volumi in cifre irrealistiche che appartengono alle persone, ma la società russa non deve nulla a nessuno, puoi continuare a descrivere i fatti per molto tempo, ma l'intelligenza al potere non apparirà da questo.
    Putin .. io "credo"))) sei innocente, e quei demoni che sono nel tuo ambiente e anche di più.
    Procedimento penale dimenticato V.V. Putin n. 144128 - oh, ecco da dove viene ... il presidente non è colpa tua ... lo so e credo ...
    Questo testo non è una critica alle autorità, tutti i personaggi sono di fantasia, ogni somiglianza è un incidente.
    Putin ... non sei colpevole ...
  35. vladimost Офлайн vladimost
    vladimost (Vlad) 21 October 2020 09: 12
    0
    Quante parole per giustificare una persona che si fa beffe della Costituzione allo stesso tempo di truffatori elettorali che cercano di presentare la frode come "la volontà del popolo profondo".
  36. Capolavoro Офлайн Capolavoro
    Capolavoro (..) 21 October 2020 13: 03
    0
    È sciocco chiedere al popolo di governare un paese che non appartiene a questo popolo. Per prima cosa, restituisci il paese alla gente. E non è necessario dire che saresti felice, ma non sai come farlo. Annuncia il crollo della Federazione. E poi, in ogni pezzo, inizieranno ad apparire forze che tireranno il loro pezzo. E aspetta l'apparizione della nuova "Moscovia", che sarà la più ricca tra il resto dei pezzi, sarà in grado di irrompere nella gente e conquistare il resto dei pezzi. Devi ricostruire di nuovo il paese. Per secoli una cosa e poi un'altra è stata incollata ad essa. Colorato. Latali. Restaurato. Sono stati amputati. Ed ecco che è successo un tale "miracolo-Judo-Frankenstein". Tutti gli interni sono rimasti bloccati dal cancro. E la vita è ora supportata artificialmente in essa.
    Non può esistere un paese artificiale. Viviamo in una serra, vivaio, riserva. Dobbiamo liberarci, nel mondo reale. Ma è esattamente quello che non vogliamo. I nostri antenati hanno già conquistato questo pezzo di pianeta. Possiamo solo raccogliere i frutti, cosa che, in effetti, stiamo facendo. Sì, cattivo, ma povero. Ma una brutta vita è meglio di una buona morte.
  37. Signeur Tomato Офлайн Signeur Tomato
    Signeur Tomato (Signeur Tomato) 25 October 2020 11: 52
    -1
    Smetti di librarti nelle illusioni, cercando di spiegare tutto in modi diversi. Profondità, superfici. Tutto è semplice, tutto è scritto da Lenin. E il consumo di cervello, la semina di tutti i dubbi, porta a disastri.
  38. Ekaterina K. Офлайн Ekaterina K.
    Ekaterina K. (Alexander Kovalev) 25 October 2020 12: 23
    +2
    Da quando i dottori in scienze mediche hanno iniziato a comprendere professionalmente la sfera politica ?! Covid fa male al cervello?
  39. Konstantin Buntsev Офлайн Konstantin Buntsev
    Konstantin Buntsev (Konstantin Buntsev) 26 October 2020 07: 28
    0
    Bene, aspettiamo che le persone diventino alfabetizzate. L'unico peccato è che se aspetti, potrebbe essere troppo TARDI per fare qualcosa.
  40. James mariarty Офлайн James mariarty
    James mariarty (Dima Klimanov) 2 November 2020 01: 42
    0
    Un articolo molto forte, macchiato, chiaramente descritto e secondo la reazione delle "persone profonde" e la nostra gente è attivamente colta e con uova d'acciaio, in attesa ...
  41. Ilya Mironov Офлайн Ilya Mironov
    Ilya Mironov (Ilya Mironov) 2 November 2020 22: 15
    +1
    Putin non è il problema, sta facendo tutto bene. Le persone hanno bisogno di cambiare, sia semplici che quelle che siedono alla Duma di Stato. Allora vivremo.