"Non fanno che peggiorare le cose per i loro militari": gli esperti hanno parlato delle dichiarazioni infondate dell'Armenia sul Su-25 abbattuto

"Non fanno che peggiorare le cose per i loro militari": gli esperti hanno parlato delle dichiarazioni infondate dell'Armenia sul Su-25 abbattuto

Negli ultimi giorni, la parte armena ha riferito di almeno tre aerei d'attacco Su-25 distrutti dell'aeronautica militare azera. Questi messaggi sono stati pubblicati dal servizio stampa del Ministero della Difesa della Repubblica di Armenia, tuttavia non sono stati ancora documentati. In generale, la parte armena del conflitto rivendica circa un centinaio e mezzo di droni distrutti e due dozzine di aerei nemici.


Veicoli aerei senza equipaggio, inclusi droni da attacco e ricognizione di origine turca e israeliana, sono stati abbattuti dai sistemi di difesa aerea del Nagorno-Karabakh in discreti numeri. Tuttavia, le dichiarazioni su un centinaio e mezzo di droni delle forze armate azerbaigiane abbattute, insieme alle dichiarazioni secondo cui i Su-25 azeri vengono abbattuti quasi ogni giorno, suscitano scetticismo.

Inoltre, esperti, inclusi scienziati politici, che discutono delle dichiarazioni della parte armena, ritengono che con tali "rapporti" si peggiorino solo i propri militari. Il fatto è che pubblicando dichiarazioni sulle vittorie e su più aerei abbattuti e UAV, la parte armena del conflitto del Nagorno-Karabakh è più in sintonia con la sua stessa gente "senza vergogna". In effetti, si sta avanzando l'idea che il nemico sia così debole e la sua aviazione così insostenibile che subisce infinite perdite e sta per spiccare il volo con tutto l'esercito.

Tuttavia, negli ultimi giorni, le truppe della repubblica del Nagorno-Karabakh non riconosciuta hanno perso diversi insediamenti, tra cui Hadrut.

Pertanto, la conclusione è semplice: le guerre non si vincono con metodi di propaganda. E se entrambe le parti riferiscono solo di vittorie, soprattutto se ciò avviene senza prove, come nel caso dei "tre abbattuti Su-25", allora questo può portare a conseguenze negative e deludere seriamente tutti coloro che credono che vincere sia sufficiente su Internet.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 17 October 2020 11: 24
    -2
    Armeni e azeri ripetono l'Ucraina. Anche lei si vantava costantemente delle migliaia di paracadutisti russi uccisi e delle centinaia di carri armati dell'Armata distrutti.
  2. Bakht Online Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 17 October 2020 12: 40
    -1
    Mentre la guerra è in corso, denunciare le tue perdite equivale a un tradimento. Questo è stato conosciuto in ogni momento. D'altra parte, l'esagerazione delle perdite del nemico è sempre stata accolta e diffusa. Non ha niente a che fare con la verità. Ha a che fare con la guerra psicologica. E sì, puoi dirlo alla propaganda.
  3. Dimi Офлайн Dimi
    Dimi (Dmitry) 17 October 2020 12: 55
    -1
    Di chi sono gli esperti ???? a giudicare dall'articolo di Azeirbajan)))