Gli americani si stanno "chiedendo" che tipo di missile trasportasse il bombardiere cinese H-6N


L'edizione americana di The Aviationist ha commentato le immagini del bombardiere strategico cinese H-6N diffuse sui social. Secondo i giornalisti, l'aereo trasportava probabilmente un missile ipersonico DF-ZF.


Tuttavia, gli esperti non escludono che possa trattarsi di un missile balistico con lancio aereo (ALBM). Tuttavia, se l'H-6N fosse comunque equipaggiato con un'unità di volo a vela DF-ZF, questa potrebbe essere la risposta cinese al promettente missile ipersonico americano AGM-183A Air-Launched Rapid Response Weapon (ARRW).

Secondo le informazioni dello stesso The Aviationist, l'unità di pianificazione cinese DF-ZF può colpire obiettivi a una distanza di 1800-2500 chilometri e raggiungere velocità fino a Mach 5. A sua volta, The Drive aveva già scritto che l'americano ARRW sarà in grado di raggiungere un obiettivo condizionale situato a una distanza di 1600 km in soli 10-12 minuti.


Un'altra agenzia di stampa, Defense News, ha suggerito che un analogo aeroballistico del "Dagger" russo fosse posizionato sui paraurti dell'H-6N. I test da parte dell'esercito cinese di un nuovo missile chiamato CH-AS-X-13 sono stati segnalati da The Diplomat due anni fa, citando una fonte del governo degli Stati Uniti.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 21 October 2020 08: 01
    0


    Indovina, indovina.