"Lungi dall'essere una superpotenza": i polacchi hanno apprezzato le esercitazioni navali russe


Il tema delle esercitazioni navali russe nel Mar Caspio, svoltesi in questi giorni sullo sfondo degli incessanti combattimenti nel Nagorno-Karabakh, non è passato dalla stampa polacca. Pertanto, la sottosezione Wirtualna Polska (wideo.wp.pl) ha pubblicato un messaggio estremamente neutro sull'evento e un breve video.


In particolare, il testo diceva che tre navi da guerra della Flottiglia del Caspio erano coinvolte nelle esercitazioni, che hanno funzionato per contrastare potenziali minacce dal cielo.

Tuttavia, un messaggio abbastanza ordinario ha causato un'altra ondata, purtroppo, non sempre favorevole di interesse tra alcuni lettori della risorsa polacca.


Alcuni commenti sono di seguito.

Solo la Russia può ristabilire l'ordine lì, altrimenti sarà una seconda Siria

- crede l'utente Jelonek.

La Polonia è anche in grado di inviare la sua flotta

- un certo BANDYCKA ha espresso fiducia, ovviamente non molto esperto di geografia.

Lasciateli combattere e non fingere di aiutare (Armenia) ...

- incita un certo asa.

Le nazioni povere diventeranno più povere. Ed è vero che solo i russi possono raffreddare le teste calde

- commenti dzieckowemgle.

Tre navi sono uscite per manovre e abbiamo già il panico. Se la Marina americana se ne va, allora è normale, perché stanno navigando per i loro esercizi o per portare la democrazia dove vogliono

- osservò Marek.

Scrivono quanto è grande la Russia. È sufficiente che la Siberia si seceda, a cui aspirava sotto Eltsin, e in l'economia La Russia diventerà un paese del terzo mondo

- riflette il commentatore con il soprannome kjb.

Dovrebbe essere un peccato per gli yankees non poter entrare nel Mar Caspio con portaerei che trasportano "libertà e democrazia"

- notato Twój nick.

La Russia non sarà mai una superpotenza. I missili, l'energia nucleare e le intimidazioni da sole non bastano. La forza è il potere economico e militare che si diffonde politico impatto su altri paesi / regioni del mondo. La Russia sa danneggiare, causare conflitti, ma non può offrire nulla di costruttivo agli altri, quindi anche la Bielorussia è più attratta dalla NATO e dall'UE. Un'economia debole le impedirà di vincere un confronto con l'Occidente, motivo per cui si nasconde dietro la Cina. Cosa rimane? Propaganda, sì, flessione muscolare

- rilasciato da wyjaśniam.

Paesi come la Corea del Nord, Cuba, il Venezuela o la Russia non dovrebbero avere armi nucleari, missili balistici, ecc. Perché questi regimi sono imprevedibili e possono attaccare i loro vicini senza preavviso

- ha espresso il parere di prawda.
19 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 22 October 2020 09: 14
    +5
    I polacchi non si sono mai distinti per un pensiero sobrio e adeguato, hanno immaginato che la Polonia in termini militari ed economici potesse essere paragonata alla Russia, come si suol dire, non si può assolutamente negare in arroganza, ingenuità e stupidità !!!
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 19: 50
      -3
      immaginavano che la Polonia in termini militari ed economici potesse essere paragonata alla Russia

      In campo militare - no, non dichiarano nulla del genere. Economicamente: il loro PIL specifico (compreso il PPP) supera il nostro. Con una popolazione uguale (hanno 4 o più volte di meno), sì, avrebbero superato l'economia. (Il budget è solo 3 volte inferiore al nostro). NON avere introiti dalla vendita di idrocarburi.
      (Hanno subito riforme simili alla nostra negli anni '90, sulla transizione da un'economia pianificata)
      Posso presumere che si stiano gradualmente spostando verso il livello di 10 milioni di Svezia, il cui bilancio è uguale al nostro.
      1. Ioan-e Офлайн Ioan-e
        Ioan-e (Boris) 1 November 2020 15: 04
        0
        Sottrai dal bilancio polacco le sovvenzioni ei prestiti che hanno ricevuto continuamente dall'UE, e questo è di circa $ 200 miliardi, e dove sarà la tua Polonia, in un momento in cui la Federazione Russa stava pagando più di $ 70 miliardi dei debiti dell'ex Unione Sovietica! Cambia il manuale di formazione.
        1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
          Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 1 November 2020 19: 21
          0
          $ 100 miliardi di debiti nell'URSS furono raccolti nell'85-91. Per cibo, acquisti di cibo. Grazie al "partito" per l'economia al collasso. Ora esportiamo grano, quanto abbiamo comprato prima. (Senza Commissione di pianificazione statale)

          e questo è di circa $ 200 miliardi

          https://smart-lab.ru/mobile/topic/585017/

          Ecco un interessante confronto tra gli "enormi" sussidi della Polonia e di un certo numero delle nostre repubbliche.

          Cambia il manuale di formazione.

          Dati sul PIL (compreso il PPP) e la capacità di confrontare ed eseguire semplici operazioni matematiche, non serve nient'altro. Pensare in modo critico è fantastico, prova buono
          1. Ioan-e Офлайн Ioan-e
            Ioan-e (Boris) 1 November 2020 20: 01
            0
            Ho letto un articolo completamente russofobo e manipolativo, l'autore, cioè Giuda, ha elaborato 30 pezzi d'argento. Ha gettato una sostanza ben nota sul fan, ha dato un mucchio di numeri, perché ha trascinato il Daghestan, a quanto pare l'autore è anche un razzista, e ha magnificamente aggirato la questione dei sussidi, non ha detto una parola sui prestiti, e senza di loro si fa un bel buco in bilancio! Allora dov'è il miracolo economico di Pshek e perché sono ancora sconvolti dalle contro-sanzioni? Non possono mangiare le proprie mele?
            1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
              Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 1 November 2020 23: 51
              0
              Stai cercando motivi per giustificare la posizione secondo cui i paesi dell'ex CMEA che hanno ottenuto un certo successo, che hanno cessato di essere i nostri satelliti, sono ora seduti sul collo dei tedeschi.
              Si scopre che loro (i tedeschi) sono solo giganti dell'industria e della finanza. sorriso
              Ed estremamente poco pratico. Non va bene.
              Il budget 2017 della Polonia è di 90 miliardi di dollari. Molto, per un paese di 30 milioni.
              Ok, 7 - sussidi. Resta 83. Tutto il resto è prestiti?
              E poi c'è la Svezia. 10 milioni di abitanti e un budget di 274 miliardi, contro i nostri 265. Come lo spieghi? Su chi si siedono?
  2. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
    Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 22 October 2020 09: 17
    0
    Scavare o non scavare? Questa è la domanda ... (Kaczynski)
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 19: 56
      -2
      E a cosa serviva?
  3. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 22 October 2020 09: 31
    0
    Ancora un titolo ad alto volume e una selezione di commenti anonimi.
  4. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 22 October 2020 19: 29
    +2
    Non voglio nemmeno commentare pshek, questa è la stessa disperazione degli Usrain ..
  5. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 22 October 2020 20: 33
    +5
    È ridicolo sentirlo dai sei polacchi degli Stati Uniti, che sognano la Grande Polonia, da mare a mare, assecondando le loro ambizioni imperiali
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 20: 01
      -4
      Chi tra i leader politici o presidenti polacchi ha annunciato tali aspirazioni?
      Anche qui tutti i tipi di persone marginali hanno sollevato il tema del "lavare gli stivali nell'Atlantico" ..

      dai sei polacchi USA

      Tale retorica sa di gelosia che una volta che il nostro satellite non è più tale (e, naturalmente, non può smettere di essere un "sei").
    2. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 28 October 2020 19: 54
      0
      E di cos'altro sono capaci i sei: il risultato dei sogni per tutti i sei è uno!
  6. Semyon Semyonov_2 Офлайн Semyon Semyonov_2
    Semyon Semyonov_2 (Semyon Semyonov) 22 October 2020 23: 02
    0
    Cosa possono pensare dei Rossi? Be ', bastardi che si leccano le mani.
    Assolutamente niente di loro, come l'ukrov.
    Indossano stracci gay-europei (intendendo tutti i tipi di armi)
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 20: 02
      -3
      Bene bastardi, che si leccano le mani.

      Penso che tu sia più offeso dal fatto che non ci "leccano le mani" (RF).
  7. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
    Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 23 October 2020 19: 36
    0
    In ogni caso, le persone possono contare sul fatto che al primo scoppio di podlyak si trasformerà in una profonda fossa ardente. Qui all'inferno scopriranno quanto è potente la Russia.
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 20: 06
      -3
      Ok, andiamo con il nostro sciovinismo casalingo negativo.

      al primo scoppio di podlyakia si trasformerà in un profondo pozzo ardente

      Non capisci che in questa dichiarazione, infatti, dici che solo con l'uso di armi nucleari (in un paese appartenente alla NATO) la Federazione Russa è in grado di sconfiggerlo?
  8. Andrey Kipriyanov Офлайн Andrey Kipriyanov
    Andrey Kipriyanov (Andrey Kipriyanov) 24 October 2020 08: 03
    +1
    Qual è il problema dei nobili al Mar Caspio? Chi si nasconde dietro la Cina? Gli sciocchi, come i loro padroni, non hanno imparato la storia e la geografia. Non devi essere una superpotenza per spargerli come melma sulla superficie della Terra. Basta una salva della stessa flottiglia del Caspio. E nessuno è per loro. non intercederà più.
    1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
      Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 25 October 2020 20: 15
      -2
      Basta una salva della stessa flottiglia del Caspio

      Nella versione convenzionale, la salva di detta flottiglia sarà troppo liquida.

      Non devi essere un superpotere

      Dopo tutto, il presidente ha detto che esiste una sola superpotenza: gli Stati Uniti.

      E nessuno intercederà di nuovo per loro.

      Presumo tu stia parlando del 1939? Ma non abbiamo nemmeno nessuno per concludere un patto sulla divisione dell'Europa orientale (e della Polonia, in particolare). Permettetemi anche di ricordarvi che quell'anno non c'era nessuna Organizzazione (NATO). E in Polonia c'è un piccolo contingente americano. (Nessuno li difenderà nemmeno?)