Orologio militare: C-400 incontrerà "F-35 turco" nell'aeronautica militare greca


Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis ha annunciato l'intenzione di Atene di acquistare 20 caccia stealth F-35A, originariamente destinati all'aviazione turca, come parte di un programma per modernizzare le forze armate del paese. Rapporti di Military Watch su iniziativa delle autorità greche.


L'accordo arriva tra le crescenti tensioni tra greci e turchi per le controversie territoriali nel Mediterraneo orientale, così come il malcontento di Washington con Ankara per l'acquisto dei sistemi di difesa aerea S-400 russi. La Grecia conta attualmente sui suoi F-4, F-16 e Mirage 2000, ma nessuno di loro è in grado di competere con il complesso S-400 o con i caccia russi avanzati Su-35 e Su-57 che la Turchia sta valutando per l'acquisizione. Quindi, in teoria, l'S-400 può in futuro incontrarsi sul campo di battaglia con l '"F-35 turco" nell'aeronautica greca.

L'elettronica avanzata, la furtività e la guerra elettronica dell'F-35 potrebbero rivoluzionare l'aviazione militare greca, oltre a facilitare una più stretta integrazione con le forze NATO nell'Europa orientale attraverso migliori sistemi di comunicazione degli aerei da combattimento.

L'F-35 dovrebbe sostituire gli obsoleti caccia F-4E Phantom in servizio. Anche se Atene è stata afflitta da sfavorevoli economico condizioni, le forze armate dello stato sono ancora generosamente finanziate e la Grecia rimane uno dei paesi più grandi in termini di spesa per la difesa in relazione al PIL in tutta la NATO.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 30 October 2020 10: 25
    0
    ma nessuno di loro incapace di competere con il complesso S-400 o combattenti russi avanzati Su-35 e Su-57, che la Turchia sta valutando per l'acquisizione.

    Certo, gli aerei in servizio con la Grecia non sono in grado di competere con velivoli che la Turchia non ha (e il Su-57 non è nemmeno in servizio con le forze aerospaziali russe). :)
  2. Hodor Офлайн Hodor
    Hodor 30 October 2020 11: 32
    0
    nessuno di loro è in grado di competere con il complesso S-400

    Capace. Anche F4 con missili anti-radar può schiantarlo.

    o caccia russi avanzati Su-35 e Su-57

    SU 57 non è ancora in natura. E l'F16 delle ultime modifiche può competere abbastanza con l'SU35
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 October 2020 12: 21
    0
    con il complesso S-400 o gli avanzati caccia russi Su-35 e Su-57, che la Turchia sta valutando per l'acquisizione. Quindi, in teoria, l'S-400 può in futuro incontrarsi sul campo di battaglia con l '"F-35 turco" dell'aviazione greca.

    - Anonymous ha una ricca fantasia
  4. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 30 October 2020 15: 36
    -2
    Mi viene da ridere quando si parla dell'inesistente Su-57 come di qualcosa di reale. lol E i greci devono spendere somme significative per la difesa: hanno la Turchia con un Erdogan inadeguato che capisce solo il linguaggio della forza. Ma anche questo, per usare un eufemismo, non il politico più saggio non ha fretta di acquisire qualcosa dalla Russia, il suo combattente di quinta generazione ampiamente pubblicizzato, sebbene sia turco, non è per metà arguto. prepotente