Nessun posto in cui ritirarsi: la Russia si avvia verso dure relazioni con l'Occidente


Tra infiniti tentativi di ammorbidirsi politico la situazione da parte di Mosca e il confronto altrettanto regolare da parte dell'Occidente, la Russia si avvia verso rapporti difficili, scrive l'agenzia di stampa americana Bloomberg.


Dopo incessanti accuse di Usa e Ue, il Cremlino ha deciso di abbandonare i tentativi di ammorbidire la situazione e la speranza di ristabilire i rapporti con l'Occidente. La possibilità di porre fine al dialogo è stata quindi concessa dal ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, il quale, durante uno scambio di opinioni sulla piattaforma di discussione Valdai, ha dichiarato senza mezzi termini che la Russia sarebbe stata costretta a interrompere la comunicazione con l'Unione europea se non avesse capito la necessità di un dialogo reciprocamente rispettoso con Mosca.

Bloomberg definisce questa retorica del capo del dipartimento di politica estera russo un segno che il confronto sta guadagnando slancio a Mosca. Pertanto, secondo le fonti dell'agenzia, gli alti funzionari russi non vedono più alcun motivo per indietreggiare di fronte alle pressioni nella speranza che gli Stati Uniti e l'UE riconoscano finalmente "i legittimi interessi della Russia come potenza globale". I corridoi del Cremlino sono sempre più propensi a credere che la Russia non si guadagnerà mai il rispetto dell'Occidente, e quindi non vedono più alcun motivo nel continuare a bussare a porte chiuse. Le relazioni con l'Occidente sono viste a Mosca come una "nuova guerra fredda". Allo stesso tempo, il Cremlino ritiene che stiamo parlando di uno scontro ideologico, in cui la Russia difende i valori conservatori contro quelli occidentali prevalentemente liberali.

Il ghiaccio si è rotto, signori della giuria


Il 15 ottobre, il ministero degli Esteri russo ha rilasciato una dichiarazione sul ritiro della Russia dalle consultazioni trilaterali con l'Australia e i Paesi Bassi su questioni relative all'incidente aereo del volo MH17 nei cieli dell'Ucraina sudorientale il 17 luglio 2014.

Apparentemente, l'Australia e i Paesi Bassi non hanno cercato di capire cosa fosse realmente accaduto nell'estate del 2014, ma miravano solo a convincere la Russia a dichiararsi colpevole e ricevere un risarcimento per i parenti delle vittime.

- prende atto del ministero degli Esteri, attribuendo all'Aia la responsabilità dell'interruzione dei negoziati.

Il ritiro dalle consultazioni trilaterali appare abbastanza logico e giustificato per il nostro Paese. Tuttavia, ha provocato una reazione estremamente violenta in Occidente. I diplomatici stranieri aggrottarono le sopracciglia, si tormentarono le mani, caddero in preda all'isterismo e chiesero che Mosca continuasse certamente a partecipare a eventi il ​​cui unico scopo era un "processo politico" parziale sulla Federazione Russa. Ma cosa ha dimenticato lì la Russia oltre all'umiliazione? Di conseguenza, il nostro paese, abbastanza prevedibilmente, "ha saltato le bandiere", sentendosi solo sorpreso alle spalle: "E cosa, si scopre, era possibile?!".

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un degrado senza precedenti dell'istituzione delle relazioni internazionali. Dall'istituzione della comunicazione, le istituzioni internazionali sono diventate piattaforme di propaganda. Anche il concetto stesso di contratto ha perso la sua essenza e il suo valore. Gli esempi più eclatanti di questo sono l'accordo nucleare con l'Iran, così come molti accordi tra Russia, UE e Stati Uniti.

In generale, il modo in cui si comportano i politici, così come le istituzioni delle relazioni internazionali dell'Occidente, porta all'idea che non c'è nessuno con cui parlare e di cui non si parla sulle piattaforme internazionali. Giudicate voi stessi, come potete condurre trattative serie con coloro che facilmente "trapelano" il contenuto di conversazioni riservate di alti funzionari ai media, come è avvenuto con la pubblicazione sul quotidiano parigino Le Monde dei dettagli della conversazione telefonica tra Presidenti Vladimir Putin ed Emmanuel Macron?

Non è più solo la nozione di accordi da gentiluomini, ma anche la banale responsabilità delle proprie parole. È iniziato, ovviamente, non ieri: tutti noi ricordiamo le "tagliatelle" sulle garanzie di non proliferazione della NATO ad est, appese a Mikhail Gorbachev durante l'unificazione della Germania. Ci sono molti di questi esempi di palesi bugie da parte dell'Occidente e oltre - per esempio, le stesse garanzie date a Slobodan Milosevic da Washington.

Ancora peggio, un certo numero di paesi sulla mappa politica del mondo, compresi quelli della cerchia più stretta della Russia, hanno banalmente perso la loro sovranità. Questo si vede chiaramente negli esempi dell'Azerbaigian, che viene respinto da Ankara e dall'Ucraina, controllata "a distanza" da Washington. Che senso ha Mosca negoziare con Kiev e Baku, se quest'ultima non può decidere nulla da sola senza "approvazioni" dall'estero?

L'ultima affermazione fatta dall'analista esperto Andrey Soyustov, vorrei contestare in quella parte di essa, dove riguarda Baku. Mi sembra che Ilham Aliyev sia abbastanza indipendente nel prendere decisioni e la sua alleanza con Ankara è di natura momentanea e temporanea. È figlio di un generale del KGB, 1 ° segretario del Comitato centrale del Partito Comunista dell'Azerbaigian e del suo primo presidente, Twice Hero of Socialist Labour Heydar Aliyev, laureato MGIMO nel 1982, dal 1977 al 1991 ha vissuto a Mosca. Ha molto più in comune con Mosca che con Ankara, ed è molto più facile per Putin trovare un linguaggio comune con lui che, ad esempio, con la sua controparte Nikola Pashinyan. Pertanto, qui non mi affretterei a trarre conclusioni. Per quanto riguarda Kiev e il suo nuovo presidente, le conclusioni sono assolutamente corrette. Zelenskyj non è servo di nemmeno uno, ma di tre padroni (Londra e Ankara si sono recentemente aggiunte all'esistente Washington). Ne parleremo adesso. Chi è chi è amico e cosa aspettarsi da loro?

I negoziati di pace sono sempre fatti meglio da una posizione di forza


Epigrafe: "La guerra è la continuazione della politica con altri mezzi", "Uno statista che vede che la guerra è inevitabile e non può osare di colpire per primo è colpevole di un crimine contro il suo paese". (Karl von Clausewitz)

L'Azerbaigian ha già attaccato l'Armenia. Sembra tutto abbastanza decente, Baku sta ripristinando la sua integrità territoriale violata da Yerevan. Allo stesso tempo, nessuno cerca nemmeno di nascondere le orecchie del Sultano da dietro Aliyev. L'Armenia subisce una sconfitta schiacciante, i droni d'attacco turchi si sono rivelati più forti dei carri armati armeni e dell'MLRS. Il precedente è stato creato. Quando Kiev attacca il Donbass, questo non è più un fattore di luogo, ma di tempo. Le cui orecchie sporgeranno allo stesso tempo a causa della schiena di Zelensky - il sultano o direttore dell'MI6 Richard Moore - non è importante per noi. Se Joe Biden vince il 3 novembre, allora vedremo le sue orecchie lì. Cosa dovrebbe fare la Russia in questa situazione? Dobbiamo aspettare un attacco o colpire prima Kiev?

Sento già le parole di obiezioni di numerosi guardiani russi dei frigoriferi: “La Russia non è mai la prima ad attaccare. Aspetteremo un attacco da parte ucraina, poi "friggeremo" e poi i vivi invidieranno i morti ". Rispondo: in primo luogo, corri il rischio di dormire troppo durante l'attacco, come gli armeni in Karabakh il 27 settembre di quest'anno, o come i serbi due volte nella Krajina serba nel 1995 (Operazione Lightning l'1-3 maggio e Operazione Tempest il 4 agosto 9 dell'esercito croato). L'elemento sorpresa gioca sempre nelle mani dell'aggressore, soprattutto perché l'Ucraina non si considera un aggressore, come l'Azerbaigian in questo momento, sta per liberare i suoi territori (Donbass e Crimea). E in secondo luogo, e questa è la cosa più importante. Non è l'evento in sé che è importante, ma come verrà riprodotto nei media. I non fratelli in generale, con un occhio azzurro, possono dichiarare che sei stato tu ad attaccarli. Dopotutto, nulla ha impedito loro di dire alla loro stupida popolazione che non conosceva la storia che Stalin, insieme a Hitler, ha attaccato l'Ucraina nel giugno 1941, Kiev è la madre delle città ucraine e gli ucraini sono più vecchi dei romani.

Per chi se ne fosse dimenticato, vi ricordo come si sono concluse le operazioni croate Fulmine e Tempesta.

Operazione fulmini (Serbo. Besak, Bljesak croato) - operazione militare delle truppe croate per ripristinare il controllo sulla Slavonia occidentale nel 1995. La regione faceva parte della non riconosciuta Repubblica di Srpska Krajina ed era sotto la supervisione delle forze dell'ONU. Durante il 1-3 maggio 1995, l'esercito croato ha occupato la regione, superando le difese serbe ed eliminando l'exclave. L'operazione ha portato all'esodo dalla Slavonia occidentale della maggioranza della popolazione serba e vittime di massa tra i civili.

Operazione Tempest (Operacija Oluja croata, serba. Operazione Oluјa) - un'operazione militare congiunta dell'esercito croato e del 5 ° corpo dell'esercito della Bosnia ed Erzegovina, effettuata il 4-9 agosto 1995 contro la Krajina serba. Il risultato di questa operazione fu la vittoria della Croazia e l'eliminazione delle repubbliche serbe della Krajina e della Bosnia occidentale.

Stiamo aspettando la "Tempesta in Donbass" ucraina? Aspettiamo ...

E ricorda la cosa più importante: "Se un paese sceglie la vergogna tra la vergogna e la guerra, allora riceverà la vergogna e la guerra!" Queste sono le parole di Winston Churchill e hanno il rapporto più diretto con noi. L'Ucraina è sempre stata, è e sarà una zona di interessi strategicamente importanti per la Federazione Russa, senza alcun riferimento a Brzezinski. La zona della sua influenza e la sua perdita finale diventeranno una ferita sanguinante permanente sul corpo della Federazione Russa (e questo è già un fatto compiuto!). Gli americani nel 2014, devo dare loro il dovuto, sapevano perfettamente dove stavano battendo e cosa stavano facendo. E tutti gli idioti ingenui possono continuare a calmarsi con la speranza che in qualche modo si risolverà da solo. Morirà da sola. Scomparirà. Si scompone in atomi.

Non scomparirà né si disintegrerà! Solo insieme alla Federazione Russa! Questo è un cellulare shahid rivolto a noi. Questo cadavere imbalsamato non ha ancora adempiuto al suo scopo. Le mani di Stati Uniti, Gran Bretagna e Turchia lo tengono artificialmente a galla, aggiungono benzina - l'altro giorno Vova è tornato da Londra e Istanbul, portando nel becco un contratto per la produzione congiunta di droni shock da parte del Sultano e un contratto per la fornitura di 8 nuove imbarcazioni missilistiche da parte della Gran Bretagna per le necessità delle Forze Navali dell'Ucraina, dotate di missili da crociera. Inoltre, gli inglesi danno soldi per questo: un prestito di 1,25 miliardi di sterline per 10 anni. Perché questi signori lo fanno? Beh, sicuramente non per la futura prosperità del popolo ucraino. Il defunto viene equipaggiato per l'ultimo viaggio. Sono pieni di esogeno (prima che Washington facesse lo stesso; in estate, il Congresso ha approvato la consegna all'Ucraina di 14 nuovissime motovedette americane e altre attrezzature militari e tecniche per un valore di 250 milioni di dollari). A tutti gli individui ingenui, dico: non puoi ancora allontanarti dalla guerra! Stai aspettando che l'Ucraina colpisca per prima? Aspetterai! Il comando per questo non è dato da Kiev, spero, almeno tu lo capisci? Stalin ha avuto la possibilità di colpire per primo. Non avevo tempo. Di conseguenza, ha perso metà del paese. È tornato 4 anni, pagando 27 milioni di vite per questo. E non puoi riportare l'Ucraina nella stalla 7 anni fa.

Se nel 1 ° atto c'è una pistola sul muro, nel 4 ° atto sparerà sicuramente. Il terzo atto di questa tragedia è appena iniziato. Ci vediamo nell'altro mondo, dimmi dopo come è finito tutto. E non dirmi più tardi che non ti avevo avvertito! Si spera che, almeno questa volta, si terrà conto delle lezioni della storia.
61 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. GRF Офлайн GRF
    GRF 2 November 2020 08: 27
    -2
    E non puoi riportare l'Ucraina allo stallo 7 anni fa.

    Chi sei
    Ucraina - quindi vanno nella direzione "giusta", lo stallo dei loro antenati è già all'orizzonte, ma al livello di Sadom e Gomory devono ancora spingere e spingere, e quindi non hanno tempo per i "freni".
    Gli Stati Uniti, l'Europa - e non si preoccupano di dove vaga l'Ucraina, se solo non ricominciano a diventare grandi, e ancora di più integra.
    RF - Stiamo provando? Vediamo che tipo di "fratelli" ci sono, secondo il loro comportamento, nafig tale, lascia che quelli cresciuti da Soros vivano con Soros in "ville", lascia che litighino per un futuro migliore all'estero. Ma quando vogliono tacere e iniziano a chiedere la tradizione "arretrata", allora dovremo pensare tre volte in quale forma e perché sono necessari qui. Pertanto, ora stiamo attrezzando la nostra stalla, e non vogliamo davvero scappare da essa, e non c'è tempo per restituirci la "libertà".
    1. GRF Офлайн GRF
      GRF 2 November 2020 09: 18
      +2
      Secondo il leader turco, i turchi tedeschi non dovrebbero dimenticare la loro origine. Inoltre, scrive The Guardian, Erdogan ha esortato i suoi compatrioti a insegnare prima di tutto ai loro figli la lingua turca e solo successivamente quella tedesca.
      Sviluppando il tema della tutela dei diritti dei turchi all'estero, Erdogan ha promesso che sarebbero state rilasciate le cosiddette "carte blu" per quei suoi connazionali che avessero deciso di rinunciare alla cittadinanza turca a favore della cittadinanza tedesca. Questi documenti vogliono essere l'equivalente dei passaporti turchi: ufficialmente è vietata la doppia cittadinanza turco-tedesca. Se i loro titolari decidono di tornare nella loro patria storica, non saranno privati ​​della maggior parte dei loro diritti come sono ora, riferisce The Guardian. Inoltre, come scrive Today's Zaman riferendosi all'agenzia Anatolia, Erdogan ha esortato i turchi che vivono in Germania a tornare a casa ora.

      Lo status dei russi all'estero - non cittadini - in alcuni non stati rappresenta un grosso problema per l'autorità della Federazione Russa e per il programma statale di assistenza al reinsediamento volontario dei connazionali residenti all'estero nella Federazione Russa, adottato con decreto del Il presidente della Federazione Russa il 22 giugno 2006, lo risolve parzialmente. Vedendo come problemi simili vengono risolti da altri (ad esempio, Turchia, Israele) e alla luce di possibili interruzioni nelle relazioni, alcuni paesi possono iniziare lentamente a impastare la mascella, qualcosa può volare, la probabilità che ciò sia in crescita ...
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 2 November 2020 08: 54
    +6
    Se Joe Biden vince il 3 novembre, allora vedremo le sue orecchie lì. Cosa dovrebbe fare la Russia in questa situazione?

    Non importa chi vince, in America, non è il presidente che controlla tutto, ma il capitale. I presidenti americani sono pagliacci - showmen, il loro compito è divertire il pubblico e dire quello che dicono.
    1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
      Errore digitale (Eugene) 3 November 2020 23: 50
      -2
      Citazione: atenogeno
      showmen, il loro compito è divertire il pubblico e dire quello che dicono

      Come ha detto Peskov, forse l'unico risultato del governo Mishustin: il deprezzamento del rublo rispetto al dollaro del 30% in meno di un anno? "la stragrande maggioranza assoluta dei nostri concittadini riceve il proprio reddito in rubli" - non c'è nulla di cui preoccuparsi, per noi va tutto bene (titolari di conti in dollari)
  3. lavoratore dell'acciaio 2 November 2020 08: 56
    +3
    Lo avrei fatto nel 2014, come suggerisce l'autore. Inoltre, era una buona ragione. Ma a giudicare dal piano in 15 punti di Putin, non restituiremo nulla. Aspettiamo il colpo !?
    e.
    Ci sono 15 punti nella "road map" delle repubbliche del Donbass.
    1. Innanzitutto, concordare nuove misure di cessate il fuoco.
    2. Entro tre giorni dall'approvazione del piano nella Verkhovna Rada, le parti presentano elenchi di prigionieri per uno scambio, che deve avvenire entro 15 giorni, mentre si scambiano tutti coloro che accettano uno scambio.
    3. Entro 10 giorni dall'approvazione del piano, la Verkhovna Rada adotta un piano di sminamento dell'area in 19 aree e inizia i lavori per l'elaborazione di un piano di sminamento lungo l'intera linea di contatto.
    4. Allo stesso tempo, inizia il disimpegno delle truppe in quattro settori e viene elaborato un piano per il successivo disimpegno generale e completo di truppe e mezzi.
    5. Entro 30 giorni dall'approvazione del piano da parte del parlamento ucraino, il presidente ucraino presenta un progetto di legge "sugli emendamenti alla costituzione ucraina (in termini di decentramento del potere)". Questo disegno di legge prevede la creazione di un distretto separato della regione di Donetsk e di un distretto separato della regione di Luhansk, che funzionerà fino al 2050. Questo articolo della Costituzione non può essere modificato senza il consenso dei residenti del Donbass in un referendum, che non può essere tenuto prima del 2045.
    6. Contemporaneamente alla clausola 5, la Verkhovna Rada deve modificare la legge sullo statuto speciale del Donbass. Lo status speciale prevede il lavoro del ramo esecutivo sul campo in conformità con le leggi dell'Ucraina, tuttavia, è stabilito separatamente che lo spiegamento di unità delle forze armate dell'Ucraina è possibile sul territorio del Donbass solo con il permesso delle autorità locali. Inoltre, il Donbass determinerà esso stesso le lingue ufficiali sul suo territorio, date e festività memorabili, nonché i poteri della milizia popolare, la nomina di pubblici ministeri e giudici. Il Donbass avrà uno status economico speciale nei rapporti con la Federazione Russa.
    7. Il Presidente dell'Ucraina adotta nuovi progetti di legge sulla delimitazione delle tasse e dei diritti, nonché i poteri tra la Polizia nazionale e la Milizia popolare, sull'amnistia per tutti coloro che hanno preso parte agli eventi in Donbass. E l'Ucraina dovrebbe anche abolire le sue tre leggi scandalose: sull'istruzione, sulla lingua di Stato e sulla reintegrazione del Donbass.
    8. Tutte le nuove leggi entreranno in vigore su base permanente dopo che gli osservatori OSCE avranno riconosciuto valide le elezioni nel Donbas. Prima di allora, le leggi erano in vigore su base temporanea.
    9. Il successivo scambio di prigionieri avviene entro 10 giorni dalla presentazione di tutte queste fatture alla Rada. Successivamente, le parti procedono allo sminamento generale e all'elaborazione di un piano per ripristinare il lavoro delle banche e del Fondo pensione dell'Ucraina.
    10. Dopo l'entrata in vigore delle leggi, le unità della milizia popolare vengono formate e i gruppi illegali vengono disarmati.
    11. Le elezioni locali si terranno entro e non oltre cinque mesi dall'adozione delle leggi.
    12. Le repubbliche della DPR e della LPR vengono sciolte dopo l'elezione dei consigli distrettuali di Donetsk e Lugansk.
    13. Dopo le elezioni, entro due mesi, una sezione del confine russo viene trasferita al controllo dell'Ucraina.
    14. Due mesi dopo, Kiev revoca il blocco e restituisce le istituzioni statali al Donbass. Le imprese nazionalizzate vengono restituite ai loro ex proprietari.
    15. Tre mesi dopo l'adozione delle leggi, il Gabinetto dei Ministri dell'Ucraina, insieme alle autorità del Donbass, adotta un programma per il ripristino della regione.
    1. accidentalmente Офлайн accidentalmente
      accidentalmente 2 November 2020 09: 30
      -1
      Mi hai fatto ridere. Nel 2011, novembre-dicembre, ho raccontato ai miei amici la guerra civile in Ucraina ...... tutti hanno riso di gioia. Hanno consigliato di rilassarsi nel reparto numero 6, quando si è avverato, tutto così -chiamati amici sono scomparsi. Il Cremlino sta affrontando i suoi problemi, ma la tensione sociale nel Paese è troppo grande, abbiamo superato il punto di ebollizione di un'esplosione sociale, ci stiamo avvicinando ostinatamente al punto di esplosione. L'intera verticale del potere cambierà ... e aspetta per i carri armati del Donbass a Kiev. e sarà una storia diversa della Russia (meno raccomandazione, credono gli scienziati politici pagati) guadagnano soldi da chi paga loro i loro stipendi. e i kurginiani e Ischenko sono bravi ad appendere le tagliatelle
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 2 November 2020 23: 11
        0
        Mi hai fatto ridere. Nel 2011, novembre-dicembre, ho raccontato ai miei amici la guerra civile in Ucraina ...... tutti hanno riso di gioia. Hanno consigliato di rilassarsi nel reparto numero 6, quando si è avverato, tutto così -chiamati amici sono scomparsi.

        Darete una previsione per gli Stati Uniti? sorriso
        1. accidentalmente Офлайн accidentalmente
          accidentalmente 3 November 2020 10: 02
          0
          non andate a Baba Vanga, e quando un peluche ci invierà, allora lo scopriremo ............. non ci divertiremo
      2. Errore digitale Офлайн Errore digitale
        Errore digitale (Eugene) 3 November 2020 23: 52
        -1
        Citazione: Kazara
        tutti i cosiddetti amici sono scomparsi

        è meglio così - amici del genere ... tuttavia, non sai come scegliere gli amici sorriso
      3. EMMM Офлайн EMMM
        EMMM 4 November 2020 22: 43
        +1
        Nel 2007, ci siamo incontrati con i compagni di classe a Severodonetsk, e sono rimasto molto sorpreso dalla posizione di uno dei miei ex amici (a proposito, che ha prestato servizio nelle forze aviotrasportate sovietiche e, di conseguenza, ha subito un certo corso di elaborazione politica) , che ha affermato che stiamo guadagnando denaro in Ucraina esclusivamente a spese del gas.
        Permettetemi di sottolineare, estate 2007 ...
        Chi e come mette questi pensieri nella testa di una persona?
    2. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 2 November 2020 11: 31
      +1
      "Lo avrei fatto nel 2014, come suggerisce l'autore."

      E le proteste di massa in Russia avrebbero avuto una povertà di massa.

      "Aspettiamo il colpo !?"

      A proposito dello sciopero: Putin ha chiaramente avvertito cosa sarebbe successo in caso di sciopero.
      1. lavoratore dell'acciaio 2 November 2020 13: 39
        +3
        E potresti pensare che ora non abbiamo povertà e proteste? Solo ufficialmente 20 milioni di mendicanti! E Putin ha promesso molto e ha avvertito molte persone. Fidarsi di Putin non significa rispettare se stessi !!
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 2 November 2020 14: 06
          +3
          Non ricordi come all'inizio degli anni XNUMX i pensionati bloccavano le strade?
          Ora, tuttavia, non c'è nemmeno quello. Ma se salissero in Ucraina, sembrerebbero giochi per bambini nella sandbox. E cosa ci organizzerebbero in Ucraina ...
          Guarda tu stesso la mappa, la Crimea + LDNR e il resto dell'Ucraina. "Senti la differenza ..." (C)
          1. lavoratore dell'acciaio 2 November 2020 14: 31
            -1
            Non ricordi come all'inizio degli anni XNUMX i pensionati bloccavano le strade?

            Per prima cosa, dimmi perché si sono sovrapposti? E riesci a capire perché ora non lo è? Metti il ​​cervello in fila e non sarai subito stupido!
        2. Ivan Ivanov_20 Офлайн Ivan Ivanov_20
          Ivan Ivanov_20 (Ivan Ivanov) 4 November 2020 07: 39
          0
          Riesci a immaginare, negli Stati Uniti ci sono 50 milioni di mendicanti ...: (((
      2. Errore digitale Офлайн Errore digitale
        Errore digitale (Eugene) 3 November 2020 23: 56
        -3
        Citazione: boriz
        Putin ha chiaramente avvertito cosa sarebbe successo in caso di sciopero

        Esprimiamo prima la nostra profonda preoccupazione. quindi mostreremo cartoni animati sull'ipersound di oltre 100 oscillazioni. dopo - andremo in paradiso e moriranno tutti. Oppure mi sfugge qualcosa?
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 November 2020 09: 15
    0
    "Stalin ha avuto la possibilità di colpire per primo. Non ha avuto tempo. Di conseguenza, ha perso metà del paese. L'ha restituito per 4 anni, pagando 27 milioni di vite".

    "E non puoi riportare l'Ucraina nella stalla già da 7 anni"

    Un altro Cadmi. Dicono che tutto intorno ci sono deboli, gli americani sono spazzati via, dobbiamo prima colpire ...
    E poi gli americani hanno distrutto PMC Wagner ...

    Ma in realtà, tutto questo è HSP.
  5. Ivancarafuto Офлайн Ivancarafuto
    Ivancarafuto (Ivano) 2 November 2020 10: 55
    +5
    È scritto correttamente, tutto va verso la guerra e vediamo solo quell'evidente "cherosene" aggiunto dall'Occidente alla guerra civile in Ucraina. Cosa resta dietro le quinte, quali sorprese diventeranno chiare con i primi scatti
    1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
      Errore digitale (Eugene) 4 November 2020 00: 01
      0
      Citazione: Ivancarafuto
      vediamo solo quell'evidente "cherosene" aggiunto dall'Occidente alla guerra civile in Ucraina

      ecco perché l'LDNR ha proposto all'Ucraina nella "tabella di marcia per normalizzare la situazione" di trasferire il controllo sul confine con la Federazione Russa all'Ucraina (forse un falso?), e il partito della Sharia, che è contro la Crimea russa, ma anche di più contro la guerra (e quindi negoziabile) è andato alle autorità municipali e passerà al parlamento - non senza il sostegno della CIA, ovviamente. A volte le cose sono più facili di quanto sembri.
  6. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 2 November 2020 11: 15
    +2
    "L'Ucraina è sempre stata, è e sarà una zona di interessi strategicamente importanti per la Federazione Russa, senza alcun riferimento a Brzezinski, la sua zona di influenza e la sua perdita finale diventeranno una ferita sanguinante permanente sul corpo della Federazione Russa (e questo è già un fatto compiuto!) "

    E all'interno della RF sarebbe un tumore canceroso. L'Ucraina semplicemente non dovrebbe esistere. Ma salire prima per rovinarlo è il colmo della stupidità. Va in pezzi da solo. Guarda i risultati delle elezioni.
    Zelenskyj, pieno di impressione, è lui stesso impeachment. È spaventoso guidare e rispondere ulteriormente.
    L'autore, spaventa la flotta del Mar Nero con le motovedette, è divertente.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 2 November 2020 19: 54
      +1
      Puoi dire la differenza tra una motovedetta e una barca missilistica? Sai come differisce un missile anti-nave da crociera dal nostro calibro? solo dal raggio d'azione! Il ponte di Krymsky per demolirla, come due dita sull'asfalto.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 2 November 2020 20: 06
        +3
        In primo luogo, non ho dato un motivo per stuzzicarmi e non ho bisogno di tali nipoti.
        In secondo luogo:

        "Prima di allora, Washington ha fatto lo stesso; in estate, il Congresso ha approvato la consegna di 14 motovedette americane più recenti in Ucraina".

        Non l'ho scritto.
        In terzo luogo, 8 navi missilistiche per l'intero Mar Nero non sono gravi. Per non parlare del fatto che finché appariranno sul Mar Nero e le persone potranno combattere contro di loro, la situazione cambierà così tanto che ogni desiderio di combattere in Ucraina scomparirà.
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Lupo) 2 November 2020 20: 14
          +1
          frivolo - questo è quando un ufficiale del battaglione di costruzione dice quanti missili sono necessari per chiudere il Mar Nero, 64 missili sono sufficienti perché la vita non ti sembri lamponi
          1. Boriz Офлайн Boriz
            Boriz (borizia) 2 November 2020 20: 17
            0
            Quanto tempo vivranno queste 8 barche?
            Un battaglione di costruzione - 2 anni di servizio militare, non in una specialità militare.
      2. meandr51 Офлайн meandr51
        meandr51 (Andrew) 3 November 2020 00: 04
        +1
        Un'altra massa di testate. Il ponte pesa un milione di tonnellate. Cosa sono per lui 50-100 kg di TNT?
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Lupo) 3 November 2020 00: 55
          0
          un altro minatore specializzato ... quanto pesa il supporto del ponte, sai? e quanti milioni di tonnellate pesavano le torri gemelle come un castello di carte? non è la massa di BG che è importante, ma il punto di applicazione
    2. Errore digitale Офлайн Errore digitale
      Errore digitale (Eugene) 4 November 2020 00: 04
      -2
      Citazione: boriz
      Cade a pezzi da sola

      Sì, sono passati 30 anni ormai. Ed è per questo che Roskomnadzor blocca alcuni siti ucraini nel nostro paese, apparentemente in modo da non prendere il virus del collasso. Ben fatto, sono vigili.
  7. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 2 November 2020 11: 45
    0
    Ruslan, perché l'autore si concede un tale appello ai lettori del sito? "A tutti gli ingenui idioti, dico - ... Un altro Makarevich? Quindi Makarevich, almeno, ha servizi passati alla gente. Bene, ora è caduto nella follia, può succedere a chiunque ...
    I commenti qui sono limitati nel lessico come nessun altro, ma qui su di te, ascolta!
    Ho servito come ufficiale nelle unità di costruzione militari dell'esercito sovietico, lasciatemi ricordare anche la mia giovinezza. Le orecchie di Volkonsky si arricciano in un tubo.
    1. Kristallovich Online Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 2 November 2020 11: 53
      +5
      Ruslan, perché l'autore si concede un tale appello ai lettori del sito?

      Ora lo hai preso personalmente per conto tuo. L'autore non ti ha offeso.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 2 November 2020 11: 57
        -1
        L'autore a priori considera idioti coloro che non sono d'accordo con la sua opinione.
        E tu lo permetti. Non credo che questo aumenterà la popolarità del sito.
        1. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 2 November 2020 11: 59
          +3
          L'autore a priori considera idioti coloro che non sono d'accordo con la sua opinione.

          Questa è la tua opinione personale. Non farlo passare per vero.
          1. Boriz Офлайн Boriz
            Boriz (borizia) 2 November 2020 12: 01
            +2
            Sì, questa è solo la mia opinione, l'ho espressa e non la impongo a nessuno. E non considero (e, per di più, non annuncio pubblicamente) coloro che non sono d'accordo con me sono degli idioti.
            Ma a proposito, tu vivi.
          2. mikhail.rybakov2017 Офлайн mikhail.rybakov2017
            mikhail.rybakov2017 (Mikhail Rybakov) 2 November 2020 14: 16
            -1
            Una persona stupida è colui che non è d'accordo con l'opinione dell'autore dato.
  8. mikhail.rybakov2017 Офлайн mikhail.rybakov2017
    mikhail.rybakov2017 (Mikhail Rybakov) 2 November 2020 14: 13
    +2
    Bravo! Dobbiamo colpire con il primo sciopero preventivo, altrimenti i nostri servizi speciali dormiranno di nuovo. La nostra politica senza spina dorsale si è già dimostrata e ci sono molti esempi di questo. Nessuno ci rispetta più. Si asciugano i piedi su di noi.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 November 2020 15: 17
      +7
      Ebbene sì, colpire prima l'Ucraina, per la gioia di provocatori e nemici ... (un ottimo indicatore: chi è chi ...) Primo, guarda te stesso, e in modo che non ci siano decine di milioni di mendicanti nel La Federazione Russa e decine dei più ricchi al mondo con yacht e club di calcio per centinaia di milioni di dollari, e nemmeno un milione al loro paese, anche per i mendicanti, anche per le società sportive. Quando diventeremo un paese decente (ora il feudalesimo è osceno), allora l'Ucraina smetterà di scappare a capofitto da noi, dalla Russia di oggi ...
      1. nhbrorov Офлайн nhbrorov
        nhbrorov (nhbrov) 3 November 2020 14: 03
        0
        e mentre il governo annuncia con orgoglio nella sua voce che dall'inizio del 2021 l'imposta sarà aumentata dall'attuale 13% al 15% sull'ammontare del reddito per FL oltre 5 milioni all'anno e poi solo per una parte eccedente, in Decadendo l'Europa l'imposta sul reddito della FL per un importo superiore a 64000 Euro è del 48% e per l'intero importo PER TUTTI! Quindi signori, dirò che l'ultima iniziativa di Putin in questo senso è uno schiaffo in faccia a tutto il popolo russo! E non uno sputo da sotto un tishka, ma un salato su tutto il viso! Solo tu non lo sai! E poi Usmanov in tutte le trombe dei media come ha dato un milione alla ragazza per l'operazione! Sì, quanto ha rubato è stato possibile per milioni di ragazze sottoporsi a un intervento chirurgico! Senza nemmeno dirgli grazie! E cosa vuoi dai paesi dell'ex Unione Sovietica? in modo che ti seguano? Aha adesso!
  9. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 2 November 2020 15: 01
    +3
    Mentre i nostri funzionari disonesti manterranno sui loro conti il ​​capitale che ci è stato rubato, in qualsiasi forma in banche straniere e offshore, mentre le loro mogli, figli, amanti vivranno e studieranno a Etons e Harvards, vivendovi in ​​lussuosi palazzi con lussuosi yacht, e loro stessi continueranno a pompare tutte le risorse naturali altamente liquide e significative dal nostro paese - petrolio, gas, legname, polimetalli costosi - questo non accadrà mai, e il nostro "garante" lo sa bene. Sì, e il socialismo è stato costruito, e abbiamo costruito il comunismo, ora stiamo costruendo un capitalismo selvaggio, e le persone, come vivevano nel villaggio ... io, continuo a vivere, non credendo più in nessuna "perestrojka" regolare, ed è spaventoso pensare a quello che è successo a Ucraina, Azerbaigian, Armenia, Bielorussia, Dio non voglia che lo stesso inizi in Russia, e ci sono già scintille a Khabarovsk, Vladivostok e in altre città.
  10. andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) 2 November 2020 15: 38
    +2
    Sì, un articolo provocatorio. Hit Ucraina -? E su chi effettivamente c'è da "colpire" suggerisce l'autore-? Se per l'imperiosa élite filoamericana di Bandera, allora un DRG in stile Sudoplatov è sufficiente per questo. Se per tutte le altre cose - quindi la maggior parte degli ucraini è ancora molto a suo agio nel sentirsi nella forma di una "guerra con i moscoviti" - è così conveniente per loro. Cosa, per "liberarli" nonostante la loro idea di "felicità ucraina"? Ottenere proiettili alla schiena in cambio di aiuti umanitari? - Questa è una sciocchezza. Come farà l'autore a "torturare" la popolazione dell'Okrug? - Qualcosa che non vedo lì né un movimento partigiano, né Bandera ammaccata nei cancelli. -Finora è vero il contrario. L'autore propone di non combattere la propagazione del fuoco che si insinua in casa, ma di buttarsi immediatamente nel fuoco e di non soffrire. Ho trovato un'opzione, vedi ..
  11. igornet Офлайн igornet
    igornet (Igor) 2 November 2020 15: 43
    +5
    Stalin ha avuto la possibilità di colpire per primo ...

    - e l'ha usato! Distrusse la linea Mannerheim al confine con la Finlandia, firmò un patto di non aggressione con Hitler, che rese possibile l'annessione delle zone cuscinetto all'URSS. Naturalmente, tutto questo non è stato pianificato da Stalin solo, il merito dello Stato Maggiore, che non è stato castrato dalle repressioni, è inestimabile. Dopo la creazione delle zone cuscinetto, si è iniziato a ristrutturare l'Esercito, che nel corso dei conflitti ha mostrato un'efficacia di combattimento insoddisfacente e la sostituzione di armi obsolete. La guerra sarebbe comunque iniziata, lo sapevano, si stavano preparando per questo, ma non ne hanno avuto il tempo! Notevole merito in questo e nell'élite, ormai superata, nella persona di Klim Voroshilov ("... non puoi sparare a questo su un cavallo bianco!") E altri come lui. In realtà, nell'estate del 1941, avevamo pronto solo il lontano, che suonava uno dei primi violini della marcia funebre Blitzkrieg. Nelle primissime ore della Grande Guerra Patriottica, i falchi russi volarono in Romania e trasformarono la raffineria di petrolio di Ploiesti in un mucchio di pietre e cenere, a seguito della quale i carri armati tedeschi dovettero passare alla benzina sintetica entro l'inverno del 1941- 42, che ha iniziato a congelare a temperature vicine ai 30 gradi Celsius. Guderian "ha visto il Cremlino di Mosca con il binocolo", ma la sua "cavalleria di ferro" era immobile (id est obiettivo). Tutta la speranza di Hitler dopo il fallimento della Blitzkrieg era sulla Quinta Colonna, ma la gente non sosteneva questi perdenti, si rivelò ancora una volta più saggia di quanto avessero supposto gli strateghi del caos mondiale.
    E ora tutti questi tentativi con la guerra tra Russia e Ucraina (più i limitrophes baltici) sono collegati alla speranza di una quinta colonna "russa" che possa neutralizzare l'arma della ritorsione. Francamente, queste speranze sono completamente illusorie!
    1. Elen_msk Офлайн Elen_msk
      Elen_msk (Elena Belyakova) 3 November 2020 08: 42
      0
      Obiettivo di est)
  12. Ben Latin Офлайн Ben Latin
    Ben Latin (Valentino latino) 2 November 2020 17: 26
    +2
    ... .. più spesso una persona scusa, più non gli crede - questo è nella vita. È lo stesso in politica, in più le persone smettono di essere rispettate. Quindi "quello per cui hanno combattuto e in cui si sono imbattuti". Ma quanti russi lo hanno capito molto tempo fa, hanno parlato e scritto nella speranza di essere ascoltati. Ma a quanto pare, il governo ei diplomatici russi avevano o nervi di ferro, o una sorta di piani top-secret a cui non avevano detto niente, o bassa pressione sanguigna. È un bene che abbiano deciso di farlo, è un male che abbiano perso così tanto tempo senza benefici per il Paese ...
  13. Rus Офлайн Rus
    Rus 2 November 2020 19: 40
    +1
    Come puoi confrontarci con l'Occidente ... Non possiamo nemmeno fare siringhe con maschere ...
    1. meandr51 Офлайн meandr51
      meandr51 (Andrew) 3 November 2020 00: 09
      +1
      Le siringhe e le maschere sono debolmente distruttive. Sono solo inadeguati per combattere. Per quanto riguarda le armi vere, chiedi al barmaley siriano: di chi hanno più paura: il nostro o gli americani?
    2. Il commento è stato cancellato
  14. olpin51 Офлайн olpin51
    olpin51 (Oleg Pinegin) 2 November 2020 20: 28
    +2
    Come ha detto Clausewitz: -

    Uno statista che vede che la guerra è inevitabile e non può osare di colpire per primo è colpevole di un crimine contro il suo paese.

    Come lo sostengo. E c'è qualcosa da dire che sai a chi.
    1. Alexander Lik Офлайн Alexander Lik
      Alexander Lik (Alexander Lik) 2 November 2020 23: 35
      0
      Quindi nessuno ti confronta con l'Occidente.
  15. Alexander Lik Офлайн Alexander Lik
    Alexander Lik (Alexander Lik) 2 November 2020 23: 34
    0
    L'autore di questo passaggio dimentica semplicemente che l'Ucraina oggi è una potenziale bomba atomica con bande di creature umanoidi che vagano intorno ad essa, armate e con pentole in testa. Che farà esplodere facilmente queste bombe.
    E il cosiddetto. Il "popolo", che ancora vota per tutti i tipi di soprannomi, poroshenko e Zelensky, dimostra ostinatamente che la malattia dell'Ukronazismo e del moronicismo sta progredendo.
    1. meandr51 Офлайн meandr51
      meandr51 (Andrew) 3 November 2020 00: 13
      +2
      Che differenza fa per chi vota questo "popolo"? Quando la Federazione Russa occupò la Crimea, l'80% delle forze armate ucraine si unì alle forze armate russe. Le persone rispettano il potere e il denaro. E tutta questa TV e "democrazia" è solo un circo. Cambia il loro programma televisivo - in una settimana dimenticheranno il loro Volapyuk.
      1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 3 November 2020 00: 57
        0
        Citazione: meandr51
        Cambia loro il programma TV

        E se cambi programma TV?
  16. sperma Офлайн sperma
    sperma (Sperma) 3 November 2020 03: 02
    -1
    Discutendo di Aliyev, l'autore diventa semplicemente ridicolo ... Sarebbe semplicemente stupido lasciarsi guidare dalle relazioni personali nel risolvere questioni geopolitiche fondamentali per la Russia ... Aliyev è guidato dagli interessi dell'Azerbaigian, non dalle simpatie o antipatie verso Putin e la vita A mosca ...
    Risolto il problema con il Karabakh, trasformerà Mosca in una maniglia e andrà alla NATO ... Se non vuole, un tram lo investirà e il più accomodante "Pashinyan" azero lo farà per lui ... Armenia ci sarà anche, perché si terrà vicino alla Russia.
    1. Elen_msk Офлайн Elen_msk
      Elen_msk (Elena Belyakova) 3 November 2020 08: 36
      -1
      Presto non ci sarà più la NATO - lasciamo che tutti aspirino ad andarci, alla fine, poi busseranno alle nostre "porte" russe. Abbiamo tutto!
      1. sperma Офлайн sperma
        sperma (Sperma) 3 November 2020 15: 07
        0
        Questo "tutto" verrà portato via e non diranno grazie ...
  17. Ruslan_3 Офлайн Ruslan_3
    Ruslan_3 (Ruslan Berlinsky) 3 November 2020 05: 49
    0
    non c'è bisogno di discutere .. L'America è stata avvertita che non hanno nulla da fare nel Mar Nero e cosa succederà se non ascolteranno? avvertito ... beh, decideranno dalla barca di andare nel Mar Nero - affogheranno immediatamente ... senza preavviso, è già stato
  18. genadij Офлайн genadij
    genadij (gene gene) 3 November 2020 07: 03
    0
    Per le bandiere! La voglia di vivere è più forte!
    Solo da dietro ho sentito felicemente
    Urla di persone sorprese.


    VLADIMIR VYSOTSKY.
  19. Elen_msk Офлайн Elen_msk
    Elen_msk (Elena Belyakova) 3 November 2020 08: 31
    -1
    All'autore - Bravo! Bravo!)
  20. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 3 November 2020 10: 42
    +1
    L'autore ha chiaramente dimenticato che al referendum del 02.12.1991/XNUMX/XNUMX, i "residenti del Donbass" hanno espresso chiaramente il loro desiderio di far parte dell'Ucraina -

    stai lontano dal fratello maggiore che beve molto.

    Ora, poiché la razione è diminuita in Ucraina, i "residenti del Donbass" vogliono razioni russe?
    E domani, se le razioni in Ucraina verranno aumentate, i "residenti del Donbass" vorranno tornare indietro?
  21. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 3 November 2020 10: 42
    +2
    Se "colpisci per primo", come suggerisce l'autore, dovrai nutrirli a lungo e noiosamente. Per ripristinare e lamentarmi che ho dovuto approfittare di misure drastiche. E loro, a loro volta, prenderanno la posizione dell'offeso e dell'infelice. Ne abbiamo bisogno? Trasformeranno rapidamente e facilmente barche e droni in rottami metallici. Hanno accumulato 30 anni di esperienza.
  22. Scuro Офлайн Scuro
    Scuro (Disegno Ovragoff) 3 November 2020 21: 50
    -1
    Oh, cosa vuoi dalla vigliacca Russia?
  23. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
    Elena Ushkova (Elena Ushkova) 3 November 2020 23: 10
    0
    "Aspetterai". Non capisco qualcosa, è questo un ultimatum a Putin, simile a quello armeno?) Non sono sicuramente i guardiani dei frigoriferi che prendono le decisioni. Recentemente, varie figure dei media hanno iniziato a comportarsi come un levriero. Minacciano il Cremlino, ricatti ... cosa significherebbe?
  24. osemyonoff Офлайн osemyonoff
    osemyonoff (Oleg) 4 November 2020 02: 00
    0
    Assurdità completa. È come se il mio Chihuahua si stesse dirigendo verso una relazione difficile con il doberman di un vicino.
  25. Samodelkin Офлайн Samodelkin
    Samodelkin (Samodelkin) 4 November 2020 09: 19
    +1
    La concussione e la corruzione sono molto dannose per l'Ucraina. L'Ucraina è al secondo posto nel mondo in termini di tangenti, e sai perché al secondo? Perché hanno dato una tangente per non essere il primo))
  26. Oleg Bratkov Офлайн Oleg Bratkov
    Oleg Bratkov (Oleg Bratkov) 6 November 2020 14: 14
    +2
    Sono sicuro che a Gorbaciov non fu mai data una "garanzia di non proliferazione della NATO ad est" e, viceversa, sapeva per certo che la NATO sarebbe andata oltre. Non dimenticare dove vive Gorbaciov e di quale paese è cittadino. Questo è lo stesso di Krusciov e Breznev. Hanno raccontato al popolo dell'URSS della Guerra Fredda e loro stessi hanno tagliato l'URSS alla radice. Bene, perché Mikhail Sergeevich è peggio di loro?