Come Krusciov ha tradito la Russia perdonando i criminali nazisti


Il mito del cosiddetto "disgelo di Krusciov", l'aspetto più importante di cui alcuni cittadini considerano "la riabilitazione delle vittime delle repressioni staliniste", infatti, non è solo falso al 100%. Con il suo aiuto, coloro che rappresentano la vera portata e le motivazioni delle azioni del sinistro Maizemaker che ha commesso il colpo di stato nel 1953 cercano di nascondere uno dei crimini più importanti di questo arci-traditore.


Sì, Krusciov, che aveva chiaramente come obiettivo la distruzione dell'Unione Sovietica e il completo smantellamento del socialismo in quanto tale, non è riuscito a completare i suoi piani nefasti. Tuttavia, fu la sua attività di capo del Partito Comunista e del nostro Stato a segnare l'inizio del percorso che portò alla morte sia del PCUS che dell'URSS. Inoltre, molte cose che è riuscito a fare continuano a portare il male e a creare problemi alla Russia moderna. E credimi, i nostri figli e anche i figli dei loro figli torneranno a perseguitare più di una volta.

Da dove vengono tutti loro ?!


Penso che molti di voi siano rimasti sorpresi più di una volta nel vedere in televisione le notizie o su Internet, "veterani dell'OUN-UPA" ucraini, ex legionari delle SS baltiche e "fratelli della foresta", così come altri spiriti maligni simili, che, in teoria, avrebbero dovuto mentire per molto tempo in tombe profonde, e anche con pali di pioppo massello conficcati dentro per affidabilità. Tuttavia, no - sono vivi, pieni di entusiasmo e prontezza a "trasmettere esperienza" alle generazioni future, dai cui rappresentanti, purtroppo, sono molto bravi a scolpire ghoul come loro. Forse qualcuno ha pensato: "Mummers!"

Ebbene, sembrerebbe, da dove viene questa spazzatura, perché un tempo tutti avrebbero dovuto essere, se non attaccati a un cappio o appoggiati a un muro, poi, almeno, marciti nei campi con qualche beneficio per l'economia nazionale del paese, che erano soliti giocare? No, questi sono probabilmente dei vecchietti senili per il gusto di una tangente, o semplicemente, essendo completamente sopravvissuti alle loro menti, stanno suonando "la meritata Bandera"! Ebbene, non potevano sopravvivere, soprattutto in una tale quantità! Costretti a sconvolgere, come meglio potevano. E sono sopravvissuti. Così come, a proposito, decine di migliaia dei più famigerati carnefici hitleriani che apparvero durante la Grande Guerra Patriottica sulla nostra terra con il fuoco e la spada e con la forza e le principali atrocità commesse su di essa. E per tutto questo dobbiamo dire un enorme “grazie” a Nikita Sergeevich Khrushchev, né il fondo né il pneumatico, che di fatto ha liberato dalle viscere del Gulag nessuna "vittima innocente", ovvero tutta l'abominio di cui sopra. Inoltre, ha successivamente creato tutte le condizioni perché i più famigerati traditori della Patria, i suoi carnefici e lacchè nazisti non solo potessero sedere fino alla fine dei loro giorni inutili, rannicchiati come topi negli angoli più bui, ma per prosperare, avere successo nella vita e fare carriera.

Non mi soffermerò in questo articolo sulla ben nota verità a tutte le persone sane che la vera amnistia fu organizzata nel 1953 non da Krusciov, ma in seguito Lavrenty Pavlovich Beria, che fu da lui spregevolmente assassinato. Fu sotto di lui che 1,2 milioni di persone tornarono dai campi e dagli esiliati, e se prendiamo insieme ai minori, allora quasi un milione e mezzo. Sì, "politico"Tra quelli c'era un minimo assoluto, e anche allora erano per lo più chiacchieroni, le cui lingue nella velocità di azione erano significativamente più avanti del loro cervello, che riuscirono a" volare dentro "sulla parte più frivola del formidabile 58 ° articolo del codice penale, 10 ° -" propaganda e agitazione antisovietica ". Con i nemici del popolo, il capo dell'NKVD non si sarebbe allarmato.

In generale, l'amnistia da lui avviata è stata, infatti, “scaricare”, “pulire” il sistema GULAG dalla “zavorra”, da chi non poteva lavorare in modo efficiente, portando benefici, ma aveva bisogno di cibo, sostegno materiale e assistenza medica. Donne - incinte e con figli, anziani, malati. Ebbene, prima di tutto, quelli i cui termini erano ridicoli a causa dell'insignificanza dei loro atti illegali. Beria, nonostante le sciocchezze dei liberali e le fantasie di alcuni registi domestici, non ha lasciato andare assassini, banditi o criminali incalliti. Non era l'uomo. Per quel massiccio rilascio, a proposito, Krusciov in seguito lo "sciacquerà" al disgustoso XX Congresso, definendolo un "tentativo di corrompere il popolo". Bene, chi fa male cosa ... Quindi, soffermiamoci sulla cosa principale: il processo di riduzione del numero di cittadini che erano dietro la "spina" non è stato affatto avviato da Kukuruznik. Ma è stato lui a spalancare le porte della prigione alla libertà di fronte alla marmaglia più selettiva.

Va notato che un numero enorme di poliziotti, Vlasoviti, altri lacchè e complici degli occupanti, nonché vari banditi nazionalisti si sono accumulati nel Gulag a causa del fatto che, per decisione misericordiosa di Stalin nel 1947, la pena di morte è stata abolita nell'Unione Sovietica, che sarebbe stata tutti in è giunto il momento. Successivamente, tre anni dopo, il Generalissimo si rese conto di essersi un po 'agitato e acconsentì che per spie, sabotatori e traditori della Patria dovesse ancora essere preservata una punizione eccezionale. Come diventa chiaro ora, con l'umanesimo frettolosamente affrettato. A quel tempo, i principali e noti traditori, come Vlasov e Krasnov, erano già stati arrestati. Tuttavia, molti di coloro che erano sporchi fino alle orecchie nel sangue del popolo sovietico, che servivano fedelmente gli occupanti nazisti nelle Einsatzgruppen e in altre squadre di esecuzione, a guardia dei campi di concentramento e combattevano al loro fianco, si nascondevano ancora dalla meritata punizione. Saranno identificati e giustiziati fino agli anni '80 del secolo scorso, e gli ultimi "ribelli" Bandera e Baltici incompiuti saranno estratti dalle loro puzzolenti nascondigli degli anni fino agli anni '50 - '60.

D'altra parte, Iosif Vissarionovich, molto probabilmente, procede dalla sua intrinseca praticità: avendo "impiccato" un tale bastardo 25 anni di lavori forzati, il paese potrebbe trarne almeno qualche beneficio. Chi poteva sapere che in questo modo molti di coloro che non avevano il diritto di vivere si sarebbero salvati? Decreto del Presidium del Soviet Supremo dell'URSS del 17 settembre 1955 "Sull'amnistia per i cittadini sovietici che collaborarono con gli occupanti durante la Grande Guerra Patriottica del 1941-1945". è nato proprio su suggerimento di Krusciov. Così come la decisione di inviare "nah motherlands" a ogni singolo delinquente nazista, che a quel tempo stava ancora scontando la pena per crimini militari commessi durante la Grande Guerra Patriottica.

"Misericordia" criminale


È su questi due "eventi storici" che ci soffermeremo, se possibile, più in dettaglio. Non racconterò testualmente il Decreto che ho menzionato sopra, poiché è abbastanza accessibile su Internet. Mi limiterò al massimo, a mio avviso, alle sue disposizioni eclatanti. Quindi, secondo questa decisione, non solo coloro che, durante il periodo di occupazione, erano stati costretti a servire i tedeschi o, ad esempio, a trasportarli su rotaia, sarebbero stati scarcerati. No! Quelli che prestavano servizio "nella polizia e nelle formazioni tedesche speciali" (punitori) e anche, inoltre, nella Wehrmacht e nelle SS furono liberati! E questo è stato fatto indipendentemente da ciò che esattamente il "termine" pendeva su di loro - anche se gli stessi 25 anni hanno sostituito la pena di morte. Sì, il documento diceva che l'amnistia "non può essere applicata ai punitori condannati per omicidio e tortura" del popolo sovietico. Ma lasciate che vi chieda: c'erano altri punitori ?! Non torturare, non uccidere, non partecipare a pogrom, incendi dolosi, torture ed esecuzioni? Per chi è in dubbio, posso consigliare molta letteratura, ancora oggi abbastanza accessibile - dalle trascrizioni dei processi corrispondenti alle memorie degli ex lacchè di Hitler (ci sono, immagina e così via).

Da tutti questi materiali, diventa estremamente chiaro: non c'era e non poteva essere. Ecco qualcosa che gli invasori nazisti avevano stabilito nel modo più bello, quindi questo è un sistema di "responsabilità reciproca" e "legare con il sangue" tutti coloro che sono venuti al loro servizio - non importa se volontariamente o semplicemente salvando la propria pelle. Qualsiasi "membro di formazioni tedesche speciali" è apparso abbastanza rapidamente di fronte a compatrioti in piedi sul bordo del fosso con un fucile in mano. E nella parte posteriore della sua testa le mitragliatrici dei proprietari sembravano ... Se è sopravvissuto, ha ucciso. Tratta la maggioranza assoluta dei poliziotti allo stesso modo.

Pertanto, traditori del tutto evidenti e inequivocabili nei confronti della Patria, collaboratori e traditori erano soggetti a rilascio. Ma se solo la liberazione! Tutta questa spazzatura ha anche rimosso la condanna e la sconfitta! Cioè, lo spiegherò in modo molto specifico: i furfanti che servirono i nazisti e combatterono nelle unità della Wehrmacht e delle SS divennero completamente puliti prima della legge sovietica, come i neonati! È stato permesso loro di tornare nelle loro terre d'origine, di vivere in generale dove volevano, fino alla capitale delle repubbliche dell'Unione e persino a Mosca. Come si può spiegare questo, non qualcosa che rasenta la follia, ma proprio la soluzione che è, personalmente non riesco a immaginare. Il testo del decreto diceva che tutti i perdonati dovevano "tornare a una vita onesta" e alla fine "diventare membri utili della società socialista". Questi sono gli ex anziani, i poliziotti e gli uomini delle SS ?! Queste sciocchezze potrebbero essere state generate da un fiordaliso eccezionalmente calvo.

Tuttavia, sarà ancora più folle e terribile. Di nuovo su sua iniziativa, il Soviet Supremo dell'URSS diede il diritto di tornare nel Paese ad ogni singolo traditore e complici nazisti che a quel punto si trovavano all'estero. Questo è quello che era ?! Non lo so? E risponderò: senza precedenti per arroganza, cinismo e scala, un'operazione speciale per infiltrarsi nel territorio dell'URSS da agenti nemici. Non è un segreto che tali soggetti, che nel loro insopprimibile drappo dall'avanzata dell'Armata Rossa ebbero la fortuna di raggiungere le zone di occupazione americana e britannica, risultarono subito oggetto della massima attenzione dei servizi segreti e di altri servizi speciali dei nostri "alleati", che stavano già iniziando una nuova guerra contro l'URSS. ...

I tirapiedi nazisti di ieri sono stati immediatamente eliminati dagli yankees e dagli inglesi (se ritenuti inutili per un ulteriore utilizzo), o letteralmente reclutati in aria. Qui, infatti, non è stato necessario alcuno sforzo: i lacchè degli "ariani", che hanno immediatamente intuito nuovi gentiluomini molto più promettenti negli anglosassoni, li pregarono in ginocchio di attaccarli alla custodia. È vero, tutto questo allentamento in seguito doveva ancora essere trasferito in qualche modo al territorio dell'URSS, che durante la "cortina di ferro" stalinista non era così semplice. Ma il decreto di Krusciov ha aperto a tutti loro un percorso diretto verso un nuovo luogo di servizio con i curatori appena acquisiti dall'ICIS e dalla CIA. Vari storici danno cifre molto diverse per i "rimpatriati" che hanno approfittato di questa opportunità, ma solo i membri ucraini di Bandera sono tornati in Ucraina allo stesso modo (secondo diverse, ancora, stime) da 50-60 a 100mila individui. Inoltre, molti di loro successivamente hanno fatto carriera in organi di partito e sovietici - alcuni ricercatori tendono a credere che la leadership dell'Ucraina sovietica all'inizio della "perestrojka" fosse composta da ex Bandera o collaboratori, se non la metà, almeno un terzo.

È una valutazione abbastanza reale, considerando che uno degli "assassini dell'URSS" e il primo presidente della "no profit" Leonid Kravchuk oggi dice con orgoglio di essere un "corriere per l'UPA". È sopravvissuto e ha avuto l'opportunità di crescere nella carriera, ovviamente, grazie al Fiordaliso. Riguardo ai nazionalisti ucraini di cui Krusciov si prendeva cura e proteggeva, forse più teneramente e tremando dei suoi figli, il discorso in questo contesto è generalmente speciale. Cominciò a organizzare amnistie per loro (a livello locale) già nel 1945 - quindi Dio non voglia, il numero dei "combattenti per la libertà" più "congelati" ed esperti non diminuì. Nel periodo 1947-48, tali indulgenze di massa furono eseguite tre volte. Allo stesso tempo, ha scarabocchiato rapporti ideologicamente coerenti a Mosca sulla "riforgiatura" di ex nazionalisti, sul loro "pentimento e intuizione" e sulla loro trasformazione in cittadini sovietici quasi esemplari. Mentre effettivamente "riforgiano", noi, infatti, osserviamo oggi, e "in tutto il suo splendore".

Non meno un tradimento fu la decisione di Krusciov, seguita alla visita a Mosca del Cancelliere della Repubblica Federale di Germania Konrad Adenauer, avvenuta nello stesso 1955. Egli, rendendosi perfettamente conto di essere lontano da Stalin, che in vita sua non aveva mai adulato l'Occidente (perché non ce n'era bisogno), ma completamente insignificante, pronto a fare qualsiasi cosa per il bene di "stabilire relazioni amichevoli", ha chiesto di liberare ogni singolo tedesco, a quel tempo erano in URSS come prigionieri di guerra. E Kukuruznik ha esaudito questo "desiderio più alto" immediatamente e con pieno zelo! Sarebbe andato tutto bene, ma a quel tempo nei nostri campi c'erano solo ed esclusivamente occupanti che avevano lo status di criminali di guerra. Tutto il resto è stato mandato a casa molto tempo fa da Stalin. In primo luogo, nel 1946, coloro che erano malati e incapaci di svolgere un lavoro utile. Successivamente, nel 1948-1950, altri furono rilasciati a poco a poco. Tranne, ripeto, coloro che hanno avuto condanne in tribunale per atrocità molto specifiche commesse durante la Grande Guerra Patriottica sulla nostra terra. Dopo averli rilasciati in pace, Krusciov ha naturalmente oltraggiato la memoria di tutto il popolo sovietico torturato dagli invasori e di coloro che sono morti per la liberazione della nostra Patria dalla schiavitù nazista.

E, a proposito, oltre ai tedeschi, c'erano molti dei loro alleati in cattività: gli stessi cechi, slovacchi, rumeni, ungheresi e altri. E non c'è bisogno di dire che si trattava di "persone forzate" che furono costrette sotto le armi "! Niente del genere! La stragrande maggioranza di loro fuggì per unirsi ai ranghi della Wehrmacht e delle SS completamente volontariamente, perdendo i pantaloni per la fretta. E in seguito hanno incolpato non meno ferocemente dei dannati "ariani". Ebbene, sono stati graziati, naturalmente ... Così, quando oggi l'ambasciatore rumeno in Moldova si concede di trasmettere "i gloriosi soldati rumeni che hanno liberato la Bessarabia dall'occupazione sovietica nel 1941", a Praga o altrove, demoliscono i monumenti ai nostri soldati liberatori. ei nazisti ucraini e baltici minacciano di "marciare su Mosca", non bisogna sorprendersi. Questo è tutto - se non i discendenti diretti di coloro che sono stati perdonati, allora i frutti velenosi del "campo di grano" che Krusciov "ha seminato" con le sue amnistie criminali.
42 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 31 October 2020 10: 48
    -16%
    In effetti, era sotto Krusciov che l'URSS era lo stato più potente e indipendente, una vera superpotenza.
    1. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
      Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 31 October 2020 11: 01
      + 13
      L'URSS era lo stato più potente e indipendente, una vera superpotenza

      - questa è l'eredità di Stalin. È stato lui a costruire uno stato potente e indipendente, una superpotenza.
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 31 October 2020 11: 45
        -15%
        Stalin aveva appena iniziato questo processo, lo sviluppo principale cadde su Krusciov e sui primi Breznev.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 31 October 2020 12: 15
          +9
          L'hai inventato tu stesso o l'hai letto dove? Se lo leggi - un riferimento, se non difficile.
          Perché è unico. Non l'ho mai sentito prima.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 31 October 2020 13: 54
            -15%
            La storia del tuo paese dovrebbe essere insegnata normalmente, quindi avrebbero sentito.
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 31 October 2020 14: 08
              + 10
              Non ho dubbi che un giorno, la prossima volta, ci farai piacere con la storia di un fucile per tre nell'Armata Rossa nel 1941. e incolpa Stalin per questo.
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 31 October 2020 14: 12
                -12%
                vi delizierà con la storia di un fucile per tre dell'Armata Rossa nel 1941. e incolpa Stalin per questo.

                Non attribuirmi ciò che non ho detto. Tuttavia, questo è il tuo metodo preferito, Uryashnikov, - inventare qualcosa e poi "esporre" con successo le tue idee ..
        2. San Valentino Офлайн San Valentino
          San Valentino (Valentin) 31 October 2020 15: 02
          +8
          Oh, quindi hai vissuto con la nostra cara Nikita Sergeevich? Allora dicci come viveva la gente allora, dei "Krusciov", e questo è un grande vantaggio per lui "lo sappiamo, ma cos'altro ha fatto del bene alla nostra gente, forse il mais, che avrebbe coltivato nel Nord Rosso, e danneggiando la nostra agricoltura, costringendolo a piantarlo ovunque, al posto del grano e della segale, o la riduzione dell'esercito sovietico dal 1955 di 1 milioni di persone senza stipendio, pensione e lavoro, o la riforma monetaria del 300, quando denominò il rublo da 1961 a 1, che portò ad una riduzione del costo rublo, ma l'aumento dei prezzi del cibo e dei beni di consumo, ha litigato con la Cina, dopo di che ci fu una grandissima tensione ai nostri confini, che portò alle ostilità a Damanskoye nel marzo 10.
          1. Vyacheslav N. Офлайн Vyacheslav N.
            Vyacheslav N. (Vyacheslav sconosciuto) 12 dicembre 2020 13: 16
            -1
            Prima di Krusciov vivevano in una baracca e negli anni '60 iniziarono a costruire case di Krusciov, la nostra famiglia di 4 persone nel 1964, mio ​​fratello ei miei genitori ricevettero un appartamento di due stanze. La gioia non conosceva limiti., Dopo una baracca con un gabinetto in strada e un pozzo con l'acqua. Cosa puoi dire di questo? Come è un nemico? Adesso è di moda distorcere la storia alle autorità attuali e anche a te.
      2. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 31 October 2020 19: 58
        -11%
        "..Questa è l'eredità di Stalin" - riempire il Gulag di milioni di sovietici!
        "..... questa è l'eredità di Stalin" - annettere gli stati baltici e l'Ucraina occidentale, motivo per cui è iniziato il "movimento dei banditi" per la liberazione
        "..... questa è l'eredità di Stalin" - 42 (!) Dei 8 volumi dei processi di Norimberga sono stati tradotti in russo. Alcuni generali tedeschi paragonarono le loro attività a quelle di Stalin.
        E l'autore Necropny convenientemente non suonava molte cose, incolpando il risultato di Krusciov, ma dimenticando di menzionare il "motivo".
        1. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
          Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 31 October 2020 20: 04
          +6
          lo "storico" svinidze sarà felicissimo
        2. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 1 November 2020 11: 26
          +2
          .. questa è l'eredità di Stalin ”- riempire il Gulag di milioni di sovietici!

          C'erano due detentori del record di esecuzioni, Eiche e Krusciov.
          Eiche è stato colpito, ma Krusciov è stato coperto dalla mafia ucraina.
    2. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 31 October 2020 11: 11
      +7
      Baby, smettila di scrivere sciocchezze sfacciate.
      Ho vissuto sotto Krusciov, sono riuscito a stare nelle sue linee di grano. E l'ho anche visto vivo.
      E ho letto molto sulla storia di quel periodo.
      Continua a leggere. Google è una buona cosa, ma bisogna fare le domande giuste, e per questo bisogna avere qualcosa in testa, altrimenti Google è impotente.
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 31 October 2020 11: 45
        -13%
        Ho vissuto sotto Krusciov, sono riuscito a stare nelle sue linee di grano. E l'ho anche visto vivo.

        Ho detto che non c'erano problemi sotto Krusciov? C'erano. Anche se, in ogni caso, questi problemi non sono nulla in confronto alla carestia di Stalin.

        Tuttavia, questo non nega il fatto che era sotto di lui che l'URSS era il secondo paese più influente al mondo.
      2. Vladimir Khrebtov Офлайн Vladimir Khrebtov
        Vladimir Khrebtov (Vladimir Khrebtov) 1 November 2020 09: 45
        +3
        Ci hanno dato una pagnotta di mais a persona, così siamo andati a comprare il pane con tutta la famiglia, Krusce ha rilasciato i passaporti ai contadini collettivi, suo unico merito. Prima di allora, non potevano nemmeno andare in città senza un segno.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 1 November 2020 11: 35
          +3
          Krusce ha rilasciato passaporti agli agricoltori collettivi, suo unico merito.

          Inoltre, così così, merito. In primo luogo, ha reso la loro vita insopportabile (dopotutto, sotto di lui l'URSS ha iniziato a importare grano), e poi ha dato loro l'opportunità di disperdersi. Di conseguenza, non c'era nessuno a lavorare in campagna. Sono anche riuscito a viaggiare per le "fattorie collettive" e l'URSS ha importato grano fino alla fine.
          E ora tutti i tipi di giovani stupidi canteranno per me sulla grandezza di Krusciov.
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 1 November 2020 14: 13
            -3
            Cioè, sotto Stalin, quando si trattava di cannibalismo, i contadini collettivi stavano meglio?
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 1 November 2020 14: 33
              +2
              Primo, c'era la carestia in URSS quando o non c'erano fattorie collettive o erano appena all'inizio. Due guerre di seguito appena concluse, la Prima Guerra Mondiale e quella Civile. Durante questo periodo, le persone negli Stati Uniti morirono di fame. Non sarei sorpreso se ci fosse anche il cannibalismo. È solo che le loro informazioni su questo sono rigorosamente chiuse e le persone con un atteggiamento come il tuo sono spinte dal lavoro e ostacolate lì.

              "Questo paese può essere sbagliato, ma questo è il mio paese."

              Questa non è una mia idea. Quindi il genocidio degli indiani (affamato e batteriologico) non può essere negato, ma in linea di principio non se ne discute. Solo qui è possibile vivere impunemente la memoria degli antenati e la storia del paese natale.
              E quando le fattorie collettive si sono alzate, non si è parlato di fame. Il tempo prima della guerra stessa (la Grande Guerra Patriottica) è stato ricordato dai contadini collettivi negli anni '60 e '70 come il migliore nella vita.
              Dopo la seconda guerra mondiale è stata dura, la guerra ha attraversato il nostro Paese e nessuno ha aiutato, anzi, hanno dovuto aiutare gli stessi aggressori. E crea una bomba atomica e missili (per non parlare del resto). E le carte furono cancellate nel 1947. (in Gran Bretagna si tennero fino al 1954). Ma a metà degli anni '50 il problema fu rimosso e la vita in campagna stava già diventando più facile. Se non per Krushch.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 2 November 2020 00: 59
                -2
                In primo luogo, c'era la carestia in URSS quando o non c'erano fattorie collettive o erano appena all'inizio. Due guerre di seguito appena concluse, la Prima Guerra Mondiale e quella Civile.

                Indubbiamente, la prima carestia del 22-23 non ha colpito i contadini collettivi. Uno dei motivi è l'appropriazione in eccesso, beh, e la devastazione con la siccità. 5 milioni sono morti. La pena in 32 per guerra e devastazione non è più possibile. E non c'era siccità. Tutta colpa della leadership dell'URSS. 7 milioni, per lo più agricoltori collettivi, sono morti. La carestia del 47 ha causato 1.5 milioni di vite, per lo più di agricoltori collettivi. Le ragioni stanno ancora una volta nell'incompetenza della leadership sovietica. In totale, sotto Stalin morirono di fame più persone che nell'intera storia precedente dello Stato russo.

                Citazione: boriz
                Durante questo periodo, le persone negli Stati Uniti morirono di fame. Non sarei sorpreso se ci fosse anche il cannibalismo. È solo che le loro informazioni su questo sono rigorosamente chiuse e le persone con un atteggiamento come il tuo sono spinte dal lavoro e soggette a ostacoli.

                Il bello delle teorie del complotto è che non hanno bisogno di essere provate, le informazioni sono classificate e quindi impossibili da confutare.

                Citazione: boriz
                "Questo paese può essere sbagliato, ma questo è il mio paese."
                Non è quello che mi è venuto in mente.

                Cioè, i tedeschi dovrebbero esaltare Hitler? Perché allora parli così poco lusinghiero di Krusciov?

                Citazione: boriz
                E quando le fattorie collettive si sono alzate, non si è parlato di fame.

                Non è vero, vivevano in povertà e fame. I contadini collettivi iniziarono a mangiare normalmente solo sotto Krusciov.

                Citazione: boriz
                E le carte furono cancellate nel 1947. (in Gran Bretagna si tennero fino al 1954).

                Sì, solo in quell'anno ci sono stati 130 casi di cannibalismo e 189 casi di alimentazione di cadaveri.

                Citazione: boriz
                Ma a metà degli anni '50 il problema fu rimosso e la vita in campagna stava già diventando più facile. Se non per Krushch.

                A metà degli anni Cinquanta, Krusciov era già al potere. E non ci crederai, ma l'urbanizzazione è in generale un processo naturale e solo i dittatori possono trasformarlo in un bagno di sangue. Stalin ha fatto molto di più per l'urbanizzazione.
    3. magma Офлайн magma
      magma (Tatyana) 31 October 2020 12: 12
      +6
      In effetti, era sotto Krusciov che l'URSS era lo stato più potente e indipendente, una vera superpotenza.

      - infatti, Krusch è arrivato a tutto pronto. L'intera base (scienza, industria) è stata creata sotto Stalin. Khrushch annotò solo tutte le vittorie di quel tempo (spazio, missilistica, ecc.) Ai suoi beni. Non ci sarebbe stata alcuna costruzione di alloggi (Krusciov) se Stalin non avesse preparato risorse e impianti di produzione.

      Sì, e le capacità mentali (per non parlare del comportamento) in Krusce, come politico, erano di vedute estremamente ristrette. La persona ha ricevuto un sistema di governo e amministrazione del partito finemente sintonizzato e ha escogitato tutto per ... (chiedo scusa). Di conseguenza, il suo stesso entourage lo portò fuori dal Cremlino, "i piedi prima".
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 31 October 2020 14: 10
        -10%
        L'intera base (scienza, industria) è stata creata sotto Stalin. Khrushch annotò solo tutte le vittorie di quel tempo (spazio, missilistica, ecc.) Ai suoi beni.

        Bugie. I cosmodromi di Plesetsk e Baikonur iniziarono a essere costruiti sotto Krusciov. Il razzo R-7 (quello che portò Gagarin nello spazio) iniziò a essere sviluppato solo nel 1954.

        Krusciov non è venuto in un posto vuoto, sì. Ma il suo contributo allo sviluppo dell'URSS non era inferiore a quello di Stalin o Breznev.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 31 October 2020 14: 39
          +8
          Il razzo R-7 (quello che portò Gagarin nello spazio) iniziò a essere sviluppato solo nel 1954.

          E chi e quando ha tirato fuori Korolev da Magadan, rilasciato e rimosso la sua fedina penale, ha permesso di svolgere i suoi affari, lo ha mandato in Germania per occuparsi delle attrezzature catturate, ha incaricato la leadership dell'Ufficio di progettazione speciale della Repubblica del Tatarstan, lo ha nominato capo progettista e ha fornito poteri illimitati?
          Scrivi di P-7, ma ci sono anche numeri fino a 7.
          E a Korolev doveva ancora essere data un'istruzione e l'opportunità di fare le sue cose.
          Krusciov l'ha fatto?
          Senza Krusciov, l'astronautica si sarebbe sviluppata più velocemente, poiché Krusciov stesso ha rovinato l'economia. Avremmo lanciato l'astronautica con equipaggio un po 'più tardi, altri compiti erano più urgenti. A proposito, neppure gli americani l'hanno forzata, si sono solo scossi dopo di noi.
          Non capisci tu stesso che questi sono i piani e le misure lanciati sotto Stalin che Krusciov non poteva distruggere.
          A chi darebbe le sue "preziose" istruzioni se non per l'industria dei missili già formata?
          Scrivi ancora del "Krusciov", ridono tutti.
          Krusciov non poteva creare nulla, poteva solo rovinare ciò che gli altri avevano iniziato. Il termine "volontariato" parla di lui.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 1 November 2020 05: 56
            -4
            E chi e quando ha tirato fuori Korolev da Magadan, rilasciato e rimosso la sua fedina penale, ha permesso di svolgere i suoi affari, lo ha mandato in Germania per occuparsi delle attrezzature catturate, ha incaricato la leadership dell'Ufficio di progettazione speciale della Repubblica del Tatarstan, lo ha nominato capo progettista e ha fornito poteri illimitati?

            E con il consenso di chi, e quando la regina è stata messa in un campo in questo Magadan, dove è quasi morto, è stato condannato, privato dell'opportunità di fare le sue cose, approvato dalla tortura, a causa della quale la sua mascella è stata rotta? :) Quindi chiediti prima questa domanda e poi puoi parlare di qualcosa :)
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 1 November 2020 14: 39
              +2
              Hai un'idea della struttura del potere e delle repressioni del 1937 come una normale casalinga.
              Inoltre il desiderio, senza rispondere alle mie argomentazioni, di inventarne un altro, basato solo sulla tua profonda ignoranza storica, e di ridurre la discussione sul principio del "me stesso".
              Confuta ciò che ho scritto. E provocate la discussione sul tema della repressione. Questo argomento è troppo ampio per discuterne qui con qualcuno che non è nell'argomento.
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 1 November 2020 15: 19
                -2
                Hai un'idea della struttura del potere e delle repressioni del 1937 come una normale casalinga.

                Sì, sì, sì, giustifichiamo Stalin ora - dicono, non è lui da biasimare per questo sistema repressivo, "i boiardi sono cattivi, ma lo zar è buono" :)

                A voi, stalinisti, amate attribuire personalmente a Stalin tutti i risultati del suo periodo, ma quando si tratta di repressione, proteggete il vostro idolo il più possibile, ricordando un serpente in una padella.
                1. Boriz Офлайн Boriz
                  Boriz (borizia) 1 November 2020 15: 56
                  +1
                  Basta leggere "La purificazione" di Suvorov. Questo è davvero chi è l'antistalinista.
                  E smettila di ingombrare i tuoi contenuti con vuote emozioni.
                  1. Cyril Офлайн Cyril
                    Cyril (Cyril) 2 November 2020 05: 58
                    -1
                    E smettila di ingombrare i tuoi contenuti con vuote emozioni

                    Solo tu hai emozioni qui. Isteria, o meglio
        2. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 31 October 2020 14: 56
          +6
          E a volte è anche utile leggere anche Wiki. Ecco un articolo sull'R-7:

          La ricerca preliminare sulla creazione di un missile balistico intercontinentale è iniziata nel 1950: il 4 dicembre 1950, con il decreto del Consiglio dei ministri dell'URSS, è stata avviata una ricerca globale di ricerca e sviluppo sul tema H3 "Studio delle prospettive per la creazione di vari tipi di veicoli a motore a razzo con una gamma di volo di 5-10 mila km con una massa della testata di 1— 10 t.

          E chi era il presidente del Consiglio dei ministri dell'URSS nel 1950? raccontare?

          Il lavoro ha coinvolto OKB-456 (V.P. Glushko), NII-885 (M.S. Ryazansky, N.A. Pilyugin), NII-3 (V.K.Shebanin), NII-4 (A.I. Sokolov), TsIAM, TsAGI (A. A. Dorodnitsyn, V. V. Struminsky), NII-6 (Vorotov), ​​NII-125 (B. P. Zhukov), NII-137 (V. A. Kostrov) e NII -504 (S. I. Karpov), NII-10 (V. I. Kuznetsov) e NII-49 (N. A. Charin), Istituto di matematica intitolato a V.I. A.N.Steklova (M.V. Keldysh), impianto numero 586, ecc. Nello svolgimento dell'argomento, una vasta gamma di problematiche, in quel momento, sono state studiate le questioni e sono state delineate le modalità della loro soluzione, è stata dimostrata la possibilità fondamentale di creare missili balistici compositi operanti su componenti carburante "ossigeno liquido - cherosene", con un carico utile di 3-5 tonnellate È stata effettuata una selezione dettagliata del layout del razzo, dei suoi parametri ottimali, del numero di stadi, della massa iniziale, della spinta del motore e di altre caratteristiche.

          Nel 1953 fu sviluppato un progetto preliminare per un missile balistico a lungo raggio a due stadi del peso fino a 170 tonnellate con una testata staccabile del peso di 3 tonnellate per un raggio di 8mila km. Nel 1954 fu completato il progetto preliminare.

          Solo dopo hanno iniziato a costruire.
          Oppure, secondo te, era necessario costruire subito, senza progetto?
          E hanno iniziato a costruire spaziporto quando è diventato chiaro cosa lanciare da loro.
          Oppure pensi di dover costruire subito una casa, e solo allora capire quante persone ci vivranno, chi sono, quali sono le loro richieste?
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 1 November 2020 05: 59
            -4
            1. La ricerca preliminare non è il P-7 stesso, anche se nessuno nega l'importanza di questo lavoro.

            2. Il progetto preliminare dell'R-7 fu iniziato nel 1953, poi Stalin morì.

            Nessuno contesta se le basi teoriche (precisamente teoriche) della missilistica sovietica siano state poste sotto Stalin.

            Ma in particolare, l'R-7 è stato creato dopo di lui - di cui ho parlato.
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 1 November 2020 16: 04
              +2
              Hai scritto sciocchezze e non vuoi capirle da solo.
              Dagli anni prebellici, Stalin prestò attenzione alla tecnologia missilistica, quando Krusciov sparò solo ai concorrenti nella lotta per il potere. Dal 1945 fino alla sua morte, ha spostato questo programma. E Krusciov improvvisamente nel 1954. è venuto e ha iniziato a costruire? Cosa ha fatto? Semplicemente non proibiva di lavorare su persone che organizzavano una rumorosa copertura per i suoi incantevoli fallimenti in tutto il resto.
              L'astronautica con equipaggio, a quel tempo, non era davvero necessaria. Eccessiva diversione di risorse da un paese con un'economia e un'agricoltura fatiscenti. Era necessario distrarre le persone con almeno qualche positività.
  2. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 31 October 2020 11: 03
    +7
    Tutte le attività di Krusciov prima del 01.05.1960/XNUMX/XNUMX. mirava ad indebolire l'URSS. Quando si rese conto che l'Occidente lo aveva abbandonato stupidamente, era troppo tardi.
    Ma, anche rendendosi conto di questo, Krushev, a causa della stupidità, non fermò la riforma del 1961, sebbene potesse ancora.
    Krusciov divenne il primo di fila: Gorbaciov, Eltsin, Hussein, Milosevic, Gheddafi ...
    Il ruolo di Krusciov nel crollo dell'URSS è maggiore di quello di Gorbaciov ed Eltsin, hanno appena completato il processo.
    L'amnistia per Bandera e altri nazisti non è il peggior crimine di Krusciov.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 31 October 2020 13: 51
      +2
      Anche se, per essere del tutto precisi, Hitler fu il primo tra quelli scacciati e divorziati dall'occidente.
    2. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 31 October 2020 16: 22
      +4
      Uno dei crimini più terribili di Nikita furono le liste di esecuzione di cittadini innocenti dell'URSS secondo l'ordine, poi, nel 1936-38 a Mosca e nella regione di Mosca, sequestrarono tutti in fila per il minimo reato. E quelli, stipulando, "tirarono avanti" e i suoi amici e conoscenti, e Nikita, che a quel tempo era il primo segretario del Comitato cittadino di Mosca del Partito comunista sindacale dei bolscevichi, superò sempre il piano per queste liste, e dal 1935 al 1937 fu responsabile di più di una dozzina di migliaia di vite innocentemente rovinate ... Ecco perché lui, dopo la morte di Stalin, nel 1956 al 20 ° congresso del partito e gli attribuì un "culto della personalità", invidiandolo per l'amore del popolo per il leader, accusandolo di tutti i peccati mortali.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 31 October 2020 16: 29
        +2
        Chi può discutere!
        È solo che qui stiamo discutendo del periodo post-Stalin.
      2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
        Natan Bruk (Natan Bruk) 2 November 2020 12: 01
        0
        Sì, Stalin non sapeva nulla di esecuzioni di massa, tutti lo hanno ingannato, perché era molto ingenuo.Qualunque cosa gli dici, lui crede in tutto ...
  3. Il commento è stato cancellato
  4. bear040 Офлайн bear040
    bear040 1 November 2020 11: 05
    +6
    Krusciov, insieme a Mekhlis e Kulik, dovette essere fucilato anche durante la seconda guerra mondiale, poiché sullo sfondo il generale Pavlov è generalmente un personaggio innocente ...
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 1 November 2020 11: 45
      +1
      Avrebbe dovuto essere ucciso insieme a Eiche. Un campo di bacche.
      E sottovaluti Pavlov.
  5. Magistr Офлайн Magistr
    Magistr (Valery) 1 November 2020 15: 22
    0
    Ho letto questo thread. Chi è migliore: Stalin o Krusciov? Disputa vuota. Dal colpo di stato di ottobre, la storia della Russia ha intrapreso un percorso di crudele sperimentazione sociale con decine di milioni di vittime. Ciascuno dei leader deve essere valutato separatamente. E c'è più che sufficiente letteratura di questo tipo, anche sul web.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 1 November 2020 16: 17
      +2
      E c'è più che sufficiente letteratura di questo tipo, anche sul web.

      Ma è tutto multidirezionale. Quindi le persone stanno litigando.
  6. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 1 November 2020 18: 25
    +2
    Fu l'ucraino Krusciov a rompere le fondamenta su cui poggiava l'Unione Sovietica.
    Dopo la sua "leadership", la morte dell'URSS era una questione di tempo.
    Il tipo più vile nella storia della Russia.
  7. Ivancarafuto Офлайн Ivancarafuto
    Ivancarafuto (Ivano) 1 November 2020 19: 59
    +1
    Krusciov, Gorbaciov non ha tradito il paese, hanno tradito il popolo ..... Hanno tradito il sangue dei soldati russi versato per la Russia.
  8. BoBot Robot - Free Thinking Machine 25 November 2020 19: 24
    +1
    Duc Nikita ha iniziato a farlo con un bicchiere di vodka: cosa puoi prendere da lui?