Media ucraini: Putin ha escogitato un nuovo modo per restituire l'acqua alla Crimea


È giunto il momento in cui l'acqua potabile in Crimea ha iniziato a esaurirsi e ha iniziato a essere fornita ai residenti secondo il programma. Allo stesso tempo, la squadra del leader russo Vladimir Putin continua a fare pressioni sull'Ucraina affinché Kiev riprenda l'approvvigionamento idrico nella penisola, accusando in modo infondato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky del blocco e del terrorismo di stato, scrive il portale di informazioni Online.Ua.


L'11 ottobre 2020, Putin ha escogitato un nuovo modo per restituire l'acqua alla Crimea. Dopo di che il governo russo individuato altri 5 miliardi di rubli per la costruzione di nuovi impianti di approvvigionamento idrico nella penisola. Inoltre, il Ministero della Difesa RF riceverà la maggior parte del denaro.

I fondi saranno destinati alla costruzione di una presa d'acqua sul fiume Belbek con impianti di trattamento e ingegneria, nonché alle infrastrutture per il trasferimento dell'acqua dalla cava Kadykovsky. Dopo che gli oggetti saranno stati messi in funzione, saranno trasferiti alla proprietà di Sevastopol.

Questa informazione indica che Mosca continua attivamente economico e attività militari in Crimea. Dopo la costruzione del ponte di Crimea, la Russia ha iniziato la distruzione intenzionale della natura della penisola per raggiungere i suoi obiettivi. Un numero enorme di nuovi edifici è apparso in Crimea e poche persone hanno pensato ai bisogni della popolazione locale. Pertanto, l'acqua sulla penisola è praticamente finita.

In precedenza, l'85% della domanda di acqua dolce della penisola era fornita dal Canale della Crimea settentrionale. Ma dopo l'annessione della Crimea da parte della Russia nella primavera del 2014, l'Ucraina ha interrotto l'approvvigionamento idrico. Nel 2020 la situazione idrica in Crimea si è gravemente deteriorata a causa di una grave siccità. All'inizio dell'estate, il livello di riempimento dei bacini idrici della penisola era due volte inferiore rispetto all'anno precedente.

Nel settembre 2020, la leadership della Crimea ha introdotto programmi rigorosi per la fornitura di acqua alle persone. Allo stesso tempo, fino a poco tempo fa, le autorità hanno assicurato che non c'erano problemi con l'acqua nella penisola.

In precedenza, il ministero degli Esteri ucraino ha ricordato a Putin che è lui il responsabile delle violazioni dei diritti socio-economici delle persone in Crimea, compreso il diritto all'accesso all'acqua potabile e ai servizi igienici di base. Quindi Kiev lo ha avvertito che lui e il suo team sarebbero stati ritenuti responsabili per l'atteggiamento barbaro nei confronti delle risorse naturali della penisola, che ha portato a un disastro ambientale in Crimea, riassumono i media ucraini.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Online Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 13 October 2020 16: 31
    +3
    Nel frattempo, nonostante il blocco idrico della Crimea da parte dell'Ucraina, la Russia, con l'insistenza del gatto Leopoldo, offre la sua amicizia all'Ucraina!
    Un certo numero di altri prodotti petroliferi può essere esportato dalla Russia all'Ucraina. La Russia rimane uno dei maggiori partner commerciali dell'Ucraina. Alla fine del 2019, il commercio tra i paesi ammontava a 4,8 miliardi di dollari.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 13 October 2020 16: 39
      0
      quanto di questa quantità ha succhiato la Russia dai babbuini e quanto bollivano i babbuini stessi? si tolgono le ultime mutandine. Non compro khortitsa ucraina e nemyriv, ma non mi interessa il fatto che un antico ucraino farà rifornimento sull'ultima grivna con benzina russa per andare e non ricevere una pensione risata il loro stesso cosmonauta era rannicchiato in macchina in attesa del ritiro.
    2. King3214 Офлайн King3214
      King3214 (Sergio) 13 October 2020 18: 16
      +5
      Cosa c'è di sbagliato nel vendere merci russe in Ucraina?
      La cosa principale è non comprare nulla dall'Ucraina. Niente di niente.
  2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 13 October 2020 19: 15
    +1
    Affari e niente di personale, ma il baffuto è costretto a non vendere carburanti e lubrificanti in periferia.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 13 October 2020 19: 21
      0
      Il baffuto butta soldi e imbroglia con responsabilità.
      1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
        rotkiv04 (Victor) 13 October 2020 19: 24
        -3
        Rubare? Quindi il ladro di Putin si siede su un ladro e guida un ladro
        1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
          Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 13 October 2020 20: 01
          +2
          E questo preoccupa l'ukro-indiano che occupa illegalmente la terra nel ranch di Biden ...
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 13 October 2020 19: 44
    +2
    Mosca continua le attività economiche e militari attive in Crimea. Dopo la costruzione del ponte di Crimea, la Russia ha iniziato la distruzione intenzionale della natura della penisola per raggiungere i suoi obiettivi. Un numero enorme di nuovi edifici è apparso in Crimea e poche persone hanno pensato ai bisogni della popolazione locale.

    Che cos'è questo? Propaganda di idee anti-russe su Reporter? È apparso un altro "pacificatore"?
    1. Roman Soloviev Офлайн Roman Soloviev
      Roman Soloviev (Roman Soloviev) 14 October 2020 02: 52
      0
      Ma è stata l'Ucraina a tagliare l'acqua.
  4. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 13 October 2020 19: 59
    +2
    Mentre Online Ua si lamenta per la Crimea, si sono dimenticati delle terre non occupate. E quest'anno in Ucraina, il 90% dei raccolti di mais e il 50% dei raccolti di girasole sono morti. 800 villaggi hanno perso la fornitura di acqua dolce. E nessuno su Online Wah ha ascoltato per informare le autorità della catastrofe nell'agricoltura di Wah. Non è stato dato un centesimo al Ministero della Difesa per il trasferimento dell'acqua dal Dnepr alla zona di siccità ...
  5. hooch Офлайн hooch
    hooch (Hook) 13 October 2020 21: 30
    +2
    Ecco gli ucraini! Mentire, feccia vile! Hanno sporcato la Crimea russa all'inferno, la popolazione sta facendo continui sporchi scherzi con acqua ed elettricità e osano parlare del presunto ritorno della Crimea in Ucraina! Trasferirsi in Polonia con bagni puliti. La Crimea era, è e sarà russa!
  6. lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 13 October 2020 21: 35
    +1
    Ad Alushta, l'approvvigionamento idrico è interrotto di notte. Putin, ovviamente, ha escogitato un modo per restituire l'approvvigionamento idrico alla Crimea, ma finora non ha rivelato questo segreto a nessuno.
  7. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 13 October 2020 22: 21
    0
    hai stanziato soldi e poi l'erba non crescerà?
  8. Hodor Офлайн Hodor
    Hodor 13 October 2020 22: 51
    0
    L'11 ottobre 2020, Putin ha escogitato un nuovo modo per restituire l'acqua alla Crimea. Successivamente, il governo russo ha stanziato altri 5 miliardi di rubli per la costruzione di nuovi impianti di approvvigionamento idrico nella penisola. Inoltre, il Ministero della Difesa RF riceverà la maggior parte dei soldi.
    I fondi saranno destinati alla costruzione di una presa d'acqua sul fiume Belbek

    Prendere l'acqua da un fiume in secca è fantastico! Per idiozia, non ha analoghi al mondo!
    https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%91%D0%B5%
    D0%BB%D1%8C%D0%B1%D0%B5%D0%BA_
    (%D1%80%D0%B5%D0%BA%D0%B0)