Pubblicato un video dell'arrivo dell'armeno "Elbrus" e delle conseguenze dell'esplosione in Azerbaigian


Domenica 11 ottobre, le forze armate armene hanno attaccato il territorio della città azera di Ganja con un sistema missilistico balistico Elbrus (nella terminologia NATO - "Scud"). Un enorme cratere è visibile nel luogo dell'esplosione del razzo.


Ganja è la seconda città più grande dell'Azerbaigian. Un attacco missilistico armeno su di esso ha trasformato uno dei quartieri della città in rovine, formando un gigantesco cratere di decine di metri di diametro nel luogo della caduta dell'Elbrus. Apparentemente, ciò è stato facilitato da una testata esplosiva, dotata di un missile balistico: i suoi frammenti hanno distrutto tutto intorno.


Il momento dell'arrivo di un missile balistico a Ganja

Il ministero della Difesa azero ha annunciato il bombardamento di Ganja dal territorio della regione di Berd in Armenia. A seguito di un colpo missilistico su un edificio residenziale, cinque persone sono state uccise e diciassette residenti sono rimaste ferite.


Conseguenze di un missile armeno

Yerevan e Baku hanno concordato un cessate il fuoco a partire da mezzogiorno (ora locale) il 10 ottobre. I colloqui si sono tenuti ieri a Mosca con la mediazione del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. Tuttavia, subito dopo la conclusione del cessate il fuoco, le parti opposte hanno iniziato ad accusarsi a vicenda di violare il cessate il fuoco.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 12 October 2020 10: 30
    +3
    Questo sanguinoso confronto tra Azerbaigian e Armenia non finirà mai, come India e Pakistan, ci saranno pause temporanee nello scambio di prigionieri e nel ritorno dei morti, e poi tutto si ripeterà di volta in volta, e non si può farci nulla, odio feroce l'uno per l'altro, nemico contro nemico, non darà pace a questi stati, e tutti lo capiscono perfettamente, per la vittoria completa ci vuole forza, che né l'una né l'altra parte hanno, sebbene le ambizioni siano oltre il limite.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 12 October 2020 12: 19
      0
      Secondo l'attacco missilistico, probabilmente ne morirono più di cinque, come si può vedere dalla potente distruzione, e l'attacco è stato programmato per coincidere con il momento buio, quando la maggior parte di loro sono a casa. Dov'erano gli S-300 azeri, perché era loro compito non far passare missili pesanti. Questo dovrebbe essere seguito dall'uso massiccio dei missili tattici esistenti. L'uso di un proiettile di potenza speciale sulla popolazione civile è già un nuovo livello, quando inizia una guerra su vasta scala senza regole ... La tregua iniziata ha temporaneamente impedito lo sviluppo di questa guerra su vasta scala per infliggere il maggior danno e fino a quando la resistenza del nemico non è stata completamente distrutta ... La decisione finale è possibile con il trasferimento dell'Armenia in Azerbaigian territori più significativi del Karabakh, questo è l'unico modo per raggiungere una pace più lunga almeno a condizioni soddisfacenti con perdite per entrambe le parti ...
  2. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) 12 October 2020 12: 19
    -2
    Anche in questo caso Fake, il lancio di Elbrus durante il giorno, il sole splende ea Kirovabad c'è un'esplosione di notte, in Azeri il missile volerà per 8-12 ore. E secondo le mie informazioni, Kirovabad è stata bombardata dai Tornado. 7 missili sono stati lanciati all'aeroporto forse 1-2 settimane fa.
    1. Kristallovich Online Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 12 October 2020 12: 40
      0
      Supponiamo che il lancio di Elbrus non sia stato una tantum. Gli armeni hanno lanciato più volte "punti", anche se in rete c'è un solo video.
      1. Hayer31 Офлайн Hayer31
        Hayer31 (Kashchei) 12 October 2020 13: 14
        0
        Né Elbrus né Tochka avevano alcun lancio. O non lo so, ma logicamente non c'erano obiettivi del genere fino a 300 km.
        1. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 12 October 2020 13: 43
          +1
          Ci sono video di lanci di entrambi. Guarda su Internet. E queste non sono vecchie sparatorie.
      2. Il commento è stato cancellato
  3. Isim soyad Офлайн Isim soyad
    Isim soyad (Isim Soyad) 12 October 2020 16: 17
    0
    Il lancio è stato volutamente effettuato da Vardenis, Repubblica di Armenia, con un razzo Tochka U, alle 2 del mattino, in una zona residenziale della città di Ganja, situata a 70-80 km dall'NK dalla stazione base. Il razzo ha colpito un edificio di 2 piani. L'edificio è stato completamente distrutto al suolo e parzialmente distrutto entro un raggio di 100-150 m. 12 corpi sono stati trovati sotto le macerie, 4 dei quali erano bambini. Il Ministero per le situazioni di emergenza continua il suo lavoro.
  4. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 12 October 2020 17: 48
    -2
    Musulmani contro cristiani.
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 12 October 2020 18: 10
      +1
      Nazionalisti contro nazionalisti. E la religione qui significa poco. Croati-serbi, turchi-curdi. In Libia, generalmente alMontekki-alCapuletti ...
    2. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 13 October 2020 00: 53
      +2
      Stolti contro sciocchi.
      Pashinyan ha indebolito l'Armenia. Erdogan ha istigato Aliyev per fare della Russia una parte in conflitto e parlarle su un piano di parità. Almeno in questa materia. Come rafforzare la tua posizione.
  5. Oleg Osadchiy Офлайн Oleg Osadchiy
    Oleg Osadchiy (Oleg Osadchiy) 12 October 2020 23: 04
    -1
    Signore, cosa stanno facendo? Disarmate questi fottuti idioti, uno e l'altro. Proibire a questi "antichi" non stati di avere eserciti fino a quando non impareranno a vivere in pace.
  6. 123 Офлайн 123
    123 (123) 13 October 2020 02: 33
    +2
    Vecchi dubbi mi tormentano. no
    Approssimativamente è così che colpisce il razzo Tochka (circa 500 kg)



    R-17 (Scud, Elbrus) trasporta quasi 1 kg. esplosivi.
  7. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 13 October 2020 04: 08
    +1
    Autore, e quando Stepanokert sta livellando il terreno con l'arteleria azera, come si chiama? Abbandono degli aiuti umanitari ?! E ora l'Azerbaigian sta piangendo ... quindi loro stessi volevano la guerra ... Lascia che si abituino.