La Russia ha effettivamente ripreso la sua campagna aerea in Siria


Gli analisti associano il rafforzamento delle attività delle forze aerospaziali russe in Siria alla risposta alla morte in questo paese nell'agosto di quest'anno, il maggiore generale della Federazione russa Vyacheslav Gladkikh, nonché alla reazione di Mosca all'attivazione di gruppi di combattimento filo-turchi nel conflitto del Nagorno-Karabakh.


Secondo gli esperti militari, gli attacchi dell'aviazione russa in risposta all'esplosione di un generale russo su una mina da parte di terroristi durante la scorta di un convoglio umanitario nella RAS hanno avuto molto successo grazie alle azioni professionali di ricognizione e alla precisione del lancio di attacchi missilistici, che ha escluso la presenza di vittime civili.

Lunedì 26 ottobre i militari russi hanno attaccato il campo di addestramento dell'organizzazione terroristica Feilak al-Sham, a soli 6 km dal confine siriano-turco. Nel corso dell'azione militare delle forze aerospaziali russe, circa 80 militanti furono uccisi. La ripresa de facto della campagna aerea russa in Siria ultimamente è collegata ad un avvertimento alla Turchia che invia i suoi mercenari a combattere per gli interessi di Baku in Nagorno-Karabakh.

Come ha affermato il leader turco,

Tali azioni da parte russa indicano la riluttanza di Mosca a mantenere "pace e tranquillità stabili" nella regione.

Ricordiamo che all'inizio di marzo di quest'anno, le forze aerospaziali russe hanno sospeso l'operazione aerea contro i terroristi a terra, limitandosi a rari attacchi mirati. Forse Ankara lo vedeva come la debolezza di Mosca. Tuttavia, i piani revanscisti dei turchi, la cui attuazione stiamo osservando dal Nord Africa al Caucaso, così come gli attacchi dei militanti sotto il loro controllo in Siria, hanno costretto la Russia a inviare un segnale duro ed estremamente chiaro. Può avere un effetto calmante, dopodiché il regime di Erdogan modererà i suoi appetiti o, al contrario, provocherà i turchi ad azioni ancora più aggressive.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 28 October 2020 14: 56
    +1
    Chi sono gli esperti? Cosa possono scrivere sui piani revanscisti della Russia? il mondo è completamente fuori dalle mani degli Stati Uniti, fanno quello che vogliono e Washington non lo chiede risata E l'amico statunitense Pashinyan ei suoi elettori stanno soffrendo.
  2. Dimi Офлайн Dimi
    Dimi (Dmitry) 28 October 2020 15: 11
    -1
    Citazione: passando
    Chi sono gli esperti? Cosa possono scrivere sui piani revanscisti della Russia? il mondo è completamente fuori dalle mani degli Stati Uniti, fanno quello che vogliono e Washington non lo chiede risata E l'amico statunitense Pashinyan ei suoi elettori stanno soffrendo.

    una posizione interessante, Pashinyan è la colpa di tutto))))
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 28 October 2020 15: 48
      0
      a causa di Pashinyan, gli Stati Uniti minacciano di escludere la Turchia dalla NATO ... coloro che sono supportati dagli americani non sono alleati della Russia.
  3. Dimi Офлайн Dimi
    Dimi (Dmitry) 28 October 2020 23: 53
    0
    Citazione: passando
    a causa di Pashinyan, gli Stati Uniti minacciano di escludere la Turchia dalla NATO ... coloro che sono supportati dagli americani non sono alleati della Russia.

    alleato del tacchino ??