La Turchia può aiutare l'Ucraina a completare la costruzione del secondo An-225 Mriya


Il vice capo del gabinetto dei ministri ucraino, capo del ministero per le industrie strategiche dell'Ucraina Oleg Urusky, ha affermato che Ankara potrebbe aiutare Kiev e finanziare il completamento della seconda copia dell'An-225 Mriya. Lo ha detto ai giornalisti il ​​23 ottobre 2020 durante un briefing, scrive il portale ucraino Defense Express.


Urusky ha spiegato che le domande su questo argomento sono sorte "improvvisamente" durante visita recente delegazione ucraina di alto rango in Turchia. Ankara è molto interessata all'An-124 Ruslan, ma la parte ucraina ha serie difficoltà con la produzione di questi velivoli. Pertanto, alla squadra turca è stata offerta la possibilità di completare il secondo An-225 Mriya. Per più di 30 anni, questo jet da trasporto sovietico super pesante è stato all'interno di un enorme negozio di aeromobili presso l'Antonov State Enterprise ed è pronto al 70%. Pertanto, può essere completato se il denaro è disponibile.

La situazione era piuttosto esotica per me quando, durante una visita, il Presidente della Turchia ed io abbiamo toccato la questione del completamento della seconda "Mriya". Nonostante l'importo annunciato dalla parte ucraina sulla necessità di attuare questo progetto, la parte turca ha affermato che la questione richiede un'ulteriore discussione a livello di esperti. La Turchia è interessata agli aerei da trasporto strategici, ma non possiamo offrire Ruslan. Ne abbiamo bisogno noi stessi, ma non siamo in grado di costruirne di nuovi. Teoricamente, possiamo finire di costruire una "Mriya" se gli investitori sono interessati.

- ammise Urusky.

Va ricordato che nel 2019 la Cina si è interessata a completare il secondo An-225. Kiev ha riferito che il caso richiedeva da $ 300 milioni a $ 400 milioni, dopodiché Pechino ha perso interesse per questo argomento. Prima del crollo dell'URSS, i produttori di aeromobili riuscirono a fabbricare la fusoliera, la cellula e la coda dell'aereo. Alcune parti della struttura si trovano all'interno dell'enorme Mriya incompiuta, necessaria per trasportare la sonda orbitale Buran e i blocchi missilistici Energia al cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. L'URSS voleva costruire 10 giganti così unici, che pensavano di utilizzare anche come piattaforme di lancio per i lanci spaziali, ma non ha avuto tempo.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 24 October 2020 14: 12
    0
    Oppure potrebbe non essere d'aiuto. Non ci sono abbastanza soldi: i ragazzi in Ucraina sono furbi.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 24 October 2020 15: 33
    +1
    Il cinese guardò, chiese il prezzo, sputò e se ne andò. Sono venuti i turchi, beh, sono i turchi. Buona fortuna con il progetto risata


    Teoricamente, possiamo finire di costruire una "Mriya" se gli investitori sono interessati.

    C'è qualche differenza tra teoricamente e di fatto. strizzò l'occhio

    https://pikabu.ru/story/anekdot_bayanometr_molchit_1834734
  3. pischak Офлайн pischak
    pischak 24 October 2020 17: 08
    -1
    Questo non è con la loro "felicità" con Bandera! strizzò l'occhio
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 24 October 2020 18: 33
    0
    E non stanco? Già 3 anni - aiuteranno, non aiuteranno, aiuteranno, non aiuteranno ...
    Solo per non scrivere sull'aumento dei prezzi della benzina ...
  5. Caro esperto di divani. 25 October 2020 01: 42
    +1
    I turchi hanno già inventato un nome per questo aereo: "Bayraktar 225"
    Questo sarà lo stesso "drone" (ho subito immaginato un aereo, senza berretto in testa), che i turchi venderanno all'esercito ucraino per i voli sul Donbass)))
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
  6. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 27 October 2020 07: 55
    0
    Ankara può aiutare Kiev e finanziare il completamento della seconda copia dell'An-225 Mriya.

    "In teoria è possibile trasferire una persona per telefono, ma le difficoltà che sorgono in questa fase sono insormontabili".
    T.A. Edison

    Per parafrasare Edison, possiamo dire:

    "Teoricamente, i turchi e gli ucraini possono completare la costruzione di Mriya, ma le difficoltà che sorgono in questa fase sono insormontabili".