Il futuro dell'Ucraina attraverso gli occhi di Zelenskyj: la cannabis e il memorandum di Budapest per aiutare


Risultati dell'integrazione europea. Nel 7 ° anno della rivoluzione idrologica, alcuni risultati possono già essere riassunti. Il paese si sta muovendo con fiducia verso il diventare un pozzo nero dell'Europa. Senza costruzione di aeromobili, costruzione navale, costruzione di motori, costruzione di razzi, costruzione di strumenti, costruzione di macchine pesanti e medie, anche senza industria leggera, con i resti dell'industria alimentare di bassa lavorazione (possiamo ancora produrre olio di girasole, ma non dobbiamo più farlo imballarlo per la vendita nell'UE), ma con un'attività di gioco legalizzata, prostituzione e cannabis per scopi medici (gli ultimi due punti sono ora in discussione alla Rada e posti al voto popolare).


Dall'industria automobilistica, rimasero solo l'assemblaggio su larga scala di Chevrolet in piccole serie a ZAZ e la produzione di cavi, cablaggi elettrici e altre sciocchezze di basso valore per i giganti automobilistici europei (tutte queste piccole imprese, 8 unità in numero, si trovano nell'Ucraina occidentale). KRAZ sta in piedi, produce 10 auto all'anno per le esigenze dell'esercito, LAZ è stata rasa al suolo.

Il paese si sta rapidamente trasformando in una grande potenza agraria, producendo prodotti di scarso valore a basso valore aggiunto, per i quali è richiesto un piccolo numero di lavoratori. Ecco perché la maggioranza della popolazione è emarginata e si aggira per il Paese e per i Paesi limitrofi in cerca di lavoro. Pertanto, il lavoro di una prostituta o di un servo di padroni europei è considerato prestigioso per le donne (non tutti sono ancora presi dalle prostitute, questa è la sorte dei giovani, e gli anziani tirano fuori solo pentole e si puliscono il culo per i gentiluomini bianchi da Italia e Germania), e per gli uomini, il servizio nell'ATO o la raccolta di fragole in Polonia è l'unica opportunità di lavoro. Lavorare come idraulico o piastrellista in Germania è generalmente il sogno finale, ma il subdolo coronavirus ha annullato anche questa possibilità.

Pertanto, nel prossimo futuro, l'Ucraina rischia di prendere il posto di una grande potenza agraria nella catena alimentare europea, producendo esclusivamente cannabis per scopi medici. Già ora vedo questi campi da bordo a bordo, seminati a canapa, e la popolazione locale con tutti i segni di degenerazione e demenza, ma allegra e allegra. La vita è bella! Questo è il destino di tutte le repubbliche delle banane. È solo che alcuni sono specializzati nella coltivazione di noci di cocco e banane e ci è stato affidato l'onore di coltivare la canapa per i gentiluomini bianchi. Questo è il contributo del già allegro nuovo presidente alla distribuzione globale del lavoro. Lo status del paese sotto Zelenskyj è cresciuto, ma il livello del processo decisionale è in qualche modo diminuito. Se sotto l'ex presidente infelice, siamo stati occupati da funzionari del grado di vicepresidente degli Stati Uniti e sottosegretario di Stato per gli affari europei ed eurasiatici, allora con l'attuale presidente allegro, per qualche motivo questo è già stato lasciato in balia di meschini impiegati dell'Ambasciata degli Stati Uniti in Ucraina con un grado non superiore al 2 ° segretario, che dirigono il governo coloniale locale, a volte senza nemmeno lasciare l'edificio dell'ambasciata in Sikorsky Street.

Allo stesso tempo, Vladimir Putin può fare tutti i passi che vuole per incontrare l'Ucraina, ma fintanto che è governata dagli incaricati d'affari statunitensi e Vova Zelensky non lascia l'ufficio dell'MI6, i suoi tentativi sono destinati al fallimento. Ma prima le cose principali.

Il Consiglio della TV nazionale minaccia rappresaglie per aver umanizzato l'immagine di Putin


Un'altra epica spazzatura con la rimozione dei mobili nel paese dei pomodori sempre verdi è avvenuta dopo la visita del leader dell'HLE, Viktor Medvedchuk, a Mosca e la sua conversazione con il capo dello stato russo, durante la quale Putin ha parlato a favore di ripristinando le relazioni russo-ucraine distrutte dal passato governo ucraino e accettato come gesto di buona volontà di revocare le sanzioni su un certo numero di imprese ucraine. Successivamente a Kiev si è verificata un'isteria uniforme e il Consiglio nazionale per la televisione e la radiodiffusione ha iniziato, in relazione ai canali che hanno mostrato questa storia, un controllo sul fatto della non corretta apparizione del leader russo sugli schermi televisivi ucraini. cittadini.

La diffusione di tali informazioni nei media ucraini è finalizzata a creare un'immagine positiva di V. Putin, umanizzando e divulgando l'organo del paese aggressore in Ucraina, che può rappresentare una minaccia per gli interessi nazionali e la sicurezza dell'Ucraina nella sfera dell'informazione, poiché ha un potenziale significativo volto a minare la capacità di difesa, demoralizzando i militari. Le Forze Armate dell'Ucraina e altre formazioni militari, provocando manifestazioni estremiste, alimentando il panico, esacerbando e destabilizzando socialepolitico e socialeeconomico situazione, incitando i conflitti interetnici e interreligiosi in Ucraina.

Questo è ciò che ho citato dal documento ufficiale. Questo è il tipo di cibo che danno da mangiare al popolo ucraino, e sei ancora sorpreso che vengano costruiti in una colonna di otto e che entrino in guerra in maniera massiccia con il loro vicino settentrionale dai denti a sciabola. Sui canali televisivi di Medvedchuk Z ZIK, 112 Ukraine e NewsWan, sono iniziati i controlli non programmati, sono accusati di mostrare la storia senza commenti. Quelli. hanno fatto quello che dovevano fare: hanno solo fornito informazioni.

E Putin - questo non è abbastanza per lui, ha anche offerto il suo vaccino contro il COVID-19 a Medvedchuk. Ebbene, cosa ne farai di lui, il bastardo? Non c'è modo di sbarazzarsi di qualsiasi connotazione negativa, come si può spiegare agli ucraini che il vaccino russo è cattivo perché costa poco? Aspetteremo quella americana, cara, ma non è ancora arrivata.

L'ambasciata americana impone il divieto di fornitura di vaccini russi all'Ucraina


Con il vaccino, generalmente si arrivava alla follia. Non appena hanno saputo del vaccino russo, l'ambasciata americana si è allarmata. Il ministro della Sanità Stepanov è stato immediatamente convocato sul tappeto, dopo di che sul Facebook dell'Ambasciata è apparso il seguente messaggio: “Ieri, l'incaricato d'affari degli Stati Uniti Christina Queen ha invitato il ministro Stepanov a una costruttiva cena collegiale per discutere la lotta contro il COVID-19 e riforme nel settore sanitario. L'Ucraina NON acquisterà il vaccino russo contro COVID, che non ha superato i test clinici per sicurezza! ".

Non hai confuso nulla. Capslock è stato rilevato dall'ambasciata degli Stati Uniti. In lettere arshin - NO! Va tutto bene qui, dal livello di un funzionario che si occupa di affari ucraini all'ambasciata degli Stati Uniti, ai nomi e cognomi dei personaggi. Qualche impiegato temporaneo, nemmeno un ambasciatore, convoca un intero ministro sul suo tappeto, che non si è nemmeno preoccupato di nominare, solo il ministro Stepanov, mentre la giovane donna ama se stessa - Christina Queen ha deciso di cenare con il ministro della repubblica delle banane, dopo di che è successo l'indigestione e ha riconsiderato il suo atteggiamento nei confronti del vaccino russo. E Christina, dopo cena dal suo FB, con un senso di realizzazione, senza esitazione, ha scritto:

L'Ucraina non comprerà un vaccino dai russi, morirai, feccia, fino a quando non guideremo il tuo per un sacco di soldi!

Beh, te l'ho tradotto da diplomatico a pubblico. Sovranità, dì sì! Abbiamo visto una tale sovranità nella tomba. E questa non è una metafora.


Le cinque domande di Zelenskyj


Successivamente, il principale comico del paese è venuto alla ribalta e ha posto al paese le cinque domande più importanti. In cui proponeva di discutere la creazione di una zona economica franca nella parte occupata del Donbass, riducendo il numero dei deputati a trecento, l'introduzione dell'ergastolo per corruzione, la legalizzazione della marijuana per scopi medici e l'uso del Budapest Memorandum per ripristinare l'integrità territoriale dell'Ucraina.

Il significato di tutta questa azione è puro PR. Il 25 ottobre, in Ucraina, si sono svolte le elezioni dei consigli locali e il presidente si è preoccupato che i suoi servi del popolo rischiassero di volare oltre tutti i seggi, così ha deciso con questo di aumentare l'affluenza e, se era fortunato, il rating. I giovani, secondo lui, abbiamo un orrore quanto alla cannabis, sono i primi a correre per questa materia e votare per i verdi nel senso letterale e figurato della parola.

Non ha senso discutere seriamente le domande poste. Il primo ha lo scopo di mostrare sotto mentite spoglie che il presidente è preoccupato per i problemi del Donbass. Così preoccupato che per 1,5 anni non ha fatto nulla al riguardo. Non c'era niente da fare nemmeno per la seconda domanda, la gente ne aveva già parlato quando ha votato per il Buon Clown, che altro c'è da chiedere? Tutto è nelle tue mani: riduci ad almeno 100 persone, lavora e non fare lo stupido. La corruzione non è nemmeno divertente. Ergastolo. Sì, spariamo subito da una mitragliatrice di grosso calibro. Più come una lotta tra topi e formaggio. C'è corruzione in Ucraina, ma per qualche motivo non ci sono funzionari corrotti. È difficile combattere il fenomeno quando la lotta alla corruzione è guidata dagli stessi funzionari corrotti.

Le opinioni sono divise per quanto riguarda la cannabis. Ecco cosa ne pensa la gente di Kiev.


Per me, questa è generalmente la linea generale del partito, la legalizzazione della marijuana e, di conseguenza, l'Ucraina, seminata in lungo e in largo con la cannabis. Il sogno dell'idiota di un grande paese agricolo si è avverato. La vita è bella! L'ultima domanda sul Memorandum di Budapest è completamente priva di significato. Nessuno degli ucraini sembra averlo letto. E se l'avessi letto, lo avrei saputo secondo la clausola 4 di questo documento

I paesi firmatari della Federazione Russa, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna si assumono obblighi in caso di utilizzo o in caso di minaccia di utilizzo contro l'Ucraina di armi nucleari (proprio quella che l'Ucraina, secondo il memorandum, ha ridotto) di rivolgersi al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite chiedendo di fornire assistenza all'Ucraina.

Fine del preventivo. Qualcuno ha usato armi nucleari contro l'Ucraina? No! Forse qualcuno ha minacciato di usarlo? Anche no. Allora come farà il signor Zelensky a usare questo memorandum per ripristinare l'integrità territoriale del paese che è stato distrutto da qualcuno ?! A proposito, come si evince da questo documento, anche se, ci mancherebbe, qualcuno rischierebbe di usare armi nucleari contro l'Ucraina, i paesi firmatari non sono affatto obbligati ad abbandonare tutto e punire il vile aggressore con la cintura del padre con una fibbia di ferro , ma solo può rivolgersi al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, lasciagli pensare cosa farne. Se hai ridotto le tue armi nucleari sotto questo pezzo di carta, allora chi sei un dottore ?! In generale, tutto è triste ...

Si conclude così la rassegna degli eventi nel Paese dei pomodori sempreverdi. Pace per tutti!
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Berkham Ali-Tyan Офлайн Berkham Ali-Tyan
    Berkham Ali-Tyan (Berkham Ali-Tyan) 30 October 2020 09: 12
    +3
    Pittura a olio: affumicato, saltato, colpito all'havchik - non c'è niente da mangiare ... Ma c'è movimento nel paese!
  2. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 30 October 2020 09: 18
    +1
    I Kieviani non fanno parte di Malopolsha, Transcarpazia, Bukovina e Novorossia, quindi la loro opinione è particolarmente "interessante" risata
    Come molti altri paesi, l'Ucraina, di fronte alla pandemia nella primavera del 2020, ha creato un fondo separato da cui vengono spesi fondi per combattere COVID-19. Il denaro "cartaceo" di questo fondo speciale era destinato all'acquisto di ventilazione meccanica e medicinali, fornitura di dispositivi di protezione individuale e l'attuazione di altre misure di quarantena.

    Tuttavia, a pochi mesi dall'istituzione del fondo "coronavirus", è emersa una cosa estremamente strana. I soldi che ne derivavano sono stati spesi per qualsiasi cosa, ma non per gli obiettivi dichiarati. Quindi, con i soldi del fondo speciale, sono stati acquistati dispositivi di ventilazione polmonare artificiale "zero". Invece, i fondi sono stati diretti alla cosiddetta "grande costruzione" - un ambizioso progetto di costruzione di strade che il presidente Volodymyr Zelensky non si stanca di ricordare.
    Ma è improbabile che il Gabinetto dei Ministri ucraino sia in grado di spiegare perché all'inizio di luglio 1 miliardo di grivna del fondo per il coronavirus è stato assegnato al Ministero della Cultura. Lo si è saputo dal messaggio del servizio stampa del Ministero della Cultura del 28 ottobre. Nel bel mezzo della "seconda ondata" della pandemia, il Gabinetto dei Ministri di Denis Shmygal ha inoltre permesso di spendere 100 milioni di grivnie "anti-coronavirus" entro la fine dell'anno per la creazione di periodici patriottici.
    In Ucraina, diversi grandi panifici, che rifornivano città e villaggi di tutto il paese con i loro prodotti, sono minacciati di chiusura immediata. Secondo la pubblicazione di informazioni "Ukraine.ru", la holding "Khlebnye Investments" è stata dichiarata fallita dalla decisione del tribunale economico della regione di Zaporozhye.
    Vale la pena notare che l'azienda comprende diverse grandi imprese impegnate nella produzione di pane e pasticceria. Molto probabilmente, tutte le panetterie dell'azienda finiranno presto le loro attività e chiuderanno. Al momento, la gestione di "Bread Investments" comprende: "The First Capital Bakery" (Kiev), lo stabilimento di Chanta Mount (Kiev), "Teremno Khleb" (Lutsk, Volyn Region), "Berdichevsky Bread Factory" (Berdichev) , "Ivano-Frankivsk Bakery" (Ivano-Frankivsk) e "Chernivtsi Bakery" (Chernivtsi).

    A causa del fallimento della società Khlebny Investments, 3,5mila ucraini rimarranno senza lavoro e mezzi di sussistenza.
    Pace per tutti! senza ucraini risata
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 30 October 2020 09: 35
    0
    Zelenskyj non è Reagan, sebbene sia un collega di professione. Ma Reagan, prima di diventare presidente, è stato presidente della Screen Actors Guild degli Stati Uniti per 6 anni e governatore della California per 8 anni. Zelensky ha interpretato solo il ruolo del presidente nel cinema. Pertanto, né "Zelenskonomiki" né "Guerre Star-Svidomo" inventeranno. Passerà alla storia per sempre come "Napoleone contro Rzhevsky".
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 30 October 2020 09: 44
      +1
      persino Reagan salì al grado di capitano e non sapeva suonare il pianoforte magistralmente come Zelenskyj risata
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 30 October 2020 09: 55
    0
    Nel settimo anno della rivoluzione dell'idratazione, è troppo presto per riassumere, perché per tutto questo tempo ci sono state prove dei conti tra diversi gruppi nella lotta per il potere e la ridistribuzione delle forze produttive: terra e materie prime, imprese, tecnologie e attrezzature, e, soprattutto, per le persone.
    Dopo il crollo dell'URSS e la formazione dello stato ucraino e non solo ucraino, con lievi differenze, la politica di tutte le formazioni post-sovietiche è fondamentalmente la stessa: il massimo isolamento possibile dalla Federazione Russa attraverso la nazionalizzazione ucraina forzata , revisione della storia, esaltazione di qualsiasi manifestazione del nazionalismo e dei suoi rappresentanti, revisione delle relazioni politiche ed economiche con la Federazione Russa e riorientamento a ovest. Senza grandi sforzi, l'Occidente ne approfitta, distruggendo industrie e agricoltura competitivi, trasformando il paese in un'appendice di materie prime e un mercato di vendita, appunto, nelle sue colonie.
    C'è solo un modo per invertire la tendenza verso un aumento degli stati vicini di mentalità anti-russa - per gli interessi comuni delle classi dominanti, come sta facendo la RPC nell'ambito del programma della nuova Via della Seta, una società di destino comune e il simile.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 30 October 2020 19: 26
      0
      solo NShP passerà dall'Ucraina
  5. Il commento è stato cancellato