Rimedio: i militari con le bandiere russe compaiono sul confine armeno-Karabakh


Secondo fonti azere, le truppe armene sono apparse al confine con il Nagorno-Karabakh con bandiere russe. Lo scopo di questa azione è impedire all'esercito azero di invadere il territorio dell'Armenia. Così, i tricolori russi sono diventati un rimedio per un potenziale attacco azero.


Secondo altre fonti, la zona di confine è effettivamente occupata dalle truppe russe che espongono le loro bandiere, ma queste voci non sono state ancora confermate ufficialmente.

Rimedio: i militari con le bandiere russe compaiono sul confine armeno-Karabakh

Lunedì 19 ottobre, il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha annunciato il diritto della Russia di condurre un'operazione antiterrorismo nella NKR contro i militanti siriani filo-turchi che agiscono qui per volere di Ankara e Baku. A suo avviso, se la Federazione Russa ha effettuato un'operazione del genere in Siria, lontano dai confini russi, dove le azioni dei jihadisti minacciano la sicurezza nazionale della Federazione Russa, allora Mosca ha il diritto legittimo di azioni simili in Karabakh.

Il capo della commissione per gli affari internazionali del Consiglio della Federazione russa, Konstantin Kosachev, ha osservato che per tale iniziativa l'Armenia dovrebbe rivolgersi ufficialmente alle autorità russe per una valutazione approfondita della situazione attuale da parte del Cremlino.

Secondo il presidente armeno Armen Sarkissian, al momento non è necessario coinvolgere la Russia nel conflitto del Nagorno-Karabakh. La priorità di Yerevan è escludere la Turchia da questo confronto, che fornisce assistenza diretta alla parte azera. Lo ha affermato il presidente armeno in un'intervista al canale televisivo France 24.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 21 October 2020 12: 52
    +2
    Questo non li spaventerà. Affrontiamo una provocazione con la nostra bandiera. Sembra che sia ora di rilasciare i nostri rossi e marroni ... nello spazio delle informazioni. Era ora, i turchi si sono ammalati, ma tutti si sono ammalati
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 21 October 2020 14: 49
      -6
      Qual è l'"impazienza" dei turchi?
    2. John Hart Офлайн John Hart
      John Hart (John Hart) 22 October 2020 00: 03
      0
      Bene, smetterai di mangiare pomodori turchi, quindi mettiamoli sotto controllo))))
  2. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 21 October 2020 13: 05
    -4
    Lascia che escano con una bandiera arcobaleno ... Allora disdegneranno sicuramente di toccarli.
  3. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 21 October 2020 15: 30
    +8
    E questa è l'élita dell'Armenia? Vergogna. Tutte le risorse furono utilizzate sui Maidan e sulla ricostruzione di palazzi per i proprietari occidentali, ma non decisero di fermarsi lì e lanciarono schifezze all'ambasciata russa e maledirono in ogni modo. Ora, dopo circa 2-3 anni, questa feccia sta cercando di difendersi con le bandiere della Russia, una vergogna. Dov'è l'aiuto dei tuoi amici dagli Stati Uniti e dall'Europa? O i proprietari dovrebbero metterti addosso un grande elettrodomestico? L'Armenia non è un alleato o un vicino, lascia che la Turchia ne faccia ciò che vuole.
  4. John Hart Офлайн John Hart
    John Hart (John Hart) 21 October 2020 16: 35
    -4
    Tutta l'acqua è andata inzuppando i pantaloni caldi dei soldati armeni, cosa prevedibile
  5. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 21 October 2020 19: 24
    +1
    È giunto il momento di insegnare la feccia turca, ma non i pomodori
    1. Il commento è stato cancellato
  6. epicurei59 Офлайн epicurei59
    epicurei59 (Alberto) 21 October 2020 19: 33
    -2
    Una domanda all'autore di questa dubbia "informazione": il Nagorno-Karabakh è un territorio generalmente riconosciuto dell'Armenia?
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 21 October 2020 20: 15
      0
      L'articolo dice -

      ... I militari armeni sono apparsi al confine con il Nagorno-Karabakh con bandiere russe. Lo scopo di questa azione è impedire all'esercito azero di invadere il territorio dell'Armenia ...

      Nessuno ha violato nulla, anche se erano unità del Ministero della Difesa RF
      1. John Hart Офлайн John Hart
        John Hart (John Hart) 22 October 2020 00: 09
        -7
        Ankara ha chiaramente tracciato una linea rossa per Mosca, e se fai oscillare la barca, la Turchia mostrerà dove svernano i gamberi, tutti possono vedere che le armi russe stavano distruggendo il futuro, e quindi i turchi possono portare via la Crimea, perché storicamente , la loro terra, Mosca capisce e tace
        1. Dimon Dimonov Офлайн Dimon Dimonov
          Dimon Dimonov (Dimon Dimonov) 22 October 2020 14: 00
          +3
          storicamente, i turchi hanno dormito attraverso la Crimea più di una volta .. e nel caso di un nix rastrelleranno in pieno ... sotto lo sguardo silenzioso dell'Europa ... puoi dormire a Costantinopoli in questi modi.
        2. KNF Офлайн KNF
          KNF (KNF) 22 October 2020 15: 36
          +1
          Ne ho visti abbastanza di film turchi???
        3. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
          Sapsan136 (Sapsan136) 22 October 2020 19: 40
          +4
          Oh, non spaventare il riccio con il tuo bottino nudo !!! Turchia... In che modo la Turchia minaccerà la Federazione Russa, con i carri armati antidiluviani Leopard-1 e M-60, che costituiscono la base delle forze corazzate turche, o con i droni?! Qualcosa che i droni non hanno aiutato la Georgia nel 2008, il MiG-29 dell'aeronautica russa li ha atterrati rapidamente, e anche il T-1M può combattere con successo contro vecchi oggetti, come il Leopard-62, non sto parlando di nuovi tecnologia
  7. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 21 October 2020 21: 19
    0
    Secondo fonti azere, le truppe armene sono apparse al confine con il Nagorno-Karabakh con bandiere russe. Lo scopo di questa azione è impedire all'esercito azero di invadere il territorio dell'Armenia.

    Analisi della frase e traduzione dal russo al russo.
    Cosa significa vicino al confine con il Nagorno-Karabakh? L'Armenia non ha confini con il Nagorno-Karabakh. L'Armenia confina con Zangilan, Gubatly, Lachin e Kelbajar. Queste sono tutte regioni dell'Azerbaigian.
    Anche secondo i rapporti del Ministero della Difesa dell'Azerbaigian, le truppe non hanno ancora raggiunto il confine. Quindi non si tratta di alcuna invasione delle truppe azere nel territorio dell'Armenia. Inoltre, l'esercito azero non ha un tale obiettivo.
    E infine. Bandiera russa nelle mani dei soldati armeni al confine con l'Azerbaigian. Cosa ci fanno lì il soldato armeno e la bandiera russa? L'Armenia è già diventata una provincia della Russia?
    Se questa informazione è corretta, allora questa è pura provocazione.
  8. lena.buylova.49mail.ru Офлайн lena.buylova.49mail.ru
    lena.buylova.49mail.ru (Elena Builova) 22 October 2020 11: 32
    +2
    Penso che questo sia un altro trucco di Pashenyan, costringere la Russia a entrare nel conflitto da "non lavato, da imbroglione", è brutto signor Pashenyan, se vuoi che ti aiutiamo, chiedi, ma non provocare.
    Nessuno sciocco siede al Cremlino. Impara ad assumerti la responsabilità dei tuoi errori, in economia, politica, o meglio, parti, gli armeni non dovrebbero morire a causa dei tuoi ombi.
  9. Biella della Crimea Офлайн Biella della Crimea
    Biella della Crimea (Eugene) 22 October 2020 13: 11
    0
    Armeni: arrenditi, il russo Vanka non andrà a combattere per te.
  10. zz811 Офлайн zz811
    zz811 (Vlad Pervovich) 22 October 2020 19: 49
    +1
    no ragazzi facciamo da soli, altrimenti fa caldo ci nascondiamo dietro le ginocchia di nostro fratello